Reale utilità dei prebarba

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Reale utilità dei prebarba

Sostienici

Sponsor
 

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Ilgamba » 07/04/2018, 16:56

Ho provato alcuni pre barba e rispondono in maniera diversa tutti. Una volta ho provato a fare una leggera emulsione con l'olio di mandorle dolci preso in farmacia ma andava in contrasto con la saponata e il rasoio Nn scorreva un granché. La formazione dei puntini rossi a mio avviso si può ridurre come succeggerito già lavando il viso con acqua calda...panno caldo e la tecnica di rasatura. Il contropelo e la ricerca del perfetto bbs provoca questo increscioso fastidio. Abituare la pelle alla rasatura. Con ml a me la pelle si irrita molto meno rispetto a quando uso lo shavette...personalmente adoro subito dopo la rasatura sciacquare il viso con acqua tiepida...allume di Rocca e dopobarbaa alcolico evitando le creme. Credo che sia un conoscersi un poco alla volta e trovare il giusto equilibrio personale.
Avatar utente
Ilgamba
 
Messaggi: 42
Images: 24
Iscritto il: 14/12/2011, 23:08
Località: Napoli

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda gigetto » 07/04/2018, 20:00

Strano, a me il film d'olio che sia mandorla dolce o Argan non crea problemi alla saponata, o almeno non l'ho notato. In teoria senza face lathering semplicemente il sapone si deposita sopra il film oleoso e anzi aiuta un pò il rasoio, anche se alla prima passata nel verso del pelo non è che importi un gran che. L'olio lo noti nel post rasatura con pelle morbida e meno stressata.
gigetto
 
Messaggi: 1938
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Ilgamba » 07/04/2018, 20:08

Io non gradisco il montaggio in ciotola. Preferisco il massaggio in viso.E con l'olio sulla pelle la saponata mi monta male e il ml nn mi scorre un granché....
Avatar utente
Ilgamba
 
Messaggi: 42
Images: 24
Iscritto il: 14/12/2011, 23:08
Località: Napoli

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Accutron » 07/04/2018, 20:10

Io non so se è suggestione o realtà
ma quando non uso il pre barba,
sia esso olio o crema trovo la sbarbata meno soddisfacente.. :roll:
quindi per non sbagliare lo metto,
diciamo che non mi faccio mancare niente! ;)
Double Edge: Edwin Jagger DE87; YAQI DOC Mellon; Yaqi Cobbled; Yaqi SRH06; Fatip Originale Grande; Fatip Piccolo Special Edition; Merkur 37C.
Lamette: Perma Sharp, Bic Chrome Platinum, Personna
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 619
Images: 52
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda gigetto » 08/04/2018, 7:07

L'unica chiamiamola controindicazione quando uso l'olio emulsinoato su pelle umida, è di non lasciarlo troppo sulla faccia poichè tende a chiudere secondo me i pori e il pelo si ritrae, cinque minuti circa come tempo di azione sono sufficienti e poi una bella spennellata, oramai al dilà della funzione il pre è un rito, non posso rinunciarvi... :lol:
gigetto
 
Messaggi: 1938
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Ilgamba » 08/04/2018, 14:14

Concordo pienamente. Il pre-time e d'obbligo.....
Avatar utente
Ilgamba
 
Messaggi: 42
Images: 24
Iscritto il: 14/12/2011, 23:08
Località: Napoli

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Lino » 18/04/2018, 14:50

Io mi trovo bene - dopo aver applicato il prebarba, qualunque esso sia e prima di cominciare a spennellare - a bagnarmi leggermente il viso con acqua calda.

Ovviamente, dopo essermi sincerato di aver lasciato il giusto tempo al prebarba di agire ;)
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 1763
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Trepassate » 18/04/2018, 14:56

Sono 2 giorni che uso con soddisfazione la Gelatina da Barba alla Menta Verde de L'Erbolario.
È una brushless che uso come prebarba.
Un sottile velo prima dell'insaponata.
Ottimo.
Pasquale

Quando due furbi s’incontrano, uno dei due è costretto a cambiare categoria.
(Michelangelo Cammarata)
Avatar utente
Trepassate
 
Messaggi: 1925
Images: 256
Iscritto il: 11/02/2014, 19:23
Località: Milano

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Morgan » 18/04/2018, 18:44

Non avevo mai usato pre-barba, solo acqua calda. Da quattro giorni lo sto facendo (chissà come mai :lol:), dopo aver comprato sabato scorso al mercato una boccetta di olio di mandorla La Saponaria, che tra l'altro viene prodotto dalle mie parti (provincia di Pesaro).

Che dire? già il pennello sembra funzionare meglio (ne ho usato uno in tasso, con crema Cella montata in ciotola), e anche il rasoio ha acquistato in scorrevolezza. Il risultato finale, se devo essere sincero, non mi pare molto diverso da prima :roll: ma quell'olio che liscia e lucida la pelle mi sembra già diventato indispensabile. La spesa, peraltro, è minima: per quelle poche gocce che metto, la boccetta da 100 ml., pagata 5 euro, temo non riuscirò a finirla prima della scadenza indicata sull'etichetta, gennaio 2020.

Morgan :)
Avatar utente
Morgan
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 08/01/2018, 20:58
Località: Fabriano

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda gigetto » 18/04/2018, 20:24

C'è anche olio di mandorla in crema, del dott. Pignacca, da Tigotà.
gigetto
 
Messaggi: 1938
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Sanà » 10/05/2018, 12:10

Premetto che non ho la barba dura e la pelle elastica, non particolarmente sensibile. Pertanto potrei fare a meno del prebarba però, prima di applicare il gel da barba, faccio uno scub e poi metto il proraso. Non utilizzando il pennello ho idea che lo scub fatto con calma e attenzione mi sollevi bene il pelo per la rasatura e il proraso prolunghi la vita delle lamette del proglaide anche dopo la scomparsa della striscia lubrificante. Mi era stato regalato un flacconcino di olio pre barba ma mi lasciava le mani impiastricciate anche se le risciacquavo con sapone e acqua calda.
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 87
Images: 23
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda gigetto » 11/05/2018, 9:36

ah i multilama, cari e devastanti per il collo....
gigetto
 
Messaggi: 1938
Images: 13
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda cp76 » 11/05/2018, 15:43

Sanà ha scritto:Premetto che non ho la barba dura e la pelle elastica, non particolarmente sensibile. Pertanto potrei fare a meno del prebarba però, prima di applicare il gel da barba, faccio uno scub e poi metto il proraso. Non utilizzando il pennello ho idea che lo scub fatto con calma e attenzione mi sollevi bene il pelo per la rasatura e il proraso prolunghi la vita delle lamette del proglaide anche dopo la scomparsa della striscia lubrificante. Mi era stato regalato un flacconcino di olio pre barba ma mi lasciava le mani impiastricciate anche se le risciacquavo con sapone e acqua calda.


Hai ancora tanta strada da fare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
cp76
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 03/04/2018, 14:55
Località: Parma

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Sanà » 11/05/2018, 16:51

gigetto ha scritto:ah i multilama, cari e devastanti per il collo....


Tutti buoni a rasature indolori con DE, Shavette e ML, per impeccabili rasature con i multilama ci vuole il fisico e essere ricchi di famiglia :lol:
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 87
Images: 23
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Sanà » 11/05/2018, 17:16

cp76 ha scritto:
Sanà ha scritto:Premetto che non ho la barba dura e la pelle elastica, non particolarmente sensibile. Pertanto potrei fare a meno del prebarba però, prima di applicare il gel da barba, faccio uno scub e poi metto il proraso. Non utilizzando il pennello ho idea che lo scub fatto con calma e attenzione mi sollevi bene il pelo per la rasatura e il proraso prolunghi la vita delle lamette del proglaide anche dopo la scomparsa della striscia lubrificante. Mi era stato regalato un flacconcino di olio pre barba ma mi lasciava le mani impiastricciate anche se le risciacquavo con sapone e acqua calda.


Hai ancora tanta strada da fare :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


:roll: Be, in questo forum usare il multilama, non utilizzare il pennello ma gel in bomboletta è come essere astemi ad un raduno di Alpini. Con il gillette proglaide ho trovato il mio rasoio "ottimale", per quanto riguarda pennelli e saponi da barba mi sono appena incamminando comprandoli entrambi. Per l'olio non ho scusanti.
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 87
Images: 23
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda ares56 » 11/05/2018, 19:36

Sanà ha scritto: :roll: Be, in questo forum usare il multilama, non utilizzare il pennello ma gel in bomboletta è come essere astemi ad un raduno di Alpini. ...

In effetti il nostro è un Forum sulla rasatura tradizionale, con rasoi tradizionali e prodotti tradizionali...multilama e schiume/gel rapide hanno comunque i loro spazi ma non sono certamente argomenti principali per la nostra comunità.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14177
Images: 2509
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Lino » 12/05/2018, 19:09

Sanà ha scritto:Non utilizzando il pennello ho idea che lo scub fatto con calma e attenzione mi sollevi bene il pelo per la rasatura


Non c'è dubbio su questo ma così facendo ti neghi un piacere, anche se fai non bene ma benissimo, a fare quello che ti piace di più ;)

Però mi permetto di consigliarti di non fare lo scrub ogni volta che ti radi, a meno che tu non lo faccia non più di un paio di volte a settimana, perchè alla lunga la pelle ne soffrirebbe: lo scrub è, generalmente, un abrasivo.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 1763
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Lino » 12/05/2018, 19:15

Trepassate ha scritto:Sono 2 giorni che uso con soddisfazione la Gelatina da Barba alla Menta Verde de L'Erbolario.
È una brushless che uso come prebarba.
Un sottile velo prima dell'insaponata.
Ottimo.


Alcuni brushless sono molto buoni come prebarba, per esempio il Gel Barba di Biofficina Toscana: fa drizzare i peli in modo tale che sto valutando se utilizzarlo in altre zone ... :lol:
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 1763
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Sanà » 13/05/2018, 8:52

Lino ha scritto:
Sanà ha scritto:Non utilizzando il pennello ho idea che lo scub fatto con calma e attenzione mi sollevi bene il pelo per la rasatura


Non c'è dubbio su questo ma così facendo ti neghi un piacere, anche se fai non bene ma benissimo, a fare quello che ti piace di più ;)

Però mi permetto di consigliarti di non fare lo scrub ogni volta che ti radi, a meno che tu non lo faccia non più di un paio di volte a settimana, perchè alla lunga la pelle ne soffrirebbe: lo scrub è, generalmente, un abrasivo.


"Rieducato" con la frequentazione di questo splendido forum e "rinsavito" mi sono già procurato pennello e sapone da darba che userò appena terminato il gel (sono ligure :mrgreen: ).

In effetti non faccio più di tre barbe a settimana, quando comincerò ad usare il pennello farò lo scrub due volte a settimana la sera.
Grazie per il suggerimento.
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 87
Images: 23
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Lino » 13/05/2018, 17:15

Caro commissario, siamo tutti qui per scambiarci pareri e consigli sulla nostra passione pogonotomica ;)
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 1763
Images: 2
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda Sanà » 13/05/2018, 19:56

OT: :o conosci Sanà? 8-)
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 87
Images: 23
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda ischiapp » 13/05/2018, 21:06

Lino ... lo Spione :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15011
Images: 2320
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda ares56 » 13/05/2018, 22:06

Sanà ha scritto:OT: :o conosci Sanà? 8-)

In questo Forum si respira cultura...Sanantonio è un classico 8-)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14177
Images: 2509
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda ares56 » 20/08/2018, 22:27

Da tempo, insieme ad altri amici barbitonsori, vado sostenendo la possibilità di usare efficacemente come prebarba le creme brushless, e in questa applicazione devo dire che i prodotti Lush sono ottimi: viewtopic.php?p=189782#p189782.
La Ambrosia è molto fluida, si spalma facilmente sul viso umido con un leggero massaggio e dopo qualche minuto si può procedere al montaggio del sapone vero e proprio.
Le proprietà emollienti e idratanti tipiche delle brushless, sono particolarmente evidenti nelle Lush e questa mattina Ambrosia non si è smentita (viewtopic.php?p=291407#p291407): con pelle e barba molto ammorbidite dall'azione dell'Ambrosia e l'ottima schiuma della Barbus ho ottenuto una rasatura veramente molto profonda con grande facilità nonostante l'uso di un rasoio delicato (BAILI BD176) e una lametta che non è certo una Feather (DORCO ST-300).
Ho incominciato a sentire la ricrescita solo nel tardo pomeriggio.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14177
Images: 2509
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Reale utilità dei prebarba

Messaggioda riccardo.giazzon » 25/08/2018, 10:15

Spinto stranamente dal buon ares sono andato a comprare una crema brushless della lush.
Ora Ambrosia non esiste più quindi ho scelto un altra profumazione.
Oggi L ho provata per la prima volta e devo dire che mi sono trovato davvero bene, d altronde L inci è davvero molto ben fatto e ricco di ingredienti davvero utili come molti olii, burro di karite etc
La crema che ho preso io profuma all arancia e neroli ma è davvero appena accennato e non interferisce con il sapone.
Montato in fl un oleosoap tutto è filato davvero liscio.
Una rondine non fa primavera ma direi che siamo partiti con il piede giusto!
Grazie come sempre al forum e a Mario per tutte le dritte
Avatar utente
riccardo.giazzon
 
Messaggi: 130
Images: 30
Iscritto il: 11/03/2016, 17:45
PrecedenteProssimo

Torna a Pre Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti