Pietra molatura lenti

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Pietra molatura lenti

Sostienici

Sponsor
 

Pietra molatura lenti

Messaggioda elpalmao » 16/04/2018, 12:10

Salve,
Un amico mio è in possesso di un antica pietra per molare lenti di occhiali, presa negli anni 60 in germania.
La pietra è marroncina e misura circa 60 cm di diametro per 4 di spessore.
Qualcuno ha idea di che pietra potrebbe trattarsi, o la grana?
elpalmao
 
Messaggi: 11
Images: 11
Iscritto il: 14/01/2014, 21:30

Re: Pietra molatura lenti

Messaggioda paciccio » 16/04/2018, 14:38

puoi mettere qualche foto di questa pietra misteriosa? ;)
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
«Per capire le pietre ci vuole pazienza e perseveranza» Ura
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5437
Images: 1689
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Pietra molatura lenti

Messaggioda elpalmao » 23/04/2018, 20:49

Immagine
elpalmao
 
Messaggi: 11
Images: 11
Iscritto il: 14/01/2014, 21:30

Re: Pietra molatura lenti

Messaggioda elpalmao » 23/04/2018, 20:51

ciao paciccio!
ecco la Foto,un poco sgranata,temo...
elpalmao
 
Messaggi: 11
Images: 11
Iscritto il: 14/01/2014, 21:30

Re: Pietra molatura lenti

Messaggioda Bushdoctor » 23/04/2018, 21:18

Non è detto che sia una pietra naturale, propendo più che sia sintetica.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2837
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Pietra molatura lenti

Messaggioda Aldebaran » 23/04/2018, 21:37

Buonasera,

se è una pietra per lenti, che sia naturale o sintetica ( penso, come Bushdoctor, che sia sintetica quella in foto ), ha la stessa consistenza di una pietra pomice, che contiene silicati, calciti e zeoliti. Le naturali si sbriciolano facilmente, le sintetiche ovviamente no. Potrebbero andar bene per la finitura ultima per rasoi, ma quel tipo di pietra in foto con quelle geometrie mi lascia un po' interdetto.
Le pomici furono usate da Galileo e Newton per lustrare le lenti dei loro cannocchiali. I Mastri Vetrai Veneziani usavano anche ossido ferroso, ferrico e ossido di cromo. La loro Maestria fino a qualche anno fa era utilizzata anche per lucidare in maniera minuziosa alcune lenti " gigantesche "di cannocchiali moderni per le ricerche di Astrofisica e Astronomia. Parliamo di esperimenti con strumentazione di un certo livello che ho visto dal vivo, quindi immaginate la precisione del loro lavoro nel lustrare le lenti ( Contatori di Singoli Fotoni e Ottica Adattiva ).
Grazie, buona serata,

Andrea

Link Esterni
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 5251
Images: 4726
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Torna a Pietre & Affilatura

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite