Shavette V PAT safety blade double-edged

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Shavette V PAT safety blade double-edged

Sostienici

Sponsor
 

Shavette V PAT safety blade double-edged

Messaggioda Sasulini » 09/01/2019, 21:55

Da un paio di anni sono alla ricerca di questa shavette, che riprende l'idea del daune. Purtroppo ho contattato il venditore più volte chiedendo se le riassortiva ma non mi ha mai risposto. Esteticamente non è un gran che, ma dalle foto che sono riuscito a trovare in rete sembra che blocchi perfettamente la lametta.
Di seguito alcune immagini e qui l'indirizzo del negozio

Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine
Avatar utente
Sasulini
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 09/01/2018, 23:20
Località: Reggio Calabria

Re: Shavette V PAT safety blade double-edged

Messaggioda ischiapp » 09/01/2019, 23:14

Nella discussione B&B le immagini sono a piena pagina, e si capisce meglio:
https://www.badgerandblade.com/forum/threads/shavette-and-barber-razor-enthusiast-sabre-group.360385/page-98#post-9173669

Qui ridimensionate in tabella, per la visione completa basta aprire l'immagine in altra scheda con l'opzione del tasto destro.

Oltre il discorso collezionistico, quale vantaggio porta questa bizzarra geometria del fermalama??
Ad occhio quello più recente tutto in ottone ha una migliore tenuta.
Per non parlare della reperibilità, essendo un prodotto italiano.
Ed esteticamente lo preferisco.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 16866
Images: 2485
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Shavette V PAT safety blade double-edged

Messaggioda Sasulini » 10/01/2019, 0:53

grazie per aver messo le foto più visibili.
Esteticamente non c'è partita, sul ferma lama avrei veramente molto da ridire sul nostrano (più che tolleranze direi intolleranze). Il sistema a clip nipponico mi sembra molto veloce nel cambio/ armatura della lametta, per la tenuta considerando che il cap scivola sulla pelle non dovrebbero esserci problemi.
Hai ben focalizzato che è un discorso collezionistico il mio, lo stesso che mi fa desiderare l'universal lama intera con manicoin corno o in ulivo.
Avatar utente
Sasulini
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 09/01/2018, 23:20
Località: Reggio Calabria

Re: Shavette V PAT safety blade double-edged

Messaggioda ischiapp » 10/01/2019, 12:31

Sasulini ha scritto:Esteticamente non c'è partita, sul ferma lama avrei veramente molto da ridire sul nostrano (più che tolleranze direi intolleranze).
Ho letto, ma solo in riferimento alle prime produzioni.
Personalmente non ho trovato imperfezioni.
Come quasi sempre, dato che sono nato fortunello. :lol:

Sasulini ha scritto:... per la tenuta considerando che il cap scivola sulla pelle non dovrebbero esserci problemi.
Il mio dubbio è sulla rigidità (quindi comfort) che quel meccanismo riesce a trasferire alla lametta.
Stesso motivo per cui preferisco gli shavette a lama DE intera.
Ed anche su questo il mio esemplare del campione nostrano, come anche il Vanta RA111 (che ho preferito ad Universal), offre ottime prestazioni.
L'ho usato proprio oggi e ne sono pienamente soddisfatto.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 16866
Images: 2485
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Shavette V PAT safety blade double-edged

Messaggioda Sasulini » 10/01/2019, 14:23

Mettiamola così io da oltre un mese sto aspettando il cap nuovo.... gioca tanto che gli spigoli della lametta superano la barra di sicurezza.
Concordo sul lama intera e la rigidità, aggiungerei ottimo serraggio e, sempre per per la rigidità, poca esposizione della lama. Ho acquistato qualche giorno fa uno dei nuovi modelli con manico in legno della parker per meri motivi estetici ma trovo che sia l’universal che il vanta si facciano preferire, invece lo preferisco al sanguine r5 di cui ho entrambi i modelli.
Tornando al nipponico se la clip non fa bene il lavoro il rischio di scarsa rigidità direi più che possibile probabile.
Avatar utente
Sasulini
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 09/01/2018, 23:20
Località: Reggio Calabria

Re: Shavette V PAT safety blade double-edged

Messaggioda ischiapp » 10/01/2019, 16:11

Sasulini ha scritto:Mettiamola così io da oltre un mese sto aspettando il cap nuovo....
Gioca tanto che gli spigoli della lametta superano la barra di sicurezza.
Nooooooooooooooo.
Ma dai, veramente???

Prova con l'acqua santa. :lol: :lol: :lol:
Aiuta anche in fase di montaggio.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 16866
Images: 2485
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Torna a Shavette e altri rasoi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite