Daune

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Daune

Sostienici

Sponsor
 

Re: Daune

Messaggioda marenko » 01/11/2017, 18:18

Ho appena terminato una sbarbata super efficace con Daune DE...
Avevo una leggerissima ricrescita di circa 24h e con una sola passata ho raggiunto un BBS da sogno. :mrgreen:

54845
54844
54843
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 804
Images: 66
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Daune

Messaggioda Spek B » 15/11/2017, 12:04

no vabbè, trasformare il daune in un DE non ha prezzo... sono curioso, lo devo fare anche io!
cmq quoto Meme, anche per me il daune è stato il primo shavette e non mi è mai piaciuto molto.
Però secondo me è un rasoio da avere nel repertorio, o perlomeno bisogna averlo provato almeno una volta, perché è un rasoio unico nel suo genere
"Il trucco non è ottenere tutto ma voler qualcosa ancora dopo che ľhai gia ottenuto" mistaman
Spek B
 
Messaggi: 67
Images: 22
Iscritto il: 15/02/2017, 13:38
Località: Catania

Re: Daune

Messaggioda Lizzero » 16/11/2017, 13:17

Dopo svariati tentativi di domare la scimmia perchè proprio sto Daune a pelle ed a vista non mi piaceva, complici alcune circostanze di natura tecnica/sperimentatoria l'altro ieri ho dovuto capitolare.

Provato ieri mattina a discapito del Merkur 25C che era di turno con una Morris Inox al terzo giro e crema Vitos classica.

Onestamente i miei pregiudizi, come tutti i pregiudizi in fondo, erano assolutamente errati e mal posti.
E' uno strumento veramente particolare che coniuga in se diverse caratteristiche.
Grazie al suo utilizzo ho potuto quasi del tutto risolvere un problema su cui sbatto da mesi con gli shavette sull'XTG collo basso.
Per particolari condizioni legate al mio face mapping ed al mio viso la manovra con il DE mi riesce abbastanza bene (seppur con molta cautela), con lo shavette trovo grandi difficoltà per problemi di inclinazione, tiratura, etc. Ma sostanzialmente non posso alzare troppo l'angolo se no mi squarto. Con il Daune ho fatto bingo. La sua testa DE mi ha consentito di ampliare l'angolo pur mantenendo la manovra ormai consolidata ed il risultato è stato davvero ottimo.
Essendo partito con strumenti "classici" ed approdato al Daune in seconda battuta posso dire che qualcosina cambia nella gestione dell'attrezzo, ma in un paio di minuti ci si prende la mano. Anche troppo. Secondo me è abbastanza tecnico come strumento.
Il suo limite, a mio avviso, è che ti porta a prenderti troppa confidenza. Infatti andavo talmente alla grandissima che...zac...taglietto punitivo.
Nel complesso davvero un bel prodotto, considerato pure che l'ho pagato 5 Euro. Meglio di così che si vuole? Consigliatissimo.
Il tempo è talmente importante che diventa piacevole quando lo ignoriamo.
Enzo.
Avatar utente
Lizzero
Miglior foto di Novembre
Miglior foto di Novembre
 
Messaggi: 1534
Images: 510
Iscritto il: 08/09/2016, 9:44
Località: Catania

Re: Daune

Messaggioda macosavuoi » 16/11/2017, 16:08

Lizzero ha scritto:Infatti andavo talmente alla grandissima che...zac...taglietto punitivo.

MAI dare confidenza a questi bastardelli :lol:
Fanno il loro sporco lavoro, alcuni divinamente, ma mannaggia se mordono quando allenti il guinzaglio!
Per ora la scimmia non mi solletica con altri shavette, chissà che tra un po' non cambi idea e... :mrgreen:
in girum imus nocte ecce et consumimur igni
Avatar utente
macosavuoi
 
Messaggi: 816
Images: 112
Iscritto il: 14/06/2017, 9:58
Località: Salerno

Re: Daune

Messaggioda Ipparcos » 18/11/2017, 0:57

Oggi ho constatato che lo usa pure il mio barbiere (in rotazione ad altri, tipo Magic).
Ipparcos
 
Messaggi: 88
Images: 1
Iscritto il: 09/10/2017, 9:07

Re: Daune

Messaggioda Spek B » 18/11/2017, 12:13

il daune lo usano la maggior parte dei barbieri per fare la barba completa, questo fa capire che è un prodotto valido, che però va giudicato per quello che è: un plasticone.
Non fa miracoli ma nel suo piccolo si difende bene
"Il trucco non è ottenere tutto ma voler qualcosa ancora dopo che ľhai gia ottenuto" mistaman
Spek B
 
Messaggi: 67
Images: 22
Iscritto il: 15/02/2017, 13:38
Località: Catania

Re: Daune

Messaggioda Lizzero » 20/11/2017, 17:47

Nel Week end ho nuovamente usato il Daune con tanta tanta soddisfazione.
Grazie a lui ho risolto del tutto il problema collo basso sull'XTG.
Il tempo è talmente importante che diventa piacevole quando lo ignoriamo.
Enzo.
Avatar utente
Lizzero
Miglior foto di Novembre
Miglior foto di Novembre
 
Messaggi: 1534
Images: 510
Iscritto il: 08/09/2016, 9:44
Località: Catania

Re: Daune

Messaggioda CristianoPettinello » 29/11/2017, 12:46

Per la barba di Barbablu!
Sabato sono stato dal mio barbiere di fiducia e mi sono fatto radere la barba che tenevo da 1 settimana.
Ovviamente ha usato il suo fido Daune con lame Elios, sapone Cella e dopobarba Floid.
Mi ha regalato una sbarbata memorabile.
Mi avete fatto voglia di ri-comprarmi il Daune!
Un saluto.
Cristiano
Avatar utente
CristianoPettinello
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 20/05/2013, 23:18
Località: Padova

Re: Daune

Messaggioda NGC1705 » 06/12/2017, 0:15

I barbieri non fanno testo. Radono minimo una decina (numero buttato li) di barbe al giorno e quindi hanno la manualità per fare la barba anche con un coltello da cucina. Ergo il Daune nelle loro mani diventa lo strumento perfetto.
Avatar utente
NGC1705
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 28/11/2017, 12:21
Località: Lecce

Re: Daune

Messaggioda marenko » 06/12/2017, 7:58

Io invece sono convinto che il daune abbia delle qualità ottime. Io la prima volta che l'ho usato non avevo mai adoperato uno shavette e la barba cmq fu perfetta e soprattutto profonda. Ovvio che in mani esperte ti regala bbs da favola.
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 804
Images: 66
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

En passant

Messaggioda Geco » 26/01/2018, 21:57

Solo per un saluto,dato che 7/8 mesi fa chiesi dei pareri e,dopo aver sperimentato vari rasoi,lamette e saponi ed aver moderatamente tenuto a bada la scimmia :mrgreen: sono passato da una tranquilla gestione dei double a "divertirmi" con un Daune che mi ha procurato un amico barbiere,così,quasi non volutamente.
Pensavo fosse più contorsionistico,ma tutto sommato ci si abitua.
Soolo per scrivere che,come dite voi,"leggere e leggerezza" l'ho ben capito particolarmente su questo rasoio (parlo della leggerezza,ovviamente) e,dato che ci ho messo quasi un mesetto a non procurarmi "NESSUNA" irritazione o taglietto,colgo l'occasione per ringraziarvi.
Ho cercato un Universal in rete ma pare che sia complicato trovarlo e pagarlo "all'amazon' per così dire,quindi vedrò.

Mi piace anche quel "non mi ricordo il nome" :? (kazumi,tokami ... :) vabbè,quella shavette tipo giapponese su Amazon...poi si vedrà.

Alla fine mi sta piacendo Tabak,Daune e francamente le lamette mi vanno bene un pò tutte. Astra verdi ne ho comprate un pò,quindi... :mrgreen:


Vabbè,era solo un CIAO a tutti!
Geco
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 23/07/2017, 18:09

Re: Daune

Messaggioda teoserio » 27/02/2018, 15:30

Solo io penso che le Astra verdi sono tremende sul Daune? Non ho esperienze con altri shavette ma confrontando le Personna o anche le Bluebird le Astra mi sembrano le peggiori tra le 3 al momento. Le prossime che ho da provare sono le Polsilver
teoserio
 
Messaggi: 56
Images: 15
Iscritto il: 01/02/2018, 10:46
Località: Desio (MB)

