Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Sostienici

Sponsor
 

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda daredevil » 07/03/2015, 22:17

A me la rasatura dopo due o tre giorni risulta difficoltosa soprattutto in zona baffi dove gli strappi si sentono di più
daredevil
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 06/03/2015, 5:13

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda SweeneyTodd33 » 07/09/2016, 20:37

anche io ho notato..che la rasatura e il post sono più confortevoli su barba lunga...io questa volta l'ho fatta su barba di 5 gg con muhle r89...non ho avuto problemi di scorrevolezza forse... non so... magari ho la ricrescita lenta e non semrbava lunghissima...cmq tutto è filato lisco....solo che stavolta il post è stato decisamente ottimo,zero tagli e arrossamenti...magari è anche merito della lama affilata...e mi son rasato di pomeriggio...di solito mi raso di pomeriggio con barba di 2 gg..e tra arrossamenti,bruciori,tagli o altro il post non è mai stato soddisfacente,l'allume bruciava e l'as pure...dopo le 2 passate più ritocchi
La nobiltà non è un diritto di nascita: è determinata dalle proprie azioni.(Robin Hood - Principe dei ladri)....un saluto...da Torino...Alessandro
Avatar utente
SweeneyTodd33
 
Messaggi: 279
Images: 22
Iscritto il: 22/05/2016, 8:40
Località: prov. di torino

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda Lufo » 29/10/2016, 20:56

Io ho una ricrescita veloce. A tal punto che a volte la sera mi chiedono se non mi sono rasato... detto questo, se passo più di 36 ore dalle rasature, la mia rasatura peggiora drasticamente e mi arrivano arrossamenti. Una volta per un intervento chirurgico non ho pututo fare la rasatura per qualche giorno. Appena fatta non avevo avuto un risultato migliore delle rasature giornaliere.

Sulla mia pelle una cadenza ideale è di 20/24 ore non di più.
Non vedo l'ora che sia domani per farmi la barba.
Avatar utente
Lufo
 
Messaggi: 442
Images: 30
Iscritto il: 22/02/2014, 22:52
Località: Milano

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda masterofmonkeys » 31/10/2016, 21:56

Per quel che mi riguarda, la rasatura rende al meglio con una barba di 2gg, va bene 1gg e va a peggiorare gradualmente dal terzo giorno in su (sto parlando della scorrevolezza del rasoio e della profondità del risultato finale).
Massimo
masterofmonkeys
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 08/05/2016, 19:52
Località: Torino (TO)

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda Zozzarino » 03/11/2016, 17:15

Io con la barba di 4/5 giorni mi trovo da Dio, di solito basta una passata con qualche ritocco, bo` sara` una cosa metale.
oltretutto trovo molto appagante il rumore, quasi musica. hihihi
Zozzarino
 
Messaggi: 88
Images: 5
Iscritto il: 13/03/2015, 12:17
Località: Alsace

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda CozzaroNero » 16/02/2017, 0:54

Uff forse è perchè inizio a prenderci la mano ma ... con barba di tre giorni e un bel ML (Puma per intenderci) ben affilato è una vera guduria sbarbarsi.
Per provare i nuovi rasoi lo faccio sempre con barba di tre giorni.
Mi sbarbo cotidie :D :D :D :D
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 644
Images: 251
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda Barbavetrata » 26/02/2017, 15:14

Io con la barba di 4/5 gg ho avuto le sbarbate più goduriose della mia vita, le più complicate a gg consecutivi.

Penso che dipenda dalla pelle più riposata, e dal pelo più docile al contropelo.
Chiunque produrrà birra di cattiva qualità sarà preso con la forza e gettato nel letame.
Editto della città di Danzica, XI sec.
Avatar utente
Barbavetrata
 
Messaggi: 281
Images: 17
Iscritto il: 22/05/2016, 10:17
Località: Viterbo

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda controvelaccio » 10/03/2017, 21:41

Forse, ed enfatizzo il forse, vi è anche una buona componente psicologica nel percepire più benessere nella rasatura dopo alcuni giorni.
Per motivi anagrafici, sono in possesso di una statistica personale ben consolidata.
Io mi rado tutti i giorni. Non è solo una disciplina che mi sono imposto verso i 17 anni; è un vero e proprio piacere che mi concedo ogni giorno.
Diciamo che ho attraversato alcune grandi fasi di rasatura:
Prima fase: classico pelo e contropelo con DE a guardia chiusa (Gillette adjustable). Con questa tecnica, rasatura dai risultati splendidi ma subordinata ad un mio scarso feeling con i rasoi CC.

Seconda fase: scoperta dei rasoi open comb. Eh... Ho scoperto un nuovo mondo. Maggiore dolcezza e benessere delal cute specialmente modificando la tecnica di rasatura: non più pelo e contopelo ma direttamente un semicontropelo. Dunque una sola passata di lametta sulla pelle con relativi benefici.

Terza fase: un anno fà ho scoperto lo shavette. Provato per curiosità e da allora è lo strumento principale che utilizzo ogni giorno per la rasatura. Sempre con la tecnica di passata angolata rispetto al pelo.

Poi si scopre il forum... Si legge... E dunque ho voluto testare una tecnica da più utenti messa in evidenza: attaccare il pelo direttamente in contropelo. Bella tecnica che ho testato per circa una decina di giorni consecutivi.

Pertanto, alla fine di tutto questo minestrone, io posso affermare che su di me, la lunghezza della barba (o meglio, l'intervallo di tempo tra due rasature) incide relativamente in termine di benessere. Lo ritengo più un fattore psicologico che reale. Intendiamoci: riferito esclusivamente alla mia di persona.
A gentleman will walk but never run...
Avatar utente
controvelaccio
 
Messaggi: 271
Images: 13
Iscritto il: 01/02/2017, 1:38
Località: Venezia

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda L.B. » 11/03/2017, 9:06

Io mi rado tutti i giorni sin dall'adolescenza. Mio padre ci ha insegnato (a me e mio fratello) a raderci in modo tradizionale (sapone, pennello e DE) e così è sempre stato. C'è però stato un periodo, qualche anno fa, che ho provato a farmi crescere la barba integrale (porto da "sempre" baffi e pizzo). Ma mi mancava "il rito" quotidiano e così l'ho tolta. Ricordo che dopo averla accorciata con il trimmer ho fatto la barba con il Muhle R41 ed è stata, detto sinceramente, la migliore sbarbata di tutta la mia vita! Un BBS senza la più piccola traccia di irritazione, con la pelle morbidissima e rilassata come mai prima di allora... ;)
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
L.B.
 
Messaggi: 759
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda jabba » 11/03/2017, 15:59

Azzarderei a proporre un discorso puramente fisico e sarebbe che il pelo e la lametta si comportano come una mensola in cemento armato o trave (pelo) ed i relativi tagli e momenti (lametta e pressione).

Più o meno questo discorso:

Flying Eagle | RiMei | Wilkinson Classic | BoYou | Baili | Lamette in Pack | Pennello Semogue 830 | Proraso tutti in tubo - Palmolive Classica - Palmolive Mentolo - Omega | AS Vetiver de Guerlain | Proraso - Lozione | Nivea Skin-Energy | L'Oreal Men
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 772
Images: 15
Iscritto il: 07/03/2015, 17:57
Località: Ferrara

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda marenko » 10/05/2017, 9:29

Confermo la tesi, la barba fatta dopo 2 o 3 giorni di riposo risulta più profonda, facile e la ricrescita più lenta.
Invece la barba quotidiana comporta, almeno su di me, una ricrescita veloce.
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 796
Images: 66
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda ovinda » 20/04/2018, 12:11

Non è una questione di pelo, ma di pelle. Quando ci si rade non si radono solo i peli ma una parte dell'epidermide (circa 0,2-0,3 mm a rasatura). E' inevitabile che la pelle abbia bisogno di qualche giorno di riposo per ricostituirsi ed essere elastica e morbida come quando si lascia crescere la barba per qualche giorno. Ovviamente ogni tipologia di volto/pelle ha delle tempistiche di reazione differente, ma una pelle che ha avuto modo di riposarsi 3/4 giorni è molto rilassata, morbida ed elastica. E ciò porta ad una rasatura più lineare con meno passate e un contropelo agevole e profondo, per questo motivo la rasatura dura anche più a lungo. La pelle ha bisogno di ricostituirsi. Alla fine la rasatura è un piccolo trauma. Inoltre per chi ha la barba riccia e dura, una rasatura ad un giorno di distanza dall'ultima mi causa arrossamenti e tagli, anche perchè non tutti i peli sono usciti completamente dal bulbo, ci sono peli ancora sottopelle e questa cosa può determinare una pelle meno liscia e ciò può causare tagli e escoriazioni.
ovinda
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 20/04/2018, 11:53

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda Mostho » 20/04/2018, 16:20

marenko ha scritto:Confermo la tesi, la barba fatta dopo 2 o 3 giorni di riposo risulta più profonda, facile e la ricrescita più lenta.
Invece la barba quotidiana comporta, almeno su di me, una ricrescita veloce.


la barba cresce piu o meno alla stessa velocita sempre. La percezione cambia.
Avatar utente
Mostho
 
Messaggi: 1747
Images: 188
Iscritto il: 07/01/2015, 11:29
Località: Attualmente Nord Salento

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda darkstefano » 20/04/2018, 17:53

ovinda ha scritto:tagli e escoriazioni.


Ti tagli perché sei portato a premere, mentre con barba di più giorni non si ha questo tendenza psicologica nel fare pressione.

Mostho ha scritto:cresce piu o meno alla stessa velocita sempre. La percezione cambia.


Appunto, è pura psicologia
darkstefano
 
Messaggi: 583
Iscritto il: 24/03/2016, 21:28

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda ares56 » 20/04/2018, 20:56

darkstefano ha scritto:
Mostho ha scritto:cresce piu o meno alla stessa velocita sempre. La percezione cambia.


Appunto, è pura psicologia

Sì, la velocità di crescita è sempre la stessa ma se la rasatura è più profonda (per vari motivi) la ricrescita della barba inizierà ad essere percepita dopo un tempo maggiore.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 13561
Images: 2316
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda Accutron » 20/04/2018, 21:36

Eppure molti non fanno a meno di radersi quotidianamente..e stanno bene.
Io penso che con la tecnica giusta, con gli strumenti giusti,con i prodotti giusti ognuno possa farlo.
Anzi a me ad esempio la barba di due giorni da fastidio,al terzo giorno se non la taglio mi crea pruriti e arrossamenti.
Double Edge: Edwin Jagger DE87; YAQI RAC1712-02; Baili BD178; Fatip Classic Grande.
Lamette: Perma Sharp, Bic Chrome Platinum, Personna
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 275
Images: 3
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda bartokk » 20/04/2018, 21:42

Temo che dipenda dalla pelle. Io, per esempio, non posso. Radendomi ogni due giorni, non ho problemi; se lo faccio ogni giorno, al terzo compaiono le irritazioni sul collo. Eppure, mano e strumenti sono gli stessi. Purtroppo il collo è la mia bestia nera, mi si arrossa anche con alcune camicie che hanno il colletto più rigido di altre.
Double Edge: Fatip Classic Original Grande; Edwin Jagger DE89BL; Gillette Tech Sportsman.
Avatar utente
bartokk
 
Messaggi: 210
Images: 25
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda ovinda » 22/04/2018, 8:49

darkstefano ha scritto:
ovinda ha scritto:tagli e escoriazioni.

Ti tagli perché sei portato a premere, mentre con barba di più giorni non si ha questo tendenza psicologica nel fare pressione.

Non è vero. Anzi, quando per esigenze di lavoro devo farmi la barba prima di tre giorni, la faccio con maggiore cura, premendo meno proprio perchè so che ho maggiore tendenza a graffi, abrasioni e piccoli tagli. Non è una questione psicologica e non è possibile ridurre un problema con tantissime variabili ad una maggiore pressione del rasoio per questioni psicologiche (che non ci sono).
ovinda
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 20/04/2018, 11:53

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda Sanà » 06/05/2018, 16:51

Dopo decine di anni di rasature quotidiane frettolose, ora che ho tutto il tempo che voglio, ho riscontrato che se mi rado ogni due o tre giorni ho un BBS perfetto.
Dal terzo giorno il gillette contur proglide mi tira i peli. Sarà che seguendo i vostri consigli, scrub, prebarba, gel con buon massaggio e giusto tempo di applicazione, FM, il mio sistema di rasatura è migliorato ma credo che nel mio caso rasarsi tutti i giorni sia stato deleterio in quanto prematuro (ricrescita scasa nella zona collo e quindi irritazione).
A Sanà non la si fa
Avatar utente
Sanà
 
Messaggi: 46
Images: 4
Iscritto il: 03/04/2018, 21:22
Località: lunigiana

Re: Barba lunga=rasatura migliore: sì, no, perchè?

Messaggioda HellcatOne » 18/05/2018, 0:41

Personalmente ho notato che se mi rado ogni 3gg circa ( quando la barba si ammorbidisce da sè), la rasatura risulta più godibile e azzero tagli e irritazioni.
Rasoi: Wilkinson Classic = Fatip Gentile
Lamette: Astra Verdi - Personna Platinum - Derby Verdi
Saponi: Proraso Rosso - Bianco - Verde in ciotola, Blu in tubo
AS: Proraso Lozione Verde & Balsamo Blu = L'erbolario Vetiver & Periplo
HellcatOne
 
Messaggi: 266
Images: 8
Iscritto il: 13/12/2017, 11:03
Località: Rovigo
Precedente

Torna a Tecniche di Rasatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti