Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Sostienici

Sponsor
 

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda Luke » 30/04/2017, 16:01

Volevo anche comprarlo ma, quando ho visto il prezzo ho cambiato idea. Non capisco questi shavette in alluminio che costano 3 volte uno shavette in acciaio. Fossero almeno leghe avio, ma l alluminio puro consuma molto meno le frese dell acciaio e quindi dovrebbe, a rigor di logica, costar meno.
Luke
 
Messaggi: 220
Images: 12
Iscritto il: 26/01/2017, 15:21
Località: Venezia

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda ares56 » 30/04/2017, 16:16

Il prezzo di ogni prodotto non è determinato solamente dai materiali usati e la loro maggiore o minore facilità ad essere lavorati. Entrano in gioco diversi fattori, primo tra tutti la progettazione della meccanica poi il design, la cura delle finiture, le incisioni...e così via.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14270
Images: 2529
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda Luke » 30/04/2017, 18:05

Si beh capisco ma a giudicare dalle foto direi che non giustificano il prezzo. Guarda il gap della lama fra le due guardie degli angoli e la stessa guardia della lama ha dei "becchi"
Luke
 
Messaggi: 220
Images: 12
Iscritto il: 26/01/2017, 15:21
Località: Venezia

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda Ghiro » 30/08/2017, 20:51

Arrivato oggi.

innanzi tutto mi scuso se la terminologia è più "rustica" che adeguatamente tecnica.

Dato che mi avete stimolato l'acquisto, reputo doveroso condividere le prime impressioni.

In mano da una piacevolissima sensazione, il peso si avverte appena, è bilanciassimo e gli spazi tra l'impugnatura e la parte che tiene la lama sono accoppiati perfettamente. Il movimento dell'impugnatura è fermo e da senso di sicurezza, insomma si capisce che non ti girerà in manico quando meno te lo aspetti.

La lama si inserisce quasi da sola, il meccanismo di blocco richiede che le lame vengano spezzate piuttosto che tagliate, il lembo creato dalla rottura genera la pressione ideale per tenere saldamente bloccata la lametta in posizione.

Appezzo particolarmente l'invito poco sopra la lametta, in pratica consente di trovare subito l'inclinazione adatta alla rasatura, cosa che con i Parker e Dovo con cui mi sto impratichendo manca.

Non ha punti in cui si possa annidare o nascondere sporco, basta passarlo sotto l'acqua e si pulisce completamente.
Di sicuro un oggetto che si stacca dallo stile retro' di molti altri strumenti dello stesso genere, lo trovo molto pratico, piacevolissimo da usare e soprattutto molto intuitivo. Soldi spesi bene, senz'altro molto meglio che con gli altri due in mio possesso. ( la quale somma supera di un bel po il prezzo di questo)
Ghiro
 
Messaggi: 254
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda Ghiro » 31/08/2017, 20:23

Dopo le prime impressioni, i risultati.

Come detto sopra sto impratichendomi con Dovo & Parker, ho già sperimentato un bel po di lame e deciso di usare delle Satinex 2000.

SOTD con prebarba Proraso verde, sapone TOB al mentolo e pennello in Tasso silvertip Mühle, post rasatura prep + dopobarba Proraso verde e successiva passata di acqua micellare con Aloe Vera.

La primissima impressione che si prova è la sensibilità della lama, in secondo luogo il peso che in confronto agli altri due è una via di mezzo ma molto vicino al Dovo, il bilanciamento è talmente perfetto che per in quest caso il peso non sembra essere un problema, anzi ne aumenta la sensibilità.

L'appoggio sulla pelle è guidato dallo svaso del portalama che rende le passate facilissime, si ha immediatamente una sensazione di sicurezza.
La rasata è spettacolare, si ha l'impressione che il rasoio trasmetta esattamente quanto passa sulla lama, sarà la rigidità tipica dell'alluminio che amplifica il comportamento della lama ma se si esagera inclinando l'appoggio più del dovuto si avverte che la lama cambia al passaggio sulla pelle e si ha il tempo di modificare passata o inclinazione piuttosto che velocità del passaggio. Non perdona come ogni Shavette ma a differenza di quanto usato prima: "parla" .


Ho voluto strafare e fatto 4 passate, nessun taglio o impuntatura, un contropelo e traverso fatto in entrambe le direzione fantastici, eseguito con una sicurezza mai avuta prima. Il risultato è di conseguenza. solo un piccolo problema di contropelo traverso dovuto alla mia scarsa pratica non mi ha consentito di raggiungere il BBS che cerco dalle Shavette, ma molto più vicino di quanto prima e con tanta più sicurezza e serenità di raggiungere la manualità che vorrei.

Ho deciso che la usero' solo con barbe da tre giorni in su, il piacere di sentire "parlare" questo Shavette merita di essere goduta a pieno e con più passate, per il resto ci sono i DE.
Ghiro
 
Messaggi: 254
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda Ghiro » 31/08/2017, 20:36

Luke ha scritto:Volevo anche comprarlo ma, quando ho visto il prezzo ho cambiato idea. Non capisco questi shavette in alluminio che costano 3 volte uno shavette in acciaio. Fossero almeno leghe avio, ma l alluminio puro consuma molto meno le frese dell acciaio e quindi dovrebbe, a rigor di logica, costar meno.



Ho scoperto che "costa caro" per il semplice motivo che è lavorato da pieno con taglio al laser, cosa che con le lavorazioni possibili in passato avrebbe avuto un costo proibitivo.
Ghiro
 
Messaggi: 254
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda Ghiro » 15/12/2017, 15:56

Aggiorno il Topic con l'impressione che sia diventato un monologo.

Oggi ennesima con lo Slim Al ed ennesima soddisfazione.

SOTD:
Lametta-Personna Platinum
Pre-Noxzema
Crema-Cella
Post Allume
AS-Pinaud Virgin Island BayRum

Piu lo uso piu si conferma di quanto sia uno strumento perfetto in maneggevolezza, comodità ed ergonomia.

Leggero ma estremamente bilanciato e controllabile lo continuo a preferire alla gran lunga agli altri in mio possesso ( Antiga Barberia de Bairro/Vanta/Dovo/Universal) lo trovo il migliore in assoluto nella "categoria" dei mezza lama.
Oggi sono quasi riuscito ad ottenere un BBS, cosa che non posso pretendere dato il mio partiolare face mapping che tra mento e gola ha una crescita diagonale che non mi facilita la posizione di qualsiasi Shavette/ML dato l'ingombro del manico.

Sono stupito di vedere cosi' poche interazioni in questo topic, forse ci sono pochi possessori di questo Shavette , forse non si trova facilmente, reputo assurdo il discorso del prezzo dato che una qualità del genere in un mezza lama è al momento esclusiva di questo strumento. Nei gruppi esteri è lo Shavette piu acclamato e apprezzato, in particolare negli USA. è molto ricercato e ambito in Russia.

Mi auguro che coloro che come me sono particolarmente dediti & appassionati all'uso degli Shavette non abbiano timore di approcciare a questo rasoio e lo riscoprano, la differenza dagli altri è tale che una volta usato non lo si lascia piu. Ci tengo a ribadire che tra i mezzalama e' il massimo a cui si puo aspirare
Ghiro
 
Messaggi: 254
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda ischiapp » 15/12/2017, 16:29

Visto di persona, all'inizio c'era solo la versione R28 ossia AL, tutto alluminio.
Ora disponibile anche la R29 ossia AP, con manico in plastica ... che abbatte peso e prezzo.
Quindi reperibilità e prezzo, come si vede dal link in OP, non credo siano un problema. 8-)

Francamente in fiera Cosmoprof 2016 non m'ha impressionato, soprattutto perchè personalmente non reputo il mezzalama il massimo a cui aspirare.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15322
Images: 2357
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda Ghiro » 15/12/2017, 17:18

ischiapp ha scritto:...personalmente non reputo il mezzalama il massimo a cui aspirare.


ci stà, in effetti al mezzalama anch'io preferisco gli Shavette nelle versioni con lame AC.

Di fatto tra tutti i mezzalama che ho e i loro "cloni" piuttosto che versioni rimarchiate, non ci sono prodotti paragonabili o di livello simile.
Ghiro
 
Messaggi: 254
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Focus Slim AL / AP by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda ischiapp » 15/12/2017, 17:42

Ghiro ha scritto:Ci tengo a ribadire che tra i mezzalama e' il massimo a cui si puo aspirare
Ghiro ha scritto:... al mezzalama anch'io preferisco gli Shavette nelle versioni con lame AC.
Ok.
Tutto chiaro.

Consiglio sempre valido: usare l'anteprima, leggere il contenuto ed i termini scelti, e solo dopo inviare il post. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15322
Images: 2357
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda Ghiro » 15/12/2017, 19:45

Sempre meglio chiarire:
Tra gli Shavette in circolazione il mio preferito è con "lame lunghe" ovvero un Kai Captain che usa lame Artist Club ( ovvero AC)
Tra gli Shavette a mezza lama DE il mio presferito è lo Slim Al.

Le precisazioni di cui sopra, sono un chiaro riferimento alla differenza tra i due. ... ( "giusto per" ribadire il concetto) :roll:
Ghiro
 
Messaggi: 254
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Focus Slim AL by Ditta Cumbo S.R.L.

Messaggioda Barba64 » 07/09/2018, 12:06

Per un regalo ho acquistato da Preattoni (usufruendo dello sconto per gli associati ilRasoio.com) il Focus Slim AL colore nero.
I motivi della scelta: design moderno, ottima qualità costruttiva, protezione angoli lametta ed impiego di lamette standard.
L’unica perplessità era sul peso esiguo che ha i suoi pro e contro.
Personalmente preferisco strumenti più “sostanziosi” quali Kai Captain e Homa (ML a parte), ma considerato chi doveva riceverlo e l’uso che ne avrebbe fatto, ho pensato non sarebbe stato un problema (mi spiego meglio più avanti).

Ho avuto anche modo in seguito di provarlo e devo dire che è stata una rasatura interessante, un po’ anomala appunto per il peso irrilevante dello strumento, ma comunque piacevole.
Lo shavette fa bene il lavoro per il quale è stato progettato. Ovviamente è chi lo usa che deve adattare la propria manualità per utilizzarlo al meglio.

Il rasoio ha dimensioni leggermente inferiori rispetto a quanto sono abituato. Quello che più colpisce tenendolo in mano è la leggerezza, ma non si ha l’idea di avere in mano una cosa di poco conto. Tutt’altro. La qualità dell’oggetto ben si percepisce, grazie anche al preciso assemblaggio e alle finiture.
Il sistema di blocco è ottimo montando una mezza lametta spezzata (come consigliato dal costruttore).
Il suo azionamento mi è sembrato di facile apprendimento ed esecuzione.
La presa sul codolo è buona. Forse potrebbe essere apprezzabile un minimo di zigrinatura o rigatura per percepire un miglior grip, vista anche la leggerezza dello strumento, ma non so quanto ciò possa condizionare design e costi.
La svasatura (bisello) del porta lama favorisce il giusto appoggio sulla pelle.
I passaggi sul viso sono lievi, la lametta taglia la barba senza sentire alcun peso sulla pelle. Questa caratteristica, in aggiunta alla protezione degli angoli lametta, potrebbe tornare utile ad un neofita perché si avverte in modo più evidente se e quanto si sta premendo.
L’avevo presupposto quando l’ho scelto pensando appunto a chi dovevo regalarlo.
Provandolo “sul campo” ne ho avuto il riscontro.

Buono il post rasatura, classificabile nei miei standard. Per completezza d’informazione aggiungo che avevo montato una mezza lametta Rapira Platinum Lux e usato come sapone lo Snake Bite della Fine.

Chi lo ha ricevuto in dono è un 17enne con l’interesse per “i rasoi che usano i barbieri” e quindi lo ha apprezzato molto. Lo sta usando per il contorno barba e si trova bene.

Io, dopo averlo provato, sono ancor più convinto di avergli dato un buon shavette: moderno, di un certo valore, ben fatto ed effettivamente valido.
Se un domani vorrà, so che potrà anche radersi con soddisfazione.
Il mio cassetto ML
Il mio cassetto DE
"Non sempre ciò che vien dopo è progresso." (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
Barba64
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 797
Images: 501
Iscritto il: 13/11/2014, 14:56
Località: Cesate (MI)
Precedente

Torna a Shavette e altri rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti