Documentazione Brevetti Dovo e Medusa

Il luogo ideale per postare i propri rasoi, e conoscerne la storia

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Documentazione Brevetti Dovo e Medusa

Sostienici

Sponsor
 

Documentazione Brevetti Dovo e Medusa

Messaggioda Aldebaran » 04/07/2018, 19:43

Buonasera a Tutti,

ispirato dai thread(s) redatti dal Mod. Altus in cui si offre una panoramica concernente la documentazione storica relativa ai rasoi*, mostro anche io qualche documento relativo alla Ditta Solingen, in cui si descrive un brevetto che illustra un meccanismo per il montaggio e smontaggio del manico dalla lama del rasoio. Ho preso in considerazione questi dossier relativamente al fatto che ho dovuto produrre una ricerca di anteriorità prima di redarre e certificare il mio brevetto ( legato al marchio Medusa ). A tal proposito annuncio, con molto piacere, che è diventato " Mondiale " per quanto riguarda l'estensione geografica.

Brevetto Solingen

616266162561624

Brevetto Americano ( ultimo preso in considerazione per poter estendere geograficamente il nostro brevetto Medusa )

616286162961630616316163261633

Brevetto Medusa ( alcune parti della Documentazione )

Rivendicazioni in Inglese

6163561634

Brevetto Vero e Proprio ( alcune parti )

616366163761638

Pubblico ora qualche foto di vecchi appunti che ho ritrovato, bozze, scarabocchi, che mi son serviti per calcolare, ai tempi:
1. Il rinculo dell'atomo e momento del fotone quando ho studiato tramite spettroscopia Mossbauer alcune "Terre Rare" (es.Gadolinio) per creare nuovi acciai utilizzabili anche per rasoi.
2. Le configurazioni di alcune " Terre Rare" in relazione al Cromo ( perché noi del Medusa lavoriamo acciai inossidabili).
3. Capire il perché il gadolinio mima il Ca2+ ( e se poteva essere ritenuto pericoloso).
4. Calcolare con il metodo dei gas di fotoni e fononi le onde trasversali in un solido ( rasoi) affinché tramite trattamento termico si potesse privilegiare la resistenza agli urti trasversali già contemplata come caratteristica peculiare negli acciai da polveri utilizzati da noi del Medusa.

6166261661616606165961658616576165661655616546165361652616516164661645616446164361642616416164061639

*esempio

grazie e buon proseguimento,

Andrea
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5360
Images: 4810
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Torna a Notizie storiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite