Primo Kamisori

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Primo Kamisori

Sostienici

Sponsor
 

Re: Primo Kamisori

Messaggioda gtoro » 30/08/2017, 21:39

Prima sbarbata con Hentsoku arrivato oggi, ho usato il lato Ura solo per la base sinistra del collo, ma penso che con approccio laterale si possa fare tutto con la destra, la sensazione è quella del wedge ma molto piu' leggero e maneggevole (tipo shavette), ho fatto anche il contropelo (non spinto particolarmente), sbarbata molto confortevole e senza arrossamenti o irritazioni (verificato con passata di allume); la base del collo rimane l'area dove migliorare la tecnica ma mi sono molto divertito e ho ottenuto un'ottima sbarbata.
Immagine
gtoro
 
Messaggi: 56
Images: 5
Iscritto il: 02/09/2016, 11:59

Re: Primo Kamisori

Messaggioda Zeiger » 30/08/2017, 22:03

Complimenti. Un Henkotsu è sempre un bel vedere.
Alessandro.
Avatar utente
Zeiger
 
Messaggi: 1990
Images: 727
Iscritto il: 24/04/2015, 16:40
Località: Parma

Re: Primo Kamisori

Messaggioda gtoro » 30/08/2017, 22:07

Zeiger ha scritto:Complimenti. Un Henkotsu è sempre un bel vedere.


grazie per la correzione, sono alle prime armi con le cose giap e le h e le K vanno un po per i fatti loro ... ;)
gtoro
 
Messaggi: 56
Images: 5
Iscritto il: 02/09/2016, 11:59

Re: Primo Kamisori

Messaggioda Zeiger » 30/08/2017, 23:27

Hehe sai che non mi ero neanche accorto che l'avevi scritto in modo diverso? :-)
O kamisori sono molto particolari, hanno una loro filosofia alle spalle, per questo mi piacciono.
Alessandro.
Avatar utente
Zeiger
 
Messaggi: 1990
Images: 727
Iscritto il: 24/04/2015, 16:40
Località: Parma

Re: Primo Kamisori

Messaggioda gtoro » 07/09/2017, 8:18

Nuova sbarbata con Henkotsu, con prove di gestione del lato sinistro sia con la mano destra con movimenti laterali sia con mano sinistra e presa della lama "anticonvenzionale" e movimenti "canonici" , entrambe possibili, entrambe efficaci con laterale mi sono pero' provocato un piccolo taglietto sullo zigomo, per cui la considero meno "safety" rispetto all'anticonvenzionale, considerando la piccola lunghezza della lama e la sua acuminatezza in punta bisogna stare molto attenti ma è fattibilissimo.
Sarei curioso di sapere come gli utenti abituali di questo attrezzo gestiscono la parte sinistra.
gtoro
 
Messaggi: 56
Images: 5
Iscritto il: 02/09/2016, 11:59

Re: Primo Kamisori

Messaggioda Zeiger » 07/09/2017, 21:31

Io giro la lama è lo uso sempre con la destra. Credo sia il modo più facile.
Alessandro.
Avatar utente
Zeiger
 
Messaggi: 1990
Images: 727
Iscritto il: 24/04/2015, 16:40
Località: Parma

Re: Primo Kamisori

Messaggioda gtoro » 07/09/2017, 22:58

Stasera ho ripetuto la presa anticonvenzionale con la sinistra per radere la parte mascella/collo nel verso del pelo, questa permette di gestire il taglio con il lato omote posizionato correttamente e devo dire che funziona molto bene l'unico approccio con il lato ura verso l'esterno lo faccio per i peli del naso della narice sinistra.
Analoga presa per il contropelo alla base destra del collo.
Dire che ho ottenuto BBS lo dicono tutti..ma una delle migliori sbarbate ho poi notato che "regge" per molto tempo ma questa forse è un'impressione..
gtoro
 
Messaggi: 56
Images: 5
Iscritto il: 02/09/2016, 11:59

Re: Primo Kamisori

Messaggioda Contropelo » 17/02/2018, 13:31

berserk84 ha scritto:devo aggiungere anche il seguente Iwasaki arrivato ieri:

Immagine

e che già a "sentirlo" sulle dita promette delle belle sbarbate, importanti e oculate.

Ancora non l'ho usato, sto facendo crescere la barba per avere un riscontro migliore... farò sapere!!


Complimenti è bellissimo questo Iwasaki, lo stai usando ancora?
Abitiamo anche vicini, chissà se riesco avederlo dal vivo :D
Avatar utente
Contropelo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 03/11/2012, 23:15

Re: Primo Kamisori

Messaggioda g.azzarone » 17/02/2018, 14:01

L'Iwasaki nella foto di Berserk84 so che ha cambiato padroncino ;) che fortunato il nuovo proprietario...
"Es de cumplido caballero el afeitarse antes del café matutino" (Ramón del Valle-Inclán, 1906)

http://instagram.com/gianniazzarone
g.azzarone
 
Messaggi: 327
Images: 11
Iscritto il: 18/09/2013, 19:16
Località: MILANO

Re: Primo Kamisori

Messaggioda Contropelo » 17/02/2018, 14:20

g.azzarone ha scritto:L'Iwasaki nella foto di Berserk84 so che ha cambiato padroncino ;) che fortunato il nuovo proprietario...



Sei per caso tu il fortunato? :D :D
Avatar utente
Contropelo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 03/11/2012, 23:15

Re: Primo Kamisori

Messaggioda g.azzarone » 17/02/2018, 14:28

aspetta che vado ad aprire il cassetto per vedere come sta il kamisori...comunque pur non essendo il mio unico kamisori lo metto sempre ai primissimi posti tra quelli che ho.

