*TUTORIAL* - RISCHIO INFETTIVO E DISINFEZIONE

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: *TUTORIAL* - RISCHIO INFETTIVO E DISINFEZIONE

Sostienici

Sponsor
 

Re: *TUTORIAL* - RISCHIO INFETTIVO E DISINFEZIONE

Messaggioda Maury » 20/11/2018, 12:40

Personalmente credo che se parliamo di rasoi acquistati usati al mercato, o altrove, è assolutamente necessaria una seria sterilizzazione, ma se parliamo del "nostro" rasoio nuovo acquistato, una semplice pulizia allo stesso (ogni qual volta lo si usa) e il cambio lama non eccessivamente lento.

Ovviamente se la lama si protrae per 6-7-8 barbe, è buon consiglio una bella accensione di accendino :P
Un bambino che legge, sarà un adulto che pensa.
Avatar utente
Maury
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 17/11/2018, 8:55
Località: Napoli

Re: *TUTORIAL* - RISCHIO INFETTIVO E DISINFEZIONE

Messaggioda ischiapp » 20/11/2018, 13:14

Maury ha scritto:... se parliamo di rasoi acquistati usati al mercato, o altrove, è assolutamente necessaria una seria sterilizzazione
Lo trovo un discorso ... sterile. :lol:

Considerando che nel metallo un agente patogeno non ha un ambiente adatto alla sopravvivenza, un pulizia approfondita è sufficiente.
Ho rasoi di seconda mano (come minimo), molti dei quali vintage ed antichi, e non ho mai usato disinfettanti particolari.
Sono pochi quelli adatti alla delicata combinazione di materiali.
Il vantaggio ipotetico è decisamente inferiore alla concreta possibilità di rovinare il prodotto.

NB: Disinfettare e sterilizzare sono concetti molto diversi.
http://www.ilrasoio.com/viewtopic.php?f=9&t=2539
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18390
Images: 2742
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: *TUTORIAL* - RISCHIO INFETTIVO E DISINFEZIONE

Messaggioda Maury » 20/11/2018, 14:43

Io per sterilizzare intendo "tramite sterilizzazione, liberare l'oggetto dalla presenza di germi o batteri."
Un bambino che legge, sarà un adulto che pensa.
Avatar utente
Maury
 
Messaggi: 105
Iscritto il: 17/11/2018, 8:55
Località: Napoli

Re: *TUTORIAL* - RISCHIO INFETTIVO E DISINFEZIONE

Messaggioda ErMuhle » 03/12/2018, 10:48

Consiglio tra i disinfettanti per ferri es. Bio Farm è meglio la versione alcolica o no per il rispetto dei ML.
Chi cerca di impressionare la gente volgare con il fine ragionamento è simile a chi cerca di spaccar pietre con un rasoio.
Avatar utente
ErMuhle
 
Messaggi: 200
Images: 33
Iscritto il: 05/09/2018, 13:07
Località: Torino

Re: *TUTORIAL* - RISCHIO INFETTIVO E DISINFEZIONE

Messaggioda ErMuhle » 03/12/2018, 11:06

Scusate ho sbagliato la sezione. Ero convinto di essere nel post della disinfezione dei ML
Chi cerca di impressionare la gente volgare con il fine ragionamento è simile a chi cerca di spaccar pietre con un rasoio.
Avatar utente
ErMuhle
 
Messaggi: 200
Images: 33
Iscritto il: 05/09/2018, 13:07
Località: Torino

Re: *TUTORIAL* - RISCHIO INFETTIVO E DISINFEZIONE

Messaggioda DarkSide2000 » 13/04/2019, 13:56

Ben conscio che sul DE il problema della disinfezione è meno importante del ML in quanto la lama si cambia ad ogni rasatura, nel caso di acquisto di rasoi usati lascio a bagno dell'acido paracetico per 10 minuti, poi risciaquo con detersivo per i piatti antibatterico e lo lascio ad asciugare al sole per 15 minuti.
Questo perchè, a parte i batteri che creano spore, gli altri vivono poco all'aria aperta e quindi si può stare abbastanza tranquilli.
Avatar utente
DarkSide2000
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 05/04/2019, 14:41

Re: [Tutorial] Rischio infettivo e disinfezione

Messaggioda altuccio » 25/09/2019, 11:46

Ho da poco preso un Rasoio DE Vintage (Gillette Rocket Flare Tip II) ho letto tutto, anche più volte e mi sono informato anche su altri canali e senza eccedere nella paranoie dovute a malattie trasmissibili sull'acciaio quindi:
- dò una bella pulita con spazzolino e sapone per piatti (togliendo residui di qualsiasi tipo)
- Citrosil Azzurro per 10 minuti (qualcuno qui suggeriva anche il Barbicide)
- Risciaquo tutto con acqua corrente
- Lascio qualche giorno a far morire di fame qualcosa che è rimasto (come consigliava paciccio)
- Mi rado!

Mentre per i ML a quanto ho capito, che basta una scoramellata e passa tutto!
Avatar utente
altuccio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 13/09/2019, 12:37
Località: Roma
Precedente

Torna a Pronto Soccorso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti