Merkur Futur

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Merkur Futur

Sostienici

Sponsor
 

Re: Merkur Futur

Messaggioda L.B. » 30/03/2018, 12:54

Non ho avuto il Futur, seppure l'ho maneggiato varie volte, ma il Q-Shave sì. Ed ho sia il Progress e sia il Muhle R41.
Sostanzialmente sono d'accordo con te. Però tra R41 e Progress (aperto al massimo), preferisco quest'ultimo.

P.S. Il Q-Shave non mi pare tutto sto granchè. Alla fine fa anche il suo lavoro, ma per tutto il resto lascia molto a desiderare.
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
L.B.
 
Messaggi: 980
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Merkur Futur

Messaggioda Caramon77 » 30/03/2018, 15:43

Il Qshave 700 migliora moltissimo in fluidità del meccanismo e costanza di allineamento della testa (che semplicemente diventa una costante) con una semplice lubrificata. Non ho il Futur, ma ho il Progress. E' stupendo, ma non mi fa snobbare il Qshave che, per me rimane un ottimo rasoio, per il prezzo e anche in assoluto. Però, ribadisco, non ho il Futur.
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1842
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Merkur Futur

Messaggioda vinciman » 30/03/2018, 19:10

Ho smontato per la pulirlo il mio Futur, seguendo i vari tutorial, ma nel rimontarlo mi dava sempre problemi, rimaneva sempre un piccolo giogo, poi non so dire come ma dopo vari tentativi è andato tutto al suo posto.
C'è una procedura particolare da seguire per il rimontaggio ? Sembrano tutti movimenti obbligati ma il risultato non è sempre lo stesso
Avatar utente
vinciman
 
Messaggi: 15
Images: 1
Iscritto il: 01/10/2016, 18:25
Località: Roma

Re: Merkur Futur

Messaggioda Claudio59 » 30/03/2018, 19:11

Dipende se arrivi fono in fondo ad avvitare il manico, a volte può capitare che ci si fermi mezzo giro prima
Claudio59
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 15/10/2016, 20:25

Re: Merkur Futur

Messaggioda Antonio Bove » 30/03/2018, 19:38

Se non ricordo male, smontaggio e rimontaggio vanno eseguti con l'indicatore sul 4
Antonio Bove
 
Messaggi: 1659
Images: 177
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Merkur Futur

Messaggioda ares56 » 30/03/2018, 20:00

Non ho mai smontato il mio, ma non mi sembra siano necessarie particolari attenzioni: viewtopic.php?p=274666#p274666
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14375
Images: 2555
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Merkur Futur

Messaggioda Claudio59 » 30/03/2018, 20:40

Le attenzioni servono, se nel rimontarlo non lo avviti fino in fondo succede che il punto di regolazione 1 in realtà è un "6", il 2 è un "7" e così via....mi è successo e mi sono tagliato. Quindi attenzione!!!
Claudio59
 
Messaggi: 52
Iscritto il: 15/10/2016, 20:25

Re: Merkur Futur

Messaggioda ares56 » 30/03/2018, 20:46

Claudio59 ha scritto:Le attenzioni servono, se nel rimontarlo non lo avviti fino in fondo ...

Beh, questa non è una disattenzione...ma un'azione maldestra: per quale motivo non si dovrebbe avvitare fino in fondo?
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14375
Images: 2555
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Merkur Futur

Messaggioda garzov » 31/03/2018, 12:18

è il fermo corsa della regolazione che può fregarti. In pratica il pezzo con la guardia non ha posizioni obbligate e secondo come lo metti ti ritrovi con la posizione 1 che non porta la regolazione a limite inferiore.
Avatar utente
garzov
 
Messaggi: 155
Images: 39
Iscritto il: 26/04/2016, 15:02
Località: Ventimiglia

Re: Merkur Futur

Messaggioda Fabio87 » 01/04/2018, 21:24

Claudio59 ha scritto:Le attenzioni servono, se nel rimontarlo non lo avviti fino in fondo succede che il punto di regolazione 1 in realtà è un "6", il 2 è un "7" e così via....mi è successo e mi sono tagliato. Quindi attenzione!!!


Esatto, io aggiungerei di tenere ben bene premuto il "blocco testina" tra le dita mentre si avvita il manico, evitando alla molla di mal tarare il montaggio dello strumento. :!:
Il mio psicologo scodinzola!
Avatar utente
Fabio87
 
Messaggi: 445
Images: 19
Iscritto il: 18/02/2017, 19:36
Località: Torino

Re: Merkur Futur

Messaggioda salvatore aprilia » 16/04/2018, 21:18

59139
Tutti bellissimi che non si riesce a scegliere
salvatore aprilia
 
Messaggi: 855
Images: 86
Iscritto il: 03/04/2014, 8:39
Località: Aprilia(LT )

Re: Merkur Futur

Messaggioda Caramon77 » 17/04/2018, 13:30

E ieri era il mio compleaaaaaanno, e al compleanno si fanno i regaaaaali, e la mia famiglia mi ha regalato il Fuuuuutuuur!!! :-P
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1842
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Merkur Futur

Messaggioda Accutron » 17/04/2018, 13:42

Auguri passati!
Complimenti per il Futur ..
Adesso non mi dire che è meglio del Qshave sennò mi tocca comprarlo! :D
Double Edge: EJ DE87; YAQI DOC Mellon; Yaqi Cobbled; Yintal YT-W01P; Fatip Originale Grande; Fatip Piccolo Special Edition; Merkur 37C; Fine A. Marvel
DE Shavette: Razorine
Lamette: Perma Sharp, Bic Chrome Platinum, Personna
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 713
Images: 68
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Merkur Futur

Messaggioda Caramon77 » 17/04/2018, 14:03

Tranquillo, pure fosse non te lo direi :-P

L'ho usato stamattina. La prima impressione è che non sia migliore, solo un oggetto dalle caratteristiche un po' differenti, ma appartenente alla medesima famiglia dei "WOOOOW QUANTO CAZPERO MI PIACE 'STO COSO!". Nessuna senzazione di schiacciante superiorità, anzi il meccanismo di regolazione del Qshave è più "smooth", il tipo di soluzione per l'effetto opaco nel Futur è una finitura satinata classica (bello eh), mentre nel Qshave hanno realizzato invisibili cerchietti (solo nell'opaco, ovviamente) che rendono il grip migliore che nel Futur e le molle di ritenzione della testa sono meglio calibrate nel Qshave, ferme, ma più disponibili allo sgancio. Ora capisco perché qualcuno considera pericoloso il sistema del Futur, che è duretto. Io non ho problemi, ma ci vuole un attimo di attenzione in più.

Alla fine nel copiarlo lo hanno anche migliorato, secondo me, solo che poi rimane il peso diverso ed il fatto che è una copia.

Insomma... è solo una prima impressione, quindi chissà... Però dubito che il Qshave mi apparirà mai come il "cinese sfigato" del Futur.
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1842
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Merkur Futur

Messaggioda Accutron » 17/04/2018, 14:34

Fiuuù... :lol:
Menomale,già ero pronto a dover spendere altri 60€,
invece mi hai tranquillizzato!

Cmq una sola sbarbata dice poco,
usalo per un po' e poi il giudizio sarà più veritiero.

Mi interessa anche un confronto con il Progress,
se vuoi visto che li hai entrambi ;)
Double Edge: EJ DE87; YAQI DOC Mellon; Yaqi Cobbled; Yintal YT-W01P; Fatip Originale Grande; Fatip Piccolo Special Edition; Merkur 37C; Fine A. Marvel
DE Shavette: Razorine
Lamette: Perma Sharp, Bic Chrome Platinum, Personna
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 713
Images: 68
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Merkur Futur

Messaggioda Tormes » 17/04/2018, 14:56

Iniziamo dicendo che considero il Qshave un validissimo rasoio, tanto è vero che ne ho comprati una dozzina e molti li ho regalati agli amici più cari.
Ciò nonostante non lo considero uguale al Futur. Il Futur ha un taglio più deciso e più profondo.
Canta di più e perdona un filo di meno.
Il QShave è il degno cugino orientale, che presenta un coprilaletta meno bombato per facilitare l'accesso alla zona baffi e pesando meno risulta più agile sul volto (ma anche meno spietato).
Per il prezzo a cui viene proposto, il QShave è un rasoio da avere, ma il Futur resta una delle vette più alte nel panorama del Wet Shaving.
Mas vale culito de bebe en mano que ciento volando.
(CIT. runrul)
Avatar utente
Tormes
 
Messaggi: 211
Images: 14
Iscritto il: 09/06/2016, 17:48
Località: Torino

Re: Merkur Futur

Messaggioda Caramon77 » 17/04/2018, 15:22

Accutron ha scritto:
Cmq una sola sbarbata dice poco,
usalo per un po' e poi il giudizio sarà più veritiero.

Mi interessa anche un confronto con il Progress,
se vuoi visto che li hai entrambi ;)


Certamente va usato di più per capire. Gli aspetti fisici che ho riportato dubito che potranno cambiare, son così... le impressioni d'uso chiaramente maturano con il tempo.

Il paragone con il Progress arriverà, anche se è squilibrato, avendo io il Progress a manico corto ed essendomi accorto che li preferisco lunghi...
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1842
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Merkur Futur

Messaggioda Caramon77 » 17/04/2018, 15:34

Tormes ha scritto:Per il prezzo a cui viene proposto, il QShave è un rasoio da avere, ma il Futur resta una delle vette più alte nel panorama del Wet Shaving.


Non lo metto assolutamente in dubbio. Forse tu hai espresso meglio quello che volevo dire (ed hai naturalmente più esperienza). Riformulo: potrà anche essere che il Futur, come dici tu, rimarrà sulla vetta, ciononostante il Qshave resta un eccellente imitazione con doti pratiche che certamente possono soddisfare in modo netto, "senza se e senza ma". Non è una "cinesata" è una "buona cineseria" come iniziano a farne parecchie, ultimamente.

Anche in questa unica, prima rasatura ho notato che il peso, consistentemente maggiore, porta vantaggio all'efficacia, ma svantaggio alla "serenità". Insomma, forse sono due oggetti con differenze che possono essere apprezzate, nel senso di valorizzate.

Avessi avuto un solo utilizzo per scegliere l'uno o l'altro non so cosa avrei scelto, considerato il costo ed il fatto che, in quanto a realizzazione, il Qshave che ho io è semplicemente impeccabile.

Comunque, "condividendo" il progetto, sono accomunati da alcune pregevoli capacità. Entrambi, per esempio, grazie alla barra di fissaggio della lametta, sono del tutto esenti dal problema dell'errato allineamento della stessa, problema che ho su Fatip OC, 37c, Progress ed avevo su Gentile, prima di regalarlo.
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1842
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Merkur Futur

Messaggioda bartokk » 17/04/2018, 16:01

E' la prima volta che leggo lamentele relative al disallineamneto della lametta sul Progress (che non possiedo, per cui faccio "tesoro" di ciò che leggo"). O sei l'unico a cui è capitato, o gli altri con lo stesso problema "se lo fanno piacere"... saranno gli stessi che poi si lamentano dei difetti del Fatip? :twisted: :twisted: :twisted:
Lo so, sono una carogna e un provocatore :lol:
Double Edge: Fatip Classico Originale Grande; Edwin Jagger DE89BL; Gillette Tech Sportsman; Merkur 15C.
Avatar utente
bartokk
 
Messaggi: 330
Images: 26
Iscritto il: 14/01/2018, 17:29
Località: Palermo

Re: Merkur Futur

Messaggioda Caramon77 » 17/04/2018, 16:28

Nel mio Progress accade che la lametta sia disallineata, così come accade in tutti i rasoi che posseggo, aventi il sistema di fissaggio basato sui due "corni" o ogive (oltre al Progress sono il Fatip ed il 37c). Al contrario nel Popular, nel Qshave e nel Futur, che hanno una barra centrale in cui incastrare la lametta, ciò non avviene.
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1842
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Merkur Futur

Messaggioda Trepassate » 17/04/2018, 16:54

Confermo. Anche nel mio Progress c'è una leggerissima differenza di esposizione della lametta.
Nulla di drammatico.
Ci ho fatto il callo con i miei 3 Fatip.
Lo scrissi in tempi non sospetti (2014).
Pasquale

Quando due furbi s’incontrano, uno dei due è costretto a cambiare categoria.
(Michelangelo Cammarata)
Avatar utente
Trepassate
 
Messaggi: 1955
Images: 259
Iscritto il: 11/02/2014, 19:23
Località: Milano

Re: Merkur Futur

Messaggioda Fabio87 » 18/04/2018, 21:44

Accutron ha scritto:Auguri passati!
Complimenti per il Futur ..
Adesso non mi dire che è meglio del Qshave sennò mi tocca comprarlo! :D



Scusa se mi permetto ma te lo dico io!!
Forte sostenitore della Merkur confermo che il futur è al top. Con me si sfonda una porta aperta sull'argomento. ;)
Il mio psicologo scodinzola!
Avatar utente
Fabio87
 
Messaggi: 445
Images: 19
Iscritto il: 18/02/2017, 19:36
Località: Torino

Re: Merkur Futur

Messaggioda Fabio87 » 18/04/2018, 21:46

Caramon77 ha scritto:...Insomma, forse sono due oggetti con differenze che possono essere apprezzate, nel senso di valorizzate...


Così va meglio: sono due prodotti totalmente differenti.

Ah dimenticavo...auguri in ritardo!! :D
Il mio psicologo scodinzola!
Avatar utente
Fabio87
 
Messaggi: 445
Images: 19
Iscritto il: 18/02/2017, 19:36
Località: Torino

Re: Merkur Futur

Messaggioda Caramon77 » 19/04/2018, 9:36

Grazie! :-)
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1842
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Merkur Futur

Messaggioda Caramon77 » 20/04/2018, 17:48

Non so come dirlo... stamattina il Qshave su di me ha funzionato meglio del Futur... e con lama Merkur... ops. Il fatto è che la regolazione minima del Futur è comunque troppa roba per un contropelo confortevole con le lamette Merkur. Il Qshave ha un punto di inizio più moderato ed ha funzionato meglio.
RASOI: Muhle 89 RG, Progress, Futur, Yaqi DOC.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
SAPONI: Stirling "Sharp Dressed Man", RR "Plague Doctor", Viano "L'uomo di Mondo".

I miei racconti: https://ilmiolibro.kataweb.it/utenti/419829/federico-tamanini/
Caramon77
 
Messaggi: 1842
Images: 25
Iscritto il: 05/02/2018, 17:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: ischiapp e 15 ospiti