Rasoi Timeless

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
Ocram1976
Messaggi: 7
Iscritto il: 09/07/2020, 9:50
Località: Roma

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Ocram1976 »

Al di là della sfumatura che si vuole dare alla discussione io credo che il tema dei raoi premium vada inquadrato in un "di più" che non sta nella funzionalità ma nell'estetica/materiali. Un po' come se si cnfrontano uno swatch ed un rolex, fanno la stessa cosa, più o meno allo stesso modo ma hanno due valori enormemente diversi....
Perché allora il rolex vende, perchè fa status, perchè può piacere molto, perchè ha un progetto ricercato dietro ma l'ora sempre quella è.
Questo discorso potremmo applicarlo a centinaia di cose che popolano la nostra vita, alla fine il tutto si riduce in scelte e possibilità di ciascuno.
Avatar utente
Geronimo
Messaggi: 257
Iscritto il: 08/09/2019, 12:56
Località: Stiava LU

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Geronimo »

ramoverde ha scritto:
16/11/2020, 15:20
....Non è il prezzo a fare un buon rasoio.
Soprattutto se poi, a tagliare la barba, è una lametta da pochi centesimi, che tale resta...a prescindere. :)
Tutto ciò che ho scritto qui sopra sono solo mie opinioni...non è scienza!!
ramoverde
Messaggi: 150
Iscritto il: 09/04/2019, 15:52
Località:

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da ramoverde »

Al di là della sfumatura che si vuole dare alla discussione io credo che il tema dei raoi premium vada inquadrato in un "di più" che non sta nella funzionalità ma nell'estetica/materiali. Un po' come se si cnfrontano uno swatch ed un rolex, fanno la stessa cosa, più o meno allo stesso modo ma hanno due valori enormemente diversi....
Certo. Diciamo però che si è portati a vedere video o a leggere descrizioni in cui a rasoi premium si aggiudicano qualità incredibili, tipo bbs raggiunti con la sola imposizione delle mani.
Soprattutto se poi, a tagliare la barba, è una lametta da pochi centesimi, che tale resta...a prescindere.
questa non la capisco. Se intendi dire che alla fine è la lametta che conta, io non la penso cosi. Una stessa lametta ha comportamenti molto diversi seconda del rasoio usato. Tendo anche a pensare che un buon rasoio ti faccia usare tutti i tipi di lamette senza problemi.
In questo periodo sto usando le Feather , che a me non piaciono molto in quanto spesso uso rasoi aggressivi in cui questa lama tende diventare poco gestibile (almeno per me). Eppure usata sul Rockwell piatto 2 ho avuto una sbarbata assolutamente eccellente e rilassante, ieri usata proprio sul Timeless con gap 0.68 ho avuto una delle peggiori sbarbate mai avute in vita mia.
E poi il fatto che le lamette costino pochi centesimi è una cosa che a me piace, perchè mi ricorda sempre una certa radice nazional-popolare che spesso viene un po' dimenticata nei rasoi di sicurezza: l'economicità si abbina forse poco con una passione di nicchia, tuttavia per me rimane una questione con cui prima o poi fare i conti, proprio per un fattore di coerenza con l'atto stesso del radersi: un gesto quotidiano, o settimanale, che deve necessariamente fare i conti con 'economia domestica, che, da che mondo è mondo, tende a reprimere i costi e ad economizzare.
Se devo immaginare un percoso ideale, per me, nella rasatura, tende proprio a quella direzione, perchè, passati i bagordi ed i vezzi di gioventù, una passione, arrivando a maturità ,deve rientrare in un alveo di sostenibilità consolidata.
Avatar utente
DavideV
Messaggi: 201
Iscritto il: 01/09/2019, 9:31
Località: Gallarate principato di Varese

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da DavideV »

Antonio Bove ha scritto:
16/11/2020, 13:33
...Ma ho ancora la pulce per il General...
A chi lo dici, il General intriga molto anche me; purtroppo sul sito Colonial Razors è fuori stock e, francamente, spero cambino l'estetica del manico che trovo un po' pacchiano
....non sono autorizzato a fornire questa informazione....
Avatar utente
Geronimo
Messaggi: 257
Iscritto il: 08/09/2019, 12:56
Località: Stiava LU

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Geronimo »

ramoverde ha scritto:
16/11/2020, 16:51
questa non la capisco. Se intendi dire che alla fine è la lametta che conta, io non la penso cosi.
Era solo un modo per rafforzare la tua tesi , e che alla fine, una volta raggiunta la quasi perfezione nella geometria e nell'equilibrio, da lì in poi quello che si spende in più è inutile ai fini del comfort perchè a quel punto ciò che ti tira via la barba è un pezzettino da pochi centesimi. Non è come per esempio in un mano libera, dove tutti i processi costruttivi , anche i più apparentemente insignificanti, sono poi in realtà determinanti ai fini della qualità di taglio e di comfort.
Ergo: sopra una certa soglia, si spende per vezzo, non per comfort!! :)
Tutto ciò che ho scritto qui sopra sono solo mie opinioni...non è scienza!!
Avatar utente
Sanà
Messaggi: 1049
Iscritto il: 03/04/2018, 20:22
Località: lunigiana

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Sanà »

Sanà ha scritto:
12/11/2020, 12:13
Per gli amanti del "marchio" su "L'angolo della rasatura" lo youtuber presenta i suoi nuovi "bambini" ;)


proviamo nuovamente
A Sanà non la si fa
Avatar utente
DavideV
Messaggi: 201
Iscritto il: 01/09/2019, 9:31
Località: Gallarate principato di Varese

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da DavideV »

......nel frattempo Timeless presenta il rasoio Slim in acciaio e in titanio con blade gap 0.5 mm
....non sono autorizzato a fornire questa informazione....
Oniro
Messaggi: 8
Iscritto il: 02/09/2020, 10:28
Località:

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Oniro »

Già comprate le due basi in titanio... :)
Avatar utente
DavideV
Messaggi: 201
Iscritto il: 01/09/2019, 9:31
Località: Gallarate principato di Varese

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da DavideV »

Oniro ha scritto:
21/11/2020, 13:33
Già comprate le due basi in titanio... :)
Wow complimenti :) Attendo recensione non appena ti arriveranno ;)
Ad ogni modo....viene definito delicato ed aggressivo in funzione dell'angolo di utilizzo; blade gap 0.5 mm ed esposizione lama 0.05 mm
....non sono autorizzato a fornire questa informazione....
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19529
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Timeless Razor 2020: Slim Edition

Messaggio da ischiapp »

In pratica dopo la cura dimagrante è diventato normale. ;)
Nonostante la spettacolare efficienza, non mi hanno mai convinto le forme.
Ovviamente parlo dell'estetica, in relazione ai miei gusti.
Immagine
Full size 1500x1500px https://imgur.com/Awfh53d

Poi ho provato Henson AL13 Medium.
In quel rasoio, viste le guardie molto vicine alla base, la pulizia è scomoda.
http://ilrasoio.com/viewtopic.php?p=365710#p365710
Mi sono chiesto se anche Timeless abbia la stessa caratteristica.
Anche se offre un'accessibilità (leggermente?) superiore.

Mi piace il fatto che, come gli altri, non offra feedback audio.
Nonostante sia segnalato come molto efficace, ed ipoteticamente aggressivo.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Oniro
Messaggi: 8
Iscritto il: 02/09/2020, 10:28
Località:

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Oniro »

DavideV ha scritto:
21/11/2020, 16:07
Oniro ha scritto:
21/11/2020, 13:33
Già comprate le due basi in titanio... :)
Wow complimenti :) Attendo recensione non appena ti arriveranno ;)
Ad ogni modo....viene definito delicato ed aggressivo in funzione dell'angolo di utilizzo; blade gap 0.5 mm ed esposizione lama 0.05 mm
Ti ringrazio :) dovrebbero arrivare martedì credo. Appena proverò le due basi ti farò sapere :)
Oniro
Messaggi: 8
Iscritto il: 02/09/2020, 10:28
Località:

Re: Timeless Razor 2020: Slim Edition

Messaggio da Oniro »

ischiapp ha scritto:
21/11/2020, 19:13
Poi ho provato Henson AL13 Medium.
In quel rasoio, viste le guardie molto vicine alla base, la pulizia è scomoda.
...
Mi sono chiesto se anche Timeless abbia la stessa caratteristica.
Anche se offre un'accessibilità (leggermente?) superiore.

