Rasoio damasco portoghese

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rasoio damasco portoghese

Sostienici

Sponsor
 

Rasoio damasco portoghese

Messaggioda Uffenham » 08/08/2018, 17:44

MI ha incuriosito questa novità
https://portuguesefactory.com/pt/navalh ... asco-.html

Il prezzo è stranamente accessibile per un damasco, fa venire il sospetto che si tatti di una cinesata o pakistanata, nel qual caso, però, sarebbe troppo alto. D'altra parte è presentato come prodotto artigianale portoghese e l'Antiga Barberia de Barrio ha una certa reputazione, che mi stupirei si volessero bruciare con un prodotto "sola", per dirla alla romana. Ma non si sa mai.
Infine, non c'è dubbio che i particolari tecnici per ora disponibili, a cominciare dalla qualità dell'acciaio, siano nulli o quasi. Tra l'altro, se non erro, per ora compare solo sul sito linkato, mentre in quello del produttore non c'è. Il manico sembra lo stesso della nota shavette di quella marca, molto bello per una shavette ma forse un po' elementare per un damasco.
Aspettiamo di saperne di più.
Quando don Calogero ritoccò il pavimento: "Debbo proprio regalargli un paio di rasoi inglesi" pensò Don Fabrizio "così non può andare avanti." Giuseppe Tomasi di Lampedusa, Il Gattopardo.
Avatar utente
Uffenham
 
Messaggi: 179
Images: 5
Iscritto il: 29/03/2016, 12:10
Località: Frascati (RM)

Re: Rasoio damasco portoghese

Messaggioda altus » 08/08/2018, 18:56

Come detto più volte, una lama in solo damasco non permette una valida affilatura, avendo anche sul filo un alternarsi di acciai di diversa resilienza.
Per avere un rasoio funzionale oltre che decorativo è imprescindibile che venga realizzato con la tecnica del SanMai (un anima di monoacciaio centrata tra gli strati di damasco).

E' sempre molto più facile accontentare l'occhio che la pelle......
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2937
Images: 2303
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Rasoio damasco portoghese

Messaggioda CozzaroNero » 08/08/2018, 20:53

Sarò sicuramente inesperto quindi i miei personali giudizi vanno giustappunto presi con le molle ma ...
sembra un prodotto abbastanza raffazzonato, senza eleganza nelle guancette cercando di esaltare solo il lavoro in damasco.
:roll: :roll:
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 712
Images: 268
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Rasoio damasco portoghese

Messaggioda antower71 » 08/08/2018, 23:04

altus ha scritto:Come detto più volte, una lama in solo damasco non permette una valida affilatura, avendo anche sul filo un alternarsi di acciai di diversa resilienza.
Per avere un rasoio funzionale oltre che decorativo è imprescindibile che venga realizzato con la tecnica del SanMai (un anima di monoacciaio centrata tra gli strati di damasco).

E' sempre molto più facile accontentare l'occhio che la pelle......


Condivisibile ma non esiste solo il SanMai, c’è chi lavora in questo modo
6273962738
Avatar utente
antower71
Miglior foto di Luglio
Miglior foto di Luglio
 
Messaggi: 387
Images: 131
Iscritto il: 01/01/2016, 0:17
Località: Napoli e Roma

Re: Rasoio damasco portoghese

Messaggioda Aldebaran » 09/08/2018, 8:22

Buongiorno,

l'importante è avere il monoacciaio sul filo. Si può ottenere in due modi: San mai autentico oppure inserendo il monoacciaio dopo e saldarlo a sandwich tra i vari altri acciai e metalli già forgiati e unificati prima.
Grazie buona giornata,

Andrea

+
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5405
Images: 4924
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti