Quale rasoio DE scegliere?

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Sostienici

Sponsor
 

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda francois2 » 27/12/2017, 12:39

Io ti consiglio si sperimentare un po con le lamette, io ad esempio con il 37c mi trovo molto bene con le astra verdi. Cosa usi attualmente?
Avatar utente
francois2
 
Messaggi: 136
Images: 3
Iscritto il: 03/07/2017, 15:44
Località: Verona

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda marenko » 27/12/2017, 12:56

Posto qui la mia prima sensazione di utilizzo per quanto riguarda l'Edwin Jagger DE89 perchè la trovo utile per chi è alla ricerca di un rasoio.
Stranamente non l'ho mai comprato (mi riferisco al EJ), ho iniziato la mia strada del wet shaving con il classico Wilkinson e con un Merkur 34C.
Erano mesi che ero alla ricerca di un altro closed per potermi sbarbare quotidianamente senza troppe preoccupazione. Sta di fatto che tramite un utente del forum vengo informato che vuole cedere il suo EJ e ne approfitto per farmi un regalino di Natale. Avevo in mente un Muhle, ma la cifra nettamente più elevata mi frenava.
Lo armo con una BIC Chrome al secondo giro, cosa che io non faccio mai perchè utilizzo le lamette una sola volta, dopo 2 passate avevo raggiunto un BBS quasi perfetto senza alcuno sforzo e con movimenti semplici e lineari.
Sarà anche un CC, sarà sicuramente un ottimo prodotto per iniziare...ma ragazzi, regala delle sbarbate magnifiche.
Entra subito fra i miei preferiti e domani mattina lo riprovo.
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 795
Images: 66
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda Gabro » 27/12/2017, 12:56

grazie a tutti per le risposte.
La preparazione alla rasatura la faccio sempre in maniera abbastanza curata. Quando non riesco a farmi la doccia cerco comunque sempre di bagnare bene la pelle e la barba con acqua calda ed un panno umido caldo per poi usare dei pre-barba come creme o oli.

Per quanto riguarda le lamette ne sto provando diverse, ma faccio parecchio fatica a capire quali siano più adatte a me perché magari con le Dorco, per esempio, vado da Dio quando ho la barba lunga mentre con la barba corta mi irrito parecchio.
Comunque al momento sto sperimentando le Dorco, Derby Extra, Feather e Astra verdi. Ho già messo nel carrello le Personna, le Rapira, le Sputnik e le Astra Blu
Gabro
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 27/12/2017, 11:17

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda sbarbao » 27/12/2017, 20:37

Ciao Gabro.. fossi in te (portafoglio permettendo) acquisterei un buon regolabile così potrai fare settaggi bassi su barba corta o pelle delicata oppure aumentare a piacimento.. ogni prebarba per funzionare bene necessita di tempo, non puoi stenderlo e poi insaponare subito.. ma credo lo saprai già
Ascolta la voce del tuo Progress e va dove lui ti porta..
sbarbao
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 15/12/2017, 22:37
Località: Versilia

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda Gabro » 28/12/2017, 15:45

ciao Sbarbao e grazie per la risposta.
Per regolabile intendi, ad esempio, un Futur o QShave? Comunque per quanto riguarda il pre-barba si si, lo lascio sempre agire quei 5-10min. Forse è poco?
Gabro
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 27/12/2017, 11:17

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda macosavuoi » 28/12/2017, 16:09

Un prebarba tipo crema (ad esempio proraso) lo puoi utilizzare assieme al panno caldo. Lo stendi sul viso ed applichi il panno, come fanno anche i barbieri dopotutto. Puoi anche fare due applicazioni del panno, se dopo un minuto l'effetto del caldo è svanito ne applichi un altro e prolunghi l'effetto.
Per quanto riguarda l'olio, almeno per la mia persona, basta ed avanza anche senza panno caldo o doccia.
in girum imus nocte ecce et consumimur igni
Avatar utente
macosavuoi
 
Messaggi: 791
Images: 110
Iscritto il: 14/06/2017, 9:58
Località: Salerno

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda marenko » 28/12/2017, 16:31

Ne approfitto dell'OT per dire la mia.
In questi ultimi giorni sto facendo una doppia applicazione di pre-barba. Prima stendo l'olio e subito dopo una delle tante creme Proraso.
Faccio agire e poi mi rado. Sembra che al cosa funzioni abbastanza bene.
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 795
Images: 66
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda sbarbao » 28/12/2017, 22:31

Ciao Gabro.. come regolabili quello che conosco ed uso è il Progress.. devi farti guidare dal peso del rasoio poi vedrai con le Personna sentirai la dolcezza del taglio...
Ascolta la voce del tuo Progress e va dove lui ti porta..
sbarbao
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 15/12/2017, 22:37
Località: Versilia

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda Gabro » 29/12/2017, 15:35

grazie mille per il consiglio!
Gabro
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 27/12/2017, 11:17

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda jabba » 30/12/2017, 11:04

Una volta si consigliava un R89 ora un Progress, come sono cambiati i tempi.
Flying Eagle | RiMei | Wilkinson Classic | BoYou | Baili | Lamette in Pack | Pennello Semogue 830 | Proraso tutti in tubo - Palmolive Classica - Palmolive Mentolo - Omega | AS Vetiver de Guerlain | Proraso - Lozione | Nivea Skin-Energy | L'Oreal Men
Avatar utente
jabba
 
Messaggi: 774
Images: 15
Iscritto il: 07/03/2015, 17:57
Località: Ferrara

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda Antonio Bove » 30/12/2017, 11:15

@jabba
Gabro ha affermato di avere un EJ ed un 37c...
Il Progress mi sembra una valida proposta... ;)
Antonio Bove
 
Messaggi: 1635
Images: 176
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda ares56 » 30/12/2017, 12:16

jabba ha scritto:Una volta si consigliava un R89 ora un Progress, come sono cambiati i tempi.

Non sono cambiati i tempi ma possono cambiate le richieste... e di conseguenza cambiano i consigli ;) .
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 13901
Images: 2425
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

consiglio nuovo DE molto dolce

Messaggioda psygnosis » 10/01/2018, 15:22

Ciao a tutti,
Posseggo gia da un bel po di mesi un DE Edwin Jegger con cui mi trovo davvero benissimo, eccezion fatta per il manico che mi risulta davvero troppo scivoloso.
Volevo compare un nuovo DE, mi affascinavano quelli con chiusura a farfalla, ma non ho capito se sono generalmente più o meno aggressivi di quelli in 3 parti, ho bisogno di qualcosa di davvero dolce sulla pelle.
Ero indirizzato su questi due:
Mühle R89
Parker 99R
Ma se avete altre idee ben vengano, volevo mantenermi sotto i 30€
grazie mille
psygnosis
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 24/04/2017, 12:34

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda L.B. » 10/01/2018, 15:38

Se ti trovi davvero molto bene con il tuo Edwin Jagger, perché cambiare?! Piuttosto cambia il manico con un altro dotato di maggior grip e vedrai che differenza! ;) Io possiedo un Pharos Stainless-Steel che uso per tutti i miei rasoi tre pezzi, compreso l'E.J., e ti dico francamente che sono stati dei soldi molto ben spesi (20€ spedito su ebay)...

P.S. Il Muhle R89 ha la stessa testina E.J., e il manico, anche se bello a vedersi perché "intarsiato", non offre un grip molto diverso dal DE89BL.
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
L.B.
 
Messaggi: 876
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Da Qshave a Merkur or Muhle: vale davvero la pena?

Messaggioda Mild Blade » 11/01/2018, 15:29

Salve a tutti, sono un nuovo iscritto e muovo i primi passi nel mondo della rasatura tradizionale.

Ho cominciato con un Qshave economico (un TTO da 13 euro, EDIT: non il regolabile simil-Futur) e mi sto godendo appieno l'esperienza, ma mi chiedo se l'acquisto di un rasoio
'migliore' (Muhle r89 or r106, o Merkur sempre closed comb e adatto a principianti) possa davvero valere la pena e offrirmi un beneficio
tangibile in termini di qualità della rasatura.

Insomma, mi consigliate di abbandonare il mio Qshave per passare, per esempio, ad un R89?
Si lo so la tecnica è importante, ma voglio capire quanto conta lo strumento...

Chi mi aiuta a decidere? Grazie.
Mild Blade
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/01/2018, 15:17

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda L.B. » 11/01/2018, 18:54

Se ti vuoi togliere il dubbio, allora ti consiglio di puntare a qualcosa di diverso dal pur ottimo R89, tipo il Fatip Gentile o Originale (che però è open comb). Se avrai l'umiltà di rispettarli, imparando ad usarli nel modo giusto, potranno tranquillamente diventare dei compagni di viaggio quotidiani per la vita... ;)
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
L.B.
 
Messaggi: 876
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda Mild Blade » 12/01/2018, 10:38

LB,vuoi dire che il mio qshave è simile a un R89?

Comunque essendo un novellino, credo che un OC non sia quello che fa per me, per ora.
Mild Blade
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/01/2018, 15:17

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda macosavuoi » 12/01/2018, 10:48

Non sono d'accordo. Io stesso ho iniziato un amico con un fatip oc, basta saper capire lo strumento senza farsi prendere dalla voglia di radersi a fondo, hai tutto il tempo per capire come utilizzarlo al meglio per te stesso.
in girum imus nocte ecce et consumimur igni
Avatar utente
macosavuoi
 
Messaggi: 791
Images: 110
Iscritto il: 14/06/2017, 9:58
Località: Salerno

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda TheBarberOfSeville » 12/01/2018, 13:27

Giustissimo, credo sia tutta questione di manualita, bisogna solo capire che ogni rasoio è differente dall'altro e quindi per ogn'uno c'è bisogno di un pò di pratica. Ad esempio io ho iniziato con il W. Classic ma altri amici invece hanno provato direttamente rasoi di fascia più alta senza avere grossi problemi ne ripensamenti.
Comunque io consiglio sempre di iniziare col Classic per capire un pò il mondo della rasatura tradizionale visto il suo ottimo rapporto qualita prezzo e poi di passare ad altro ovviamente il tutto abbianato delle ottime lamette (ma qui secondo me il discorso diventa soggettivo) .
Avatar utente
TheBarberOfSeville
 
Messaggi: 55
Images: 3
Iscritto il: 03/01/2018, 19:07
Località: Napoli

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda Lizzero » 12/01/2018, 15:38

Il mio primo DE è stato quell'assassino del mio amato Treet Silverstar.

In linea generale l'essere umano impara con quel ha.
Io non trovavo il plasticone in giro, non mi andava di comprare on line e comprai quello che trovai.
Non ho fatto grandi danni perchè ho iniziato senza pretese e con il massimo rispetto dello strumento. E credo che questo, al di la dello strumento X piuttosto che Y, sia importante se si vuole davvero iniziare.
Il plasticone lo presi poi lo stesso (insieme a diversi altri rasoi ahimè.... :lol: :lol: :lol: ) ed ancora oggi continuo a pensare che non sia un rasoio adatto ai neofiti (se non per il prezzo) ma che invece da il meglio quando si ha una sufficiente tecnica.

Ovviamente si può ben inziare anche con un Fatip Originale, perchè no. Però una cosa va detta. Se è possibile iniziare in modo più efficace e meno aggressivo, qual'è il motivo di spingere subito su soluzioni più "estreme"?
C'è tutto il tempo per capire se c'è spazio per osare oltre.
Continuo a pensare che Edwin Jagger DE89 sia l'attrezzo entry level per eccellenza considerato il mix di prezzo, qualità e durevolezza del prodotto.
Il tempo è talmente importante che diventa piacevole quando lo ignoriamo.
Enzo.
Avatar utente
Lizzero
Miglior foto di Novembre
Miglior foto di Novembre
 
Messaggi: 1542
Images: 510
Iscritto il: 08/09/2016, 9:44
Località: Catania

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda L.B. » 12/01/2018, 19:21

Ripeto, ancora una volta, che un rasoio come il Lord L6 (LP1822) è superiore in tutto al Wilkinson Classic (e per il vero anche a molti altri prodotti non proprio economici)...
Il Lord L6 è un vero rasoio, con testina in lega di zamak (con design Merkur) e manico in alluminio. La finitura estetica non è eccezionale, ma le tolleraze di produzione sono di buon livello (la lametta non presenta asimmetrie). Per un rasoio che si può pagare circa 6€ spedito (su ebay), direi che davvero non si possa chiedere di più! Lo "straconsiglio", sia ai neofiti e sia agli utenti esperti che desiderano un prodotto efficace ma molto economico...
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41; Fatip Classic Original: Grande e Piccolo; Merkur Progress 500; Merkur 38c; Lord L6; Edwin Jagger DE89; Baili BT133; Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna, Astra.
L.B.
 
Messaggi: 876
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda Mild Blade » 13/01/2018, 9:29

Vi ringrazio per i vostri contributi, ma sono ancora confuso su cosa fare. Insomma, sono partito con un qshave tto, e voglio capire se, restando su un CC, passare a un R89 farebbe tanta differenza.

Capisco che esiste l opzione OC, col fatip per esempio, ma non vorrei considerarla per ora....
Mild Blade
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/01/2018, 15:17

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda macosavuoi » 13/01/2018, 9:58

Lizzero ha scritto:Ovviamente si può ben inziare anche con un Fatip Originale, perchè no. Però una cosa va detta. Se è possibile iniziare in modo più efficace e meno aggressivo, qual'è il motivo di spingere subito su soluzioni più "estreme"?

Caro Enzo, rispetto ma non condivido. Non reputo un Fatip OC così aggressivo o "estremo". Però, come è già stato ripetuto, l'utente X ha una sensazione personale di ciascuno strumento che utilizza, va da se che dato che la maggioranza sul forum la vede come te... chi è in minoranza sono io (e ci sta) ;)
Reputo quindi la tua opinione, come quella di altri che sul forum insegnano, più pertinente della mia ma la mia la difendo :D

Tornando al tema della domanda di Mind Blade, ho un Qshave TTO ma non un R89. Ti dico che il Qshave è un discreto rasoio, poco efficace a mio parere.
A livello di qualità costruttiva, R89 credo sia superiore e molti utenti lo apprezzano assai. Deduco che può essere quello che fa per te, se proprio non vuoi spostarti su un OC.
Poi, se rimarrai qui, ti salirà la scimmia e comprerai un buon numero di rasoi :lol:
in girum imus nocte ecce et consumimur igni
Avatar utente
macosavuoi
 
Messaggi: 791
Images: 110
Iscritto il: 14/06/2017, 9:58
Località: Salerno

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda francois2 » 13/01/2018, 13:13

Mild Blade ha scritto:Vi ringrazio per i vostri contributi, ma sono ancora confuso su cosa fare. Insomma, sono partito con un qshave tto, e voglio capire se, restando su un CC, passare a un R89 farebbe tanta differenza.

Capisco che esiste l opzione OC, col fatip per esempio, ma non vorrei considerarla per ora....


Non saprei che consigliarti ma ti dico quello che ho fatto io leggendo consigli qua e la sul forum. Io ho iniziato con due gillette con apertura a farfalla recuperati nei cassetti dei prozii, sono stati un'ottima palestra, poi per il gradino successivo ho preso uno slant, il merkur 37c, e poi sono passato al merkur progress. Mentre il passaggio allo slant è stato semplicissimo, passare poi al progress non è stato del tutto una passaggiata, la lama si sente di più e perdona meno gli errori. Una volta conosciuto il progress però poi è difficile tornare indietro, le soddisfazioni sono enormi :mrgreen:
A mio fratello invece per iniziare ho regalato l'R89.
Avatar utente
francois2
 
Messaggi: 136
Images: 3
Iscritto il: 03/07/2017, 15:44
Località: Verona

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggioda Mild Blade » 13/01/2018, 16:10

Grazie ancora per il supporto e i preziosi consigli. Dunque, è probabile che prima o poi prenderò effettivamente qualcosa tipo un r89 o 106 (o equivalenti Merkur). Nel frattempo, non ho resistito ad un Lord L6 (meno di 7 euro spedito), per quel prezzo, posso fare un esperimento con un altro rasoio e vedere come va....
Vi farò sapere :-)
Mild Blade
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 11/01/2018, 15:17
PrecedenteProssimo

Torna a Pronto Soccorso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti