Nuovi arrivi: Dovo 101 e Filarmonica 14DT. Impressioni.

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
Avatar utente
lafaina
Messaggi: 132
Iscritto il: 26/01/2013, 1:11
Località: Imperia

Nuovi arrivi: Dovo 101 e Filarmonica 14DT. Impressioni.

Messaggio da lafaina »

oggi mi sono arrivati il dovo 101 e il filarmonica 14 DT recentemente acquistati da Vicio72 qui sul mercatino e, sullo stile dei video di youtube ho fatto un test radendo metà del volto con uno e metà con l'altro dopo averli affilati allo stesso modo. Ecco i due rasoi:

99689967

I due rasoi sono giunti già in condizione di "shave ready" ma per confrontarli con gli altri che uso non ho resistito a passarli sulla mia 8000 giapponese ( kasumi, con grit approssimativo 10000) lappata qualche giorno fa alla perfezione da Bushdoctor. 1 layer di scotch da elettricista, una 20ina di passate molto leggere , 50 passate sulla stessa coramella , insaponata con Cella in FL con il mio omeghino e..

lato destro Filarmonica: rasoio aggressivo,canterino e molto affilato, faccio attenzione alla punta, 1 passaggio WTG su tutto, uno sul collo ATG XTG su guance/baffo, uno WTG.
Risultato: perfetto, non irritazioni e rasatura molto profonda

lato sinistro Dovo 101: il rasoio appare molto più facile da gestire la lama è canterina ma con un suono diverso, più smorzato , mi rado quasi spensierato nonostante sia con la sinistra e io sia destrimane, la sensazione è di ottimo taglio, stessi passaggi del Filarmonica , risultato: quasi perfetto, a occhio non si vede differenza, al tatto una lieve ruvidità contropelo maggiore di quella, praticamente assente del lato filarmonica ma paragonabile a quella ottenuta con shavette e DE non aggressivi, irritazioni assenti.
Verdetto:
Il filarmonica , nonostante sia la prima volta che lo uso e che non sia NOS mi ha impressionato, rasatura perfetta, un po' impegnativo ( ma mai come le shavette), grande soddisfazione nel radersi.
Il dovo 101, da molti descritto come "da battaglia" ampiamente promosso, certo non ha la stessa cattiveria del filarmonica e non arriva alla stessa profondità di rasatura, ma è molto "user friendly", senz'altro da consigliare a chi è alle prime sbarbate con un ML o a chi si trova a dover fare un po' più " di corsa" o è assonnato...
Spero di non averVi annoiato troppo. :)
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
Vicio72
Messaggi: 907
Iscritto il: 21/05/2013, 10:33
Località: GENOVA
Contatta:

Re: Nuovi arrivi: Dovo 101 e Filarmonica 14DT. Impressioni.

Messaggio da Vicio72 »

ottimo confronto dei miei due ex rasoi!
confermo quanto da te detto perché' sono state anche le mie impressioni di quando li ho usati.
Devo dirti che il filarmonica mi e' dispiaciuto un po' darlo via....ma mi sono lanciato sui Francesi e ne sto aspettando un paio perché' mi sono trovato egregiamente bene!
Mi raccomando ...sempre occhio alla punta del Filarmonica perché lo spagnolo e' una furia(rossa)in contropiede(o contropelo)ed e' un attimo che ti trovi a bordo campo a farti medicare!!!
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
ValerioMassimo
Messaggi: 94
Iscritto il: 01/01/2014, 22:29
Località: Oleggio (NO)

Re: Nuovi arrivi: Dovo 101 e Filarmonica 14DT. Impressioni.

Messaggio da ValerioMassimo »

Bel post, ho letto con interesse e piacere. Da ultimo, preso dalla smania di fare nuovi acquisti, mi trovo spesso a pensare alle caratteristiche di vintage vs commerciali nuovi. In altri post ho letto impressioni e anche esperienze di prima mano, ma mai a mia memoria, un test così schietto ed equilibrato (sia nell'approccio, sia nell'esposizione del verdetto). Poi naturalmente sono impressioni, sono cose soggettive, etc. etc. Nonostante ciò mi ha fatto piacere e mi è stato utile leggerle. Grazie :)

PS: se ti capita e hai voglia, prova a invertire i lati e quindi le mani e fammi sapere se cambia qualcosa.

VM
*The only way out of hell is right through it!*
Avatar utente
lafaina
Messaggi: 132
Iscritto il: 26/01/2013, 1:11
Località: Imperia

Re: Nuovi arrivi: Dovo 101 e Filarmonica 14DT. Impressioni.

Messaggio da lafaina »

Ho avuto modo di provare entrambe i rasoi meglio ( ora sono alla 7° rasatura con il Dovo e non ho ancora notato un calo delle prestazioni del taglio, la coramella fa il suo dovere...) e ribadisco le impressioni. Entrambe i rasoi se ben affilati danno ottimi risultati. Il Filarmonica appare più aggressivo ma senza offendere, anche la punta ( ero gia abituato al Thiers Issard) non da fastidio, direi che rispetto al Dovo permette rasature lievemente più profonde a pari numero di passate.. ovviamente sono dalla parte del vintage che, però, ha in media ben più elevate quotazioni di acquisto.
il Dovo , nel bene e nel male, lo vedo più come un compagno quotidiano di rasatura mentre il Filarmonica lo sento molto più "meditativo" o per sbarbate speciali. Grazie a Te per aver letto questo mio esperimento.
L'uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.
Avatar utente
ValerioMassimo
Messaggi: 94
Iscritto il: 01/01/2014, 22:29
Località: Oleggio (NO)

Re: Nuovi arrivi: Dovo 101 e Filarmonica 14DT. Impressioni.

Messaggio da ValerioMassimo »

C'è da dire, forum a parte che per fare buoni affari sui vintage, o ci si piazza qui sul forum come avvoltoi, oppure ci vuole un certo occhio (che io non ho) ma non voglio trascinarti OT. Detto questo ti ringrazio ancora per le informazioni, ti assicuro che mi sono state preziose. :)

VM
*The only way out of hell is right through it!*
Vicio72
Messaggi: 907
Iscritto il: 21/05/2013, 10:33
Località: GENOVA
Contatta:

Re: Nuovi arrivi: Dovo 101 e Filarmonica 14DT. Impressioni.

Messaggio da Vicio72 »

beh,c'e' anche da dire che e' difficile trovarsi male con un Filarmonica in mano;-)
a parte questo ti dico che ho un altro DOVO chiamiamolo modello base,ma e' un fritz brach anni 60 di cui ho avuto la stessa sensazione,non perde le prestazioni a distanza nel tempo.
Apriro' forse un nuovo argomento per segnalare a chi dovesse averne bisogno,un prodotto che ho trovato meraviglioso contro la ruggine.
Il dovo101 non so per quale motivo ogni volta che lo riprendevo aveva della ruggine tutta intorno al perno del codolo,nonostante fosse da sempre asciugato come mia abitudine.
Pulito ripulito asciugato in tutti i modi ma niente,dopo una settimana tornava la ruggine in discrete quantità.
Ho provato su un altro mio rasoio con problema simile e la ruggine si e' bloccata!si trasforma in una leggera patina tendente al blu e non si forma più ruggine!meraviglia!
lafaina mi ha confermato che non si e' più formata ruggine.
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Super enzo
Messaggi: 1
Iscritto il: 29/06/2020, 20:33
Località: Torino

Re: Nuovi arrivi: Dovo 101 e Filarmonica 14DT. Impressioni.

Messaggio da Super enzo »

:roll:
lafaina ha scritto:
21/01/2014, 20:55
oggi mi sono arrivati il dovo 101 e il filarmonica 14 DT recentemente acquistati da Vicio72 qui sul mercatino e, sullo stile dei video di youtube ho fatto un test radendo metà del volto con uno e metà con l'altro dopo averli affilati allo stesso modo. Ecco i due rasoi:

99689967

I due rasoi sono giunti già in condizione di "shave ready" ma per confrontarli con gli altri che uso non ho resistito a passarli sulla mia 8000 giapponese ( kasumi, con grit approssimativo 10000) lappata qualche giorno fa alla perfezione da Bushdoctor. 1 layer di scotch da elettricista, una 20ina di passate molto leggere , 50 passate sulla stessa coramella , insaponata con Cella in FL con il mio omeghino e..

lato destro Filarmonica: rasoio aggressivo,canterino e molto affilato, faccio attenzione alla punta, 1 passaggio WTG su tutto, uno sul collo ATG XTG su guance/baffo, uno WTG.
Risultato: perfetto, non irritazioni e rasatura molto profonda

lato sinistro Dovo 101: il rasoio appare molto più facile da gestire la lama è canterina ma con un suono diverso, più smorzato , mi rado quasi spensierato nonostante sia con la sinistra e io sia destrimane, la sensazione è di ottimo taglio, stessi passaggi del Filarmonica , risultato: quasi perfetto, a occhio non si vede differenza, al tatto una lieve ruvidità contropelo maggiore di quella, praticamente assente del lato filarmonica ma paragonabile a quella ottenuta con shavette e DE non aggressivi, irritazioni assenti.
Verdetto:
Il filarmonica , nonostante sia la prima volta che lo uso e che non sia NOS mi ha impressionato, rasatura perfetta, un po' impegnativo ( ma mai come le shavette), grande soddisfazione nel radersi.
Il dovo 101, da molti descritto come "da battaglia" ampiamente promosso, certo non ha la stessa cattiveria del filarmonica e non arriva alla stessa profondità di rasatura, ma è molto "user friendly", senz'altro da consigliare a chi è alle prime sbarbate con un ML o a chi si trova a dover fare un po' più " di corsa" o è assonnato...
Spero di non averVi annoiato troppo. :)
Sera sono nuovo .Scusate ma ho un Dovo 101 ..portato a mettere in quota...solo 60giorni di vita non si affilava manco a morire.Portato da un signore che affila a Torino corso giulio cesare.Finalmente ora rade..a detta sua molti Divo sono di fabbrica difettosi perché le macchine sono standard..quindi spesso ..ciao Nini.l'operaio se ne frega e ti becchi quello difettoso.Pace....
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6044
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Nuovi arrivi: Dovo 101 e Filarmonica 14DT. Impressioni.

Messaggio da paciccio »

sorvolando sul necropostisting...

Immagine

Super Enzo,
sei sicuro di avere tutti gli strumenti necessari per affilare un rasoio?
Hai già esperienza di affilatura di altri rasoi?
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
Aldebaran
Messaggi: 5742
Iscritto il: 31/03/2010, 18:26
Località: Milano - Chieti
Contatta:

Re: Nuovi arrivi: Dovo 101 e Filarmonica 14DT. Impressioni.

Messaggio da Aldebaran »

Buongiorno a tutti!

Oltre al discorso già sottolineato riguardo al necroposting , mi si dovrebbe spiegare come una affermazione del genere non corroborata da alcun fatto evidente , scritta da chi non sa affilare, possa essere considerata una prova tangibile del fatto che i rasoi Dovo sono fuori geometria.
Affilo rasoi da quando avevo 10 anni, ora ne ho 39, per Preattoni Milano affilo anche Dovo da circa 10 anni. Per qualsiasi problema che c'è stato riguardo ai manici la Dovo è sempre intervenuta prontamente, mai trovato un rasoio Dovo "fuori geometria". Ovviamente ciò che sto affermando io, invece, ha prove e controprove, senza considerare che costruisco rasoi e ho cofondato questo Forum e quindi forse, scrivo forse, ho un po' più di esperienza di un arrotino comune e di un utente medio dato che, tra l'altro, con i pochi arrotini che in Italia affilano e restaurano rasoi ci ho lavorato e abbiamo portato avanti un discorso corale insieme che non prevede il lancio di accuse fasulle ma cooperare per migliorare il rapporto azienda e cliente. Le opinioni vanno espresse ma, scusate, non tutto è opinabile e le affermazioni vanno contestualizzate, altrimenti sono solo aria fritta che allunga i threads come l'acqua allunga il brodo e ciò non giova a nessuno. Confido in una maggiore collaborazione, grazie per la cortese attenzione, auguro buon proseguimento, Andrea
Rispondi

Torna a “Generale”