TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche rasoi ML

Il luogo ideale per postare i propri rasoi, e conoscerne la storia

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Sostienici

Sponsor
 

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Percy » 03/03/2018, 22:07

Per chi se ne intende, gli elementi per identificare e collocare storicamente questo interessante rasoio (VIPEL SOLINGEN N.36 7/8) trovato oggi sotto la fiocca... :D ci sono tutti;
chiedo un aiuto in tal senso.
Ecco una completa sequenza di immagini:

58086 58087 58088 58089 58090

GRAZIE
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 206
Images: 118
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda altus » 03/03/2018, 22:13

"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2857
Images: 2016
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Percy » 03/03/2018, 22:51

Grazie @altus, la compagnia dei Vipel ho notato essere abbastanza numerosa - mi fa piacere. Non mi spiego la marcatura "Ghersi" presente sulla lama e sul manico.
Non sono il solo ad avere un rasoio con questo nome: l' ho osservato con l'ausilio delle tue tempestive e cortesi indicazioni. ;)
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 206
Images: 118
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda joker1987 » 09/03/2018, 9:08

Buongiorno a tutti, da qualche giorno ho recuperato un rasoio a mano libera di cui so veramente poco, spero che qualche esperto del forum possa aiutarmi. Intanto posto di seguito le informazioni che sono riuscito a trovare online (spero siano giuste), e qualche foto del rasoio, vi ringrazio in anticipo :D

Goedecke & Co GmbH rasoio GOE (1910 circa)
"GOE" 185


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
joker1987
 
Messaggi: 2
Images: 8
Iscritto il: 26/02/2018, 8:39
Località: Foggia

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Pipterix » 13/03/2018, 21:30

Ciao amici, Aiuto...
...eccomi nuovamente a tediarvi con i miei dubbi sui rasoi "impossibili" e sconosciuti...
...La novità per la quale mi appello alla vostra indiscussa competenza è la seguente:

5831958320
5832158322
58323

...Qualcuno ha notizie in merito, io non ho trovato praticamente nulla...
...aiutatemi a capirci qualcosa in più!...Chi lo ha prodotto?...in che anno (più o meno)?...Qualsiasi notizia sarà preziosa, utile e graditissima!
...per il momento la "bestiola anonima" è in fase di restauro, ma con il vostro aiuto riuscirà a riconquistare la sua antica identità.
Per adesso vi ringrazio per la disponibilità e auguro a tutti felici e appaganti rasature!
Avatar utente
Pipterix
 
Messaggi: 64
Images: 72
Iscritto il: 15/03/2017, 17:15
Località: Torino

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Pipterix » 11/04/2018, 17:24

Pipterix ha scritto:Ciao amici, Aiuto...
...eccomi nuovamente a tediarvi con i miei dubbi sui rasoi "impossibili" e sconosciuti...
...La novità per la quale mi appello alla vostra indiscussa competenza è la seguente:

58319...

...Qualcuno ha notizie in merito, io non ho trovato praticamente nulla...


...questo è ciò che ho trovato:

Acciaio magnetico al carbonio bassolegato
Epoca presunta 1910-1915
-----------------------------------
LUNA: A. Feist u.Co., Solingen.
A. Feist & Co. was founded in 1850, in Solingen. Registered 28th December, 1894. During 1875-1890, the company name was Moon Cutlery Works. In 1928, they added to the name Lunawerk.The company was in business till 1948.
------------------------------------------
BERGAMINI:
PREMIATA FABBRICA di STRUMENTI ed APPARECCHI CHIRURGICI
Ditta Cav. ENRICO BERGAMINI
fondata nel 1875 BOLOGNA - S. Vitale, 102
Fornitrice delle principali Cliniche - Gabinetti Medici - Ospedali
Civili e Militari - della Croce Rossa Italiana e delle Ferrovìe dello Stato.
Avatar utente
Pipterix
 
Messaggi: 64
Images: 72
Iscritto il: 15/03/2017, 17:15
Località: Torino

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Percy » 07/05/2018, 14:40

Percy ha scritto:Grazie @altus, la compagnia dei Vipel ho notato essere abbastanza numerosa - mi fa piacere. Non mi spiego la marcatura "Ghersi" presente sulla lama e sul manico.
Non sono il solo ad avere un rasoio con questo nome: l' ho osservato con l'ausilio delle tue tempestive e cortesi indicazioni. ;)

Forse ho risolto, del resto il riferimento al mondo sportivo genovese la Vipel lo ha fatto anche con l'astuccio bicolore blu e rosso che sono i colori del Genoa.
La mia ricerca mi ha portato a Pietro Ghersi (Genova, 1899 - Genova, 1° agosto 1972) centauro e pilota automobilistico italiano.
Sono i tempi eroici dei motori e come motociclista la sua moto è stata una Guzzi le sue automobili da corsa furono Alfa Romeo, Bugatti, Maserati e Ferrari.
Nel 1933 fondò la Pietro Ghersi Racing Team con sede a Genova, dove era l'unico pilota. Pietro Ghersi cessò l'attività agonistica nel 1938.
Avatar utente
Percy
 
Messaggi: 206
Images: 118
Iscritto il: 08/12/2016, 12:40
Località: Cerro Maggiore (MI)

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Giovanni93 » ieri, 14:23

Arrivato ieri questo bellissimo e in super forma Bengall Cast steel.
La cosa che più mi incuriosisce è l'incisione sul manico:
60425604266042760428
Qualcuno sa dirmi qualcosa in proposito??
Grazie in anticipo
Avatar utente
Giovanni93
 
Messaggi: 54
Images: 74
Iscritto il: 02/06/2016, 14:46
Località: Caltabellotta (AG)

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda andreat63 » ieri, 15:58

la freccia che punta in alto sta ad indicare che era in dotazione alle forze armate inglesi
andreat63
 
Messaggi: 1404
Images: 696
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda altus » ieri, 19:16

Sicuramente rimanicato in epoca posteriore alla lama. I manici di quelle lame erano in corno senza spaziatore e con rondelle bombate (come d'uso all'epoca) mentre quel manico è un manico del '900.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2857
Images: 2016
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma
Precedente

Torna a Notizie storiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti