Gillette Guard

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Avatar utente
Maestro di Provincia
Messaggi: 405
Iscritto il: 25/04/2018, 10:57
Località: Brescia (provincia)

Re: Gillette Guard

Messaggio da Maestro di Provincia »

Esatto, è la standard....vorrei capire come può essere la più aggressiva
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19084
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Gillette Guard

Messaggio da ischiapp »

Maestro di Provincia ha scritto:... il venditore canadese ne offre sia una versione meno aggressiva che una più aggressiva.
Ho visto.

Ma sono convinto che, con un po' di pratica, il Challenger SE sia facilmente addomesticabile.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
braccone
Messaggi: 214
Iscritto il: 27/10/2014, 15:41
Località: Tortona

Re: Sputnik su Challenger SE

Messaggio da braccone »

Oggi mi è successa una cosa strana.Stamattina ho caricato mezza Sputnik sul Challenger SE e sono rimasto di sasso. Non scorreva neanche a piangere. Mai faticato così tanto per farmi la barba, anche se il risultato finale è stato buono. Tra l'altro è l'unica lama tra quelle provate finora con questo rasoio (Rapira SS e stainless, 7 o'clock verdi permasharp, Morris) che mi ha fatto questo effetto, con le altre perfetto
Fatboy, in tutti i sensi
gigetto
Messaggi: 3556
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Gillette Guard

Messaggio da gigetto »

Nessuno ancora lo vende da noi?
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19084
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: V-ishw / Challenger SE Razor

Messaggio da ischiapp »

In tutto questo tempo (Paolo MdP non mi ha bacchettato a dovere, ed io sono un alunno pigro) ho provato alcune volte il Challenger.

Quello che mi stupisce è la leggerezza.
Nella seconda foto si vede il rasoio armato galleggiare.
http://ilrasoio.com/viewtopic.php?p=319001#p319001

Con un angolo basso, una buona trazione della pelle ed un tocco ultraleggero, si trasforma in un rasoio dolce ma comunque molto efficace.

Contrariamente alla mia abitudine, visto il movimento per me non intuitivo, trovo più comodo fare passate lunghe.
Meglio con un sapone molto lubrificante.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
gigetto
Messaggi: 3556
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Gillette Guard

Messaggio da gigetto »

Qualcuno sa se si trova anche da noi?
gigetto
Messaggi: 3556
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

W-Ishw Challenger

Messaggio da gigetto »

Allora grazie al mitico duo @Ischiapp e @maestrodiprovincia oggi ho potuto provare il W-ishw Challenger.

Dimenticando il plasticoso DE di ieri oggi spezzata la Personna Red la monto, grazie alle ali di piegatura nello spezzare la lama il tutto (sembra) stabile. Solita barba di un giorno, solito sapone Helan Elemi Hard Soap 75g e solite due passate.

Peso inesistente, buon manico con ottimo grip, ma seppure barba si un giorno seppur unto come quelle vecchie al mare che stanno lì tutto il giorno ad arrostirsi al sole, seppur con un buon sapone, la scorrevolezza della Personna è lontana anni luce dalle performance del Barbaros piuttosto che del Merkur CC, incespica e zoppica, vibra, ma alla fine dopo due passate nessun taglio nessuna irritazione. Abituato al confort però questo non è al livello degli altri miei rasoi, non è dolce, non è scorrevole. Passa bene nei punti più difficili e anche in obliquo sul naso non ci sono problemi. Unico neo, la lametta saltellava, domani proverò a spessorare l'altra metà con della carta.

Nel complesso rasoio col suo perchè

Pregi
Unicità di tipologia per mezzalama
Manico
Compattezza testina

Difetti
Confort in rasatura
gigetto
Messaggi: 3556
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

W-Ishw Challenger

Messaggio da gigetto »

Altra mezza lama sempre personna ma spessorata con un pò di carta. Rasatura che noto non profondissima, il rasoio in viso si sente molto e proprio per la non profondità eccessiva della rasatura terza passata noto però un ritorno dimenticato, qualche brufolino sul collo segno che tre giorni di rasoi performanti a metà lasciano comunque il segno.
Pre Athena's Truefitt&Hill Almond Crema di sapone. Consiglio ai neofiti rasoi diversi da questo anche qualora fosse reperibile da noi a prezzi ridicoli.Non è confortevole e neppure troppo profondo, con una buona mano e un pò di perizia il suo lo fa ma non è un rasoio facile.
gigetto
Messaggi: 3556
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

W-Ishw Challenger

Messaggio da gigetto »

Seconda mezza lama spessorata da un pezzo di carta. Forse non è un rasoio immediato, forse la carta aiuta, questa rasatura, sempre su barba di un giorno è migliore della prima. Ma è il confort, o meglio la sensazione di confort che manca, per il peso assente, forse per la lama non taglientissima ma il saltellamento e la sensazione che il pelo strappi permane, il post è buono senza tagli e arrossamenti dopo le due passate ma siamo lontani dal "burro" di un 37c con pari risultati di efficacia, oppure dalla precisione di un Atlas S1 o ancora dalla dolce profondità di un Barbaros o dalla profondità di un Mellon o dalla sensazione di rasatura dolce di un Barbaros TR-02.
Ottimo rasoio per quello che costa ma io in viaggio continuerò a portarmi nella sua bella custodia in pelle il Franken Merkur33c...questo più che da viaggio è d'emergenza.
Pre Athena's, T&H Almond crema di sapone, barba di un giorno.
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19084
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Gillette Treo

Messaggio da ischiapp »

Sulla cartuccia del Guard, una versione tecnologica progettata per l'assistenza alle persone bisognose.
Così nasce nel 2017 il Gillette Treo.
Immagine



Oltre che meritoria come idea, trovo geniale la semplicità.
Cambiando punto di riferimento, il "manico" è progettato come un pennello da pittura.
E contiene un gel brushless che permette l'uso veloce ed efficace.
Ulteriore vantaggio è che può essere adattato a qualsiasi tubo di piccole dimensioni.
Rendendo anche ricaricabile il kit.

Immagine

https://www.gillette.co.uk/treo.list
https://gillette.com/en-us/products/raz ... caregivers
https://www.bizjournals.com/cincinnati/ ... can-t.html
https://www.badgerandblade.com/forum/th ... es.522120/
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
alexve
Messaggi: 544
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Gillette Guard

Messaggio da alexve »

sicuramente prodotto interessante per un mercato sempre più importante
Avatar utente
marchigiano
Messaggi: 415
Iscritto il: 10/11/2015, 17:48
Località: Marca Fermana

Re: Gillette Guard

Messaggio da marchigiano »

Ho investito poco più di 5 euro, spese di spedizione incluse, e tempo 3 settimane mi è arrivato dall'India un Gillette Guard Se con 6 ricariche.

Un progetto semplicissimo con un solo tagliente; il rasoio lavora bene, nonostante non sia più abituato alle testine basculanti ma per quanto sia uno strumento valido è e rimane basico.

Sarà lo strumento per sbarbate in viaggi in cui non sarà possibile (soprattutto in aereo) portare lame e lamette.

Soddisfatto dell'acquisto nella sua semplicità ed essenzialità
Avatar utente
marchigiano
Messaggi: 415
Iscritto il: 10/11/2015, 17:48
Località: Marca Fermana

Re: Gillette Guard

Messaggio da marchigiano »

Aggiungo una valutazione che ho dimenticato di scrivere nel post appena sopra: il Guard Se ha il "difetto" dei multi lama IMHO e per lavorare bene, con i suoi pochissimi grammi di peso, devi premere, premere, premere... e sinceramente non mi ci ritrovo con questa filosofia.

Obtorto collo, per usare una battuta di Ischiapp, lo si utilizza ma certo non ha le caratteristiche e potenzialità di un rasoio definitivo pur se cheap
gigetto
Messaggi: 3556
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Gillette Guard

Messaggio da gigetto »

Ho preso anche io questo rasoio, magari da usare una volta a settimana per alternarlo ai DE, vedremo come mi trovo per ora visto che non lo regalano l'ho trovato un pò sotto alle mie aspettative per quanto riguarda il manico penso che con una lama ci farò almeno dieci barbe o similari.
gigetto
Messaggi: 3556
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Gillette Guard

Messaggio da gigetto »

Provato oggi...erano anni che non mi radevo coi multilama ed è stata la prima volta con saponi. Ho sato un sapone Saponificio Varesino con un piccolo avanzo da altro barattolo di Meissner&Tremonia (non si butta via niente :lol: ) ed è la prima volta penso in assoluto che mi rado con un multilama e un sapone....

Vabbè iniziamo ovviamente trovo un pò di fastidio nel Pivot oramai abituato a radermi con angolo fisso. Le lame tagliano ben più della lametta e non si ha quel feeling della lametta la profondità di taglio non è tale, calcando poco a essere superiore a un comune De e faccio non le canoniche due ma tre passate più ritocchi per cercare un BBS che trovo sì ma non così facilmente come avrei sperato. Ottimo il confort di rasatura ma paragonabile a quella di una buona barba in due passate con un DE quale il Merkur ad esempio. Nessuna grossa problematica ma un piccolo puntino sul collo c'è....mi ricordo che il multilama (mi sembra cinque lame elettrico che non ricordo come dsi chiami fosse sia più dolce che più profondo.

Forse una volta trovata la quadra con i DE questi oggetti non soddisfano più appieno. Lo userò per una ventina di volte al durare delle due lame....
gigetto
Messaggi: 3556
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Gillette Guard

Messaggio da gigetto »

Ieri non mi sono raso, c'era talmente poco da togliere che non ne valeva la pena neppure con l'elettrico...ma oggi sono tornato alle due passate con DE vedete voi il perchè. Se uno si abitua alla mordacità del single Blade e la sa gestire beh un'altro feeling di rasatura anche per la pelle.
Rispondi

Torna a “Shavette e altri rasoi”