Sull’aggressività dei rasoi di sicurezza

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Sull’aggressività dei rasoi di sicurezza

Sostienici

Sponsor
 

Re: Sull’aggressività dei rasoi di sicurezza

Messaggioda Caramon77 » 12/06/2018, 11:29

:lol: :lol:

Bè, in verità sarebbe parametrabile, almeno in parte, considerando i mm totali di pettine che si trovano alla massima altezza e quelli che si trovano alla minima, o sono assenti per gli open. Ma la vedo difficile...
Tipo di barba: chiara, nordica, ma non morbida. Rasatura anche della testa, capelli fitti e duri. Conservo pizzo e baffi.

Non amo: Lamette Feather, Fatip Gentile, Feather Popular.
Adoro: Qshave 700, Fatip Originale, lamette Bic Astor e Astra Stainless.
Caramon77
 
Messaggi: 1138
Images: 8
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Sull’aggressività dei rasoi di sicurezza

Messaggioda ischiapp » 12/06/2018, 11:31

Anche inutile ... dato che il parametro è oggettivo, ma la percezione è soggettiva. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13927
Images: 2111
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Sull’aggressività dei rasoi di sicurezza

Messaggioda gigetto » 12/06/2018, 15:09

Per la mia pelle/barba nei CC quello che giudico importante a parte il blade gap è l'incidenza della lama, ossia più questa è curvata più dolce è la sensazione del taglio.
gigetto
 
Messaggi: 1369
Images: 4
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara
Precedente

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ischiapp e 7 ospiti