SAPONI VITOS

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: SAPONI VITOS

Sostienici

Sponsor
 

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda ares56 » 02/05/2018, 11:58

Caramon77 ha scritto:Io, alla fine, la crema Vitos Tabacco l'ho archiviata ....nessun vantaggio meccanico rispetto ad una Proraso rossa o blu.

Se tutti facessimo così... avremmo i mobiletti vuoti!
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 13565
Images: 2317
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Massimo70 » 02/05/2018, 13:33

hironori ha scritto:
lutherblisset ha scritto:Trovato il sapone della linea BEARD dei produttori del Vitos(ora Natural HP),da me precedentemente notiziato e successivamente visualizzato da Ares e descritto come profumato dolcemente al Cocco, in un negozietto del centro storico di Genova.
Immediatamente acquistato e felicemente poizionato in bagno per il mattino seguente !
In barattolo di plastica bianca, 150 gr di prodotto, si presenta come una crema bianca molto densa e consistente, la profumazione è forte, al primo impatto ho avuto la sensazione di lieve mandorla sovrastata da una forte profumazione di “cocoina”..si...proprio la vecchia colla delle elementari........una profumazione comunque decisa per nulla simile alle profumazioni impercettibili della linea Vitos tradizionale.
Dopo il montaggio e l'applicazione sul viso, durante la rasatura, il profumo declina in una lieve profumazione di cocco dolce.
Come tradizione dei saponi Vitos, anche se orfano del tallow, la schiuma generata è bella densa e cremosa di buona persistenza, lubrificante (appena un pelo sotto le Vitos) e idratante.


419084190941910

Cito interamente il post di Luter


Ma......c'è un effetto collaterale ...di cui vorerei farvi partecipi, un effetto del tutto “personale” tengo a precisare....che mi ha guastato la festa della rasatura mattinale con questo sapone questa settimana .....ovverosia una forte sensazione di bruciore con conseguente rossore sul viso all'applicazione del sapone.
Mai successo con nessun sapone/crema o stick che sia da anni se non in maniera molto lieve con vecchie produzioni TFS.

Il primo giorno :
montaggio in viso bruciore immediato e forte arrossamento su tutta la superficie
del viso interessata.

Secondo giorno :
incredulo riprovo in FL ma stessi effetti collaterali.

Terzo giorno :
non demordo, monto in ciotola a lungo per eliminare eventuali sostanze iritanti volatili, all'applicazione il bruciore è un po' meno intenso ma sempre ben presente, il rossore uguale agli altri giorni.Porto a termine la rasatura con difficolta con setup dolce (Merkur Rosegold/Astra verde)

Quarto giorno : testardo e autolesionista, memore di una tecnica di Supermario ( nocciolina di sapone schiacciato nel palmo e montaggio in mano (Hand Lathering), montaggio moooolto prolungato, alla stesa della schiuma noto che il bruciore sembra molto ridimensionato ( assuefazione della pelle ?) ma il rossore ancora molto intenso e persistente.

Quinto e sesto giorno riprovo le applicazioni con la stessa tecnica precedente notando che il bruciore si sente meno del primo giorno e più in avanti dalla stesura, purtroppo la pelle diventa sempre rosso gambero.

Mha...mi dispiace....eccezzionale per caratteristiche meccaniche e molto buono per la profumzione, peccato che “A ME” qualche ingrediente genera questo grave inconveniente.
Penso di essere sensibile agli ingredienti profumanti, poiché la Benzaldeide è presente anche nella lina Vitos che già uso e non mi irrita.

Disponibilissmo a farlo provare agli amici del forum del genovesato e limitrofi, contattatemi pure.

Spero he con un più di feedback l'azienda magari possa anche modificare l'inci.



...

Cito tutto l'intervento di Lutherblisset ,è un prodotto diverso , senza il sego o tallow che dir si voglia prossimamente lo cerco
e recensisco da tempo lo avevo adocchiato (ho una scimmietta più pigra di me per fortuna)

È un ottimo sapone, molto compatto. Ci vuole olio di gomito per farlo schiumare ma il risultato è una crema densa e protettiva. Il profumo è intenso nella ciotola ma svanisce quasi del tutto quando il sapone è montato. Ottime proprietà meccaniche e ottimo post shave. Promosso a pieni voti anche in virtù del prezzo, più che abbordabile
Massimo70
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 06/02/2018, 13:08

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Whitebyzantine53 » 02/05/2018, 14:58