Mi piace il fatto che, come gli altri, non offra feedback audio.
Nonostante sia segnalato come molto efficace, ed ipoteticamente aggressivo.
...
Molto interessanti i video, presterò attenzione a tutti i tuoi interrogativi :)
Oniro
Messaggi: 8
Iscritto il: 02/09/2020, 10:28
Località:

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Oniro »

Basi arrivate. A prima vista, confrontando la base CC standard non sembrano esserci problemi di pulizia, la base Slim é più schiacciata ma i canali per la pulizia sono sempre ampi e accessibili. A breve proverò la qualità delle rasatura.
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19529
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da ischiapp »

Intendo la manutenzione ordinaria.
Accesso per pulizia, nella zona interna.
Onde evitare incrostazioni. (vedi link, ndr)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
Sanà
Messaggi: 1049
Iscritto il: 03/04/2018, 20:22
Località: lunigiana

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Sanà »

Sbarbaz ha scritto:
13/11/2020, 20:53
Dario Lazzarini ogni tanto lo guardo e mi sembra onesto nelle sue recensioni... Era contento come un bambino con quei tre pezzi in mano. Però che spesa!


Anche gli adulti amano i giocattoli, solo che i loro sono più costosi di quelli dei bambini ;)
A Sanà non la si fa
sBaffo
Messaggi: 46
Iscritto il: 25/11/2020, 0:36
Località: Bologna

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da sBaffo »

Mi sono innamorato del Timeless in titanio. Penso sarà il mio regalo di compleanno, l'anno prossimo. Non so se scaloped la barra di sicurezza e la testa, o l'uno e l'altro perchè non ho capito se ci siano effettive differenze di comfort durante la rasatura; sarà il mio unico rasoio. Gap 0.68, il più equilibrato, sembrerebbe. Non vedo l'ora. Magari riesco a convincere Babbo Natale.
Avatar utente
Sanà
Messaggi: 1049
Iscritto il: 03/04/2018, 20:22
Località: lunigiana

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Sanà »

Se non convinci Babbo Natale, "lavorati" la Befana perché, a mio parere, sono rasoi veramente bellissimi ;)
A Sanà non la si fa
sBaffo
Messaggi: 46
Iscritto il: 25/11/2020, 0:36
Località: Bologna

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da sBaffo »

Sanà ha scritto:
15/12/2020, 20:41
Se non convinci Babbo Natale, "lavorati" la Befana perché, a mio parere, sono rasoi veramente bellissimi ;)
:lol:
Ho il dubbio sulla efficacia. Sto usando un Gillette Super Adjustable e vorrei capire in che misura è paragonabile al Timeless. Al momento lavoro bene con il settaggio a 1 e 2 del Gillette, quindi gap basso, e lame Feather, ma che non so quantificare rispetto al mild, lo 0,68, di questo rasoio.
Avatar utente
Accutron
Messaggi: 1958
Iscritto il: 25/02/2018, 9:17
Località: Marche (MC)

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Accutron »

Bah io ho la versione in alluminio, con gap 0.45 e ti assicuro che non è per niente mild, anzi..non sempre è sufficiente leggere il gap di una testina per capire la sua efficacia.
"Usa l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
fabiocordal
Messaggi: 454
Iscritto il: 04/10/2016, 19:17
Località: Torino

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da fabiocordal »

Il Timeless 0,68 non l’ho percepito assolutamente mild. Era abbastanza inviperito, ma ammetto che curvatura e peso non erano compatibili coi miei gusti. Per altri può essere diverso.
Avatar utente
Sanà
Messaggi: 1049
Iscritto il: 03/04/2018, 20:22
Località: lunigiana

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Sanà »

Mi sono un po' perso. Mi è parso di capire che sBaffo parlasse della versione in titanio e tu avevi l'acciaio. Per quanto riguarda l'inviperimento, visto la differenza di peso, non sono due rasoi totalmente diversi?
A Sanà non la si fa
sBaffo
Messaggi: 46
Iscritto il: 25/11/2020, 0:36
Località: Bologna

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da sBaffo »

Accutron ha scritto:
16/12/2020, 18:11
Bah io ho la versione in alluminio, con gap 0.45 e ti assicuro che non è per niente mild, anzi..non sempre è sufficiente leggere il gap di una testina per capire la sua efficacia.
Non vorrei dire fesserie, ma se non ho capito male:
- Titanio: gap mm 0.68 (mild) e mm 0.95 (medium aggressive) da 110 a 134 grammi in base alle combinazioni manico - piatto - testina;
- Acciaio: gap mm 0.68 (mild) e mm 0.95 (medium aggressive) da 110 a 134 grammi in base alla combinazione manico - piatto - testina;
- Bronzo: gap 0.38 per 126 grammi.
- Alluminio: gap mm 0.45 per 77.8 grammi.
Se le testine sono uguali come forme, e così mi è parso di capire, è l'accoppiata materiale/peso/gap/bilanciamento che danno il valore di efficacia, giusto?
Altra domanda, se qualcuno ha provato: la differenza fra scalloped o no, perchè si può scegliere solo testina, solo base-plate, o entrambe, e non so se ci siano effettivi benefici nella rasatura (ho letto che alcuni sostengono radano meglio gli scalloped perchè si portano dietro un po' di schiuma, chi dice non vi siano differenze percepibili).
Ho visto che esiste anche un kit superfigherrimo ma non vorrei essere sbattuto fuori di casa :roll:
sBaffo
Messaggi: 46
Iscritto il: 25/11/2020, 0:36
Località: Bologna

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da sBaffo »

fabiocordal ha scritto:
16/12/2020, 18:17
Il Timeless 0,68 non l’ho percepito assolutamente mild. Era abbastanza inviperito, ma ammetto che curvatura e peso non erano compatibili coi miei gusti. Per altri può essere diverso.
Io vorrei un rasoio ben bilanciato (l'attuale lo sento sbilanciato sulla testa), pesante per poterlo sentire in mano, manico più corto. Tutto questo in teoria, per non passare da altri, tanti altri, rasoi.
Avatar utente
Accutron
Messaggi: 1958
Iscritto il: 25/02/2018, 9:17
Località: Marche (MC)

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da Accutron »

Purtroppo nessuno ti può rispondere in modo oggettivo.
Le sensazioni sono sempre personali.
Ti ripeto io trovo il mio 0.45 molto più efficace di altri rasoi con gap più elevato, oltre al peso e al bilanciamento è importante anche l'esposizione positiva.
Secondo me dovresti valutare un regolabile tipo Progress 500 oppure un Rockwell 6c.
67787
67788
"Usa l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
fabiocordal
Messaggi: 454
Iscritto il: 04/10/2016, 19:17
Località: Torino

Re: Rasoi Timeless

Messaggio da fabiocordal »

Sanà ha scritto:
16/12/2020, 22:17
Mi sono un po' perso. Mi è parso di capire che sBaffo parlasse della versione in titanio e tu avevi l'acciaio. Per quanto riguarda l'inviperimento, visto la differenza di peso, non sono due rasoi totalmente diversi?
Si il mio era acciaio, mentre in titanio ho solo il manico. Cambia sicuramente il bilanciamento tra acciaio e titanio, ma la geometria è la stessa. Per cui il comportamento risulta un po’ diverso ma non totalmente diverso. Personalmente, con l’evoluzione del percorso, ho trovato i rasoi sopra i 90 g (tipo i Timeless acciaio) più difficili da gestire.

Per sbaffo, la questione scalloped è quasi totalmente questione di estetica, mentre a livello pratico la differenza risulta irrilevante.
Visto il costo valuta bene l’acquisto: se cerchi un mild in senso stretto (tipo asd2, masamune, att M1, rr GC 0.68) sei fuori rotta.
Il Timeless 0.68 lo annovererei tra i medium, con tendenza a salire per la versione pesante in acciaio.
Rispondi

Torna a “Generale - DE”