Zenith Crema da barba artigianale

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Zenith Crema da barba artigianale

Sostienici

Sponsor
 

Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda ischiapp » 07/01/2019, 2:41

Dal Pennellificio Pandolfo di Palermo, a marchio Zenith ora sono disponibili anche i saponi da barba vegetali.
Consistenza semidura, confezione da 150ml, fragranze giovani, lista ingredienti semplice ed all'italiana.
Nessuna rivoluzione, con una base portante classica (acido stearico / cocco) con un funzionale (mandorla dolce) espressione del territorio.
Ma comunque un prodotto solido ed interessante ... anche per il costo medio.

Agrumi di Sicilia
Tipologia: Agrumata / Floreale
Note: Arancio, Bergamotto, Limone | Rosa, Ylang Ylang | Balsamo del Perù
INCI: stearic acid, aqua, cocos nucifera oil, potassium hydroxide, prunus amygdalus dulcis oil, sodium hydroxide, parfum,
benzyl salycilate, cinnamal, cinnamyl alcohol, eugenol, limonene, linalool
Aromi Speziati
Tipologia: Fresca / Floreale / Muschiata
Note: Arancia, Limone, Lampone | Mughetto, Rosa, Lavanda, Gelsomino | Mosco, Legnosa, Vaniglia
INCI: stearic acid, aqua, cocos nucifera oil, potassium hydroxide, prunus amygdalus dulcis oil, sodium hydroxide, parfum,
benzyl alcohol, benzyl benzoate, butylphenyl methylpropional, geraniol, limonene, linalool
Legni Orientali
Tipologia: Legnosa / Orientale
Note: Legni Rossi | Mughetto, Speziata di Garofano | Legno Sandalo, Fava Tonka, Patchouly, Rosa, Mosco, Vaniglia
INCI: stearic acid, aqua, cocos nucifera oil, potassium hydroxide, prunus amygdalys dulcis oil, sodium hydroxide, parfum, coumarin

67324
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 16855
Images: 2485
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Bob65 » 07/01/2019, 13:46

Vengono veicolati direttamente dal produttore?
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 837
Images: 35
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Spelacchio » 07/01/2019, 14:03

Produzione TFS Torino.
Ormai fa saponi su commissione per diversi marchi. Il rischio di trovarsi con saponi di marche diverse ma sostanzialmente identici è abbastanza elevato!!
Fa chi può....e no chi vuole!!!
Avatar utente
Spelacchio
 
Messaggi: 82
Images: 6
Iscritto il: 05/11/2018, 21:10
Località: Viareggio

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Selous » 07/01/2019, 14:45

Visto in azione dal Di Lernia... Il rischio di trovarsi, prestazionalmente e meccanicamente, solo un TFS ad un prezzo (non lo so) molto superiore mi lascia perplesso...
Tutte le volte che vedo Di Lernia alle prese con l'ennesima pasta di sapone (che ho sempre più l'impressione siano campioni omaggio a scopo pubblicitario) penso a TFS ed ai suoi discreti saponi linea base da 2.50€ l'uno,che schiumano tanto ma lubrificano poco...
Memento Radere Semper!
Avatar utente
Selous
 
Messaggi: 464
Images: 11
Iscritto il: 24/02/2016, 23:07

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Bob65 » 07/01/2019, 15:48

Per abitudine sono sempre portato a provare un prodotto prima di esprimere un giudizio.
Si possono tuttavia confrontare gli INCI di due prodotti TFS simili, come per esempio la Crema da Barba all'Agrumella e appunto questo Zenith Agrumi di Sicilia si nota:
Stearic Acid, Aqua, Cocos Nucifera Oil, Potassium Hydroxide, Sodium Hydroxide, Parfum, Limonene, Citral, Linalool per il primo
e
stearic acid, aqua, cocos nucifera oil, potassium hydroxide, prunus amygdalus dulcis oil, sodium hydroxide, parfum,
benzyl salycilate, cinnamal, cinnamyl alcohol, eugenol, limonene, linalool

Costo dell'Agrumella intorno ai 3 euro per 125 ml., costo dello Zenith da 150 ml., intorno ai 16 euro.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 837
Images: 35
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda ischiapp » 07/01/2019, 16:11

Spelacchio ha scritto:Produzione TFS Torino.
Informazione a me nuova.
Puoi condividere la fonte?
Bob65 ha scritto:Si possono tuttavia confrontare gli INCI di due prodotti simili ...
Quella base è molto comune.
La differenza di prezzo, oltre il marketing, la fanno i funzionali e la fragranza.

Ammesso che il produttore sia quello, è scorretto paragonare due categorie così diverse.
Anche in quel listino ci sono prodotti semiartigianali ... ed i prezzi sono coerenti.
Ovviamente diversi dalla linea per GDO ... così come la qualità.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 16855
Images: 2485
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Bob65 » 07/01/2019, 17:08

ischiapp ha scritto:La differenza di prezzo, oltre il marketing, la fanno i funzionali e la fragranza. ..... è scorretto paragonare due categorie così diverse.
Anche in quel listino ci sono prodotti semiartigianali ... ed i prezzi sono coerenti.


Ho solo messo vicini i due INCI.
Non era mia intenzione paragonare i due prodotti.
Infatti mi ero interessato circa la commercializzazione in quanto molto interessato alla fragranza Legni Orientali. :roll:
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 837
Images: 35
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda paciccio » 07/01/2019, 17:19

ischiapp ha scritto:Anche in quel listino ci sono prodotti semiartigianali ... ed i prezzi sono coerenti.
Ovviamente diversi dalla linea per GDO ... così come la qualità.



Ammesso che l'informazione del produttore sia vera, mi domando come si fa a definire "artigianle" un produttore che riempie gli scaffalli dei supermercati?!?
utilizzando lo stesso metro i "4 salti in padella findus" sono cucina casereccia...

Con la moltiplicazione delle etichette su stessa base i richi sono 2
1) pagare lo stesso oggetto anche 10 volte più caro
2) riempirsi di inutili doppioni

se fosse vero, questi sono i comportamenti che portano le persone, prima a disamorarsi di un brand e poi di tutto il modo che lo circonda...
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5702
Images: 1742
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda ischiapp » 07/01/2019, 17:48

paciccio ha scritto:se fosse vero, questi sono i comportamenti che portano le persone, prima a disamorarsi di un brand e poi di tutto il modo che lo circonda.
+1

Però un prodotto è composto da tutte le sue caratteristiche.
Indipendentemente dal produttore, quel prodotto ha un marchio Zenith ed una sua identità.
Quelle piramidi olfattive non le ho viste in altri saponi, nonostante siano semi- e/o artigianali.

Anche volendo prendere i due più simili agli agrumi, non credo siano nella stessa categoria.
Non ho esperienza diretta del nuovo, quindi vado per ipotesi ... ma conosco Agrumella.
È un citrico molto semplice, decisamente senza note floreali e leggermente sintetico nel senso di poco naturale.

Se proprio dovessi cercare un paragone in quel listino, penserei a Linea Intenso Bergamotto Neroli.
Che comunque è più semplice ... anche se rimane nella stessa fascia di prezzo.
Prezzo corretto per la qualità di quel prodotto.

Purtroppo senza le informazioni di Spelacchio, questi sono discorsi di lana caprina. :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 16855
Images: 2485
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Spelacchio » 07/01/2019, 20:50

ischiapp ha scritto:
Spelacchio ha scritto:Produzione TFS Torino.

Puoi condividere la fonte?

Nessuna fonte spionistica... :lol:
solo il Di Lernia che nel video di ieri ha letto l'etichetta sul retro e specificato la produzione TFS :D
Fa chi può....e no chi vuole!!!
Avatar utente
Spelacchio
 
Messaggi: 82
Images: 6
Iscritto il: 05/11/2018, 21:10
Località: Viareggio

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda ischiapp » 07/01/2019, 21:50

@Spelacchio
1. MDL
2. 33 minuti di video
:evil: :evil: :evil:

Ti credo sulla parola. :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 16855
Images: 2485
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Spelacchio » 07/01/2019, 22:03

ischiapp ha scritto:@Spelacchio


Ti credo sulla parola. :lol:

E' un brutto lavoro ma qualcuno deve pur farlo no? :lol:
Minuto 10,50 del video!! :D
Fa chi può....e no chi vuole!!!
Avatar utente
Spelacchio
 
Messaggi: 82
Images: 6
Iscritto il: 05/11/2018, 21:10
Località: Viareggio

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Accutron » 07/01/2019, 22:18

Ehh qui si svela l'arcano.. :shock:
Quanti fra di noi vedono di nascosto
i video di MDL? :lol:

Comunque io credo che questa crema Zenith non sia male..se la trovo in giro la prendo!
Rasoi: EJ DE87; YAQI DOC Mellon; Yaqi Cobbled; Fatip Originale Grande; Fatip Piccolo Special Edition; Muhle Rocca; Phoenix DOC Flat Bottom; Razorine
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 967
Images: 104
Iscritto il: 25/02/2018, 10:17
Località: Marche (MC)

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda paciccio » 08/01/2019, 11:10

ok quindi si tratta del solito riconfezionamento che di artigianale ha solo la dicitura in etichetta

Immagine
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5702
Images: 1742
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda ErMuhle » 08/01/2019, 11:49

Da notare che anche il Figaro da quando è prodotto da TFS è indicato come produzione artigianale. TFS credo sia una realtà semi artigianale con prodotti con un INCI di poche voci che spesso identificano come dietro non ci sia la grande industria che sostituisce alcune sostanze con una miriade di sostanza chimiche a loro meno costose. Sicuramente spesso si fa confusione fra una produzione che si rifà a composizioni e processi artigianali rivisti in funzione di una produzione massiccia, con una produzione di pochi pezzi senza l'utilizzo di chissà che macchinari e che dovendo soddisfare un mercato elitario contengono anche elementi e fragranze più pregiate. La parola "artigianalità" è sicuramente fra le più usate e/o abusate.
Chi cerca di impressionare la gente volgare con il fine ragionamento è simile a chi cerca di spaccar pietre con un rasoio.
Avatar utente
ErMuhle
 
Messaggi: 181
Images: 23
Iscritto il: 05/09/2018, 14:07
Località: Torino

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda gpc » 08/01/2019, 11:54

Le aziende e i marchi dovendo fare fatturati e aumentare la visibilità ci provano ampliando offerta e proponendo....gli youtubers fanno altrettanto prezzolati o meno, sta all'utenza partecipare al gioco o meno dando seguito o limitandone la proliferazione............per offerta, condivisione di esperienze scambio di noi appassionati e libero buon uso della zucca, abbiamo tutti gli strumenti per fuggire a questi indirizzi........scimmie e simili in libertà permettendo :!:
«Di là delle idee e di ciò che è giusto e ingiusto c’è un luogo: incontriamoci là»
(Mevlana Jalaluddin Rumi)
Avatar utente
gpc
 
Messaggi: 536
Images: 77
Iscritto il: 14/03/2016, 17:41
Località: Torino

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda ischiapp » 08/01/2019, 12:24

paciccio ha scritto:ok quindi si tratta del solito riconfezionamento che di artigianale ha solo la dicitura in etichetta
Nelle intramontabili parole di Luigi Garzya ... "Sono completamente d'accordo a metà col Mister".

Oggi il lavoro artigianale si è modernizzato.
L'uso della tecnologia permette di velocizzare il lavoro, abbattere i costi, aumentare gli utili.
Non a caso sempre più spesso si sente il termine (apparentemente antitetico) "artigiano digitale".

Se un prodotto è fatto in piccoli lotti, curando la produzione (seppur ripetitiva), e soprattutto studiando soluzioni particolari, credo sia artigianale.
Una distinzione che mi piace molto, seppur non moderna, è classica nella sua universalità ... quindi senza tempo:
• un lavoratore usa il corpo
• un artigiano usa anche la mente
• un artista ci metta anche il cuore

La ricerca di una formulazione, anche partendo da una base ben collaudata, ha un che di artistico.
Creare una nuova fragranza, scegliere quali funzionali utilizzare, trasformare un'idea in un prodotto non è semplice.
Parlare di semplice riconfezionamento non credo sia la giusta ottica.

Sicuramente il sapone Zenith è fatto da un'industria specializzata, dato che Pennellificio Pandolfo è in un altro settore.
Come vari altri esempi, basti ricordare Simpson. Per non parlare di Penhaligon's, Creed, Floris e praticamente tutta l'industria profumiera.
La produzione conto terzi è la base dell'industria di consumo, in tutti i campi.
Non vedo il problema di creare un nuovo prodotto, facendolo fare a chi lo sa fare.
Certo, il termine dovrebbe essere semiartigianale ... purtroppo la psicologia del consumatore lo vieta assolutamente.

Se mi faccio fare una serie limitata a poche centinaia di pennelli / rasoi / coramelle / ciotole / consumabili vari / quello-che-ti-pare, su mie specifiche partendo da una mia idea perfezionata in corso d'opera con la consulenza l'azienda esperta che la produce ... avrò degli strumenti nuovi ed unici.
Come li vogliamo chiamare? Perché il profumo della rosa non cambia con il termine che usiamo per indicarla!!
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 16855
Images: 2485
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Bob65 » 08/01/2019, 13:04

Sarebbe stato piu' corretto e piu' consono alla indubbia serieta' dell'azienda Zenith, che appunto fa un mestiere diverso da quello di produrre saponi da barba, dichiarare ufficialmente (a meno che non l'abbia fatto) che i nuovi saponi commercializzati sono di produzione TFS o chi per loro.
Magari con un bel comunicato nel quale si sottolinea che "e' stato stretto un accordo per la produzione di PICCOLI LOTTI con l'azienda XYZ, da anni specializzata nella produzione di saponi da barba ..."
Questo farebbe chiarezza sulla provenienza del prodotto, senza fraintendimenti.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 837
Images: 35
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Selous » 08/01/2019, 13:34

È scritto sulla confezione che è prodotto da TFS, come scritto prima e detto anche da Di Lernia. ;)
Memento Radere Semper!
Avatar utente
Selous
 
Messaggi: 464
Images: 11
Iscritto il: 24/02/2016, 23:07

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Bob65 » 08/01/2019, 13:41

Selous ha scritto:È scritto sulla confezione che è prodotto da TFS, come scritto prima e detto anche da Di Lernia. ;)


Si l'ho letto.
Ma chi compra il prodotto si accorge DOPO averlo comprato che la produzione e' TFS .....
E non tutti riescono ad arrivare in fondo alle dissertazioni di Di Lernia .....
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 837
Images: 35
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda paciccio » 08/01/2019, 14:00

Bob65 ha scritto:Sarebbe stato piu' corretto e piu' consono alla indubbia serieta' dell'azienda Zenith, che appunto fa un mestiere diverso da quello di produrre saponi da barba, dichiarare ufficialmente (a meno che non l'abbia fatto) che i nuovi saponi commercializzati sono di produzione TFS o chi per loro.


è scritto sul retro della confezione come da prescrizione di legge ;)

@ischiapp il riconfezionamento di prodotti massificati non li rende i prodotti "artigianali" anche se fatto a mano... se faccio a mano una ciotola in radica di noce e ci riconfeziono la proraso... artigianale potrà essere la ciotola ;)

purtroppo "artigianale" non essendo disciplinato da nessuna normativa, in ambito commerciale rimane un aggettivo "vuoto" cioè privo di ogni significato

ischiapp ha scritto:Se mi faccio fare una serie limitata a poche centinaia di pennelli / rasoi / coramelle / ciotole / consumabili vari / quello-che-ti-pare, su mie specifiche partendo da una mia idea perfezionata in corso d'opera con la consulenza l'azienda esperta che la produce ... avrò degli strumenti nuovi ed unici.
Come li vogliamo chiamare? Perché il profumo della rosa non cambia con il termine che usiamo per indicarla!!
Fuori Serie come venivano chiamate le automobili (prodotto massificato) ricarrozzate artigianalmente ;) Come Fissore touring vignale per citare i più famosi ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5702
Images: 1742
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda Bob65 » 08/01/2019, 15:49

paciccio ha scritto:è scritto sul retro della confezione come da prescrizione di legge ;)


Non metto in dubbio che a livello legale abbiano espletato tutte le formalita' vigenti in materia, scrivendo sul retro l'effettivo produttore dell'oggetto.
Lavorando nel settore credo che una comunicazione in merito ad una "partnership" con uno dei produttori piu' affermati in Italia poteva essere una mossa "furba".
Tutto qui.
Ma io prendo lo stipendio da un'altra azienda, non dalla Zenith, che senza dubbio avra' i suoi responsabili marketing che sanno il fatto loro.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 837
Images: 35
Iscritto il: 20/09/2018, 12:32
Località: Ancona

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda ares56 » 08/01/2019, 16:09

Sono tutti discorsi molto interessanti...e già fatti in nmila discussioni ;) . Dopo 23 messaggi sarebbe simpatico avere dei contributi da chi ha realmente usato questi saponi altrimenti questa discussione ha poco senso (oltre a fare pubblicità gratuita al saponificatore) e ne valuterò l'opportunità di mantenerla in vita.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 14798
Images: 2678
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda karlitobrigante » 09/01/2019, 15:20

paciccio ha scritto:
Bob65 ha scritto:Sarebbe stato piu' corretto e piu' consono alla indubbia serieta' dell'azienda Zenith, che appunto fa un mestiere diverso da quello di produrre saponi da barba, dichiarare ufficialmente (a meno che non l'abbia fatto) che i nuovi saponi commercializzati sono di produzione TFS o chi per loro.


è scritto sul retro della confezione come da prescrizione di legge ;)

@ischiapp il riconfezionamento di prodotti massificati non li rende i prodotti "artigianali" anche se fatto a mano... se faccio a mano una ciotola in radica di noce e ci riconfeziono la proraso... artigianale potrà essere la ciotola ;)

purtroppo "artigianale" non essendo disciplinato da nessuna normativa, in ambito commerciale rimane un aggettivo "vuoto" cioè privo di ogni significato

ischiapp ha scritto:Se mi faccio fare una serie limitata a poche centinaia di pennelli / rasoi / coramelle / ciotole / consumabili vari / quello-che-ti-pare, su mie specifiche partendo da una mia idea perfezionata in corso d'opera con la consulenza l'azienda esperta che la produce ... avrò degli strumenti nuovi ed unici.
Come li vogliamo chiamare? Perché il profumo della rosa non cambia con il termine che usiamo per indicarla!!
Fuori Serie come venivano chiamate le automobili (prodotto massificato) ricarrozzate artigianalmente ;) Come Fissore touring vignale per citare i più famosi ;)


In realta l'impresa artigiana ha delle norme di legge, quindi se TFS è una azienda artigianale deve rispettare queste norme.
https://www.inps.it/nuovoportaleinps/de ... mdir=43256
Wilknson Classic -EJ89 -Merkur 37SB- Muhle R101 e 102- Fatip Piccolo- Merkur 15- Muhle 41 Tw- Merkur 11- Fatip Classic- Lord L122- Fatip Gentile- Merkur 34- Merkur Futur- Gillette G2000- Muhle Rocca R96- Gillette Rocket FT- Gillette Slim Adjustable
Avatar utente
karlitobrigante
 
Messaggi: 112
Iscritto il: 02/02/2017, 10:29
Località: Milano

Re: Zenith Crema da barba artigianale

Messaggioda paciccio » 09/01/2019, 18:17

Karlito quella che hai linkato è la definizione legale, che non ha nulla a che vedere con l'obbligo d'etichetta ;)
ti faccio un esempio per essere il più chiaro possibile
se compri un "succo di frutta" con questa dicitura allora è fatto obbligo di legge che ci sia almeno il 30% di frutta
se compri un "succo alla frutta" "succo tropicale" o chissà quale altra acrobazia lessicale non è fatto obbligo di legge su una percentuale di frutta.

purtroppo siamo portati a credere che tutto ciò che è riportato sulla confezione sia vero, purtroppo non è così fatto salvo per le indicazioni che devono essere riportate per legge per tutto il resto è solo marketing.
detto ciò atteniamoci alle indicazioni di Ares56 che è il moderatore di sezione
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura «non sono le pietre che affilano e fanno magie, bensì chi le usa con scrupolo ed esperienza» Lemmy
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5702
Images: 1742
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza
Prossimo

Torna a Creme & Saponi da Barba

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Paolo75 e 5 ospiti