Curiosità... Fino ad un mese fa ho sempre montato il Vitos al cocco con un Omega in setola senza riscontrare problemi, con schiumate imperiali. Da un mese utilizzo un Omega in tasso super, un 6212 ma non riesco ad ottenere gli stessi risultati. Vi descrivo la mia procedura:
Acqua calda sul barattolo;
Pennello in ammollo;
Strizzo il pennello e dimezzo l'acqua nel barattolo;
Comincio a prelevare con movimenti rapidi senza schiacciare troppo;
La protoschiuma comincia a colare nella ciotola da barba , giro un altro po' e vado di montaggio. La schiuma che risulta è comunque abbondante ma non compatta come con il pennello in setola, inoltre, sto riscontrando una certa perdita di peli, non vorrei che il sapone in questione possa danneggiare il ciuffo del tasso. Consigli?
Whitebyzantine53
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 13/03/2018, 1:09
Località: Capua

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda ares56 » 02/05/2018, 15:56

Togli tutta l'acqua dal sapone e parti con il pennello appena umido, carica per una ventina di giri e inizia a montare direttamente in face lathering...l'acqua la puoi sempre aggiungere.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 13565
Images: 2317
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Caramon77 » 02/05/2018, 17:04

ares56 ha scritto:
Caramon77 ha scritto:Io, alla fine, la crema Vitos Tabacco l'ho archiviata ....nessun vantaggio meccanico rispetto ad una Proraso rossa o blu.

Se tutti facessimo così... avremmo i mobiletti vuoti!


E' più o meno il mio obiettivo, pochissimi saponi, pocchissimi rasoi, pochissime lamette. Il Vitos, su di me, non aveva vantaggi rispetto ad altra roba che posseggo e gradisco di più. Quindi se posso regalo (ho già regalato due rasoi, due saponi, varie lame), se non posso butto.

Va detto, però, che al prezzo modico della vescica di Vitos si ottiene una prestazione più che soddisfacente, quindi lo consiglio certamente a chi ne gradisce il profumo molto tenue e vuole montare in FL (ottimo in questo).
Tipo di barba: chiara, nordica, ma non morbida. Rasatura anche della testa, capelli fitti e duri. Conservo pizzo e baffi.

Non amo: Lamette Feather, Fatip Gentile, Feather Popular.
Adoro: Qshave 700, Fatip Originale, lamette Bic Astor e Astra Stainless.
Caramon77
 
Messaggi: 824
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Fabio87 » 02/05/2018, 21:49

Ok, grazie ragazzi, siete sempre molto esaurienti nelle risposte!!
Il mio psicologo scodinzola!
Avatar utente
Fabio87
 
Messaggi: 319
Images: 7
Iscritto il: 18/02/2017, 19:36
Località: Torino

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Fabio87 » 02/05/2018, 21:53

Caramon77 ha scritto:...se non posso butto.


Scusa se mi permetto ma così è un peccato...
Sono piemontese, non genovese come il sapone :lol: :lol:
Il mio psicologo scodinzola!
Avatar utente
Fabio87
 
Messaggi: 319
Images: 7
Iscritto il: 18/02/2017, 19:36
Località: Torino

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Caramon77 » 03/05/2018, 10:17

:-) :-)

Ogni giorno della nostra vita è un giorno usato, non tornerà, che noi si viva 100 o 200 anni non fa differenza. Se ti fermi a guardare un rubinetto che gocciola sai che ogni goccia è un attimo che non tornerà mai più.

Ogni giorno ho il mio quarto d'ora di relax in cui tutti gli aspetti del rito hanno la loro importanza. Non amo gli sprechi, ma il primo spreco che non sopporto è quello del mio tempo e del mio piacere, motivo, per esempio, per cui bevo poco, ma bevo buono. Un sapone che non mi va guasta il momento ed il momento vale di più di quell'euro.

Tento sempre di regalare, ma il Vitos mi era stato a sua volta regalato in una confezione di pasticche ed in quantità relativamente ridotta, sarebbe stato complicato regalarlo nuovamente.

La stessa fine ha fatto il Figaro nero, usato a metà, ottima meccanica, ma non mi piace il profumo ed il valore residuo del prodotto era risibile.

Mmhh... ora che ci penso... curiosamente sono stati entrambi regali fattimi da Davide84, alla prossima volta butto direttamente lui :-P :-)

Scherzo, Davide, sono tutte esperienze e come tali valgono parecchio e ti ringrazio!
Tipo di barba: chiara, nordica, ma non morbida. Rasatura anche della testa, capelli fitti e duri. Conservo pizzo e baffi.

Non amo: Lamette Feather, Fatip Gentile, Feather Popular.
Adoro: Qshave 700, Fatip Originale, lamette Bic Astor e Astra Stainless.
Caramon77
 
Messaggi: 824
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Davide84 » 03/05/2018, 11:52

Beh, a buttarmi via ce ne vuole... :mrgreen:
Comunque il figaro nero non è mai piaciuto nemmeno a me e infatti l'ho venduto subito mentre il vitos l'ho rivalutato molto ultimamente e volevo condividerlo con un altro appassionato, mi dispiace che su di te non abbia sortito lo stesso effetto ma come al solito i gusti sono gusti.
Per me sarà sicuramente un buon compagno per tutta l'estate ;)
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Avatar utente
Davide84
 
Messaggi: 291
Images: 33
Iscritto il: 28/11/2017, 10:03
Località: Bologna

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Caramon77 » 03/05/2018, 11:58

No, è facilissimo, adesso a Bologna fanno la raccolta porta a porta, ti metto in un sacco, grosso, visto che sei grosso, ed ho risolto, però devi stare fermino e buono :-P

Poi quando vengono a prenderti salti fuori con un urlo...

Il Vitos non è affatto un cattivo sapone, è bene ribadirlo, ha doti notevoli ed è giusto che piaccia. Solo che per molti motivi lo apprezzo meno dei 4 tubi di Proraso che ho in casa. Per esempio non ha la "scorrevolezza residua" dei Proraso rosso e blu (intendo quel velo di lubrificante che rimane alla prima sciacquata) e l'aroma è molto lieve. Io penso di avere l'olfatto già in pensione, ci vuole roba più ignorante, per me!! :-P
Tipo di barba: chiara, nordica, ma non morbida. Rasatura anche della testa, capelli fitti e duri. Conservo pizzo e baffi.

Non amo: Lamette Feather, Fatip Gentile, Feather Popular.
Adoro: Qshave 700, Fatip Originale, lamette Bic Astor e Astra Stainless.
Caramon77
 
Messaggi: 824
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Fabio87 » 04/05/2018, 22:08

Caramon77, giusta osservazione psicologica!
Il mio psicologo scodinzola!
Avatar utente
Fabio87
 
Messaggi: 319
Images: 7
Iscritto il: 18/02/2017, 19:36
Località: Torino

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Caramon77 » 07/05/2018, 9:55

;) ;) ;)
Tipo di barba: chiara, nordica, ma non morbida. Rasatura anche della testa, capelli fitti e duri. Conservo pizzo e baffi.

Non amo: Lamette Feather, Fatip Gentile, Feather Popular.
Adoro: Qshave 700, Fatip Originale, lamette Bic Astor e Astra Stainless.
Caramon77
 
Messaggi: 824
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda bartokk » 09/05/2018, 20:16

Da un po' vorrei provare il Vitos al cocco, c'è qualcuno di Palermo, o dei paraggi, interessato a dividere un panetto? 1000 ml mi basterebbero per tutto il resto della vita, e ne lascerei in abbondanza anche a mio figlio :D
Double Edge: Fatip Classic Original Grande; Edwin Jagger DE89BL; Gillette Tech Sportsman.
Avatar utente
bartokk
 
Messaggi: 210
Images: 25
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda ares56 » 09/05/2018, 20:39

bartokk ha scritto:Da un po' vorrei provare il Vitos al cocco, ...

Sfrutta la Sezione CERCO del Mercatino...viewforum.php?f=67 ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 13565
Images: 2317
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda bartokk » 09/05/2018, 20:41

Grazie per il suggerimento!
Double Edge: Fatip Classic Original Grande; Edwin Jagger DE89BL; Gillette Tech Sportsman.
Avatar utente
bartokk
 
Messaggi: 210
Images: 25
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Sentenza976 » 14/05/2018, 10:42

Comprata sabato la Vitos Rossa (panetto da 1kg) nella mia zona (un negozio di Gallipoli). Provata ieri nella sbarbata serale. Fantastico sapone, crema morbida e scorrevolissima. Se qualcuno della mia zona fosse interessato per dividere il panetto che ho preso o provarne un po' si faccia avanti. 1kg di sapone penso che lo finirò fra 3 anni
Sentenza976
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 30/04/2018, 15:43
Località: Provincia di Lecce

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Whitebyzantine53 » 14/05/2018, 17:56

Sono sempre curioso di conoscere Delle comparative con saponi artigianali o più blasonati
Whitebyzantine53
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 13/03/2018, 1:09
Località: Capua

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda sbarbao » 17/05/2018, 21:34

Credo che il vitos in panetto da 1000ml sia come un buon vino da condividere con gli amici.. io non mi ci sono trovato bene e odio buttare le cose quindi l'ho regalato, non ci crederete ma per vie traverse mi è ritornata una ciotolina con il vitos al cocco riconfezionato... :D :D mica potevo non accettarla..
Ascolta la voce del tuo Progress e va dove lui ti porta..
sbarbao
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 15/12/2017, 22:37
Località: Versilia

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Caramon77 » 18/05/2018, 9:36

Io più che un buon vino lo vedo come un vino "alla buona". Che in tanti contesti va benissimo, sia chiaro, però se ci son saponi che possiam paragonare al Barolo direi che il Cella è Nebbiolo, i Proraso son Barbera o Dolcetto a seconda della versione e il Vitos... Bonarda.
Tipo di barba: chiara, nordica, ma non morbida. Rasatura anche della testa, capelli fitti e duri. Conservo pizzo e baffi.

Non amo: Lamette Feather, Fatip Gentile, Feather Popular.
Adoro: Qshave 700, Fatip Originale, lamette Bic Astor e Astra Stainless.
Caramon77
 
Messaggi: 824
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Fabio87 » 18/05/2018, 21:35

Ed il barbaresco? A chi lo associ? Io amo bere poco ma buono, specialmente i vini della mia regione!
Il mio psicologo scodinzola!
Avatar utente
Fabio87
 
Messaggi: 319
Images: 7
Iscritto il: 18/02/2017, 19:36
Località: Torino

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Caramon77 » 21/05/2018, 8:42

In teoria il Barbaresco non lo associo e me lo bevo io :-P

A parte gli scherzi, è per molti versi assimilabile al Barolo, quindi fai tu, a breve vedrai che la tendenza sarà il Barbaresco soprattutto per i prezzi (disciplinare un po' più libero), come suggeritomi da un produttore (abilissimo) della zona di produzione dello stesso. I vini della tua regione, che poi è anche un po' la mia avendo io mamma piemontese e famiglia là, sono più che eccellenti e se si ha la fortuna di conoscere i posti giusti (produttori o cantine sociali) con pochi euro si prendono bottiglie che ti fan versare nel lavandino concorrenti dal prezzo quadruplo.

Come nei saponi... un Proraso rosso o un Figaro rosso prova a batterli, per non parlare un un Cella.
Tipo di barba: chiara, nordica, ma non morbida. Rasatura anche della testa, capelli fitti e duri. Conservo pizzo e baffi.

Non amo: Lamette Feather, Fatip Gentile, Feather Popular.
Adoro: Qshave 700, Fatip Originale, lamette Bic Astor e Astra Stainless.
Caramon77
 
Messaggi: 824
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Fabio87 » 21/05/2018, 21:40

...proprio così!
Avatar utente
Fabio87
 
Messaggi: 319
Images: 7
Iscritto il: 18/02/2017, 19:36
Località: Torino

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Selous » 21/05/2018, 23:00

Tornando on topic, nessuno che usi i Vitos ha poi mai usato anche "La Saponeria Artigiana" e può fare un confronto?

Nessuno che sia allergico alla benzaldeide del Cella e della Figaro rossa ha usato anche Vitos?
Memento Radere Semper!
Avatar utente
Selous
 
Messaggi: 353
Images: 6
Iscritto il: 24/02/2016, 23:07

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda Whitebyzantine53 » 22/05/2018, 9:59

Per quanto concerne il Cella, particolari differenze con il Vitos al cocco non ne ho riscontrate. Sono identici come prestazioni, cambia il profumo, decisamente più forte nel Cella. Utilizzo regolarmente il Vitos, ho una pelle molto sensibile e quindi necessito di saponi molto protettivi e non bado alle profumazioni ma realmente alla mera sostanza, che altro sapone potrei provare? Saponeria artigiana? Ne esistono a centinaia di saponi ma il mio interesse è squisitamente rivolto ai più protettivi
Whitebyzantine53
 
Messaggi: 50
Iscritto il: 13/03/2018, 1:09
Località: Capua

Re: SAPONI VITOS

Messaggioda gaston » 22/05/2018, 11:55

Selous ha scritto:Tornando on topic, nessuno che usi i Vitos ha poi mai usato anche "La Saponeria Artigiana" e può fare un confronto?

beh a me saponeria sembra globalmente superiore,soprattutto come post e protettività,e lo preferisco, certo costa un pochino di più ma vale quei soldi,comunque io ho il panetto da kg di vitos al cocco e riconosco che ha un rapporto prezzo qualità eccellente
gaston
 
Messaggi: 404
Images: 22
Iscritto il: 19/09/2013, 16:02
Località: milano
Precedente

Torna a Creme & Saponi da Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: hifi, Luposh66 e 3 ospiti