Qualche consiglio

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Qualche consiglio

Sostienici

Sponsor
 

Qualche consiglio

Messaggioda Rimor » 18/10/2019, 19:36

Ciao, come ho detto in un altro topic, mi è stato regalato un anno fa o più un ML,
questo rasoio ha un dentino piccolo piccolo in punta, allora ho pensato di rimetterlo a nuovo.
Pensavo di comprare una Naniwa 3000/8000, poi passarlo su una Belga (che vorrei acquistare a breve) per finire su una Princesa che già ho e coramella finale.
Dite che come pietre è una sequenza progressivamente equilibrata?
Immagine Immagine

Ho cercato di angolare il rasoio sotto la lente in modo da farlo vedere meglio.
Rimor
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 14/10/2019, 17:08
Località: Bologna/Ferrara

Re: Qualche consiglio

Messaggioda Rimor » 18/10/2019, 19:43

E' recuperabile?
Sinceramente preferirei farlo mettere a posto da qualcuno e risparmiare sulla Naniwa 3000/8000, che praticamente non utilizzerei mai se non questa volta.
Rimor
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 14/10/2019, 17:08
Località: Bologna/Ferrara

Re: Qualche consiglio

Messaggioda altus » 18/10/2019, 20:11

Quel dentino si recupera semplicemente riaffilandolo sulla belga, è inutile (e fonte di ulteriori problemi se non esperti) andare su pietre di grana più bassa. La princesa aggiunge molto poco a una belga di qualità. Ma prima di tutto cerca di partecipare a qualche iniziativa del forum o metterti in contatto con qualche utente esperto della tua zona sia per risolvere il piccolo problema che per apprendere/migliorare la tecnica di affilatura e scoramellatura.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 3135
Images: 2543
Iscritto il: 25/03/2013, 21:55
Località: Roma

Re: Qualche consiglio

Messaggioda Rimor » 18/10/2019, 20:15

Lo farei, ma a Bologna o Ferrara non sò chi c'è.
Rimor
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 14/10/2019, 17:08
Località: Bologna/Ferrara

Re: Qualche consiglio

Messaggioda Rimor » 19/10/2019, 22:59

Comunque dopo 130 visualizzazioni, solo una risposta mi pare particolare come cosa.
Rimor
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 14/10/2019, 17:08
Località: Bologna/Ferrara

Re: Qualche consiglio

Messaggioda Zeiger » 19/10/2019, 23:02

A Modena c’è Alexandros.
Prova a contattare lui :-)
Alessandro.
Avatar utente
Zeiger
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 2294
Images: 911
Iscritto il: 24/04/2015, 15:40
Località: Parma

Re: Qualche consiglio

Messaggioda Rimor » 21/10/2019, 23:34

A parte rimettere in sesto il mio ML, non sò se mi sono fissato io con sta Belga gialla le grise.
Non vorrei andare a spendere una fracassata di soldi e magari prendere una pietra difficile.
Leggo, anche in altri forum stranieri, che la "le grise" è una pietra lenta e difficile in confronto ad altre cave.
Magari una dolcezza simile o magari superiore la trovo anche con altre pietre.
Mi piacerebbe che qualcuno mi aiutasse a scegliere il mio kit di pietre, ma sembra che nessuno voglia aiutarmi a parte Zeiger e altus.
Ho sbagliato sezione o ho sbagliato forum?

Starei cercando una pietra non lentissima che dia una finitura dolce anche in contropelo, forse chiedo troppo, ma magari se ne parlassimo...
Rimor
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 14/10/2019, 17:08
Località: Bologna/Ferrara

Re: Qualche consiglio

Messaggioda Aldebaran » 22/10/2019, 4:32

Buongiorno,

quando si cerca aiuto una buona strategia sarebbe quella di evitare toni polemici, specialmente quando non vi è il motivo.
Non ho capito la logica (retorica: non vi è logica) per cui la tua scelta può essere dettata da un numero maggiore o minore di pareri di altri membri del Forum.
Non è la quantità di consigli che porta alla soluzione di un problema ma l'autorevolezza di un solo consiglio, dato da chi è competente.
Chi riceve il consiglio deve essere sufficientemente istruito sul sistema di cui fa parte il problema da affrontare per capire se metterlo in pratica o meno.
Da come scrivi si capisce che non vuoi un consiglio ma cerchi qualcuno che ti dia ragione su delle idee che ti sei fatto, idee di una persona che di affilatura ne sa ancora poco.
Per descrivere ciò che desideri usi termini colloquiali quando invece le pietre hanno caratteristiche tecniche, capisci che è difficile venirti incontro?
Zeiger si è informato su chi ti potrebbe aiutare in zona e ti ha dato un consiglio giusto.
Altus ti ha fornito un consiglio giusto e su queste questioni è molto competente.
Grazie per l'attenzione, auguro una buona giornata,

Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5820
Images: 5945
Iscritto il: 31/03/2010, 18:26
Località: Milano - Chieti

Re: Qualche consiglio

Messaggioda ura » 22/10/2019, 7:29

Come già detto da Altus con una pietra Belga il dentino si sistema
facilmente. Personalmente penso anche che quel piccolo dentino non
dia problemi durante la rasatura ma solo un fastidio sulla estetica del
rasoio.
Un consiglio tralascia di leggere i forum stranieri dove si asserisce che
una pietra Belga è una pietra "difficile". A mio avviso le pietre Belga possono
essere più o meno lente nel fare il loro lavoro ma non certo "difficili".
Avatar utente
ura
 
Messaggi: 1093
Images: 18
Iscritto il: 29/05/2011, 21:01
Località: Pavia

Re: Qualche consiglio

Messaggioda Romagnolo » 22/10/2019, 7:54

dai un occhio all'aperitivo emiliano ogni tanto ci troviamo
Avatar utente
Romagnolo
 
Messaggi: 437
Images: 50
Iscritto il: 01/03/2017, 17:46
Località: Cervia (RA)

Re: Qualche consiglio

Messaggioda rasoiokia » 27/10/2019, 8:58

Visto che non disdegni avere più di un parere, ti lascio qualche mia considerazione, cercherò, con la mia poca esperienza, di lasciarti qualche input su cui riflettere, più che "risposte" alle tue domande.
Difficilmente avrai modo di comprare una Belga dalle caratteristiche diverse da una La Grise, a meno di cercare nel vintage, tra esperti o collezionisti.
La Grise è una pietra VELOCE a slurry e LENTA ad acqua è questo è una fatto oggettivo. Che questo la renda automaticamente una pietra "difficile", come dice ura, è opinabile.
Premesso che, non sempre si è in grado di ottenere da una pietra tutto quello che questa può dare, con la mia mano, la Princesa, non aggiunge NULLA a una La Grise (vedi anche il commento di altus)
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 303
Images: 31
Iscritto il: 16/02/2015, 9:46
Località: Roma * Salerno

Re: Qualche consiglio

Messaggioda giotakamine » 27/10/2019, 11:30

ura ha scritto:Un consiglio tralascia di leggere i forum stranieri dove si asserisce che
una pietra Belga è una pietra "difficile". A mio avviso le pietre Belga possono
essere più o meno lente nel fare il loro lavoro ma non certo "difficili".


Buongiorno @Rasoiokia
direi che leggendo il consiglio di @Ura non si può certo dire che abbia affermato che la belga sia una pietra "difficile". Oppure mi sbaglio?
Un saluto
Avatar utente
giotakamine
 
Messaggi: 82
Images: 84
Iscritto il: 09/08/2017, 8:13
Località: Legnano (Mi)

Re: Qualche consiglio

Messaggioda ura » 27/10/2019, 14:55

rasoiokia ha scritto: Che questo la renda automaticamente una pietra "difficile", come dice ura, è opinabile.


Se leggi con attenzione quanto da me sopra scritto vedrai che non ho dichiarato che le pietre
belga sono "difficili" anzi a mio avviso vale il contrario. Non per niente quando qualcuno
mi chiede un consiglio su quale prima pietra naturale acquistare ho sempre detto di
acquistare una pietra Belga.
Avatar utente
ura
 
Messaggi: 1093
Images: 18
Iscritto il: 29/05/2011, 21:01
Località: Pavia

Re: Qualche consiglio

Messaggioda rasoiokia » 27/10/2019, 15:11

@ Entrambi:
"Che questo la renda automaticamente una pietra "difficile", come dice ura, è opinabile."

...intendevo dire che, come ha già detto ura ... la cosa è opinabile. Non che ura dice che la pietra è difficile.

altrimenti sarei un cretino :)
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 303
Images: 31
Iscritto il: 16/02/2015, 9:46
Località: Roma * Salerno

Re: Qualche consiglio

Messaggioda Aldebaran » 27/10/2019, 16:14

Buongiorno,

purtroppo a volte, per tutti quanti noi e anche per chi è straniero e la studia, l'italiano è una lingua difficile.

@Rasoiokia ha scritto:
Che questo la renda automaticamente una pietra "difficile" *, come dice ura, è opinabile.

*sottointeso la Pietra Belga.

E' una frase che in italiano non è del tutto corretta, colloquialmente lo è; è di sicuro, non volutamente, ambigua. Può essere interpretata in due modi, specialmente seguendo il discorso tramite "botta e risposta", sul Forum.

Forse si sarebbe capito di più se una persona avesse scritto:-" Come ha scritto Ura, è opinabile che la pietra belga gialla è uno strumento di affilatura che non sempre porta i risultati sperati, sulla quale è facile nutrire delle perplessità", ecc. Difficile deriva dal latino e, tra i suoi significati, non ve ne è neppure uno che si possa associare ad un processo di affilatura e/o rendimento di uno strumento atto a compiere un lavoro.

Per finire, dubito che nei forum stranieri si sia mai asserita una cosa del genere, praticamente falsa e non, semplicemente, opinabile. Quando si leggono certe cose e le si vogliono esporre nel post che si sta scrivendo, sarebbe meglio inserire un link per permettere di seguire il discorso per intero, anche perché gli americani hanno una lingua che è "inglese" ma usano molti meno vocaboli, sempre gli stessi, per esprimere i concetti più disparati. Questo accade specialmente in un Forum (non stiamo parlando di Opere di Dreiser, Faulkner, ecc.).

Grazie e buona domenica a tutti voi,

Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5820
Images: 5945
Iscritto il: 31/03/2010, 18:26
Località: Milano - Chieti

Re: Qualche consiglio

Messaggioda rasoiokia » 27/10/2019, 20:41

Si, in effetti mi sono reso conto che la mia frase poteva risultare ambigua, per questo ho chiarito nel post seguente.
E ringrazio Aldebaran per aver chiarito ulteriormente.
Avatar utente
rasoiokia
 
Messaggi: 303
Images: 31
Iscritto il: 16/02/2015, 9:46
Località: Roma * Salerno

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti