Rasoi Ralf Aust

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
Avatar utente
Lorenzo.91
Messaggi: 34
Iscritto il: 19/02/2017, 14:20
Località: San Canzian d'Isonzo (GO)

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da Lorenzo.91 »

Sono ottimi rasoi! Io ho preso un 6/8 Square point e devo dire che è ottimo, la rasatura è delicata e profonda, facile da affilare e le decorazioni sul dorso sono fantastiche!
L'unica cosa di cui mi fido ciecamente è il Ballistoil. Funziona per le mie .45acp e .357 americane e per il mio 7.62x54r russo, funziona per i miei rasoi americani, inglesi, francesi e tedeschi. Prima o poi comincerò ad usarlo anche come dopobarba.
Avatar utente
nemovoyager
Messaggi: 133
Iscritto il: 12/04/2017, 10:31
Località: Udine

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da nemovoyager »

Dopo averne acquisito uno da 6/8 sulla baia ...
5280852809
Ed essermelo goduto per bene... alla fine ne ho comperato un'altro, questa volta 7/8 ...
528055280752806
Live to fly, fly to live, do or die (Iron Maiden - Aces High)
Avatar utente
Supermomo
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 1536
Iscritto il: 18/05/2013, 14:29
Località: Pordenone

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da Supermomo »

Splendido, non si parla mai abbastanza di questi rasoi
Mandi Frus, da Massimo
Old Spice l'originale. Se tuo nonno non lo avesse usato, tu non esisteresti.
fabiocordal
Messaggi: 355
Iscritto il: 04/10/2016, 19:17
Località: Torino

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da fabiocordal »

Dopo aver provato parecchi DE stavo pensando di fare il grande passo e mi sono imbattuto in questa marca.
Quale sarebbe il più adatto per uno che parte da zero? (Mi rado tutti i giorni)
E visto che ci siamo chiedo pure questo che é il principale motivo per il quale non ho ancora preso un ML: ogni quanto bisogna passarlo su pietra? (So che per qualcuno é un arte, ma al momento la vedo come una scocciatura)
Avatar utente
Zeiger
Messaggi: 2309
Iscritto il: 24/04/2015, 15:40
Località: Parma

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da Zeiger »

Direi un 6/8 punta tonda.
Sono ottimi rasoi. Io ho un 7/8 manico in ulivo.
Per il discorso pietre, usandolo tutti i giorni, secondo me un mese e anche un mese e mezzo ti dura (si parla solitamente di 30-40 rasate) però è un dato aleatorio per le varie variabili in gioco (barba dura, destrezza di chi lo usa, usare correttamente la coramella....).
L’importante è comunque scoramellare bene sempre per far durare più a lungo il filo.
Alessandro.
fabiocordal
Messaggi: 355
Iscritto il: 04/10/2016, 19:17
Località: Torino

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da fabiocordal »

Grazie per la dritta, da quello che ho letto dovrebbe arrivare già affilato così evito le pietre
martino74
Messaggi: 20
Iscritto il: 14/02/2016, 19:42
Località: Mantova - Verona

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da martino74 »

Per chi non lo avesse ancora visto, metto il link (sito di maggardrazors) di un interessante articolo con foto sul lavoro di questo artigiano:
https://www.maggardrazors.com/visiting- ... ufacturer/" onclick="window.open(this.href);return false;
La barba col rasoio elettrico...non la faccio più! (Franco Battiato - "Cuccurucucù")
Avatar utente
Aldebaran
Messaggi: 5746
Iscritto il: 31/03/2010, 18:26
Località: Milano - Chieti
Contatta:

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da Aldebaran »

Ho corretto il link. Per chi fosse interessato, vi è anche questa relazione con foto, di qualche anno fa, pubblicata dal nostro Admin Paciccio, che ha intervistato Ralf Aust http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=9&t=8082
martino74
Messaggi: 20
Iscritto il: 14/02/2016, 19:42
Località: Mantova - Verona

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da martino74 »

Anche il reportage di Paciccio è molto interessante. L'avevo letto tempo fa ma l'ho un po' dimenticato.
Grazie Aldebaran per averlo riportato all'attenzione.
La barba col rasoio elettrico...non la faccio più! (Franco Battiato - "Cuccurucucù")
lucaing71
Messaggi: 10
Iscritto il: 02/08/2015, 16:22
Località: Milano

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da lucaing71 »

Buonasera a tutti e anzitutto GRAZIE.
Grazie perché, leggendo questo thread, mi avete incuriosito sui rasoi di Ralf Aust al punto di volerne ordinare uno. La mia scelta è caduta come alcuni di voi su un 6/8 a punta spagnola con manico in olivo. Il rasoio è arrivato oggi, dopo pochissimi giorni dall'ordine e poco fa l'ho testato (mi faccio la barba alla sera per motivi di tempo), tenendo a portata di mano un altro ML come backup in caso la capacità di radere del nuovo arrivato non fosse adeguata. Invece, sorpresa: risultato FA-VO-LO-SO! :D E' arrivato perfettamente shave ready, tanto è che è bastata una leggera scoramellata per inziare una rasatura da poesia (pelo e contropelo) che mi ha dato un bel BBS e nessuna irritazione o bruciore anche dopo l'applicazione abbondante di AS Proraso Verde.
Sono davvero molto soddisfatto di questo acquisto: non è comune che un rasoio nuovo rada già a questi livelli; di solito è sempre necessaria una "ritoccatina" per fare andare il filo come dico io, ma stavolta il rasoio di backup (un ottimo Carl Rader degli anni '60) è tornato nel suo astuccio settimino e lo userò domani.
Bene anche per la spedizione: il rasoio è arrivato nella sua bella scatoletta di cartone, perfettamente impacchettato e con una simpatica penna in omaggio.
Sono così contento di questo rasoio che a breve ho intenzione di ordinarne un altro, magari con punta e/o manico diversi.
Grazie ancora a tutti per aver segnalato i rasoi di questo validissimo artigiano :)
Avatar utente
CozzaroNero
Messaggi: 792
Iscritto il: 28/03/2016, 13:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da CozzaroNero »

Guancette olivo, punta spagnola e misura 6/8
Comperato usato sulla baya attendo e vi informerò. Questo è il primo ML di recente produzione. Sono estremamente curioso.
:mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19084
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Ralf Aust LE2014 ilRasoio

Messaggio da ischiapp »

Il mio Ralf Aust è un filo più piccolo (+11/16"), ma è una meraviglia.
Ed ha una punta particolare (Revisioned Round French Point) che mi fa morire.
Ed il bello che è stato un progetto di gruppo, la LE2014 ilRasoio.
663256642866450
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Clark
Messaggi: 17
Iscritto il: 15/04/2020, 12:26
Località: Roma

Re: Ralf Aust LE2014 ilRasoio

Messaggio da Clark »

Salve, scusate se riapro un vecchio thread, ma sono rimasto favorevolmente impressionati dai lavori di questo artigiano e leggendo quanto sopra mi è sorta la curiosità in merito ad una eventuale collaborazione tra questo forum ed Aust. Qualcuno sa dirmi di più? Grazie.
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6067
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da paciccio »

facemmo un GDA nel 2014 e nel settembre del 2015 andai a trovarlo nel suo laboratorio ;) http://ilrasoio.com/viewtopic.php?f=9&t=8082
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Clark
Messaggi: 17
Iscritto il: 15/04/2020, 12:26
Località: Roma

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da Clark »

...molto interessante, grazie mille! ;)
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6067
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da paciccio »

Figurati!!!
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Siro
Messaggi: 14
Iscritto il: 17/05/2018, 7:19
Località:

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da Siro »

E niente.... Ordinato
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6067
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da paciccio »

e quale modello hai scelto?
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Siro
Messaggi: 14
Iscritto il: 17/05/2018, 7:19
Località:

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da Siro »

sul 6/8 ero sicurissimo,
sulla punta spagnola ero sicurissimo,
ero super indeciso sul manico. A me piace tantissimo il corno, però con un manico così vistoso, la punta spagnola perde di importanza. Quindi ho optato per il manico in legno d'ulivo in stile moderno.
Avatar utente
Supermomo
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 1536
Iscritto il: 18/05/2013, 14:29
Località: Pordenone

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da Supermomo »

Hai preso uno rasoio bellissimo ed efficentissimo, al di la di tutte le americanate che vedo in giro, tipo rasoi da 11/8 e forme poco armoniose, Ralf Aust mi ricorda ancora come deve essere uno strumento elegante.
Mandi Frus, da Massimo
Old Spice l'originale. Se tuo nonno non lo avesse usato, tu non esisteresti.
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6067
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da paciccio »

paciccio ha scritto:
25/01/2016, 13:49
Scusa mi ero dimenticato di dare la chiusura di questa esperienza.
purtroppo il rasoio del gda aveva qualche problemino... ma il Sig. Aust se l'è ripreso indietro riaccreditandomi tutti i soldi

a quel rasoio sono seguiti un 6/8" punta spagnola e manico in olivo... Perfetto
Immagine


ed un 8/8" punta tonda manico in corno... Perfetto
che purtroppo non ho ancora fotografato... ma recupererò al più presto!!! :D

e poi dopo averlo conosciuto di persona, non posso che parlar bene del sig Aust! Ospitale Gentile e simpaticissimo
come il mio ;)
posso confermare che hai fatto un'ottima scelta ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
Skorpio58
Miglior foto di Febbraio
Miglior foto di Febbraio
Messaggi: 554
Iscritto il: 22/10/2019, 19:55
Località: Roma

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da Skorpio58 »

Veramente bei rasoi! :o
Io ho iniziato da pochissimo ad usare il ML e devo vedere ancora come va (anche se sembra benino). Ma in futuro, se avrò disponibilità, mi sa proprio che il primo rasoio "nuovo" che prenderò sarà proprio un Ralf Aust! ;)
So di non sapere
(Socrate)
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19084
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Ralf Aust “ilRasoio” Limited Edition 2014

Messaggio da ischiapp »

Negli ultimi tempi ho usato spesso il mio Ralf Aust.
Un modello unico, frutto della collaborazione per la Limited Edition 2014 per ilRasoio.
Sicuramente tra i miei rasoi preferiti.
Ancora grazie a tutti.
7708477110
7774478684
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Siro
Messaggi: 14
Iscritto il: 17/05/2018, 7:19
Località:

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da Siro »

Eh si.. Come quello di Paciccio dal vedere.. Ma non quello di paciccio...
Il fatto che ogni pezzo è unico mi fa impazzire, trovare le particolarità, la differenza rispetto a un oggetto simile ma non identico è veramente qualcosa che adoro.
L'artigianato ha anche un fascino che non svanisce mai.
Avatar utente
paciccio
Messaggi: 6067
Iscritto il: 31/03/2010, 21:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Contatta:

Re: Rasoi Ralf Aust

Messaggio da paciccio »

tra l'altro lui è veramente bravo nella lavorazione dei manici, specialmente quelli in corno.
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Rispondi

Torna a “Generale”