Se ti dovesse capitare di comprarne uno (naturalmente in stato di conservazione valido) prendilo senza esitazione.
"Es de cumplido caballero el afeitarse antes del café matutino" (Ramón del Valle-Inclán, 1906)

http://instagram.com/gianniazzarone
g.azzarone
 
Messaggi: 327
Images: 11
Iscritto il: 18/09/2013, 19:16
Località: MILANO

Re: Primo Kamisori

Messaggioda Harry_il_selvaggio » 14/11/2018, 10:14

Sperando di non andare offtopic, riporto una riflessione di ieri sera, dopo la prima sbarbata con un Kamisori arrivato dal buon @Mastrofoco (il libro citato è il Libro dei Cinque Anelli, di Miyamoto Musashi)...

"Passo dopo passo, percorrete a piedi la strada delle mille miglia".

Novembre, serata riflessiva. La prima nebbia timida abbraccia le campagne fuori Milano. Addosso ancora il demonio dei ritmi folli di una folle giornata di lavoro.
Per le mani ho un oggetto per me nuovo, arriva dall'amico Mastrofoco. É uno strumento semplice ed essenziale che non ho mai maneggiato, ma nonostante la sua essenzialitá porta con se un'aura quasi mistica, un alone di mistero che lo fa maneggiare e osservare con grande rispetto (timore?).
Prendo ispirazione da Aldebaran e mi metto in silenzio, sul tavolo un libro e un rasoio giapponese, un anno sforato di mano libera e allora proviamolo, eccolo lí il Kamisori.
Leggo qualche pagina, entro nel mood. Finalmente tempo e cervello rallentano su un passo colto quasi a caso:
"In un animo svuotato da ogni pensiero o turbamento, neppure la tigre trova lo spazio per inserire le sue grinfie crudeli".
Lo strumento é affilato a dovere, semplice e preciso. La curiositá é immensa e l'acciaio é giá sulla guancia: cerchi di capirlo e soprattutto cerchi di capirti: tu, la lama e la tua immagine, l'uomo che si sbarba in silenzio davanti a se stesso, l'introspezione.
É un primo piccolo passo in una terra nuova. Il tempo di un paio di passate timide e nello specchio vedi un ghigno felice, é il ghigno di chi é contento di aver scoperto una cosa nuova e ció che lo rende felice é il non saperne ancora praticamente nulla. Il leggendario Kamisori é tutto un territorio inesplorato e avere qualcosa di sconosciuto da esplorare e conoscere é la cosa piú bella che possa capitare a chi vuole sentirsi vivo.
Questa non é solo rasatura, questa è vita e la vita sono esperienze.
Non sono tipo da mini pony e cuoricini ma volevo dire grazie a chi ci permette di viverle e di condividerle queste esperienze, agli admin, a chi si sbatte, a chi é sempre disponibile e al Forum tutto.
Buona notte rasoiari.


Immagine
"No son, never. The blood stays on the blade. One day you'll understand."
Avatar utente
Harry_il_selvaggio
 
Messaggi: 209
Images: 7
Iscritto il: 07/08/2016, 17:04
Località: Corbetta (MI)

Re: Primo Kamisori

Messaggioda altus » 14/11/2018, 10:41

Grazie @Harry_il_selvaggio.
Finalmente un sotd che non è l'ennesima inutile foto promozionale della qualsiasi, ma racconto di un frammento di vita e di emozioni. Peccato che post di questo tipo siano l'eccezione e non la regola..... Ancora grazie.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2968
Images: 2331
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Primo Kamisori

Messaggioda Harry_il_selvaggio » 14/11/2018, 23:00

Grazie a voi @Altus e alla passione che trasmettete. Ora non vedo l'ora di scoprire quanto è profonda la tana del Bianconiglio giapponese :D
"No son, never. The blood stays on the blade. One day you'll understand."
Avatar utente
Harry_il_selvaggio
 
Messaggi: 209
Images: 7
Iscritto il: 07/08/2016, 17:04
Località: Corbetta (MI)

Re: Primo Kamisori

Messaggioda Zeiger » 14/11/2018, 23:07

Complimenti Marco.
Tutto molto bello, ora ti si apre un nuovo mondo ... il mondo del Sol Levante :-)
Alessandro.
Avatar utente
Zeiger
 
Messaggi: 1990
Images: 727
Iscritto il: 24/04/2015, 16:40
Località: Parma

Re: Primo Kamisori

Messaggioda Aldebaran » 17/11/2018, 10:24

Buongiorno,

Harry ti ho ringrazio per averci reso partecipi della tua bella esperienza. Spero solo che tu riesca, col tempo, a dedicarti con maggiore tranquillità a questa passione. Leggere questi bei racconti aiuta la Nostra Comunità a migliorare e a proseguire con entusiasmo nel Mondo dei Rasoi a Mano Libera, strumenti che hanno affiancato l'uomo nel corso della Storia Umana. Grazie e buon proseguimento e buon week end a tutti!

Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5460
Images: 5001
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Primo Kamisori

Messaggioda Buras82 » 17/11/2018, 13:33

Molto bello, complimenti.
Sono oggetti che mi affascinano, come del resto tutte le lame giapponesi, ma allo stempo incutono soggezione per l aspetto spartano.
Chissa, prima o poi magari mi avvicinero pure io a queste lme.
Buras82
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 23/03/2018, 15:48
Località: Pistoia
Precedente

Torna a 日本/日本国 - Nippon-koku - Giappone

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

cron