Giornale di Affilatura

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Giornale di Affilatura

Sostienici

Sponsor
 

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda antower71 » 29/03/2018, 19:03

il link era per sottolineare che la pressione varia e va alleggerendosi, va da se che su un wedge userai con buona probabilità più pressione di un full hollow su una pietra di grit basso

ps in ogni caso posa le mani su una bilancia e arriva a 16kg potresti rimanere sorpreso ;) ciao
Avatar utente
antower71
 
Messaggi: 306
Images: 100
Iscritto il: 01/01/2016, 0:17
Località: Napoli e Roma

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda CozzaroNero » 29/03/2018, 21:58

Bho, andate a misurare la pressione esercitata??
Mai fatto, vai tranquillo con la testa leggera e pensa e senti le vibrazioni che ti risponde la lama quando la passi sulla pietra. Non contare le passate sulla pietra, è inutile. Certo all'inizio la pressione è dovutamente maggiore, poi pian piano si alleggerisce.
Si controlla ogni tanto lo stato del filo, fino a raggiungere quello che ritieni ottimo.
Si può utilizzare anche solo la belga e stando attenti ai movimenti e alla leggerezza finale si riuscirà a ottenere uno splendido risultato.
Sono sicuramente ignorante in materia e dovrò molto imparare, ma non reputo necessario misurare la pressione. Viene da se, con l'esperienza, le prove sul campo (che prevedono giustamente iniziali insuccessi).

Un salutone a tutti gli amici del forum
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 648
Images: 251
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda antower71 » 29/03/2018, 22:20

certe risposte mi lasciano perplesso, potrei rispondere ma voi pensate di aver capito qualcosa in più di Iwasaki? Sono indicazioni che servono ad orientarsi, tutto qui. Buona filosofia
Avatar utente
antower71
 
Messaggi: 306
Images: 100
Iscritto il: 01/01/2016, 0:17
Località: Napoli e Roma

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda Brancaleone » 01/05/2018, 12:14

Volevo condividere il mio primo intervento "invasivo" di correzione dei difetti e affilatura ..... fortunatamente riuscito :D

Avevo preso ad un'asta sulla baia un Carrara 12/16" sheffield che da subito si è mostrato ostico all'affilatura. Il rasoio è questo:
59392


Utilizzando il foglio excell ( quello del sito couticule) ho fortunatamente constatato che era in geometria (angolo di 18.4° senza nastro), allora l'ho appoggiato su un piano di granito ed ho avuto la conferma che costa e bevel non poggiavano per tutta la lunghezza sulla pietra (in effetti anche ad occhio nudo si vedeva la costa non consumata in modo uniforme).

Mi sono armato di ottima carta smeriglio (retro resinato) 320 che ho fissato al granito, ho protetto il filo con il nastro isolante ed ho iniziato a correggere la costa. Ho dovuto esercitare una discreta pressione cercando di concentrarla la dove ce n'era più bisogno. Non so quante passate ci sono volute (tante) ma diciamo che nel giro di 10 minuti il rasoio poggiava correttamente sulla pietra. A quel punto sono passato alla 400 (sempre con il nastro sul filo) per migliorare ulteriormente la planarità e ridurre l'entità dei segni dell'abrasione (che comunque non sono mai stati evidenti).

A questo punto sono passato alle pietre. Senza ancora utilizzare nastro sulla costa ho effettuato un buon numero di passaggi prima su 1000 e poi su 3000 (naniwa combinata) fino a che non ho sentito il rasoio che letteralmente si "incollava" alla pietra ad ogni passaggio (alla faccia dell'effetto ventosa :D ). In questo momento il rasoio ha iniziato a tagliare i peli del braccio al volo (con dei sonori ... tic).

Metto un giro di nastro sulla costa e passo alla belga gialla. Ho effettuato due cicli di affilatura partendo da uno slurry non troppo denso diluendo man mano fino ad acqua pulita e contemporaneamente alleggerendo sempre di più la pressione sul rasoio fino a farlo lavorare solo con il suo peso. Alla fine il rasoio aveva preso l'affilatura per tutta la lunghezza della lama ad eccezione degli ultimi millimetri in prossimità del tallone, ma decido che vada bene così.

Finisco il tutto con la 7H (tante passate e pochissima pressione) e circa 80 passate su cuoio.

Questa mattina la prova sul campo e ....... sono felice. Ci sono andato con la mano leggera ed anche con un po' di timore ma il rasoio si è dimostrato da subito docile e tagliente al punto giusto. Con due passate (pelo e contropelo) ha sfiorato il bbs e, fondamentale, non mi ha lasciato nessuna traccia di irritazione.

Scusatemi la ripetizione ma ....... sono felice :D
"... fare o non fare, non c'è provare ..."
Joda
Avatar utente
Brancaleone
 
Messaggi: 146
Images: 86
Iscritto il: 08/03/2018, 13:29
Località: provincia di FR

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda paciccio » 12/05/2018, 1:45

Un amico ha comprato su internet questo bel rasoietto, che purtroppo presentava qualche piccola sbeccatura sul filo

Immagine Immagine

proteggendo le coste con del nastro isolante l'ho passato su di una DMT 325 fino a quando non sono spariti tutti i chip,
ho continuato con un centinaio di passate su belga gialla ad acqua, e poi una ventina di passate sulla cinese, e questo è il risultato

Immagine

sono soddisfatto del risultato perché proteggendo le coste e tenendo la mano leggera, il bevel è rimasto sottilissimo,

alla prova pratica si è comportato molto bene, regalando una sbarbata molto profonda

Immagine

volendo si può lavorare ancora un po sulla dolcezza di taglio ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5359
Images: 1678
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda Brancaleone » 12/05/2018, 16:16

:shock:
e quanto ti ci è voluto per mangiare tutto quell'acciaio? :shock:
"... fare o non fare, non c'è provare ..."
Joda
Avatar utente
Brancaleone
 
Messaggi: 146
Images: 86
Iscritto il: 08/03/2018, 13:29
Località: provincia di FR

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda ischiapp » 12/05/2018, 16:46

@Paciccio
Bel lavoro, soprattutto nel lasciare la costa immacolata.

Un lavoro adamantino ... come si conviene all'Admin!! :lol: :lol: :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13708
Images: 2057
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda PicklesMacCarthy » 12/05/2018, 17:18

Paci,sbaglio o hai fatto un bel salto da DMT 325 a belga gialla?
...Perche' non c'e' niente che io detesti di piu' dell'odore di marcio delle bugie......(Col.Kurtz)
Avatar utente
PicklesMacCarthy
 
Messaggi: 1747
Iscritto il: 22/03/2011, 21:34
Località: Nord Adriatico/Golfo dei Veneziani

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda paciccio » 14/05/2018, 19:22

@ Brancaleone non è un lavoro velocissimo specie se vuoi farlo bene, ma non è nemmeno così impegnativo un'oretta in tutto

@ ischiapp Grazie per il complimenti

@ PicklesMacCarthy tutto dipende da quanto calchi sulla dmt, se pigi, lascia segni che non toglierai mai... se tieni la mano leggera invece recuperi molto più velocemente di quanto tu possa immaginare
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5359
Images: 1678
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda CozzaroNero » 15/05/2018, 0:09

Bravo Paciccio, gran bel lavoro
:mrgreen:
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 648
Images: 251
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda Harry_il_selvaggio » 26/05/2018, 15:31

paciccio ha scritto:sono soddisfatto del risultato perché proteggendo le coste e tenendo la mano leggera, il bevel è rimasto sottilissimo,

alla prova pratica si è comportato molto bene, regalando una sbarbata molto profonda


Non posso che confermare che il rasoio dopo essere passato nelle sapienti mani di Paciccio è diventato un vero gioiello: taglio profondo ma dolce, lo sto usando da una settimana ed è eccezionale, è così educato che praticamente non si sente nonostante le mie mani ignoranti e regala sbarbate sublimi, di nuovo un grazie di cuore a Paciccio! ;)

Unica nota dolente: non mi sono ancora ustionato i polpastrelli per evitare di lasciarvi sopra le impronte digitali, ma lo farò a breve perchè questo Wapienica è davvero magnifico :mrgreen: :mrgreen:
viewtopic.php?f=63&t=13572&p=282229#p282229
Un giorno senza Floid è come un giorno senza sole.
Avatar utente
Harry_il_selvaggio
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 07/08/2016, 17:04
Località: Corbetta (MI)

Re: Giornale di Affilatura

Messaggioda ischiapp » 26/05/2018, 15:47

Oppure passi un panno in microfibra prima di fare la foto.
Che comunque è magnifica, e senza la nota non avrei visto il "marchio" d'Autore.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13708
Images: 2057
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Precedente

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti