Shavette Dovo

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Shavette Dovo

Sostienici

Sponsor
 

Re: Shavette Dovo

Messaggioda Ghiro » 23/07/2018, 18:04

Ripreso in mano ieri dopo tanto tempo.
Armato con inserto verde e Personna Hair Shaper mi sono fatto prendere la mano e ho fatto danni.

Per come sono abituato (Kai Captain+ Kai Mild Pro Touch) devo ammettere che è stata "un esperienza" stranissima.
Le lame sono veramente ottime, mi sono piaciute. Decisamente rigide, piuttosto taglienti non perdonano errori.
Lo Shavette per me è troppo leggero, non mi ci trovo anche per quanto è sottile l'impugnatura e perchè il perno del manico è molto lasco quindi richiede continue correzioni della posizione.

Non ho capito ancora se è a causa dell'inserto, del rasoio o è la lama: quando in alcuni punti cambio inclinazione sento chiaramente il limite del tagliente che tende ad affondare nella pelle.

Devo necessariamente stravolgere tecnica con questo Shavette e sta cosa non mi garba. La lama invece mi piacerebbe provarla su un altro shavette, magari piu pesante.
Le aree in cui non ho avuto difficoltà a causa dela mia manualità con il rasoio risultano essere parecchio lisce e morbide, la pelle non ha subito alcun tipo di segno e dopo 8 ore la ricrescita mi dimostra che li taglio è stato piu profondo del solito.
Ghiro
 
Messaggi: 254
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Shavette Dovo

Messaggioda willoz » 24/07/2018, 8:14

Ghiro posso chiederti se trovi la stessa difficoltà con la lama lunga? Ti chiedo questo perché anche io, con l'inserto verde e le lame Personna hair, faccio fatica. Tutt'altro invece mi capita con la lama lunga, che essendo più flessibile, mi perdona praticamente ogni errore.
EJ D86, Gillette super blue, Timor TTO, Q Shave 700, Vanta mezza lama, Dovo Shavette.
willoz
 
Messaggi: 65
Images: 2
Iscritto il: 21/06/2017, 11:34

Re: Shavette Dovo

Messaggioda Ghiro » 24/07/2018, 21:32

@Willoz non te lo so dire dato che l'ultima volta che ho usato la lama Dovo è stato almeno 6 mesi fa.
Ghiro
 
Messaggi: 254
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Shavette Dovo

Messaggioda Billo9 » 10/08/2018, 20:01

Sto facendo un pensierino per l'acquisto di questo shavette. Credo che la rasatura dovrebbe essere più profonda rispetto al Muhle r41 andando solo di pelo.
Billo9
 
Messaggi: 116
Images: 4
Iscritto il: 03/03/2017, 17:10

Re: Shavette Dovo

Messaggioda francescox » 31/08/2018, 23:16

terza rasatura con il Dovo amnico di ulivo con la stessa lametta (lunga Dovo) e BBS che dura perfetto dopo quasi 15 ore, altro che r41, qui siamo a livello del Futur, se non meglio
lo shavette è veramente appassionante
su ciò di cui non si può parlare si deve tacere - Ludwig Wittgenstein
francescox
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 26/04/2018, 0:16
Località: Ligures Genuate

Re: Shavette Dovo

Messaggioda francescox » 01/09/2018, 13:54

oggi quarta rasatura con la stessa lametta
visto che la ricrescita da ieri era stata veramente scarsa, decido di tentare una sola passata, direttamente contropelo e traverso
errore, non dovevo farlo
la lametta è ancora al massimo della performance, la rasatura è stata profonda as usual ... ma, scarsissimo comfort e fastidioso senso di irritazione in zona collo
lezione appresa con questa rasatura: con lo shavette ci vuole calma, calma e calma, se si ha fretta o si vuole fare una sbarbata veloce, meglio rivolgersi ad altri strumenti
la lama Dovo è molto morbida sottile e flessibile, ottima nella rasatura e sembra anche longeva, ma occorre attenzione nell'approccio, se si tenta l'angolazione diretta sulla pelle è facilissimo sbagliare, bastano pochissimi gradi di inclinazione in più e parte il taglietto od il graffio
almeno nelle prime esperienze è più sicuro appoggiare il piatto del portalama sulla pelle e cercare l'angolo ideale (sempre tirando la pelle)
finché non si memorizza la manualità che ci permetterà di procedere in automatico, e' meglio pensare e ragionare su quello che si sta facendo o si sta per fare ...
il fascino di questo tipo di rasatura è comunque notevolissimo
su ciò di cui non si può parlare si deve tacere - Ludwig Wittgenstein
francescox
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 26/04/2018, 0:16
Località: Ligures Genuate

Re: Shavette Dovo

Messaggioda francescox » 09/09/2018, 13:03

questa mattina, finalmente, la rasatura perfetta
Dovo manico ulivo, lametta lunga Dovo all'ottava rasatura, sapone TOBS Jermyn Street, pennello Mondial synth
due passate più ritocchi per la rasatura più profonda, liscia e confortevole mai ottenuta con lo shavette, senza la minima irritazione, tagli o abrasioni
al livello delle migliori con r41 o Futur
seguendo attentamente il face mapping riesco ad eliminare la terza passata (e la pelle ringrazia...) pagando solo un maggior tempo impiegato
sorprendente la lametta; più la uso e maggiore è il comfort, la delicatezza ed il tutto non va a scapito della capacità di taglio
a questo punto anche economicamente sono molto competitive rispetto anche a qualunque lametta DE "normale"
se tutte mantengono lo stesso standard, avendone prese due scatole, sarei a posto per circa un paio d'anni, vista la rotazione con altri shavette a lametta corta ;)
rasoio veramente sorprendente, sembra un giocattolino, leggero, quasi fragile invece all'uso si rivela robusto, precisissimo e molto manovrabile
il manico di legno comunica una sensazione di robustezza pur mantenendosi leggerissimo
quasi quasi mi viene voglia di provare il tutto acciaio, appena il quadrumane finisce di studiare il giapponese :mrgreen: ...

p.s. se la Dovo facesse una lametta corta dello stesso livello per i DE, specificatamente per il Futur @6,5, avrebbe in casa lo "shavette DE" definitivo :D
su ciò di cui non si può parlare si deve tacere - Ludwig Wittgenstein
francescox
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 26/04/2018, 0:16
Località: Ligures Genuate

Re: Shavette Dovo

Messaggioda francescox » 10/09/2018, 20:45

oggi nona (ed ultima) rasatura con la Dovo lunga
ho sentito la lametta stanca, non esausta ma stentava un poco
ho comunque ottenuto una discreta rasatura, due passate e ritocchi, senza insistere particolarmente, post molto buono
per concludere in bellezza la vita di questa lametta l'ho montata sull'adattatore munito di pettine ed ho sfoltito ed accorciato pizzetto e baffi;
ha funzionato abbastanza bene
veramente un ottimo strumento questo shavette con la sua lama
su ciò di cui non si può parlare si deve tacere - Ludwig Wittgenstein
francescox
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 26/04/2018, 0:16
Località: Ligures Genuate
Precedente

Torna a Shavette e altri rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti