PREVENZIONE DA RUGGINE

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Sostienici

Sponsor
 

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Jekyll » 12/01/2014, 0:33

Io mi sono procurato l'olio di camelia (su suggerimento di mastro Altus) e devo dire che oltre a proteggere l'acciaio viene via davvero facilmente con un po' d'acqua ed un pezzo di carta igienica.
Quando uso un rasoio quotidianamente, lo asciugo bene con un panno in microfibra, lo scoramello una decina di volte e lo ripongo semiaperto nell'armadietto del bagno (vi prego non inorridite, ma con un cane ed una gatta in casa è davvero l'unico posto in cui davvero lo posso lasciare senza correre il rischio che cada accidentalmente!! :roll: )…di ruggine non ne ho più vista dopo quella volta di qualche mese fa: davvero l'asciugatura minuziosa e completa (compresi i passaggi di coratella) fanno, a mio modesto parere, almeno il 90% del risultato!!
Jekyll
 
Messaggi: 255
Images: 27
Iscritto il: 11/07/2013, 12:46
Località: Milano

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda merin » 12/01/2014, 2:12

Aldebaran ha scritto:Al giorno d'oggi la dovo aggiunge un po' di nichel negli acciai al carbonio,come nel dovo 101, per proteggere il rasoio dalla ruggine.Secondo me è un'idea molto stupida.Il nichel non solo non protegge dalla ruggine, ma diminuisce la tenuta del filo.Il nichel infatti non produce neppure carburi stabili e, come il cromo, se non è legato correttamente al carbonio, l'acciaio da essi formato arrugginisce comunque


Molto interessante. Se posso permettermi un consiglio, perché non fai-fate una lista (in apposita discussione) su quali marche e modelli contengano nikel? Io non ho problemi al riguardo ma nella mia vita ho conosciuto molte persone allergiche al nichel che aveva eruzioni cutanee e sfoghi al solo contatto con cinturini o fibbie che lo contenevano. Magari esce fuori che a qualcuno la pelle dopo la rasatura risulta irritata, non per il sapone o una tecnica di rasatura errata ma perché - senza saperlo - è allergico al nichel e tali rasoi, a lungo andare, con l'utilizzo quotidiano, danno tale reazione. Chissà, forse ho detto una stupidaggine, ma nel dubbio... ;)

saluti affilati
merin

PS: lo stesso problema potrebbe presentarsi con i rasoi di sicurezza che ne contengano...
Che le vostre lame possano essere sempre affilate ed i vostri rasoi sempre splendenti!
I miei blog: http://masseriadelprato.blogspot.it/ - http://fummelier.blogspot.it/
Follow@: https://twitter.com/ilFummelier - http://instagram.com/ilfummelier
Avatar utente
merin
 
Messaggi: 771
Images: 71
Iscritto il: 28/05/2013, 12:01
Località: Friuli Venezia Giulia - Provincia di UD

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda ischiapp » 13/01/2014, 11:55

Valido per un rasoio … difficile per una collezione!
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15402
Images: 2361
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda altus » 13/01/2014, 13:45

Una cosa che ho notato è che la comparsa di ossido avviene più facilmente nei rasoi con manici in materiali plastici che in quelli con manici in corno,osso e avorio.
Probabilmente la porosità dei materiali naturali assorbe la microumidità invece di formare condensa. Per questo consiglio di conservarli in astucci in cuoio, cartone, legno e stoffa evitando i materiali plastici e le gomme (penso agli astucci Dovo in metallo e gommapiuma...)
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2947
Images: 2302
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda syrion » 17/02/2014, 22:35

Salve, anche io purtroppo noto che il mio solingen sta diventando opaco, nonostante le passate di sidol, oliature varie etc etc...specialmente nelle cavita della lavorazione della lama l'ossido galoppa.....esiste un prodotto che lo riporti al suo splendore?
syrion
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 09/02/2014, 23:14

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda bertz » 17/02/2014, 22:44

se non hai scritte acidate o dorature sulla lama (e coprendole puoi comunque farlo)
una passatina con una pasta abrasiva gentile
puo' essere una panacea
Avatar utente
bertz
 
Messaggi: 1032
Images: 534
Iscritto il: 14/09/2011, 22:51
Località: Ferrara

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda syrion » 21/02/2014, 16:38

F
atto! ha migliorato, ma nelle concavita lasciate dalla lavorazione è un po rognoso da pulire!!
syrion
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 09/02/2014, 23:14

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda altus » 21/02/2014, 22:18

syrion ha scritto:Salve, anche io purtroppo noto che il mio solingen sta diventando opaco, nonostante le passate di sidol, oliature varie etc etc...specialmente nelle cavita della lavorazione della lama l'ossido galoppa.....esiste un prodotto che lo riporti al suo splendore?


Normalmente un rasoio se ben asciugato dopo l'uso non manifesta opacizzazioni o ossidazioni.
Da trent'anni uso un paio di Puma e a parte la perdita (fisiologica) delle dorature per microabrasione durante l'asciugatura, non manifestano nessun segno di opacizzazione e ruggine. Quali sono le "cavita della lavorazione della lama"?
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2947
Images: 2302
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda bertz » 22/02/2014, 2:15

suppongo sullo stabilizzatore , tra le zigrinature e nella parte bassa tra il tang e l'inizio della lama...
Avatar utente
bertz
 
Messaggi: 1032
Images: 534
Iscritto il: 14/09/2011, 22:51
Località: Ferrara

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Aldebaran » 01/03/2014, 11:13

[...]le passate di sidol[...]


è proprio questo prodotto che sta facendo opacizzare la lama.Non vedo perché usarlo se il rasoio che hai comprato,a quanto ho capito,è nuovo.Il sidol non andrebbe mai utilizzato (vi sono delle note nel forum in merito) e,comunque,se proprio non se ne può fare a meno,lo si utilizza solo in fase di restauro quando,una volta terminato il lavoro,la lama sarà priva dei residui di tale prodotto.Dopo aver usato il rasoio,le raccomandazioni sono:Sciacquarlo bene,asciugarlo bene,lasciarlo aperto ad "L" ad asciugare all'aria,metterci su un po' di olio e riporlo.E' la troppa cura che rovina il rasoio,specialmente se accompagnata da idiosincrasie.
@Merin:scusa il ritardo: i dovo 101 contangono nichel e/o best quality e i rasoi in Damasco.Grazie.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5446
Images: 4952
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda tundercat » 08/05/2014, 18:50

Ciao a tutti questa è la mia testimonianza riguardo alla conservazione a lungo termine di un ML Bambola 205.
Quando mi sono iscritto al forum sono andato a trovare il mio ML ed è stato con una certa apprensione (viste alcune foto di rasoi devastati dalla ruggine ) che ho aperto la custodia e... ho visto che era come l'avevo lasciato l'ultima volta che l'avevo controllato almeno 5 anni prima cosparso di borotalco ! Così mi aveva detto di fare il mio barbiere l'ultima volta che lo usò su di me ! :) Sicuramente sono stato fortunato ! Però guardando meglio qualche danno la ruggine lo ha fatto .13600
Se guardate sotto la parola " Giugno " ci sono delle macchioline nere sulla lama ( prima erano punti di ruggine ) , che non sono andate via dopo aver usato un olio per armi , e guardando la stessa con una lente a 10 ingrandimenti si notano delle seghettature (non così profonde come sembrano guardando la foto). Anche sul resto del rasoio si notano dei puntini opachi comunque posso dire di essermela cavata bene .
Penso che ora ricorrero' all'olio di vasellina perchè l'olio per armi stranamente dopo pochi giorni è come ...evaporato ..toccando il rasoio stamattina era asciutto !
Ultima modifica di tundercat il 08/05/2014, 18:54, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
tundercat
 
Messaggi: 106
Images: 18
Iscritto il: 22/04/2014, 12:54
Località: San Severo (Fg)

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda DiodoroSiculo » 08/05/2014, 18:52

@tunder

Forse non ho capito bene...Hai usato solo borotalco, prima di riporlo dentro il cassetto?


Avrei un'altra domanda per gli esperti di ML. Il grasso multiuso spray dell'arexons, protrebbe servire allo scopo?

Immagine
«La speranza ha due bei figli: la rabbia ed il coraggio. La rabbia nel vedere come vanno le cose, il coraggio di vedere come potrebbero andare.» (Sant'Agostino)
Avatar utente
DiodoroSiculo
 
Messaggi: 3230
Images: 19
Iscritto il: 09/11/2013, 6:58
Località: Fiumefreddo di Sicilia (CT) - Kατάvη

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda tundercat » 08/05/2014, 18:55

SI ! Nella sua custodia e quindi nel cassetto !
Avatar utente
tundercat
 
Messaggi: 106
Images: 18
Iscritto il: 22/04/2014, 12:54
Località: San Severo (Fg)

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda DiodoroSiculo » 08/05/2014, 18:56

Fantastico! Buono a sapersi :shock: Grazie Tunder! ;)
«La speranza ha due bei figli: la rabbia ed il coraggio. La rabbia nel vedere come vanno le cose, il coraggio di vedere come potrebbero andare.» (Sant'Agostino)
Avatar utente
DiodoroSiculo
 
Messaggi: 3230
Images: 19
Iscritto il: 09/11/2013, 6:58
Località: Fiumefreddo di Sicilia (CT) - Kατάvη

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Bernardo Gui » 08/05/2014, 19:26

@ tundercat
scusa, ma non hai per caso usato olio siliconico (di quello che fa saltare le rigature al proietto :cry: ) che potrebbe essersi seccato e non evaporato?

Comunque le tracce di ruggine non verranno di certo via col solo olio; d'altronde l'uso di paste abrasive o, a maggior ragione di carta vetro, eliminerebbe in modo definitivo lo strato passivante che è la caratteristica di quel rasoio.

I dentini che si vedono sul filo dovrebbero invece sparire con una buona affilatura.
Credere il meno possibile, senza essere eretico; per obbedire il meno possibile, senza essere ribelle.
(Joseph-Marie De Maistre)
Avatar utente
Bernardo Gui
 
Messaggi: 555
Images: 60
Iscritto il: 15/08/2012, 2:32
Località: Estremi confini del Ducato di Savoia

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Bernardo Gui » 09/05/2014, 7:37

DiodoroSiculo ha scritto:Forse non ho capito bene...Hai usato solo borotalco, prima di riporlo dentro il cassetto?

Probabilmente il consiglio del barbiere era dovuto all'effetto leggermente igroscopico del talco ma, in relazione alla sua esperienza professionale, si riferiva ad un periodo di mancato utilizzo di settimane o mesi (supponendo una vasta rotazione), non certo di decenni.

Il grasso multiuso spray dell'arexons, protrebbe servire allo scopo?

Ti prego di non volermene se ti rispondo con una battuta:
io non userei il grasso spray per i camion,
tu lo useresti per i rasoi?

A buon intenditor...
Credere il meno possibile, senza essere eretico; per obbedire il meno possibile, senza essere ribelle.
(Joseph-Marie De Maistre)
Avatar utente
Bernardo Gui
 
Messaggi: 555
Images: 60
Iscritto il: 15/08/2012, 2:32
Località: Estremi confini del Ducato di Savoia

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda DiodoroSiculo » 09/05/2014, 11:30

Esaustivo. Grazie! ;)
«La speranza ha due bei figli: la rabbia ed il coraggio. La rabbia nel vedere come vanno le cose, il coraggio di vedere come potrebbero andare.» (Sant'Agostino)
Avatar utente
DiodoroSiculo
 
Messaggi: 3230
Images: 19
Iscritto il: 09/11/2013, 6:58
Località: Fiumefreddo di Sicilia (CT) - Kατάvη

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Mauroflx » 10/05/2014, 3:04

Io uso il Ballistol, ma solo per quelli che ho "archiviato" e uso molto di rado, per gli altri curo che dopo l'uso siano asciutti, li lascio qualche ora all'aria e poi li ripongo nelle loro custodie.
Diversi rasoi comperati oltreoceano, mi sono arrivati unti di Ballistol.

PS: mi son chiesto diverse volte se possa essere vantaggioso usare le bustine di sali disidratanti per togliere l'umidità negli armadietti, cassetti etc. dove riponiamo i rasoi in "letargo".
Ovviamente i sali non devono essere a contatto con le lame, altrimenti, credo, che innescano l'azione ossidante delle stesse.
Barba massaggiata, mezza rasata. (Ascoltata dal mio barbiere)
Sposa qualcuno che sappia cucinare, l'amore passa la fame no !!! (proverbio popolare).
Avatar utente
Mauroflx
 
Messaggi: 1404
Images: 728
Iscritto il: 10/03/2012, 2:36
Località: Novara

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda tundercat » 20/05/2014, 12:12

DiodoroSiculo ha scritto:Fantastico! Buono a sapersi :shock: Grazie Tunder! ;)

Fossi in te non ci proverei ..con il talco :) mi rendo conto che se non ho trovato un pezzo di ruggine totale ...è stato per la solita fortuna dei principianti :) ora è ben oliato nella sua scatolina .
Avatar utente
tundercat
 
Messaggi: 106
Images: 18
Iscritto il: 22/04/2014, 12:54
Località: San Severo (Fg)

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda DiodoroSiculo » 20/05/2014, 12:27

No, non ci proverò :lol: Sai, un vecchio barbiere di mia conoscenza (ormai in pensione da anni) fece lo stesso con i suoi ferri. A quanto pare il sistema funzionava :D
«La speranza ha due bei figli: la rabbia ed il coraggio. La rabbia nel vedere come vanno le cose, il coraggio di vedere come potrebbero andare.» (Sant'Agostino)
Avatar utente
DiodoroSiculo
 
Messaggi: 3230
Images: 19
Iscritto il: 09/11/2013, 6:58
Località: Fiumefreddo di Sicilia (CT) - Kατάvη

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda tundercat » 20/05/2014, 12:28

Bernardo Gui ha scritto:@ tundercat
scusa, ma non hai per caso usato olio siliconico (di quello che fa saltare le rigature al proietto :cry: ) che potrebbe essersi seccato e non evaporato?

Comunque le tracce di ruggine non verranno di certo via col solo olio; d'altronde l'uso di paste abrasive o, a maggior ragione di carta vetro, eliminerebbe in modo definitivo lo strato passivante che è la caratteristica di quel rasoio.

I dentini che si vedono sul filo dovrebbero invece sparire con una buona affilatura.

Infatti ho lasciato agire per la seconda volta l'olio per armi e poi ho provato con il lato abrasivo della spugnetta per i piatti e la brunitura ...sbruniva :) ho lasciato perdere anche perchè come si vede dalle foto sono solo macchioline e come hai detto per la lama ,quando deciderò di farlo affilare per ...riprovarci ad usarlo dopo anni di militanza con shavette , andrà a posto . A proposito mi sapete dire a chi dovrei rivolgermi per l'eventuale affilatura ?
Ciao Antonio
Avatar utente
tundercat
 
Messaggi: 106
Images: 18
Iscritto il: 22/04/2014, 12:54
Località: San Severo (Fg)

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda PaoloMaria » 20/05/2014, 14:39

Mhhh, forse è meglio qui.
Ma quando il danno è fatto?
Alcuni giorni fa ho ritrovato una scatola di legno (portarasoio) in bagno, all'interno c'era un Solingen che, purtroppo si è riempito di ruggine.
Da profano ho provveduto a cospargere la lama con del gel rimuovi ruggine, fregando con un panno il rasoio è tornato più o meno (ma solo più o meno) liscio, in compenso l'acciaio si è molto scurito e il filo al tatto è "zigrinato".
Mi piacerebbe recuperarlo e pensavo di partire con le pietre (combinata 400/1000, 3000 e in attesa di belga) da dove parto? E per far tornare la lama bella lucente?
Grazie mille
Paolo
PaoloMaria
 
Messaggi: 116
Images: 38
Iscritto il: 12/05/2014, 18:31

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda Alexandros » 20/05/2014, 14:58

Immagino che tu abbia usato sulla lama del rasoio che hai ritrovato un convertitore di ruggine tipo Ferox.... :?
prodotti come questo non sono assolutamente adatti sulle lame di rasoi / coltelli poichè essendo acidi aggrediscono l 'acciaio e lo scuriscono senza possibilità di tornare indietro.
infatti va usato su superfici che andrebbero poi successivamente verniciate.

Per il resturo di un rasoio con ruggine diffusa il medodo è solamente quello della carteggiatura con fogli abrasivi di diverso grit, qua cè un tutorial:
viewtopic.php?f=25&t=2215

Solo in un momento successivo al restaturo dell' acciao potrai valutare l 'affilatura del filo...

Se metti una foto possiamo renderci conto di cosa parliamo....
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1703
Images: 981
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda PaoloMaria » 20/05/2014, 15:58

Mannaggia, vi avessi scoperti prima!!!!!!! La lama ha una scritta, mi spiacerebbe cancellarla; quando tornerò a casa proverò con le foto.
Grazie
Paolo
PaoloMaria
 
Messaggi: 116
Images: 38
Iscritto il: 12/05/2014, 18:31

Re: PREVENZIONE DA RUGGINE

Messaggioda PaoloMaria » 21/05/2014, 13:13

Ecco le foto del povero rasoio, oltretutto ieri sera nel passare la pasta abrasiva Puma con una fresa di gomma ho rotto un pezzo di lama sul filo, meno di mezzo millimetro per 2 di lunghezza, toccherà il sistema della carta ad acqua che ho visto sui video che mi hai indicato.
1394613945
Bel disastrino eh! Lo userò come palestra e se non riuscirò a metterlo in attività :( :( :(
PaoloMaria
 
Messaggi: 116
Images: 38
Iscritto il: 12/05/2014, 18:31
PrecedenteProssimo

Torna a Manutenzione & Restauro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite