Omega 48

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Avatar utente
jabba
Messaggi: 863
Iscritto il: 07/03/2015, 16:57
Località: Ferrara

Re: Omega 48

Messaggio da jabba »

Strana analogia.
Fatip Grande|RiMei|BoYou|Baili|Wilkinson|Semogue 830|Proraso in tubo-Palmolive Classica
Avatar utente
Davide84
Messaggi: 1029
Iscritto il: 28/11/2017, 9:03
Località: Bologna

Re: Omega 48

Messaggio da Davide84 »

byllot ha scritto:Acquistato anch'io il porcone da un mesetto, e dopo qualche bagnetto ha smesso di puzzarer e pungere.
Anche io l'ho ormai da un mesetto e dopo le prime due/tre sbarbate ha smesso di puzzare.
In compenso adesso sà solamente di proraso rossa :lol:
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Ghiro
Messaggi: 251
Iscritto il: 14/02/2017, 0:57
Località: Canton Ticino -CH-
Contatta:

Re: Omega 48

Messaggio da Ghiro »

NON PUZZA PIU' :mrgreen:
gigetto
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Omega 48

Messaggio da gigetto »

Ogni tanto lo uso nulla da invidiare ai migliori in assoluto però abituatisi a porcelli e tassi dal bel nodo ma dalle setole meno lunghe questo è talvolta eccessivo...
Avatar utente
Squalo3D
Messaggi: 22
Iscritto il: 01/08/2018, 14:24
Località: Firenze

Re: Omega 48

Messaggio da Squalo3D »

Il mio risultato con la crema Proraso è che l'Omega 48 batte il Simpson Pure Badger Duke 4 per 2-0. Su altri saponi proverò, ma con il sapone Proraso in Vescica Eucalipto e Mentolo la Superiorità del 48 sul Duke è netta. Il Duke non dà densità alla schiuma come la dà l'Omega.
Avatar utente
Pagno
Messaggi: 873
Iscritto il: 21/06/2015, 11:00
Località: Vicenza

Re: Omega 48

Messaggio da Pagno »

Simpson Duke 4 ? :?
"L'unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi." (O.Wilde)
Avatar utente
Squalo3D
Messaggi: 22
Iscritto il: 01/08/2018, 14:24
Località: Firenze

Re: Omega 48

Messaggio da Squalo3D »

Errore di battitura: intendevo Simpsons Duke D2
klopp
Messaggi: 1569
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Omega 48

Messaggio da klopp »

lo consigliereste a chi ha un viso particolarmente sensibile e monta in ciotola? O meglio restare sui noti sintetici?
Mi attira perchè è un classico e il prezzo è basso, però boh... uno dei motivi per cui ho accantonato il FL è che mi stuzzica troppo il viso, per capirci... grazie.
Sempre tutto rigorosamente IMHO
Avatar utente
Davide84
Messaggi: 1029
Iscritto il: 28/11/2017, 9:03
Località: Bologna

Re: Omega 48

Messaggio da Davide84 »

Io possiedo sia il pennello proraso (molto simile al 48) che l'omega s-brush e il sagrada familia.
La morbidezza e la qualità di quest'ultimo è, a mio avviso, davvero indiscutibile.
Secondo me se hai la pelle delicata è meglio stare su un buon sintetico morbido, io mi trovo benissimo anche con il porcone soprattutto dopo più di un anno di utilizzo ma non ho la pelle delicatissima.
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Avatar utente
Steven
Messaggi: 16
Iscritto il: 26/05/2018, 11:47
Località: Busto Arsizio (VA)

Re: Omega 48

Messaggio da Steven »

L' omega 48 è stato il mio primo ed unico pennello per diverso tempo.
All' inizio puzzava :lol: e le setole mi pungevano un pò, ma dopo il classico rodaggio ha smesso e si è anche ammorbidito.
Effettuo sempre il montaggio diretto in viso e se lo si impugna in stile barbiere è comunque comodo , è il mio preferito quando devo insaponarmi la capoccia :D
Non si può non avere il 48! E' un' icona!
Avatar utente
Spelacchio
Messaggi: 140
Iscritto il: 05/11/2018, 20:10
Località: Viareggio

Re: Omega 48

Messaggio da Spelacchio »

Molti anni fa , il parrucchiere del mio quartiere da cui andavo molto raramente in quanto non eccelso nelle capacità , ma dalle doti umane enormi, mi regalò il 48 che aveva in uso sul banco dell'angolo barberia. Naturalmente lo accetai , ma dentro di me ero piuttosto perplesso!! In primis perché non ero all'epoca un amante della rasatura tradizionale , e poi ovviamente ero abbastanza disgustato dall'idea -per niente igienica- di usare un pennello usato su chicchessia!!!
Per superare questo ostacolo , non avendo la benché minima conoscenza di pennelli da barba, per sterilizzarlo, decisi di farlo letteralmente bollire infilando il ciuffo dentro un pentolino e mettendolo sul fuoco.
Follia , pura follia...direte voi...e come darvi torto?!
Fatto sta che a distanza di anni e nonostante la "cottura"...ancora uso quel pennello con un piacere immenso e senza che dimostri il benché minimo segno di inefficienza, ricordandomi con piacere e nostalgia del barbiere "buono" che me lo regalò e che purtroppo ci ha lasciati , e di quella bollitura che io da perfetto ignorante gli feci sopportare.
Ma alla fine....ha vinto lui...il 48 !!!
Fa chi può....e no chi vuole!!!
Avatar utente
Danbrown
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
Messaggi: 420
Iscritto il: 05/03/2019, 11:14
Località:

Re: Omega 48

Messaggio da Danbrown »

Piu` uso altri pennelli, piu` mi rendo conto dell`eccezionalita` dell`Omega.
Un ritorno alle origini, alla semplicita`, imbattibile!
Avatar utente
stezuk91
Messaggi: 129
Iscritto il: 05/09/2016, 10:39
Località: Porto san giorgio

Re: Omega 48

Messaggio da stezuk91 »

Cosa cambia tra il pennello omega 48 e il proraso classico ?
Avatar utente
ezio79
Messaggi: 287
Iscritto il: 17/11/2019, 17:47
Località: san benedetto del tronto

Re: Omega 48

Messaggio da ezio79 »

Il processo ha ciuffo leggermente più corto e quindi risulta efficace sia in ciotola che in FL,
Mentre in FL per qualcuno il 48 è eccessivo
gigetto
Messaggi: 3487
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Omega 48

Messaggio da gigetto »

Dipende, il vecchio Proraso era il 48 riconfezionato e basta, come il mio, poi se lo sono fatti fare un pò diverso.
Avatar utente
braccone
Messaggi: 214
Iscritto il: 27/10/2014, 15:41
Località: Tortona

Re: Omega 48

Messaggio da braccone »

L'attuale pennello Proraso è molto simile all'Omega 10083
Fatboy, in tutti i sensi
Arkad
Messaggi: 44
Iscritto il: 22/02/2020, 19:56
Località: Palermo

Re: Omega 48

Messaggio da Arkad »

Scrivo questo post solo per lodare il mio pennello preferito. Schiuma tanto e subito. È morbidissimo ma garantisce un ottimo massaggio.
Un pennello che non delude mai e che fa schiumare di tutto.
Il suo ciuffo sembra eterno.
Se il suo manico fosse in metallo o in resina piena, penso che sarebbe assolutamente perfetto. Peraltro gli omega 48 una volta erano costruiti con manici in metallo.
Animalunga
Messaggi: 94
Iscritto il: 02/01/2018, 22:57
Località: GROTTAMMARE (Prov. AP)

Re: Omega 48

Messaggio da Animalunga »

Chiedo una cortesia: qualcuno riesce a misurare il diametro del manico nella svasatura centrale? Complice la domiciliazione forzata, sto provando a creare un supporto per pennelli a molla, che possa accogliere pennelli di diametro diverso, senza andare a toccare la base del ciuffo...
Grazie.
Il miglior rasoio è sempre il prossimo.
Avatar utente
mark1976
Messaggi: 460
Iscritto il: 11/02/2018, 16:05
Località: Provincia nord di Roma

Re: Omega 48

Messaggio da mark1976 »

36 mm circa...
Animalunga
Messaggi: 94
Iscritto il: 02/01/2018, 22:57
Località: GROTTAMMARE (Prov. AP)

Re: Omega 48

Messaggio da Animalunga »

Grazie. Orientativamente dovrebbe accogliere diametri compresi fra i 25mm (Omega 98) e i 36mm.
Certo, funzionerebbe meglio sui pennelli svasati che su quelli cilindrici ma, premesso che forme e curvature devono essere ancora definite, il concetto di partenza è questo:
77061
Il miglior rasoio è sempre il prossimo.
Arkad
Messaggi: 44
Iscritto il: 22/02/2020, 19:56
Località: Palermo

Re: Omega 48

Messaggio da Arkad »

L'idea è bella, complimenti!
Però io farei un lavoro diverso. Cioè uno stand per ogni pennello (anche con materiali infimi).
Alla fine uno stand che si adatta a tanti pennelli a cosa serve? Sempre tanti stand diversi ti servono se hai tanti pennelli.
Fai o compri uno stand stretto e quando hai il pennello lo allarghi a misura.
Poi i pennelli tenuti negli stand individuali fanno una bella figura
Almeno io farei così.
Purtroppo non ho calibro e ti darei una misura sbagliata del pennello che possiedo.
In ogni caso se vuoi idee o suggerimenti c'è la discussione adatta:
viewtopic.php?f=107&t=3243" onclick="window.open(this.href);return false;
SolomonTrain
Messaggi: 61
Iscritto il: 25/04/2020, 22:00
Località:

Re: Omega 48

Messaggio da SolomonTrain »

Ho un 48 a marchio Proraso di 4 anni fa, quindi non so dire nello specifico di quale versione si tratti. Negli ultimi mesi ho notato che le setole sembrano essersi irrigidite a tal punto da rendere più difficoltoso il montaggio nonostante faccia sempre un ammollo molto lungo e sia stato l'unico pennello che ho utilizzato in questo lasso di tempo. Dato che è il pennello con cui ho iniziato potrei averlo un po' maltrattato, ma anche se ha perso un po' di peli mi sembra eccessivo credere che sia già vicino alla fine della sua vita. Secondo voi mi conviene provare a fargli una nuova attivazione?
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6015
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Omega 48

Messaggio da paciccio »

se la memoria non mi inganna il tuo dovrebbe essere un 10083 molto simile al 10048 ;)
da quello sche scrivi sembra tipico di un pennello "sporco" nel senso di pieno di residui di sapone delle passate rasature.
il mio suggerimento è quello di dargli una bella lavata con del semplice sapone per le mani, se non funziona dai una lettura a questa guida http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=32&t=1024
dovrebbe tornare nuovo, o anche meglio ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
SolomonTrain
Messaggi: 61
Iscritto il: 25/04/2020, 22:00
Località:

Re: Omega 48

Messaggio da SolomonTrain »

Dopo ogni rasatura lo lascio 10 minuti a mollo nell'acqua cambiandola una o due volte, per poi fare una risciacquata finale facendolo girare un po' sul palmo della mano sotto l'acqua corrente fino a quando mi sembra che di sapone non ne sia rimasto più. Un mesetto fa avevo seguito una guida qui (ad uno sguardo veloce era diversa da quella che hai linkato ora) che diceva di lavare il ciuffo col detersivo dei piatti e di lasciarlo poi in ammollo nell'acqua e aceto, ma non sembra essere cambiato nulla e quei piccoli residui di calcare alla base del nodo sono rimasti dov'erano. :(
Avatar utente
Occamrazor
Messaggi: 48
Iscritto il: 25/02/2017, 17:55
Località: Campania

Re: Omega 48

Messaggio da Occamrazor »

Probabile che la quantità di calcare sia elevata e che con un solo passaggio non sei riuscito a toglierla. Calcola che la frequenza della manutenzione periodica dipende molto dalla durezza dell'acqua.
Potresti provare a fare una mistura di aceto e bicarbonato e tenere il pennello in ammollo un pò più a lungo, dovresti avere dei miglioramenti.
Ci sono solo due errori che si possono fare nel cammino verso il vero: non andare fino in fondo e non iniziare. (Buddha)
Rispondi

Torna a “Pennelli”