Re: Daune

Messaggioda Macs0373 » 14/04/2018, 0:45

Ciao a tutti, è da circa due mesi che ho iniziato a radermi con il DE, incominciando con un Wilkinson Classic e passando poi ad un Edwin Jagger 89. Ho da subito ricercato un BBS che ho sempre trovato fin dalle prime sbarbate (non senza irritazioni nella parte bassa del collo) facendo pelo, obliquo e contropelo. Sono passato al Daune da una settimana e sono rimasto stupito dal fatto che dopo le prime due passate in pelo e in obliquo passo la mano e mi accorgo che non è necessario fare il contropelo!!! In pratica è come se mi fossi fatto la barba con il DE, ma con il vantaggio di fare solo pelo e obliquo... Straordinario! Una rasatura veramente profonda solo con due passate, cosa che con i DE in mio possesso finora sarebbe stato impensabile, dopo l'obliquo il contropelo era assolutamente necessario... Ho usato lamette Derby Extra e Astra verdi. Sono così sbalordito dall'efficacia di questo Daune che mi viene voglia di abbandonare i DE e passare agli shavette!
“Là dove senti cantare, fermati: gli uomini malvagi non hanno canzoni..."
Macs0373
 
Messaggi: 14
Images: 2
Iscritto il: 19/03/2018, 21:37
Località: Carignano (TO)

Re: Daune

Messaggioda teoserio » 24/04/2018, 14:17

Vorrei un parere sull'inclinazione da usare.

https://youtu.be/glWJthE4b6w?t=12m29s

Io lo maneggio solitamente decisamente più piatto sia perché la pancia suggerisce già di suo l'inclinazione sia perché altrimenti la barra leverebbe la schiuma prima della lama mentre qui viene usato quasi perpendicolare. Quale delle? Una via di mezzo?
teoserio
 
Messaggi: 56
Images: 15
Iscritto il: 01/02/2018, 10:46
Località: Desio (MB)

Ritorno al Daune

Messaggioda CristianoPettinello » 26/06/2018, 9:33

Buongiorno,
oggi dopo tanti anni mi sono rasato con il Daune.
Avevo usato questo rasoio per anni fino a circa 5 anni fa, unitamente a uno shavette Vanta a mezza lama.
Poi ho avuto un "passaggio" per cui avevo abbadonato la rasatura tradizionale e avevo abbracciato la filosofia dell'hi-tech, per cui rasoi multilama ultra tecnologici.
Lo so, e` stata una cosa infame, e qui mi confesso pubblicamente, come si fa nelle terapie di gruppo.
Da due anni ho ripreso la rasatura tradizionale, e fin da subito mi sono trovato bene con il Fatip classico grande.
Pero`, siccome mi piace il movimento che si fa con gli shavette (e con il mano libera), ieri ho acquistato un Daune.
Vi confesso che l'emozione di riprendere in mano qualcosa che avevo "deposto" 5 e piu` anni fa e` stata grande.
L'ho armato con una Astra superior platinum e mi sono sbarbato con tutta la linea Proraso verde.
A parte un minuscolo puntino sul mento, la rasatura e` stata impeccabile.
La mano e` ancora buona, e spero che con poche settimane io sia in grado di acquisire la piena padronanza che avevo ai tempi dello shavette Vanta.
Ecco, tutto qua, ci tenevo a condividere questa cosa.
Buone sbarbate a tutti.
Cristiano
Avatar utente
CristianoPettinello
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 20/05/2013, 23:18
Località: Padova

Re: Ritorno al Daune

Messaggioda marenko » 26/06/2018, 16:42

10 "Ave o Maria" dovrebbero bastare figliolo.
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 804
Images: 66
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Daune

Messaggioda mark1976 » 27/06/2018, 11:46

Preso ieri mattina in un negozio di articoli per parrucchiere/barbiere.provato stamattina con una Personna... oh my god!non riuscivo a farlo scorrere sulla pelle,si impuntava!risultato:punti non rasati e irritazioni...ho terminato la rasatura col mio EJ...
Avatar utente
mark1976
 
Messaggi: 209
Images: 1
Iscritto il: 11/02/2018, 17:05
Località: Provincia nord di Roma

Re: Daune

Messaggioda CristianoPettinello » 28/06/2018, 10:22

mark1976 ha scritto:Preso ieri mattina in un negozio di articoli per parrucchiere/barbiere.provato stamattina con una Personna... oh my god!non riuscivo a farlo scorrere sulla pelle,si impuntava!risultato:punti non rasati e irritazioni...ho terminato la rasatura col mio EJ...

Ci vuole un po' di pratica, per capire come va la barba, il senso di crescita e di conseguenza l'angolo di incidenza.
Ma poi, ti assicuro, che la rasatura con il Daune diventa un gioco da ragazzi e il risultato e` buono, anzi a volte ottimo.
Non demordere.
Ciao!
Cristiano
Avatar utente
CristianoPettinello
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 20/05/2013, 23:18
Località: Padova

Re: Daune

Messaggioda mark1976 » 28/06/2018, 11:03

Ho usato un angolo il più piccolo possibile...sembrava come se la plastica non scorresse sulla pelle...
Avatar utente
mark1976
 
Messaggi: 209
Images: 1
Iscritto il: 11/02/2018, 17:05
Località: Provincia nord di Roma

Re: Daune

Messaggioda CristianoPettinello » 28/06/2018, 14:54

Forse che il sapone era montato troppo secco? Che sapone hai usato?
Cristiano
Avatar utente
CristianoPettinello
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 20/05/2013, 23:18
Località: Padova

Re: Daune

Messaggioda mark1976 » 28/06/2018, 15:41

Montato come sempre...proraso blu...forse era la barba di 2 giorni,che a me sembra di 3 o 4!
Avatar utente
mark1976
 
Messaggi: 209
Images: 1
Iscritto il: 11/02/2018, 17:05
Località: Provincia nord di Roma

Re: Daune

Messaggioda Ettore » 28/06/2018, 20:27

mi trovo benissimo con il daune, lo uso con le astra verdi e la barba anche di 3-4 giorni non mi da nessun problema. Forse la lametta non andava bene oppure semplicemente devi prenderci la mano. Devo dire che ultimamente assumendo più praticità riesco a fare anche discretamente le rifiniture.
Ettore
 
Messaggi: 38
Images: 6
Iscritto il: 29/04/2018, 19:26
Località: Palermo

Re: Daune

Messaggioda mammo » 22/08/2018, 15:49

Ciao a tutti.
Per la rasatura utilizzo i miei due rasoi di sicurezza e non ho mai utilizzato, ne preso in considerazione la possibilità di uno shavette, anche se molto attratto dalla gestualità. Ho letto l'intera discussione proprio perchè attratto da questo oggetto, e credo proprio che sarà il mio prossimo acquisto
mammo
 
Messaggi: 14
Images: 3
Iscritto il: 31/07/2018, 13:32

Re: Daune

Messaggioda CristianoPettinello » 29/08/2018, 15:45

Stamattina n-esima rasatura con il Daune.
Lametta Derby Extra nuova e solito setup con la linea Proraso Verde al completo.
Tutto lasciava presagire a una sbarbata normale, come tantissime altre ultimamente: zero tagli, zero irritazioni, etc etc.
Invece, mi sono distratto un attimo per colpa le campane che suonavano e di mia moglie che si era svegliata (erano le 7 in punto), e SZOCK! , un taglio sul labbro superiore. Sangue in gran copia.
Ho tentato di bloccare con l'allume di rocca ma invano, e ci sono riuscito solo con il gel riparatore Proraso (provvidenziale e miracoloso).
Tutto questo per dire che l'umile e proletario Daune, se affrontato con leggerezza, puo` fare veramente male.
Non oso pensare a cosa sarebbe capitato se invece del Daune io avessi avuto in mano l'altro mio rasoio abituale, ovvero l'Universal mezza lama...
Cio` nonostante sono ancora vivo.
Un caro saluto a tutti.
Cristiano
Avatar utente
CristianoPettinello
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 20/05/2013, 23:18
Località: Padova

Re: Daune

Messaggioda ares56 » 29/08/2018, 21:40

Questa mattina mi sono svegliato con lo sghiribizzo di usare uno shavette, tipologia di rasoio che ho utilizzato saltuariamente... troppo saltuariamente per avere risultati abbastanza soddisfacenti al livello di quelli che ottengo con i rasoi di sicurezza.
In ogni caso, oggi ho riesumato il mio Daune, armato con una Rapira Super Stainless e coadiuvato dal Manna di Sicilia (viewtopic.php?p=292396#p292396) sono partito.

Non è andata male, anzi. Passate leggere e anche contropelo aiutato dalla barra di sicurezza del Daune, nessun taglietto, rasatura più che dignitosa e confortevole anche se non molto profonda ma è normale.
Da riprovare...come mi sono detto tante volte :D .
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14249
Images: 2525
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli
PrecedenteProssimo

Torna a Shavette e altri rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron