Fatip

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Fatip

Sostienici

Sponsor
 

Re: Fatip

Messaggioda Handre84 » 11/02/2019, 11:22

Intendevo sensazione al tatto :) A fine rasatura sei liscio, ma con R41 "quel pochissimissimo più liscio" :)
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 735
Images: 5
Iscritto il: 21/02/2018, 21:39
Località: Milano

Re: Fatip

Messaggioda Davide84 » 11/02/2019, 11:35

Da me è anche abbastanza visiva come cosa, sta mattina (R41) mi sembrava di avere messo un filtro "bellezza" mentre mi specchiavo perchè di peli non ve ne era nemmeno l'ombra :lol:
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Avatar utente
Davide84
 
Messaggi: 913
Images: 165
Iscritto il: 28/11/2017, 10:03
Località: Granarolo dell'Emilia (BO)

Re: Fatip

Messaggioda mamele » 11/02/2019, 11:45

infatti. Le sensazioni non sono misurabili.
Avatar utente
mamele
 
Messaggi: 229
Images: 65
Iscritto il: 06/04/2017, 15:59
Località: Ostuni (BR)

Re: Fatip

Messaggioda Tormes » 11/02/2019, 15:29

La profondità dell'R41 non si discute, ma il Fatip scorre in una maniera che il tedesco si sogna..
Mas vale culito de bebe en mano que ciento volando.
(CIT. runrul)
Avatar utente
Tormes
 
Messaggi: 351
Images: 38
Iscritto il: 09/06/2016, 17:48
Località: Torino

Re: Fatip

Messaggioda Handre84 » 11/02/2019, 16:11

Per me vale (quasi) il contrario :)
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 735
Images: 5
Iscritto il: 21/02/2018, 21:39
Località: Milano

Re: Fatip

Messaggioda Maestro di Provincia » 12/02/2019, 14:27

Ho un wood ulivo testina originale.

Ho preso anche un Black Tie testina gentile (mi piace un sacco l'accostamento nero-cromato)

Come uso quotidiano preferisco il pettine aperto.

La testina del gentile, a riprova dell'artigianalità delle lavorazioni Fatip, no richiede un allineamento manuale.

Risultato. adesso utilizzo manico e testina del Black tie, ma pettine dell'Oc. Ed è una bomba.
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 333
Images: 64
Iscritto il: 25/04/2018, 11:57
Località: Brescia (provincia)

Re: Fatip

Messaggioda ischiapp » 12/02/2019, 14:42

Maestro di Provincia ha scritto:La testina del Black Tie Gentile non richiede un allineamento manuale.
In che senso?

Dal vivo non ho mai visto un FaTip Nobile.
Ho avuto il Gentile, ed ho l'Originale, che non sono sicuramente autocentranti.
Neanche l'ibrido.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18012
Images: 2662
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Fatip

Messaggioda fp1369 » 12/02/2019, 14:50

Devo dire che il mio fatip special edition (quindi con manico piccolo, brunito e base dorata) si può definire autocentrante... la lametta di posiziona sempre e senza mai nessuna eccezione in maniera perfetta... al contrario del mio originale manico grande nichelato che richiede il solito (facile) sistema del controllo alle estremità con le dita della lametta in fase di serraggio.
fp1369
 
Messaggi: 372
Images: 6
Iscritto il: 18/06/2018, 20:30
Località: Lecce

Re: Fatip

Messaggioda Davide84 » 12/02/2019, 15:36

Il mio nichelato grande, non presenta difetti di allineamento che il mio occhio possa notare
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Avatar utente
Davide84
 
Messaggi: 913
Images: 165
Iscritto il: 28/11/2017, 10:03
Località: Granarolo dell'Emilia (BO)

Re: Fatip

Messaggioda ischiapp » 12/02/2019, 15:44

fp1369 ha scritto:Il mio FaTip Special Edition si può definire autocentrante.
Sembra che ci siano importanti novità sui nuovi modelli.
Purtroppo non sono pubblicizzati.
In effetti sono poche anche le testimonianze.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18012
Images: 2662
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Fatip

Messaggioda Maestro di Provincia » 12/02/2019, 18:24

ischiapp ha scritto:In che senso?



Lpho scritto probabilmente male.

Il Black Tie è una produzione più nuova del wood che già avevo.
Probabilmente il cap è lavorato con maggiore precisione e, di fatto, è quasi autocentrante, comunque richiede un aggiustamento quasi nullo, rispetto al cap del wood. Va da sé che preferisca utilizzare, sia con la base Originale che con quella Gentile, il cap che non richieda aggiustamenti.
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
Maestro di Provincia
 
Messaggi: 333
Images: 64
Iscritto il: 25/04/2018, 11:57
Località: Brescia (provincia)

Re: Fatip

Messaggioda RasoioMagico » 13/02/2019, 0:39

Secondo voi il FATIP Special Edition è un rasoio valido per un neofita? Io al momento ho sperimentato il Wilkinson Classic con risultati eccellenti.
RasoioMagico
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 11/02/2019, 23:03

Re: Fatip

Messaggioda Baffone 78 » 13/02/2019, 1:34

Per esperienza personale, ritengo che il fatip testina gentile possa essere utilizzato da un neofita.. Ovviamente dopo aver preso la mano con rasoi più dolci, tipo wilkinson Classic o Edwin jagger
Baffone 78
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 02/02/2019, 16:06

Re: Fatip

Messaggioda gigetto » 13/02/2019, 8:27

Nel mio caso trovo più aggressivo il gentile, con cui non mi sono mai trovato, della testa open della stessa casa.
gigetto
 
Messaggi: 3170
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Fatip

Messaggioda fp1369 » 13/02/2019, 10:50

Secondo il mio personalissimo parere, il fatip open comb è più adatto a chi inizia rispetto al gentile che, sebbene abbia la guardia, presenta una certa distanza tra lama e base che accresce l'aggressività. Chi è già pratico gestisce bene questa caratteristica e, in fondo, potrebbe trovare che il gentile sia più delicato (e dico potrebbe, non essendone certo). L'open comb, a parte l'aspetto più aggressivo, ha una lametta quasi senza distanza dalla base e questo aumenta la dolcezza. Non dico che sia un rasoio con cui è impossibile tagliarsi, ma secondo me anche chi inizia, con qualche precauzione, molta delicatezza e leggendo bene tutta la discussione sul forum per far proprie le esperienze di chi lo utilizza (ad esempio è essenziale utilizzare un angolo un pò più aperto durante la rasatura), può avere soddisfazione da un rasoio che, di fatto, potrebbe anche essere definitivo (al netto di passioni sfrenate, scimmie fameliche o voglia di collezionismo).
Lo special edition ha il manico piccolo e, a detta di molti, lo rende un pò più aggressivo (il manico è in metallo pieno e quindi più pesante del grande). Personalmente non ho riscontrato particolari differenze nell'uso (anche se preferisco il grande per comodità di impugnatura pur avendo le mani piccole).
Diciamo che per chi ha il grande o per chi ha il piccolo non è necessario avere anche l'altro non essendoci, a mio avviso, differenze eclatanti tali da giustificare il doppio acquisto (io li ho, dimostrando di possedere una scimmia poco morigerata nei costumi).
fp1369
 
Messaggi: 372
Images: 6
Iscritto il: 18/06/2018, 20:30
Località: Lecce

Re: Fatip

Messaggioda Handre84 » 13/02/2019, 11:49

Io ho solo l’OC e non ho mai provato il Gentile.
Da quello che dite, il Gentile dovrebbe dare una rasatura più dolce ma con troppa aggressività.
Di rasoi che offrono una rasatura dolce con poca aggressività ce ne sono molti, vedi il noto Edwin Jagger (cito lui perché unico CC in mio possesso).
Alla luce di quanto sopra, che senso ha il Gentile?
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 735
Images: 5
Iscritto il: 21/02/2018, 21:39
Località: Milano

Re: Fatip

Messaggioda gigetto » 13/02/2019, 11:52

E' stato il mio terzo rasoio, dopo Merkur CC, Popular. Non posso parlarne male del Piccolo ma definirlo adatto anche a chi inizia ....mi lascia perplesso. E' un R41 in abito vintage.
Riguardo ai Fatip seguendo la discussione noto che potrebbero esserci dei lotti di produzione difformi visto una platea così ampia di impressioni e opinioni uguali e contrarie.
gigetto
 
Messaggi: 3170
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Fatip

Messaggioda fp1369 » 13/02/2019, 11:54

me lo chiedo anche io... probabilmente per proporre qualcosa che possa sembrare più accessibile visto la fama di squalo famelico che il Fatip OC si è consquistato negli anni(ma, per quanto ne so, tale fama è riferita a precedenti versioni differenti dalla attuale).
fp1369
 
Messaggi: 372
Images: 6
Iscritto il: 18/06/2018, 20:30
Località: Lecce

Re: Fatip

Messaggioda Whitebyzantine53 » 13/02/2019, 12:01

I fatip di produzione recente soffrono in maniera minore di problemi di disallineamento. Per recenti intendo le ultime linee come la nobile o la special edition perché con le precedenti è facile acquistare un prodotto di produzione più vecchia. Tra Gentile e OC, beh il primo ha una profondità di taglio minore del secondo che lo rende tendenzialmente più docile. Con lame più dolci tende a strappare a differenza dell oc che mangia un po' tutto, dalle rivestite alle stainless. Io li uso entrambi in maniera intercambiabile ma preferisco l'oc su barbe più lunghe poi molto è soggettivo. Per il resto sarei curioso di provare altri prodotti, dopotutto mi sono fermato con de89, Wilkinson classic e i due fatipponi
Whitebyzantine53
 
Messaggi: 263
Images: 16
Iscritto il: 13/03/2018, 1:09
Località: Capua

Re: Fatip

Messaggioda gigetto » 13/02/2019, 14:30

Domenica, dopo molti mesi, lo riprovo.
gigetto
 
Messaggi: 3170
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Fatip

Messaggioda bigo72 » 13/02/2019, 18:02

Ho eletto il Piccolo Special Edition a mio rasoio di tutti i giorni, nonostante il mio arsenale annoveri bestie tedesche di comprovata qualità e prezzi più "importanti".
Non so motivare la mia scelta con particolari tecnici, ma di fatto è quello con cui mi rado più volentieri. Con lame Personna ottimo, ma con le Feather è una bomba atomica!
bigo72
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 11/01/2019, 10:07

Fatip un anno dopo, vecchia amori rtornano?

Messaggioda gigetto » 14/02/2019, 8:16

gigetto ha scritto:Oggi (ahi sto forum...) ho preso un piccolo Nickel. Innanzitutto mi aspettavo un rasoio mal finito, rispetto al mio 23c Merkur, invece è finito e fatto persino meglio. Nonostante costi meno della metà. Testina e accoppiamenti perfetti, nessuna sbavatura, un bel filetto sottile e lungo. Ma è anche il mio primo OC e contrariamente al Merkur, non ha angolo di attacco predefinito dalla testina e la rasatura, con pre proraso, Valobra per essere sicuro e lama Bolzano, è andata non bene, sopratutto nella zona Baffi (aio...)
Lo riproverò ovviamente con più calma, ma mentre Merkur CC perdona e molto, questo è come lo shavette, anzi mentre nello shavette l'angolo lo diamo noi qui ci si fida dell'angolo che però bisogna trovare, lo riproverò più in là con la elios più dolce, o se ne ho ancora una o due con una derby per farci la mano. Per ora promosso per il prezzo e l'estetica, a livello funzionale devo trovre la mano in quanto dopo stasera mi raderò tra qualche giorno.


Un anno e mezzo fa scrivevo ciò...e poi imparai ad usarlo dopo le prime esperienze

Era i rasoio fisso della Domenica, non avevo allora molti rasoi, poi presi il 37c a sostituirlo perchè desideravo un maggior confort e ...rimase lì era quasi un anno che non lo usavo.
La rasatura (di solo un giorno)è andata bene ma non benissimo, lama Kai al primo utilizzo, pre Athena's e sapone Meissner & Tremonia barba di un giorno e due passate.
Un bacetto ma solo uno e un piccolo principio d'irritazionesu una guancia.

Che dire, esteticamente per me bellissimo, il mio esemplare non presenta giochi eccessivi (il Gentile sì li aveva) è un rasoio validissimo ma...ho rasoi migliori, il 102sc Ikon è egualmente (se non più...) profondo ma ha un confort maggiore e impone meno concentrazione anche se è un peperino, il Mellon DOC di Yaqui è meno profondo ma è un velluto (e a me sembra non radere bene barbe lunghe ma va benissimo per sbarbate quotidiane) Barbaros e Franken 20c Mellon Cobbled sono egualmente profondi ma più confortevoli non impongono una concentrazione alta.

Per cui ne deduco che se era lì sullo scaffale da quasi un anno, con nessun interesse a usarlo un valido motivo c'era.
Impone per la mia tecnica/pelle/barba una concentrazione notevole e in punta di spilli il confort è anche discreto ma a dispetto della profondità di rasatura per cui il Piccolo per me è e sarà sempre un gran rasoio, ma per me c'è di meglio 8-)
gigetto
 
Messaggi: 3170
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 8:18
Località: Provincia di Novara

Re: Fatip

Messaggioda giogurr » 14/02/2019, 21:49

Volevo lasciare la mia modesta opinione

Un rasoio fantastico, rasatura profonda e senza nessun bruciore o irritazione. Prima passata direzione pelo e seconda (quasi inutile) obliquo. Avevo la pelle liscia e rilassata
Forse la mia migliore sbarbata (considerando che uso shavette Univarsal e stessa lametta).
Maneggiarlo non è affatto difficile, anzi dai commenti letti, pensavo molto peggio.
Onestamente non penso sia inadatto ai neofiti.
Comunque un gran bel rasoio.
giogurr
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 09/08/2014, 14:57
Località: Comiso ( RG )

Re: Fatip

Messaggioda ares56 » 14/02/2019, 22:36

giogurr ha scritto:Un rasoio fantastico, ....

Quale?
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15486
Images: 2874
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Fatip

Messaggioda Lino » 14/02/2019, 22:43

Handre84 ha scritto:Io ho solo l’OC ... che senso ha il Gentile?


Nessuno, Handre, se hai già l'OC, proprio nessun senso.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3084
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti