LE PRIME RASARURE CON IL RASOIO ML

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Primi Passi

Sostienici

Sponsor
 

Re: Primi Passi

Messaggioda Alexandros » 09/07/2013, 21:39

Quoto Bruconiglio in tutto e aggiungo che è assolutamente necessario partire con un rasoio ML che sia stato affilato a mano da un esperto, questo per avere la certezza che gli errori o i problemi inerenti alla rasatura non siano imputabili allo strumento.
Ricordo che il movimento corretto sulla coramella è altrettanto importante....
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1686
Images: 961
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Arrossamenti col mano libera

Messaggioda Enea » 30/06/2018, 14:12

Ciao a tutti. Ho comprato da circa un mese un boker 5/8 testa spagnola.L'ho acquistato da lorenzi via ponte vetero milano.
Da quando ho iniziato ad usarlo ,pur essendo shave ready, ogni volta seppur tagliando la rasatura è sempre meno confortevole. Premetto lo scoramello lato paste prima di iniziare. Scoramello lato cuoio regolarmente prima del pelo e un'altra volta prima del contropelo. Preparo la barba con il panno umido , mi do prebarba proraso e mi insapono con figaro massaggiando la faccia col pennello....Alla fine ho degli arrossamenti.Forse sbaglio qualcosa ma non capisco cosa. Idee?suggerimenti?
Enea
 
Messaggi: 9
Images: 1
Iscritto il: 15/06/2018, 23:38
Località: Firenze

Re: Arrossamenti col mano libera

Messaggioda Lemmy » 30/06/2018, 14:31

Fai affilare il rasoio.
The feeling is there, body and soul hail!!! hail!!! Rock&roll!!!
Avatar utente
Lemmy
 
Messaggi: 167
Iscritto il: 31/01/2016, 15:51
Località: Roma

Re: Arrossamenti col mano libera

Messaggioda Gero » 30/06/2018, 15:01

...sulle pietre da uno bravo.
Gero
 
Messaggi: 64
Images: 3
Iscritto il: 01/02/2017, 17:18
Località: Milano

Re: Arrossamenti col mano libera

Messaggioda Aldebaran » 30/06/2018, 15:28

Buon Pomeriggio,

Usare le paste da neofita, quindi senza ancor saper utilizzare la coramella, è sconsigliato. Avrai rovinato il filo, dato che ad un Boker nuovo bastano poche passate di belga per essere perfetto. Ecco il motivo degli arrossamenti. Leggi cortesemente le guide del forum dove sono linkati anche i video su come si scoramella ed impara bene le tecniche di rasatura col manolibera. Questo prima di far riaffilare il rasoio, altrimenti siamo punto e a capo. Non usare più le paste. Grazie e buona giornata , Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5251
Images: 4726
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: Arrossamenti col mano libera

Messaggioda Enea » 30/06/2018, 16:47

Andrea...spero di non sbagliare a chiamarti cosi...ho letto nelle regole che dovremmo chiamarci con il nickname.
Scusa, capisco che spesso si iscrivono delle persone che non leggono le cose già scritte e gli utenti navigati o
i fondatori del forum possono sentirsi frustrati dovendo ripetere sempre le stesse cose. Però sono permaloso.
Mi sembra di non sbagliare nel persorso intrapreso:sto leggendo su questo forum quasi quotidianamente da tre-
quattro mesi.Poi mi sono iscritto perchè volevo iniziare a porre domande che mi sembrava non fossero state trattate.
Sono curioso , ho cercato di capire ...ed per questo che non ho comprato un" Gold dollar" un coramella
da due soldi e poi sono venuto qui a lamentarmi.Che ne dici?
Sto Cercando di far tesoro di quanto scrivono i più esperti. Ho aspettato un po ' di più, in modo da poter comprare
un rasoio che possa essere non buono ma almeno decente.Non ho ascoltato chi dice di iniziare con un dovo 101
o comunque con un rasoio a punta tonda e mi prendo le consenguenze della scelta già diverse volte mi sono bucato.
Contestualmente poi ho comprato la coramella a telaio. Ed mi sono fatto la barba per oltre un mese solo
con coramella lato cuoio.
Solo dopo visto che di volta in volta sentivo il taglio essere sempre più "ruvido" sono andato in una coltelleria
e ho comprato le paste per vedere se la situazione poteva migliorare. Ma visto che non ho risolto avevo già
quasi deciso: "fino a che non mi comprerò le pietre lo porterò ad affilare ad una persona esperta."
Prima però di andare ...mi sono domandato...magari sbaglio qualcos'altro, proviamo a chiedere a chi ne sa di più...
E mi sento dire : non usare le paste! e per favore continua sgraffiarti fino a che non scoramellerari bene altrimenti
corri il rischio di rovinare di nuovo il filo dopo che te lo hanno affilato! Non ti sembra di essere stato un po' "duro"? :oops:
Enea
 
Messaggi: 9
Images: 1
Iscritto il: 15/06/2018, 23:38
Località: Firenze

Re: Arrossamenti col mano libera

Messaggioda ares56 » 30/06/2018, 19:40

Ciao Enea, non sono un esperto di mano libera e quindi non ti posso dare consigli in merito alla tua domanda.
Ma ti do un consiglio su come porle le domande per ottenere le risposte più utili per risolvere i problemi: devono essere più complete di dettagli utili a comprendere il problema.
Se nel tuo primo post avessi scritto subito il tuo percorso, probabilmente avresti avuto dagli esperti risposte più specifiche... ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 13766
Images: 2376
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Arrossamenti col mano libera

Messaggioda Aldebaran » 30/06/2018, 20:39

Buonasera,

questo è il link .
viewtopic.php?f=5&t=4991
sposterò, dietro segnalazione di un gentile utente, questo post, incorporandolo in un thread già esistente, dato che l'argomento è lo stesso. Ti invierò un pm linkandoti questa mia risposta.

Grazie, buona week end a te e a tutti,
Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5251
Images: 4726
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

LE PRIME RASARURE CON IL RASOIO ML

Messaggioda Occamrazor » 03/07/2018, 0:37

Alla fine anch'io sono entrato a far parte di questo mondo :D (lato ML ;) )
Sto usando un ML da circa qualche settimana e vorrei raccontare la mia esperienza (sopratutto perchè potrebbe essere utile a qualcuno, altrimenti perchè ci sarebbe il forum :roll: )
L'equipaggiamento ha previsto Dovo 101 e Paciccella 8-)
Alla prima rasatura, avendo preso tempo fa un po' di manualità, almeno come impostazione della mano ;) , con lo shavette, le manovre non sono state complicatissime, ma comunque non una passeggiata: primo per capire come muoversi, poi anche per quel reverenziale timore per un oggetto affascinante e "serio". La lama l'ho trovata, seguendo i consigli di non scoramellare per la prima rasatura, decisa nel taglio, anche se un po' aggressiva, ma permissiva sulla pelle.
Arrivando alle rasature successive, sono rimasto stupito dall'effetto della coramella: il rasoio è diventato molto più deciso sul pelo, molto dolce nel taglio e quasi vellutato sulla pelle :shock:
Col tempo la manualtià sta migliorando, consentendomi più confort durante le sbarbate 8-)
Infine, e non per importanza ;) , voglio ringraziare pubblicamente Aldebaran per i consigli e la disponibilità (oltre ovviamente ai complimenti per l'affilatura magistrale :mrgreen:) e voglio ringraziare anche Paciccio, anche lui per i consigli e la disponibilità, e per la Paciccella: molto bella e di pregevole fattura :mrgreen:
Ringrazio ovviamente chi ha avuto l'idea di questo forum, chi lo porta avanti gestendolo e chi lo arricchisce sempre di più ad ogni intervento :mrgreen:
Ci sono solo due errori che si possono fare nel cammino verso il vero: non andare fino in fondo e non iniziare. (Buddha)
Avatar utente
Occamrazor
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 25/02/2017, 18:55
Località: Campania
Precedente

Torna a Pronto Soccorso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite