Attrezzatura e prodotti in aereo

Re: In viaggio

Sostienici

Sponsor
 

Re: In viaggio

Messaggioda Bushdoctor » 24/10/2015, 14:12

Confermo, non ho mai avuto problemi a viaggiare in aereo con il rasoio nel bagaglio da stiva, l'unico problema è l'angoscia che non si rompa, che non ti perdano la valigia o che non te lo rubino, per il resto nessun problema relativo alla sicurezza negli aereoporti.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2840
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: In viaggio

Messaggioda barbadura » 24/10/2015, 14:29

altus ha scritto:Il rasoio non è equiparabile ad un arma bianca, non avendo la punta atta a offendere.


Si magari non è considerabile quale arma bianca per via della mancanza della punta ma non credo che questo basti a considerarla inoffensiva, potrebbe essere considerata arma impropria, la lama supera i limiti quindi viene paragonata ad un coltello, anche un temperino può recare danni se utilizzato impropriamente, naturalmente tutto dipende da chi ci si trova davanti nel momento dei controlli.
Il barbacassetto - Hall Of Fame

L'intelligenza è una virtù... l'ignoranza non è una colpa... la stupidità è una scelta !!!
Avatar utente
barbadura
 
Messaggi: 2784
Images: 249
Iscritto il: 18/05/2013, 16:57
Località: Palermo

Re: Attrezzatura e prodotti in aereo

Messaggioda Luca142857 » 24/10/2015, 15:04

In base alle ultime modifiche di legge un'arma bianca per essere tale deve avere la punta e due fili taglienti.
Altrimenti un'oggetto atto ad offendere o considerabile come arma impropria deve essere trasportato con giustificato motivo.
Un rasoio nella valigia mentre si è in viaggio ha un giustificato motivo mentre nella tasca della giacca mentre sei al cinema...
Tante persone che mangiano la pizza agitando rasoi sono un'assembramento per delinquere :mrgreen:

Qualche considerazione qui:
http://www.leggearmi.it/2014/05/il-colt ... e-una.html
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4560
Images: 1254
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Attrezzatura e prodotti in aereo

Messaggioda Redbaron » 03/03/2016, 21:56

Correggo il tiro treppassate,sono mortificato.
In Effetti controllando ho riscontrato una norma generale aggiornata di 100 ml. O ci fu un periodo che alcune compagnie prevedevano la norma di 30ml oppure qualche compagnia o tipo di volo in particolare consente tuttora tale ridicola quantità. Non certo ho inventato nulla. Mi fu detto, mentre si confrontava tempo fa alcune offerte di viaggio,che alcune tratte comprendevano questo. Mi munii appositamente di contenitori di quel formato. Ora non riesco a riscontrare affatto online e non riesco a trovare più quella dicitura. Non so che dire a questo punto . Fu sicuramente un fatto particolare. Scusate l'indimostrabile affermazione. .
In ogni caso per comodità e minore prodotto a rischio di alterazioni consiglio comunque i flaconi più piccoli a meno che non si prevedano tempi di utilizzo e consumo molto brevi. In quel modo nella borsetta da viaggio ci si può permettere di portare più profumazioni.
Redbaron
 
Messaggi: 433
Images: 22
Iscritto il: 05/10/2015, 15:19
Località: Viterbo

Re: Attrezzatura e prodotti in aereo

Messaggioda Trepassate » 03/03/2016, 23:37

Ci mancherebbe, non c'è nulla di cui mortificarsi :D
Pasquale

Quando due furbi s’incontrano, uno dei due è costretto a cambiare categoria.
(Michelangelo Cammarata)
Avatar utente
Trepassate
 
Messaggi: 1901
Images: 253
Iscritto il: 11/02/2014, 19:23
Località: Milano

Re: Imbarcare prodotti da barba in aereo

Messaggioda westy » 01/09/2016, 11:04

Siccome il 3d è un po' datato, vi volevo chiedere se le raccomandazioni fatte sopra sono sempre valide oppure ci sono ulteriori restrizioni.
Mi confermate comunque che le lamette nel bagaglio a mano non si possono portare vero?

Grazie e ciao a tutti
westy
 
Messaggi: 39
Images: 7
Iscritto il: 30/07/2015, 14:08
Località: Genova

Re: Imbarcare prodotti da barba in aereo

Messaggioda Giulio78 » 01/09/2016, 11:34

A me per le lamette non hanno fatto storie.. ho portato 2 rasoi.. ognuno con lametta gia montata.
Io ti consiglio di metterne anke di piu.. ne puoi incastrare almeno 3/4 a rasoio... E lasciar tutto montato.
Allo scanner nella valigia risulta tutto un pezzo... Se fanno storie.. gliele molli.. perdi qualke euro..

Per i prodotti.. vale sempre la rottura dei 100gr..
Avatar utente
Giulio78
 
Messaggi: 266
Images: 95
Iscritto il: 27/03/2016, 20:32
Località: Roma.

Re: Imbarcare prodotti da barba in aereo

Messaggioda westy » 01/09/2016, 14:35

Ah..grazie, non ci avevo pensato.
Buona idea.
westy
 
Messaggi: 39
Images: 7
Iscritto il: 30/07/2015, 14:08
Località: Genova

Re: Imbarcare prodotti da barba in aereo

Messaggioda ares56 » 01/09/2016, 15:50

Giulio78 ha scritto:A me per le lamette non hanno fatto storie.. ... Se fanno storie.. gliele molli.. perdi qualke euro..

westy ha scritto:Ah..grazie, non ci avevo pensato.
Buona idea.

Invece è una pessima idea. E' espressamente vietato portare lamette nel bagaglio a mano, ancor di più se non sono nelle confezioni e numerose. Se ne viene messa in evidenza la presenza non sono proprio sicuro che il tutto si limiti a perdere qualche euro...ma rischi problemi più seri.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 13926
Images: 2430
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Attrezzatura e prodotti in aereo

Messaggioda westy » 23/09/2016, 14:02

Vi aggiorno.....
ho fatto un viaggio Bergamo - Iasi (Romania) e all'andata nessuno mi ha detto nulla.
Al ritorno un addetto alla sicurezza dell'aeroporto di Iasi ha visto il mio rasoio e mi ha fatto aprire la valigia propio per controllare che non ci fosse la lametta dentro.
Tra l'altro, come qualcuno di voi ha detto, non me lo lasciava toccare, ma guardava di persona attentamente se c'era qualcosa dentro.
Tutto bene perchè era vuoto.
Grazie per le informazioni che mi avete dato.
westy
 
Messaggi: 39
Images: 7
Iscritto il: 30/07/2015, 14:08
Località: Genova

Re: Attrezzatura e prodotti in aereo

Messaggioda Arestheos » 27/02/2017, 15:35

Confermo che nel bagaglio a mano possono rompere per scatole e parecchio. A me hanno fatto storie anche per un AS acqua di Parma che era 100ml e secondo loro dovesse essere sotto i 100...

Se trovi la testa di c... Che si è alzato male si rischia di dover buttare tutto.

Altre volte sono riuscito a portare nel bagaglio a mano una 50ina di lamette, avevo fatto la scorta e nessuno mi ha detto nulla.

Un'altra volta me ne ero portate in viaggio due o tre e sono riuscito a farle passare avvolte nella stagnola in uno scatolo di medicinali...
Arestheos
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 25/01/2017, 16:42
Località: Puglia

Re: Attrezzatura e prodotti in aereo

Messaggioda faber74 » 07/05/2018, 15:28

Portando un tubetto di palmolive e solo il rasoio, come dovrei procedere per le lamette? Prenderle nel paese di destinazione?

Fabrizio
faber74
 
Messaggi: 63
Iscritto il: 02/10/2017, 19:34
Località: Varese

Re: Attrezzatura e prodotti in aereo

Messaggioda sbarbao » 06/06/2018, 22:19

Se non vuoi avere problemi il rasoio non metterlo nel bagaglio a mano e le lamette acquistale quando arrivi a destinazione.. poi dipende in che zone del mondo vai ma rischi di passare un oretta con simpatici addetti.. ( una volta mi chiesero la lista esatta di ricambi che avevamo imbarcato )
Ascolta la voce del tuo Progress e va dove lui ti porta..
sbarbao
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 15/12/2017, 22:37
Località: Versilia
Precedente

Torna a Altri Accessori e Prodotti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite