Esperienza prima affilatura rasoio ML

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Sostienici

Sponsor
 

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda fablic » 05/04/2018, 16:17

Salve a tutti, possiedo un Boker King Cutter nuovo, acquistato da Preattoni tempo addietro. Ovviamente dopo le prime sbarbate, ha cessato di radere, ripreso con pietra belga gialla e 7heaven ha tagliato per un poco e poi, a causa del troppo lavoro l'ho riposto nel cassetto.
Adesso sarebbe mio desiderio riprenderlo ed usarlo, per questo mi sto dotando di una namiwa 3000 "Sharpening Stones".
Ho riletto moltissime discussioni e focalizzato alcuni punti, così di non fare spropositi:
Foto della lama:
58969589685896758966

Test dell'unghia, la lama scorre liscia senza impuntamenti.
Test peli del braccio, la lama non recide niente.
Iniziando con la 3000, senza effettuare pressione tra lama e pietra, dovrei eseguire tante passate finchè inizi a tagliare > vedesi i test.
Passaggio su coramella (10 passate) per cambio pietra.
La belga sarebbe da usare solo ad acqua, o con lo slurry? Deduco che se si debba usare lo slurry sarebbe molto leggero ed acquoso. Alla fine ripetere il test del braccio.
Passaggio su coramella (10 passate) per cambio pietra.
Con la 7heaven effettuare una 50ina di passate ad acqua e poi con lo slurry.
Vi ringrazio per la vostra pazienza, ed aspetto le vostre risposte, con eventuali rettifiche, se ho detto qualcosa da sbagliato.
Avatar utente
fablic
 
Messaggi: 80
Images: 27
Iscritto il: 10/04/2015, 17:07
Località: Enna

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda altus » 05/04/2018, 16:49

i passaggi su coramella tra i cambi pietre sono inutili, è sufficiente pulire la lama dai residui di pietra.
Slurry su belga: la densità dipende da quanto è performante la pietra. Inizia con slurry denso in diluizione progressiva.
Sulla 7H puoi tranquillamente lavorare con slurry molto leggero direttamente.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2850
Images: 2015
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Brancaleone » 05/04/2018, 17:09

mi inserisco solo per vedere se ho capito qualcosa dalle mie infinite letture sull'affilatura a pietra. Ma se il rasoio è stato preso "shave ready" affilato quindi dall'ottimo Aldebaran e, di conseguenza con il bevel già ben impostato, per riprendere l'affilatura non si potrebbe partire direttamente dalla belga gialla (prima con slurry e poi senza) e rifinire di 7h?

Da quello che credevo di aver capito leggendo i vari post e seguendo i vari tutorial, l'utilizzo di un grit 3000 si rendeva necessario per reimpostare il bevel da zero. Ora questo post fa vacillare le mie convinzioni ....
"... fare o non fare, non c'è provare ..."
Joda
Avatar utente
Brancaleone
 
Messaggi: 96
Images: 21
Iscritto il: 08/03/2018, 13:29
Località: provincia di FR

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda fablic » 05/04/2018, 17:42

Da quanto ho letto, il king cutter, ha un acciaio particolarmente duro, si potrebbe iniziare dalla belga con slurry perfettamente, ma con la namiwa accorcerei i tempi di molto.
La 3000, correggetemi se sbaglio, potrebbe essere usata come pietra da impostazione bevel, ma si preferisce la 1000. La 3000 la definirei pietra da affilatura vera e propria...
Avatar utente
fablic
 
Messaggi: 80
Images: 27
Iscritto il: 10/04/2015, 17:07
Località: Enna

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda robyfg » 05/04/2018, 18:26

Brancaleone ha scritto:Ma se il rasoio è stato preso "shave ready" ....

Quando il rasoio ha una buona affilatura iniziale per riprendere il filo "stanco" è sufficiente solo la 7H (prima ad acqua e dopo a slurry leggerissimo).
Se parti dalla belga e per giunta a slurry torni sicuramente indietro col lavoro precedentemente fatto,quindi fai attenzione.
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 3623
Images: 389
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda fablic » 05/04/2018, 18:34

Allora inizio solo con la 7heaven, caso mai andrò a ritroso con le pietre? È possibile riprendere un filo che non taglia per niente solo con una pietra da lucidatura?
Avatar utente
fablic
 
Messaggi: 80
Images: 27
Iscritto il: 10/04/2015, 17:07
Località: Enna

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda robyfg » 05/04/2018, 19:21

fablic ha scritto:È possibile riprendere un filo che non taglia per niente solo con una pietra da lucidatura?

...dipende da quanti anni hai a disposizione!! :mrgreen:
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 3623
Images: 389
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda fablic » 05/04/2018, 19:44

fablic ha scritto:Insomma, cosa devo fare ):
Avatar utente
fablic
 
Messaggi: 80
Images: 27
Iscritto il: 10/04/2015, 17:07
Località: Enna

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Picone » 05/04/2018, 20:52

Allora fablic, ascolta.. funziona più o meno così:
Se il filo è STANCO, allora puoi andare di belga gialla, senza slurry e poi di 7H con slurry diluitissimo direttamente o, se preferisci, solo ad acqua senza slurry diluitissimo.
Se il filo è, invece, PERSO, nel senso che il rasoio non taglia proprio più (non taglia proprio, oppure gratta alla grande o strappa modello ceretta), allora devi ripartire o da una 3k (es. una sintetica tipo Naniwa) oppure dalla belga gialla con slurry bello visibile, diluendo via via che la pietra lavora (te ne rendi conto perché lo slurry diventa grigio) fino a terminare il lavoro sulla belga solo con acqua; potrai passare quindi alla 7H come al punto precedente (o con slurry ectoplasmico direttamente o direttamente solo con acqua).
Infine, se il filo appare danneggiato (chip, irregolarità, etc), allora, amico mio, ti tocca partire da una 1k e procedere via via come descritto ai punti precedenti.
Spero di essere stato sufficientemente chiaro e di non avere omesso nessun particolare. ;)
Buon divertimento.
Ultima modifica di Picone il 05/04/2018, 20:54, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Picone
Miglior foto di Ottobre
Miglior foto di Ottobre
 
Messaggi: 681
Images: 375
Iscritto il: 08/04/2017, 15:34
Località: Salerno

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Lemmy » 05/04/2018, 20:53

Osservare una persona capace di farlo e farti consigliare al meglio,in base all'attrezzatura da te posseduta. Ergo riunitevi in un aperitivo od incontro che dir si voglia e senza presunzione da post di forum vari o nozioni lacunose apprese chissà dove, giù di buzzo buono ed imparate da chi sa fare...le pietre?... Se ne parla e discute da anni sul forum...una volta partiti fate vostra la situazione..crescere insieme e' la miglior cosa.
The feeling is there, body and soul hail!!! hail!!! Rock&roll!!!
Avatar utente
Lemmy
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 31/01/2016, 15:51
Località: Roma

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda robyfg » 05/04/2018, 20:54

.....ma sto benedetto rasoio come si comporta?
Taglia ma strappa?Allora vai con una pietra da finitura e se ancora non dovesse andare torna indietro sulla 8000,fino ad arrivare ancora alla coramella.....ovviamente.

Non taglia affatto?Bene,senza stare ad impazzire devi necessariamente ripartire dalla 3000 e fare tutto l'iter completo,facendo però attenzione a non lasciarla (3000) fino a quando la lama non taglia agevolmente (con la lama appoggiata sulla pelle e non al volo) i peli del braccio,gamba o quelli che vuoi,se non arrivi a tal punto tutto quello che farai dopo sarà tempo perso.

Una volta fatto tutto il lavoro,sempre quei famosi peli,la lama deve poterli "agganciare",ma stavolta al volo.

Tutto chiaro?

Caro @Lemmy,tu insisti con gli aperitivi e incontri vari,per carità,giustissimo,ma per innumerevoli ragioni questo non a tutti è possibile,poi io sono la prova vivente che leggendo e documentandosi ci si riesce.....hai voglia che ci si riesce. ;)
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 3623
Images: 389
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Lemmy » 05/04/2018, 21:06

Roby....scusa...ma se non ha mai messo mano sulle pietre... Come fai ha consigliare il da farsi?... Mi sembra un po azzardato.... Meglio vedere chi sa fare e discuterne piuttosto che cianciare con la tastiera... Non ne ha la possibilità? M.P. con gli esperti....gli affilatori ci sono apposta....basta chiedere...anche senza postare tutti i passaggi e le pietre usate.
The feeling is there, body and soul hail!!! hail!!! Rock&roll!!!
Avatar utente
Lemmy
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 31/01/2016, 15:51
Località: Roma

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda CozzaroNero » 05/04/2018, 21:22

Bravo Lemmy condivido appieno i tuoi sani consigli.
:mrgreen:
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 625
Images: 248
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda robyfg » 05/04/2018, 21:28

...eppure Luca ti giuro che io così ho fatto.
Certo,ad onor del vero i primi rudimenti gli ho appresi sulla 7H che è una pietra che danni non ne fa neanche (quasi) a volerlo,però poi sulle altre mi sono "lanciato" da solo e senza che nessuno mi facesse vedere niente,e tu non immagini quanto avrei voluto che ciò accadesse,ma purtroppo ho dovuto fare di necessità virtù.
Poi certo,o in MP o in "chiaro" i consigli si chiedono e compatibilmente al sapere di ognuno di noi si danno anche,ci mancherebbe,anche se io preferirei il secondo metodo,almeno così ne possono beneficiare in più,ti pare?
E comunque sono con te,nel senso che l'ideale sarebbe proprio presenziare dal vivo ad una sezione completa d'affilatura.......potendo però. :mrgreen:


p.s.:semmai io mai consiglierei una 1000 a chi una 1000 non l'ha mai vista......almeno per il momento,poi......
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 3623
Images: 389
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda fablic » 05/04/2018, 21:34

Grazie Picone, sei stato chiarissimo ed esauriente, era quello che volevo :D

Ringrazio anche Robyfg, precisando che se avesse letto quello che ho scritto :lol: , il rasoio proprio non ne vuole più sapere di tagliare :evil:

Premetto che comunque alfine di preservare le coste e le scritte, ho sempre usato il nastro adesivo.

Per Lemmy, purtroppo gli aperitivi in Sicilia penso che siano più unici che rari, mi piacerebbe tantissimo partecipare :cry:

Vi farò sapere appena arriverà la Namiwa 3000!
Avatar utente
fablic
 
Messaggi: 80
Images: 27
Iscritto il: 10/04/2015, 17:07
Località: Enna

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda robyfg » 05/04/2018, 21:47

fablic ha scritto:Ringrazio anche Robyfg, precisando che se avesse letto....

....e se tu avessi letto il minimo sindacale di questo 3D certe domande neanche le avresti poste.

p.s.:mi dispiace,ma te la sei cercata!!! ;)
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 3623
Images: 389
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda fablic » 05/04/2018, 22:47

Ho letto interamente la discussione, le domande si pongono lo stesso, vista la complessità della materia. Altre domande sono sorte spontanee, visto che mi hai risposto in maniera sibillina e sei stato "richiamato" per avermi dato informazioni, che nemmeno tu sai.

Ora dispiace a me (:
Avatar utente
fablic
 
Messaggi: 80
Images: 27
Iscritto il: 10/04/2015, 17:07
Località: Enna

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda masamune » 05/04/2018, 23:08

ciao a tutti. questo è il bevel del vintage. a guardarlo ora credo di aver buttato 40 euro :(
cmq questo è quello che sono riuscito a tirar fuori con la bega gialla con acqua e a secco. le foto dovrebbero essere 40x fatte col microscopio giocattolo cinesone. il filo a questa grandezza non so se dovrebbe essere più lucido e soprattutto meno frastagliato.
i peli del braccio li taglia ma non proprio al volo. il test del capello va da hht 1 a 3 abbastanza variabile. diciamo che ho mezzo capito la tecnica per ottenere un 3, ma alla fine è un po barare con se stessi :D
a radere rade ma sui peli più duri sforza e la profondità non è eccelsa. diciamo che il risultato è dignitoso. forse leggermente meno dello shavette con astra platinum ma almeno non ho tagli. però non mi aspetto questo risultato scrauso da un ML. :evil:
secondo voi con una pietra più fine, tipo princesa, la situazione potrebbe migiorare? :?
allego foto.
589845898358982
masamune
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 31/03/2017, 12:16
Località: Roma

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda robyfg » 05/04/2018, 23:18

@fablic

E vabbè,cosa vuoi che ti dica se non buona fortuna!!

Ah,permettimi solo un'ultima cosa:
quando @Lemmy scrive"....ma se non ha mai messo mano sulle pietre...." era riferito a TE!!!

E ancora:"Meglio vedere chi sa fare e discuterne piuttosto che cianciare con la tastiera..." era riferito sempre a TE!!!

Se io fossi un altro ti direi che dalle mie parti verresti classificato come ciuccio e presentuoso,ma visto che sono io e non un altro ti auguro,come già detto,buona fortuna.


p.s.:ma secondo te,in due anni che ho a che fare col ML chi me li affila i miei 10 e passa rasoi?!
Ma roba da pazzi.
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 3623
Images: 389
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Lemmy » 06/04/2018, 0:40

Manteniamo la calma ragazzi..qui non si giudica chi sa fare di più o di meno...come ho già detto, il percorso va effettuato in sintonia con altri più esperti. Va bene l'esperienza personale,ben venga la sperimentazione ma sempre di comune intesa e comprensione. La competizione ed la prevaricazione portano.solamente a risultati scadenti e malumori. Cerchiamo di seguire una linea comune volta solamente a raggiungere lo stesso obbiettivo... Magari con strumenti ed esperienze sottilmente diversi..ma sempre volti allo stesso risultato... Placate gli animi o prodi affilatori...state affidando un rasoio per radervi l'indomani mattina!!!... Mica dovete fare una guerra!!! Buon riposo e che la notte vi porti consiglio.
The feeling is there, body and soul hail!!! hail!!! Rock&roll!!!
Avatar utente
Lemmy
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 31/01/2016, 15:51
Località: Roma

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Bushdoctor » 06/04/2018, 0:56

Siete richiamati all'ordine !

Per masamune, il tuo rasoio presenta segni di vaiolatura fino in zona filo, non riuscirai ad addolcirlo nemmeno con la pietra lunare. Purtroppo è buono solo per far pratica sulle pietre.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2810
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Razor » 06/04/2018, 4:32

Ho letto molto moltissimo e dopo errori fatti a mie spese posso dire di aver raggiunto un buon risultato con l'affilatura. Ho comprato molto rasoi e gatto molte prove e non nego che se avessi letto di meno forse avrei capito prima. La storia di non usare la 3k proprio non la capisco, capisco che si suggerisce la belga al neofita per non creare danno ma questa pietra è molto molto difficile da capire. Non è facile che un utente alle prime armi come è successo a me sfondi il filo con la caramella la belga purtroppo in questo caso serve a poco. Non si può consigliare di fare slurry perché non è intuitivo come si crede e nemmeno puoi dire ad un novello di passarlo quando il rasoio taglia male specie per chi non ha parametri di riferimento. Non vedo perché perdere 3 ore con una belga magari lenta A fare slurry diluire ecc ecc quando con una sintetica ci si impiegano 10 minuti e il lavoro è molto più semplice e migliore. Non bisogna spaventare l'utente che cioè usare una 3k non si devono fare 1000 passate ne potrebbero bastare 20/30 per riprendere un bevel senza stare 3 ore su una belga. Ho trovato la mia pace il rasoio non taglia bene e strappa? Passate con slurry sulla Princesa se questo non basta un po' di giri sulla 8k e il rasoio va che è una meraviglia dopo un po' la belga o altre naturali tipo ardesia o jnat. Conclusione è mia esperienza usare la sintetica facilità il lavoro specie di chi ancora non ha pratica le naturali con slurry sono per professionisti e per chi ha grande esperienza altrimenti si rischia solo di perdere tempo e di non impare nulla.
Ps più pratica e meno lettura (mia opinione)
Avatar utente
Razor
 
Messaggi: 405
Images: 80
Iscritto il: 16/04/2015, 23:12
Località: Gallipoli

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda fablic » 06/04/2018, 8:50

Grazie Razor per il tuo intervento, era quello che volevo fare, velocizzare il lavoro con la 3000 piuttosto della belga con slurry, che comunque ho gestito male!
Avatar utente
fablic
 
Messaggi: 80
Images: 27
Iscritto il: 10/04/2015, 17:07
Località: Enna

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda masamune » 06/04/2018, 9:47

Bushdoctor ha scritto:Siete richiamati all'ordine !

Per masamune, il tuo rasoio presenta segni di vaiolatura fino in zona filo, non riuscirai ad addolcirlo nemmeno con la pietra lunare. Purtroppo è buono solo per far pratica sulle pietre.


Grazie Doctor. immaginavo una risposta del genere :(
la mia esperienza di acquisti vintage finirà qui, per ora. online è praticamente impossibile stabilire l'effettivo stato delle lame. anche ad occhio nudo sono invisibili le vaiolature. immagino che i collezionisti viaggino sempre con una lente 20x in tasca, tipo Les Gold! :D

buone sbarbate a tutti! ;)
masamune
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 31/03/2017, 12:16
Località: Roma

Re: Esperienza prima affilatura rasoio ML

Messaggioda Crononauta » 19/04/2018, 21:38

Ciao a tutti.

Alla fine, sto pian piano passando al lato oscuro :mrgreen:
Dopo un ML, la coramella... ora la pietra per rinfrescare il filo: un'ardesia grit 10k.

59405

Ho bagnato l'altro pezzo di pietra e ho prodotto in fretta un po' di "slur", poi ho cominciato a darci col rasoio, che nelle ultime sbarbate aveva il filo veramente "stanco". O forse lo avevo anche scannato io scoramellandolo malamente le prime volte: partendo da zero esperienza, uno può aver letto tutto lo scibile, ma la pratica è un'altra cosa...

Dopo alcuni passaggi il rasoio "prendeva" sull'unghia in modo magnifico (prima praticamente ci scivolava via), e provando brevemente in faccia, dava quasi l'idea di poter radere perfino a secco! Domattina prova sul campo :ugeek:
Massimo Bacilieri
DE: Slim Adj. '66; Rocket Fl.Tip; Merkur 11C e Progress; Fatip Classic, Gentile; EJ89;Rimei; Mühle R4; Qshave;
Sh: Sanguine Gray Handle, R5 Wood; Vanta RA112; Universal ½, int.; Parker PTB; Sedef; Magic;
ML: GD66
Avatar utente
Crononauta
 
Messaggi: 719
Images: 103
Iscritto il: 21/02/2014, 2:17
Località: Ravenna
PrecedenteProssimo

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti