TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche rasoi ML

Il luogo ideale per postare i propri rasoi, e conoscerne la storia

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Datazione Henckels

Sostienici

Sponsor
 

Datazione Henckels

Messaggioda guancio » 30/10/2016, 21:17

Cia a tutti,
ho trovato a casa dei miei questi vecchio rasoio che vorrei restaurare.
Potete aiutarmi con la datazione e possibili riferimenti storici?

Grazie4306843067430664306443063
guancio
 
Messaggi: 10
Images: 9
Iscritto il: 03/09/2016, 21:18

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Gene » 31/10/2016, 18:33

La Henckels ( ancora attiva) era una delle più grandi ditte costruttrici di rasoi ed altri strumenti da taglio , ti consiglio di utilizzare la funzione cerca in alto ( essendo un' azienda di rilievo è presente nel database)
Per altre informazioni :
http://www2.zwilling.com/media/pdf/zwilling/kr-ko/00003024/00003024.pdf
https://www.fichier-pdf.fr/2011/09/16/help-files-permanent-archive-great-straight-info-german-manufacturing-history/help-files-permanent-archive-great-straight-info-german-manufacturing-history.pdf

La lama non è restaurabile ( ma per motivi affettivi è un'altra storia) mentre il manico è la parte più interessante essendo in madreperla ( prova a mandare foto migliori)
Avatar utente
Gene
 
Messaggi: 223
Images: 250
Iscritto il: 13/07/2013, 12:24
Località: Udine

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda icebaby » 14/11/2016, 23:11

ho questo rasoio, uno di quelli che era in possesso a mio nonno, purtroppo l'unico che mi è rimasto. Credo lo abbia acquistato quando era in Svizzera negli anni 50, ha il filo rovinato ma soprattutto per motivi affettivi lo terrò e ne vorrei tentare il ripristino. non sono affatto interessato al suo valo che immagino sia nullo, ma sarei contento di conoscerne notizie più certe.
Un sincero ringraziamento a chiunque sappia dirmi qualcosa.
437374373643735
icebaby
 
Messaggi: 1
Images: 3
Iscritto il: 14/11/2016, 21:55

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda haze » 16/11/2016, 10:44

sul forum sembra non esserci notizia e anche con google non ho trovato nulla

si tratta di un ADAM'S & EVA SPECIAL - 1140 SOLINGEN
ne sapete qualcosa?




Immagine
Avatar utente
haze
 
Messaggi: 25
Images: 1
Iscritto il: 08/11/2016, 21:05
Località: Sardegna del Nord, Tula (SS)

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda haze » 16/11/2016, 12:05

Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
haze
 
Messaggi: 25
Images: 1
Iscritto il: 08/11/2016, 21:05
Località: Sardegna del Nord, Tula (SS)

Datazione Roxo

Messaggioda guancio » 23/11/2016, 22:56

Salve,
stavo cercando un rasoio stretto per fare due prove ed ho acquistato questo Roxo.
Sapete dirmi una possibile datazione?
441264412544124
guancio
 
Messaggi: 10
Images: 9
Iscritto il: 03/09/2016, 21:18

Re: Datazione Roxo

Messaggioda altus » 23/11/2016, 23:54

guancio ha scritto:Salve,
stavo cercando un rasoio stretto per fare due prove ed ho acquistato questo Roxo.
Sapete dirmi una possibile datazione?
441264412544124

No, mancano elementi per dire più che è un rasoio del 900, ormai ridotto oltre ogni possibilità di utilizzo.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2600
Images: 1821
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda guancio » 24/11/2016, 20:25

Ok, grazie delle info
guancio
 
Messaggi: 10
Images: 9
Iscritto il: 03/09/2016, 21:18

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda claudius » 26/11/2016, 22:14

Si può ipotizzare l'anno di costruzione di questa lama di John Barber?
44207
Ho fatto rimolare recentemente la lama che, in questa fase, non ha perso nulla in altezza. Soprattutto :D ....ha riacquistato le corrette geometrie ed è tornata affilabile. La sezione è near wedge, massima altezza 20mm.
Sono in attesa di abbinargli un idoneo manico in corno nero, pin e rondelle il tutto il più possibile simili a quelli del periodo di costruzione.
Ho comprato qualche mese fa il rasoio completo di manico in legno, di foggia moderna, la finitura della lama era a specchio.
"........chi tocca er pupo diventa compare! "
cari saluti
Claudio
Avatar utente
claudius
 
Messaggi: 231
Images: 35
Iscritto il: 27/09/2015, 18:44
Località: Roma

Re: Mercatini?

Messaggioda holagrif » 26/11/2016, 22:38

Salve a tutti!

Oggi sono stato in una fiera dell'usato e ho trovato due rasoi a mano libera.
Volevo dei pareri riguardo le condizioni e il possibile valore di mercato.
Uso DE e sto entrando nei ML, quindi vorrei capire come rigenerarli e cosa posso fare da solo e cosa devo chiedere a chi ne ha le competenze.


Sono due Solingen - Colibri 60 -

Grazie in anticipo! Spero di non essere OT-

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
holagrif
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 26/11/2016, 22:14

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Luca142857 » 04/12/2016, 18:09

445134451444515
Nel codolo di questo rasoio sono coniate di traverso l'immagine di un gallo e la scritta COQ , e per il lungo si leggono alcune lettere di due parole sovrapposte: NA-----N DUM ---
Se fosse inglese sarebbe databile tra la fine 700 inizio 800, giusto!? Ma essendo francese ?
Grazie per eventuali informazioni su datazione ed identificazione costruttore.
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4509
Images: 1232
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda altus » 04/12/2016, 18:23

Per alcuni elementi (tipo delle rondelle, forma del manico con leggera curvatura e punte che richiamano lo stile Premiere Empire) siamo intorno al 1840. La lama probabilmente aveva il tipico naso "à la Pradiere" ma i vari ottavi persi in larghezza lo hanno mutato in una sorta di spanish point accentuato. Riguardo al costruttore gli elòementi rimasti del punzone non permettono una identificazione. (E se fosse inglese la datazione non cambierebbe di molto. I rasoi della fine del XVIII° sono molto diversi come forma di lama e spessori al codolo)
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2600
Images: 1821
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Luca142857 » 04/12/2016, 18:48

Ok, grazie Altus
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4509
Images: 1232
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Info rasoio e materiale manico

Messaggioda Giovanni93 » 10/12/2016, 20:00

Ciao a tutti, mi potete dare qualche informazione sul rasoio? tipo di acciaio, datazione, valore.
Inoltre sto cercando di capire di che materiale è il manico, le guacette sono sottili, flessibili ma abbastanza rigide, con delle striature irregolari semitrasparenti che attraversano tutto lo spessore, pin senza rondelle.
Presumendo sia avorio, ho fatto quanto consigliato da altus in un messaggio relativo ad un rasoio simile:
altus ha scritto: Le guancette potrebbero essere avorio (striature irregolari, pin senza rondelle). Una facile prova con l'ago arroventato sull'interno di una lo confermerebbe (se non gli fa nulla è avorio se invece fa un buco è celluloide o ivorina)

Pungendolo con un ago caldo, il risultato è stato un piccolissimo puntino, e premendo più forte l'ago si è piegato :lol:
Grazie a chi mi saprà dire qualcosa :)
Scusate se le immagini non sono molto nitide.
4467944678446774467644675
Avatar utente
Giovanni93
 
Messaggi: 29
Images: 30
Iscritto il: 02/06/2016, 14:46
Località: Caltabellotta (AG)

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Bushdoctor » 10/12/2016, 20:50

Il manico è avorio, il rasoio è un'inglese di non so quale periodo, la lama è in ottime condizioni, sembra un 5/8 con molatura hollow e punta tonda. Ha tutti i presupposti per essere un buon rasoio.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2706
Images: 450
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Giovanni93 » 10/12/2016, 21:38

La lama è larga 16mm.
Si la lama è davvero messa bene, le foto non gli rendono giustizia, non si vede ma è lucidata a specchio e presenta solo qualche piccola ossidazione superficiale.
Peccato solo per la spaccatura di una guancetta, e il pin della lama dovrebbe essere cambiato (vedi seconda foto sopra)
Però per i 30euro che l'ho pagato non penso mi sia andata male :D

Grazie Bushdoctor
Avatar utente
Giovanni93
 
Messaggi: 29
Images: 30
Iscritto il: 02/06/2016, 14:46
Località: Caltabellotta (AG)

notizie su questo ML

Messaggioda toscanello75 » 14/12/2016, 16:49

salve, domenica ho acquistato questo ML ad un mercatino, la scatola non era la sua originale credo, dato che sulla lama vi è impresso un nome diverso da quello della scatola. Qualcuno ha notizie su questo esemplare? sulla lama c'è impresso Worchester, sulla scatola Carl Herder Quoi Vadis. grazie a tutti.
44825
toscanello75
 
Messaggi: 17
Images: 7
Iscritto il: 02/12/2016, 14:36
Località: Mantova

Re: notizie su questo ML

Messaggioda toscanello75 » 14/12/2016, 16:51

ho sbagliato topic, ho visto ora
toscanello75
 
Messaggi: 17
Images: 7
Iscritto il: 02/12/2016, 14:36
Località: Mantova

Re: notizie su questo ML

Messaggioda altus » 14/12/2016, 17:30

Worcester Razor Co.; Massachusetts
Rasoio americano dei primi decenni del '900

A Worcester c'erano varie altre ditte americane che producevano rasoi (J.R. Torrey Co, Columbia Cutlery Co., Crown Cutlery Co., Etty Mfg. Co.) sempre all'inizio del '900

Immagine
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2600
Images: 1821
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda toscanello75 » 14/12/2016, 22:42

Grazie... gentilissimo
toscanello75
 
Messaggi: 17
Images: 7
Iscritto il: 02/12/2016, 14:36
Località: Mantova

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda shavette.torino » 10/01/2017, 23:24

4565445653buonasera. ho cercato sul forum informazioni su questo marchio e ho trovato solo delle notizie storiche scritte da altus sul marchio ''C.T. Bingham''. su questo invece c'e' scritto ''w. Bingham co cleveland'', quindi penso sia tutta un' altra cosa. vorrei sapere qualche informazione in merito, se possibile. so che sul forum non si fanno valutazioni, ma vorrei sapere se a 25 euro ho fatto un buon acquisto o un buco nell' acqua. grazie mille
shavette.torino
 
Messaggi: 10
Images: 18
Iscritto il: 19/03/2015, 2:36

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda altus » 11/01/2017, 0:32

W.Bingham Co., 1841-1948, Cleveland, Ohio, al 146-150 di Water Street, e anche al 97-99 di Superior Street nel 1895.
Tra i marchi usati c'erano "XLCR" (excelsior), e "BBB" (Bingham's Best Brand).
Dai dettagli (stile della decorazione della lama) presumo che il tuo rasoio sia stato fabbricato tra il 1920 e il 1940.
E visto le ottime condizioni, certamente non hai fatto un buco nell'acqua ;)
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2600
Images: 1821
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda outlaw » 15/01/2017, 14:17

Buongiorno,

ho acquistato sulla baia questo rasorio perchè non ho mai avuto un 7/8 e l'ho preso visto il prezzo allettante e le geometrie apparentemente integre.
Il venditore tedesco, gentilissimo, non ne sa molto e confessa di averlo preso anche lui a scatola chiusa dagli stati uniti.
La scatola con cui mi è arrivato non è detto che sia la sua, non ci sono punzonature o incisioni visibili. Come particolari vedo che ha dei pin con collarino abbastanza ampi e la punta del dorso finisce molto squadrata, mi ricorda la prua di una nave.
Venduto come sheffield a me ricorda molto più la produzione Solingen ma ne so talmente poco che la mia impressione non conta.
Si riesce quantomeno a capirne l'epoca ed il materiale del manico? Il costruttore credo sia quasi impossibile

Grazie in anticipo a chiunque possa darmi qualche indicazione

45843
45842
45841
45840
45839
La caratteristica degli ignoranti ė quella di pretendere di avere ragione. Francis Bacon
outlaw
 
Messaggi: 145
Images: 173
Iscritto il: 08/09/2015, 1:15
Località: Firenze

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda Alexandros » 15/01/2017, 15:00

Dallo stile di lama e manico mi pare una produzione Sheffield probabilmente per il mercato statunitense.
Il manico in corno nero potrebbe essere quello originale, spaziatore in piombo e rondelle che non hanno nulla a che vedere con Solingen.
Bel rasoio e ottime condizioni , attenzione solo a quella punta aguzza...(Spike point)
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1592
Images: 921
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: TOPIC Indentificazione e richiesta notizie storiche raso

Messaggioda altus » 15/01/2017, 15:35

Rondelle non coerenti con la lama, sicuramente rimanicato in seguito a un probabile restauro. Le rondelle a cupola (più francesi che inglesi) mi sembrano quelle di copia modena fatte per i restauri e solitamente si trovano su rasoi di inizio '800, il manico in corno nero ha tutte le caratteristiche dei manici inglesi fine'800-inizio '900, la lama ha una molatura da inizio '900.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2600
Images: 1821
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma
PrecedenteProssimo

Torna a Notizie storiche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron