Prime rasature con lo shavette

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Prime rasature con lo shavette

Sostienici

Sponsor
 

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda teoserio » 13/06/2018, 18:29

Se la destrezza della propria mano debole è sufficientemente affidabile perché no
teoserio
 
Messaggi: 55
Images: 7
Iscritto il: 01/02/2018, 10:46
Località: Desio (MB)

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda ischiapp » 13/06/2018, 23:43

Ma anche no.

Con la sinistra non ho mai saputo fare niente, e tutt'ora non è molto educata.
Ma ci riesco a radermi bene.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14674
Images: 2265
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda Kissaki » 14/06/2018, 0:49

Non mi passa neanche per l'anticamera del cervello il solo pensiero di provare.

Faccio tutto con la DX e, come già detto, ho trovato il mio metodo e proseguo con quello.

Rasoio che, secondo la mia opinione, è facile da usare com'è facile tagliarsi.

Fate Vobis…...io sono limitato, dai limiti del mio limite e la sx…..la uso per tenere la ciotola per montare il sapone :lol:
Avatar utente
Kissaki
 
Messaggi: 166
Images: 0
Iscritto il: 10/04/2018, 15:36
Località: Milano

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda riky76 » 15/06/2018, 9:52

no beh... oltre a tener la ciotola, la mano sx è FONDAMENTALE nella rasatura per tendere la pelle, sempre sempre sempre ;)
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
 
Messaggi: 1206
Images: 227
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda Kissaki » 15/06/2018, 13:23

Azz…..piccolo dettaglio che mi era sfuggito :lol:
Avatar utente
Kissaki
 
Messaggi: 166
Images: 0
Iscritto il: 10/04/2018, 15:36
Località: Milano

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda riky76 » 15/06/2018, 13:51

soprattutto con lo shavette, quando ti sembra ti star tirando bene la pelle, è ora di far forza!
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
 
Messaggi: 1206
Images: 227
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda Barba64 » 15/06/2018, 16:05

riky76 ha scritto:.... quando ti sembra ti star tirando bene la pelle, è ora di far forza!

@riky76: per cortesia, puoi chiarire meglio il concetto? Eventualmente anche nel 3D specifico http://www.ilrasoio.com/viewtopic.php?f=33&t=7129 richiamando questi post.
Mi scuso per l’OT, ma ritenendola una questione di sicurezza, mi sembra opportuno rammentare che la trazione della pelle deve essere eseguita con molta attenzione, migliorando la presa con i vari metodi riportati nel link sopraindicato. Per quanto mi riguarda cerco di tenderla in modo non eccessivo, primo per limitare la profondità di rasatura (evitandomi così peli incarniti), secondo perché eccedere nella trazione con la lama in avvicinamento o in azione sulla pelle può essere alquanto deleterio in caso di un rilascio accidentale.
Il mio cassetto ML
Il mio cassetto DE
"Non sempre ciò che vien dopo è progresso." (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
Barba64
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 777
Images: 474
Iscritto il: 13/11/2014, 14:56
Località: Cesate (MI)

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda Kissaki » 15/06/2018, 16:28

La pressione, viene data dal peso del rasoio; maggiore è il peso, minore è la pressione della lama.
La trazione della pelle è tesa normalmente e varia in alcune zone del viso.
Questo, per quanto concerne il mio metodo.
Ultima modifica di Kissaki il 15/06/2018, 16:29, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Kissaki
 
Messaggi: 166
Images: 0
Iscritto il: 10/04/2018, 15:36
Località: Milano

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda riky76 » 15/06/2018, 16:29

era una mezza battuta dai... quel thread dice già tutto ed in maniera corretta
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
 
Messaggi: 1206
Images: 227
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda Barba64 » 15/06/2018, 19:17

Ops! Non avevo colto l'ironia..... Grazie del chiarimento ;)
Il mio cassetto ML
Il mio cassetto DE
"Non sempre ciò che vien dopo è progresso." (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
Barba64
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 777
Images: 474
Iscritto il: 13/11/2014, 14:56
Località: Cesate (MI)

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda Caramon77 » 28/06/2018, 17:13

Ecco ero venuto qui per informarmi un attimino sul curioso mondo degli shavette e già mi sento sconfortato... preparazione, lentezza, trazioni... non sono pronto.

Una domanda (non provocatoria): senza guardare al risultato (ottengo BBS profondi con i DE) è così più gustoso usare lo shavette rispetto ai rasoi di sicurezza?
RASOI: Muhle 89 RG, Fatip Or. Grande, Progress, Futur, RR Hawk v2, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".
Caramon77
 
Messaggi: 1689
Images: 18
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda riky76 » 28/06/2018, 17:17

@caramon77: risposta secca, sì e parecchio anche :)
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
 
Messaggi: 1206
Images: 227
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda Trepassate » 28/06/2018, 17:26

Gustoso ed emozionante...
Pasquale

Quando due furbi s’incontrano, uno dei due è costretto a cambiare categoria.
(Michelangelo Cammarata)
Avatar utente
Trepassate
 
Messaggi: 1917
Images: 253
Iscritto il: 11/02/2014, 19:23
Località: Milano

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda tulkproj » 28/06/2018, 17:42

talmente gustoso che dopo due settimane di shavette ho comprato il ML... il primo :D ... dopodichè ovviamente ho abbandonato sia lo shavette sia tutti gli altri strumenti del "DEmonio"
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Se ti fai la barba con un rasoio affilato vuol dire che funziona, ma non significa che non potrà tagliarti la gola.
(Il Trono di Spade)
Avatar utente
tulkproj
 
Messaggi: 50
Images: 19
Iscritto il: 30/10/2017, 16:12
Località: Cassinetta di Lugagnano (MI)

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda robyfg » 28/06/2018, 22:21

Caramon77 ha scritto:..è così più gustoso usare lo shavette rispetto ai rasoi di sicurezza?

.....più che gustoso direi gratificante,e poi,con i movimenti che esso implica,vivi appieno il "sapore" della rasatura tradizionale.
E come sempre i DEttisti non se la prendano a male......mi raccomando. :mrgreen: ;)
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
 
Messaggi: 3755
Images: 412
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda ischiapp » 28/06/2018, 22:29

Imparare ad usare una lama scoperta, anche se "solo" di uno shavette, migliora di molto l'uso di tutti gli altri tipi di rasoi.
Per un appassionato è una tappa obbligata, secondo me.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14674
Images: 2265
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda Caramon77 » 29/06/2018, 9:27

Accidenti, nessuna incertezza, vedo!

Oggi, innanzitutto, dovrebbe arrivarmi un SE. Digerisco quello poi vediamo. Nel caso mi serviranno consigli sullo strumento di cui dotarmi.
RASOI: Muhle 89 RG, Fatip Or. Grande, Progress, Futur, RR Hawk v2, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".
Caramon77
 
Messaggi: 1689
Images: 18
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda CristianoPettinello » 02/07/2018, 15:47

ischiapp ha scritto:Imparare ad usare una lama scoperta, anche se "solo" di uno shavette, migliora di molto l'uso di tutti gli altri tipi di rasoi.
Per un appassionato è una tappa obbligata, secondo me.

Condivido in pieno. Uno shavette e` una buona palestra soprattutto per imparare a dosare la pressione sulla pelle e per capire bene gli angoli di rasatura.
Cristiano
Avatar utente
CristianoPettinello
 
Messaggi: 217
Iscritto il: 20/05/2013, 23:18
Località: Padova

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda ofwine » 11/07/2018, 15:38

Concordo appieno con chi ha definito i Kai/Feather gli shavette più adatti a principianti, in particolare se armati con lametta con guardia.
Riporto la mia esperienza.
Dopo decenni di sbarbate frettolose mi sono avvicinato al mondo del wet shaving solo recentemente, in aprile di quest’anno. Leggendo avidamente il forum sono passato rapidamente dai DE closed agli open comb. Sono poi rimasto folgorato dai SE con lamette injector pro, tanto da convincermi a provare anche lo shavette Kai Captain folding, di cui avevo letto ogni bene. Nell’attesa che arrivasse dal Giappone ho voluto provare un Vanta con lamette DE per allenare la gestualità, ma l’ho trovato un po’ troppo aggressivo (per la mia scarsa tecnica), tanto da dover completare la rasatura in contropelo con il dolcissimo Razorock Hawk.
Arrivato finalmente il Kai Captain, armato con pro touch, mi ha stupito per la profondità di taglio abbinata alla sicurezza estrema. Perdona tantissimo.
Mai un taglio.
Spinto da insaziabile curiosità dopo anni di monotonia, attualmente sono alle prese con le prime sbarbate con i ML tra grandi soddisfazioni e taglietti vari.
Quando voglio far riposare la pelle peró torno sempre molto volentieri al fidato Captain.
Mi piace talmente che ho ordinato anche la versione kamisori!
Insomma, lo consiglio a chiunque abbia intenzione di approcciarsi alla nuova tecnica di rasatura senza grossi rischi.
ofwine
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 31/03/2018, 21:07
Località: Bolzano

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda riky76 » 11/07/2018, 17:30

ofwine ha scritto:
...
Nell’attesa che arrivasse dal Giappone ho voluto provare un Vanta con lamette DE per allenare la gestualità, ma l’ho trovato un po’ troppo aggressivo (per la mia scarsa tecnica)...


con in casa: universal, parker 33, magic e vanta, trovo quest'ultimo il più dolce e permissivo tra gli shavette in uso, e l'aggressività di fatto la fai tu con la tua mano...
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
 
Messaggi: 1206
Images: 227
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda ofwine » 12/07/2018, 10:39

riky76 ha scritto:
con in casa: universal, parker 33, magic e vanta, trovo quest'ultimo il più dolce e permissivo tra gli shavette in uso, e l'aggressività di fatto la fai tu con la tua mano...


Non lo metto in dubbio, ma per le mie mani maldestre il Captain armato con kai pro touch irrita meno e taglia di più.
Posso permettermi le canoniche tre passate in rilassatezza e concludere senza arrossamenti o tagli.
Non sento la necessità di tornare indietro allo shavette con lametta DE.
Piuttosto, con il miglioramento della tecnica passeró alle lamette senza guardia.
ofwine
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 31/03/2018, 21:07
Località: Bolzano

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda giova1949 » 12/07/2018, 13:36

Captain armato con kai pro touch: ottima scelta, difficile trovare di meglio, specialmente se si va di fretta, o se si vogliono ridurre al minimo eventuali rischi
giova1949
 
Messaggi: 396
Images: 695
Iscritto il: 09/11/2013, 16:38
Località: Roma

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda Kissaki » 12/07/2018, 13:59

Mah….non ho mai usato il Kai, ma non mi sembra uno shavette per neofiti.

Forse mi sbaglio.

Il Vanta lama intera….perdona tantissimo, credo che il problema sia altro.
Avatar utente
Kissaki
 
Messaggi: 166
Images: 0
Iscritto il: 10/04/2018, 15:36
Località: Milano

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda giova1949 » 12/07/2018, 14:51

Con quel tipo di lama va bene anche per un neofita
giova1949
 
Messaggi: 396
Images: 695
Iscritto il: 09/11/2013, 16:38
Località: Roma

Re: Prime rasature con lo shavette

Messaggioda Kissaki » 12/07/2018, 16:12

riky76 ha scritto:
ofwine ha scritto:
...
Nell’attesa che arrivasse dal Giappone ho voluto provare un Vanta con lamette DE per allenare la gestualità, ma l’ho trovato un po’ troppo aggressivo (per la mia scarsa tecnica)...


con in casa: universal, parker 33, magic e vanta, trovo quest'ultimo il più dolce e permissivo tra gli shavette in uso, e l'aggressività di fatto la fai tu con la tua mano...


Ciao Riky, ti mancano questi…..per una rasatura da brivido ;)

Immagine
Avatar utente
Kissaki
 
Messaggi: 166
Images: 0
Iscritto il: 10/04/2018, 15:36
Località: Milano
PrecedenteProssimo

Torna a Shavette e altri rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Dharakis e 0 ospiti