Provember ... una sfida hi-tech

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Provember ... una sfida hi-tech: One Pass

Sostienici

Sponsor
 

Re: Provember ... una sfida hi-tech: One Pass

Messaggioda ischiapp » 22/06/2018, 1:37

Per questo mese la smetto.
Piccola vittoria, s'è scaricata la pila. Ancora.
Senza la vibrazione risulta molto meno piacevole.

In compenso, dopo dieci giorni di fila, oggi ho percepito un magnifico DE meno comfortevole del solito.
Quindi lascio il multi-plasti-coso a riposare, prima di rimanere invischiato nelle sue malefiche spire ammaliatrici.
:lol: :lol: :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda darkstefano » 22/06/2018, 9:58

@ischiapp

La vibrazione la usi solo in contropelo?
darkstefano
 
Messaggi: 601
Iscritto il: 24/03/2016, 21:28

Re: Provember ... una sfida hi-tech: One Pass

Messaggioda ischiapp » 22/06/2018, 11:40

Sì.
One Pass è solo contropelo, variabile.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda byllot » 06/09/2018, 9:32

Ciao PP, sabato sono venuto in possesso di un plasticoso Pauer e dopo la rasatura e scoramellatura sul braccio, ho messo in ammollo la testina in ammollo nell'olio. Io avevo in giro solo il mais e quello ho usato.
ieri ho combinato un disastro, nel tirare fuori la testina e pulirla dall'olio, mi sono ritrovato cosparso di olio ovunque e il lavandino zozzo.

Mi chiedo, come fai a pulire la testina?
C'è un olio più veloce da pulire?
Grazie.
Quando una forza irresistibile incontra un ostacolo inamovibile, succede un casino indescrivibile.

.anDRea.
Avatar utente
byllot
 
Messaggi: 590
Images: 24
Iscritto il: 03/08/2015, 10:25
Località: Cornate d'Adda MB

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda ischiapp » 06/09/2018, 9:47

Io uso l'olio di semi di girasole.
E faccio attenzione. Mai avuto problemi.
Basta sciacquare in acqua calda.
Il velo che rimane aiuta la lubrificazione.
Io mi trovo bene.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda byllot » 06/09/2018, 15:06

ok grazie.
Quando una forza irresistibile incontra un ostacolo inamovibile, succede un casino indescrivibile.

.anDRea.
Avatar utente
byllot
 
Messaggi: 590
Images: 24
Iscritto il: 03/08/2015, 10:25
Località: Cornate d'Adda MB

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda mata_66 » 17/09/2018, 2:10

La lettura di questo interessantissimo thread ha solleticato (maledizione!) la voglia di riprovare gli infernali multilama.

La lettura attenta, nonché la full-immersion di due giorni passati a leggere questo ed altri forum internazionali sull'argomento, mi ha persuaso che gli anni di apprendimento e di esperienza con la "rasatura tradizionale" non possano che apportare benefici in termine di resa e di confort al momento di riavvicinarmi alla temuta cartuccia. Anche il tanto odiato "clogging", ossia l'accumularsi dei residui di pelo e schiuma tra lametta e lametta che causano l'intasamento della stessa e quindi una perdita d'efficacia, saltellamenti delle lame e, francamente, anche un po di schifo, sembra essere un problema superato, sempre che ci si rada quotidianamente o quasi e si usi una schiumata bella "bagnata".

Spinto dalla curiosità e dalla scienza, ho sacrificato l'esiguo budget che questo mese era stato riservato ad un paio di saponi e l'ho riservato all'acquisto sulla baia dei seguenti rasoi:
- Gillette Fusion Proglide Power: Se Provember dev'essere, utilizziamo l'arma dell'esimio Dottore
- Gillette Mach3 Turbo: Il mio ultimo multilama prima di convertirmi alla fede del Wet Shaving. I ricordi (pessimi) sono quasi svaniti. Lo volevo riprovare con le nuove lame "duracomfort" che dicono siano più affilate
- Schick Hydro 3: Alcuni lo ritengono superiore ai Gillette, e il trilama è più apprezzato del "5" manco a dirsi a cinque lame.
- Feather MR3 Neo: Per molti il miglior sistema a cartucce del mercato. Il marchio Feather dovrebbe essere una garanzia quindi vai di MR3.
Tutti rigorosamente con la sola testina di dotazione, tanto, con l'Ischiapp Method (Evo coating + Palm/Denim Stropping) dovrei essere a posto per anni.

Il Feather però apre scenari pericolosi. Il lato nerd del primate infatti e' fortemente calamitato dalla pletora di rasoi a cartuccia giapponesi: Feather F-System Neo, Feather Samrai Edge, le varie proposte Kai (Kai5, Axia, Xfit).
Temo la smania collezionistica :roll:
Avatar utente
mata_66
 
Messaggi: 81
Images: 2
Iscritto il: 09/12/2016, 14:09
Località: Porlamar, Venezuela

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda ischiapp » 05/10/2018, 19:54

mata_66 ha scritto:... dovrei essere a posto per anni.
Non te lo auguro.

Oggi è stata la 285ma rasatura di questa cartuccia, e personalmente le ho apprezzate tutte.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda ischiapp » 23/10/2018, 17:31

Ora è più chiaro il perché le lame Gillette sono tanto resistenti. :twisted: :twisted: :twisted:

Il materiale, acciaio svedese, è rinomato da molto tempo.
Il produttore ha ottenuto addirittura uno sgravio fiscale rispetto al recente aumento delle imposte d'importazione.
https://edition.cnn.com/2018/10/10/business/gillette-steel-tariff-exemption/index.html
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda mata_66 » 24/10/2018, 2:23

ischiapp ha scritto:Ora è più chiaro il perché le lame Gillette sono tanto resistenti. :twisted: :twisted: :twisted:

Il materiale, acciaio svedese, è rinomato da molto tempo.


C'e' poco da fare, per quanto vituperate, le cartucce Gillette sono di altissima qualità. Eh... ma sono care :twisted:

Una cartuccia a ben 4 euro per sole 285 rasature... 1,4 centesimi a rasatura

Ora, senza prendere per assoluto il tuo straordinario risultato, Gillette afferma che le cartucce Fusion e Mach3 funzionano per 15 rasature. Considerando che il loro interesse sia quello che il cliente getti via la cartuccia prematuramente, ritengo che chiunque, con la giusta tecnica e la minima manutenzione possa raggiungere tranquillamente 30 utilizzi.

E allora 4 euro per 30 rasature: 13 centesimi a rasatura. Il Forum e' pieno di gente che usa una lametta DE una o al massimo due volte e la butta via: dov'e' il risparmio?
E chi afferma che con una cartuccia Gillette ci fa al massimo 3 o 4 sbarbate allora gli dico "eh allora sei te che non sei capace" :lol:
Avatar utente
mata_66
 
Messaggi: 81
Images: 2
Iscritto il: 09/12/2016, 14:09
Località: Porlamar, Venezuela

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda Accutron » 24/10/2018, 2:34

Mata66
Sinceramente non credo che gli appassionati di wet shaving usino il DE per risparmiare sui multilama, perché con tutto il corollario di pennelli,saponi,rasoi, AS e compagnia bella ..altro che multilama e schiuma in bomboletta!
Qua ci vuole un mutuo per stare appresso alle scimmie ;)
Double Edge: Edwin Jagger DE87; YAQI DOC Mellon; Yaqi Cobbled; Fatip Originale Grande; Fatip Piccolo Special Edition; Merkur 37C.
DE Shavette: Razorine
Lamette: Perma Sharp, Bic Chrome Platinum, Personna
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 667
Images: 62
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda Handre84 » 24/10/2018, 15:00

@Accutron

Probabilmente non sono ancora un “appassionato”, ma lo riconfermo: sono passato al DE – wet shaving solo e soltanto per risparmiare. Non ho acquistato (ne acquisterò) mille prodotti, non sarò un collezionista, mi basta avere pochi attrezzi ma tutti di altissimo livello.
A lungo andare, sicuramente avrò un risparmio. Che poi questo metodo di rasatura mi stia piacendo tantissimo, è un altro discorso. E meno male che mi piace, aggiungerei.

Ma in una situazione opposta (leggi: rasatura col DE più bella / più divertente ma più onerosa) non avrei intrapreso questa strada: avrei speso i miei soldi in altro modo.

Concludo quindi così: meno male che questo tipo di rasatura mi fa risparmiare E mi piace un sacco!
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 289
Images: 1
Iscritto il: 21/02/2018, 21:39
Località: Milano

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda ischiapp » 24/10/2018, 16:26

@Mata
Concordo.

@Accutron
Hai frainteso il tono satirico.

@Hadre
Altrissimo livello e risparmio ...
Rubi?
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda cris76 » 24/10/2018, 22:01

https://www.barbaebaffi.it/item/lamette-ricambio-gillette-fusion-proshield-5-chill-4-pz.html

Ma in questo prezzo cosi folle: 50 euro per 4 cartucce c'è qualcosa di vero? :shock: :shock:
Hanno veramente qualcosa di diverso le lamette fabbricate in USA rispetto a quelle europee?
Avatar utente
cris76
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 19/05/2013, 22:38
Località: Ostellato (FE)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda ischiapp » 24/10/2018, 22:52

Non lo so se sono diverse.
Ma sono sicuro che le tecnologia Chill ... ai prezzi BB ... è eccezionale: stanno freschi che le compro !!!
:lol: :lol: :lol:

Però se vuoi, il prodotto è disponibile a prezzi più vantaggiosi.
https://www.ebay.it/itm/232395692315
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda mata_66 » 25/10/2018, 5:02

Ho letto l'interessante opinione di un giapponese. Ritiene che i ricambi abbiano una maggiore durata sul Fusion versione Power perche' le vibrazioni ad alta intensita' impediscono la formazione di depositi di schiuma e facilitano il risciacquo.
La teoria non mi sembra tanto campata in aria dopotutto.

@cris76 Il prezzo dei ricambi Fusion Proglide e' molto inferiore a quello che hai visto. Circa 14 euro per la confezione da 4 e sui 23-24 per quella da 8 (amazon.it). Inoltre nei supermercati spesso ci sono delle offerte promozionali ed e' possibile acquistarle anche a meno. Sembrano tanti lo stesso ma in fin dei conti, vista la straordinaria efficacia e durata, non mi sembra tutto questo esborso visto che con un ricambio, con la dovuta minima manutenzione (30 secondi di tempo), ci si fanno tranquillamente due mesi.
Avatar utente
mata_66
 
Messaggi: 81
Images: 2
Iscritto il: 09/12/2016, 14:09
Località: Porlamar, Venezuela

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda ischiapp » 25/10/2018, 9:28

mata_66 ha scritto:Ho letto l'interessante opinione di un giapponese. Ritiene che i ricambi abbiano una maggiore durata sul Fusion versione Power perche' le vibrazioni ad alta intensita' impediscono la formazione di depositi di schiuma e facilitano il risciacquo.
La teoria non mi sembra tanto campata in aria dopotutto.
Molto interessante.
Hai un link?
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda mata_66 » 25/10/2018, 12:28

No @ischiapp, era solo una valutazione su amazon.com

Immagine
Avatar utente
mata_66
 
Messaggi: 81
Images: 2
Iscritto il: 09/12/2016, 14:09
Località: Porlamar, Venezuela

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda ischiapp » 25/10/2018, 14:29

Nella pagina, oltre alla valutazione di molti untenti soddisfatti, ci sono due video interessanti.
Mostrano bene il meccanismo pivot della cartuccia e quello basculante Flexball.
Insieme alla vibrazione del manico, credo formino un mix difficilmente superabile in quanto a prestazione e comfort.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda Handre84 » 25/10/2018, 20:58

ischiapp ha scritto:@Hadre
Altrissimo livello e risparmio ...
Rubi?

No :lol: Pochi prodotti, ma buoni / ottimi ;)
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 289
Images: 1
Iscritto il: 21/02/2018, 21:39
Località: Milano

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda cris76 » 25/10/2018, 21:35

mata_66 ha scritto:@cris76 Il prezzo dei ricambi Fusion Proglide e' molto inferiore a quello che hai visto. Circa 14 euro per la confezione da 4 e sui 23-24 per quella da 8 (amazon.it). Inoltre nei supermercati spesso ci sono delle offerte promozionali ed e' possibile acquistarle anche a meno. Sembrano tanti lo stesso ma in fin dei conti, vista la straordinaria efficacia e durata, non mi sembra tutto questo esborso visto che con un ricambio, con la dovuta minima manutenzione (30 secondi di tempo), ci si fanno tranquillamente due mesi.


Si, infatti anche io ho visto che nei supermercati o in rete si trovano a prezzi mooolto più vantaggiosi, però nella email che mi era arrivata appunto da Barbaebaffi, vantavano il fatto che avessero disponibili le cartucce made in USA a detta loro molto più affilate e confortevoli di quelle europee....mi piacerebbe sapere se è davvero cosi, o solo una trovata per provare a spillare soldi alla gente...io personalmente ci credo poco che siano migliori, però tutto è possibile eh..
Avatar utente
cris76
 
Messaggi: 151
Iscritto il: 19/05/2013, 22:38
Località: Ostellato (FE)

Re: Provember ... una sfida hi-tech

Messaggioda ischiapp » 25/10/2018, 21:54

Non le conosco.
Ma più affilate e comfortevoli è difficile.
In termini assoluti già sono eccellenti. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 15261
Images: 2352
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Precedente

Torna a Shavette e altri rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti