Pietra Awasedo Ohzuku

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Pietra Awasedo Ohzuku

Sostienici

Sponsor
 

Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Tanky62 » 08/09/2016, 11:17

Presa da qualche giorno e già mi ha fatto impazzire per cercare di capirla, devo ringraziare Ura per i consigli in fase pre acquisto e per i successivi in fase di affilatura.
Sto diventando un maniaco delle pietre da finitura e quindi dopo la 7H, Turingia e Charlton Forest ho desiderato provare questa giapponese, dal grit dichiarato di 12000 ma estendibile fino ad oltre 15000 a seconda della tecnica di affilatura.
Non avendo la sua bout dedicata, ho fatto lo slurry con una DMT da 400, lo slurry è stato immediato ed ha prodotto dei micro granuli neri in sospensione che si schiacciavano al passare del rasoio producendo delle strisciate nere, portata a termine l'affilatura con circa 150 passate alla prova barba il rasoio era molto ruvido anche se tagliente.
La seconda prova è stata senza slurry ed ho aumentato le passate a circa 200, risultato migliore ma ancora ruvido.
A questo punto tento di fare lo slurry con la bout della 7H, slurry acquoso anche se più denso di quello che si produce sulla 7H, passate con una discreta pressione e slurry in diluizione con passaggi finali col solo peso del rasoio, dopo una 80na di passate il rasoio già sembrava perfetto, filo molto aggressivo nell'attacco all'unghia e delle creste dei polpastrelli ed agganciava molto bene i peli del braccio al volo, faccio ancora una 30na di passate e poi prova barba.
Risultato finale, lama dolce e assente qualsiasi ruvidità, taglio abbastanza profondo.
Ancora non siamo ai livelli di eccellenza delle mie altre pietre ma credo che ci siano margini di miglioramento affinando la tecnica e la conoscenza della pietra.

4139441393
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 261
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda bilos2511 » 08/09/2016, 11:26

Per motivi economici, evito sempre di guardare ste pietre Japan.Al di la' della passione che uno potrebbe avere sulle caratteristiche di certe pietre, ma e cosi un abisso tra le japan e le europene?
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

SV Addicted.
Avatar utente
bilos2511
 
Messaggi: 2923
Images: 515
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda altus » 08/09/2016, 11:51

bilos2511 ha scritto:ma e cosi un abisso tra le japan e le europene?

No, ci sono varietà di belghe (Ibrida, La verte, alcune Veinette per citarne alcune) che non hanno nulla da invidiare alle pietre giapponesi. La Zulu grey sudafricana si attesta su un probabile grit di 15.000, la belga ibrida intorno ai 12.000, alcune belghe vintage che ho provato intorno ai 10.000 con una delicatezza di filo (dovuta alla particolare forma dell'abrasivo) non fanno invidiare le giapponesi (apprezzatissime in USA per cui estremamente costose, sia per il fatto che il Giappone fu occupato da loro dopo la fine della guerra, che per il canale Hawaii -stato Usa- che permette un comodo canale di acquisto).
L'approccio all'uso parte da principi completamente diversi in cui il concetto di grit perde significato, con scale di valori basati su durezza e altri parametri, in cui è fondamentale l'uso delle nagura (bout) di varia grana, e non ultima la valenza estetica, molto importante per i giapponesi per cui due pietre dalla resa identica hanno prezzi diversi secondo la bellezza della texture.

In realtà, come insegna la recente esperienza di Tanky, la miglior pietra è quella che si conosce meglio, di cui si può sfruttare ogni potenzialità e sulla quale si sono affilati molti rasoi di acciaio e molature diverse, arrivando quindi a "conoscerla" a fondo.
Per questo la mia preferita è la belga ibrida (la cui texture affascinerebbe anche un giapponese... :lol: ) proprio per averla usata a fondo e quindi sapere in anticipo che risultato mi può dare su un hollow del 900 o su un wedge dell'800.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2775
Images: 1974
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Bad News » 08/09/2016, 13:28

ma se si volesse avere una prima pietra giapponese (io non ne ho) quale consigliate? sempre tenendo conto delle considerazioni fatte sopra.
Γνῶθι σεαυτόν
Avatar utente
Bad News
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 30/04/2010, 21:40
Località: Sponda del lago Gerundo

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Tanky62 » 08/09/2016, 14:02

Bad News ha scritto:ma se si volesse avere una prima pietra giapponese (io non ne ho) quale consigliate? sempre tenendo conto delle considerazioni fatte sopra.

Io desideravo una pietra da finitura e mi è stata consigliata questa che ho postato come pietra iniziale
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 261
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda andreat63 » 08/09/2016, 15:33

di ozuku non ne ho ancora provate, finora ho provato una narutaki una honyama e un paio nakayama. sono pietre che danno soddisfazione, fanno ottime finiture, a livello delle migliori belga e turingia, almeno. vanno usate con la nagura. che non vuol dire farci su i pastoni, che leggo spesso nel forum. usare la nagura, al fine della finitura, vuol dire farci l'acquaplaning sull'acqua. non s'ha da vedere slurry. poi, come per magia, si sente la pietra che "lavora", cosa che non succede se non la si usa. ormai io uso così la nagura anche sulle "nostrane". mi pare che diano qualcosina in più
andreat63
 
Messaggi: 1227
Images: 585
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Tanky62 » 08/09/2016, 16:22

Io non avendo la nagura ho utilizzato la bout della 7H e sicuramente non sarà la stessa cosa!!!!
Mi piacerebbe sapere, cosa che ancora non ho capito, come si sceglie una nagura, ce ne sono una infinità........quale è quella giusta da abbinare alla propria pietra?
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 261
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Bad News » 08/09/2016, 16:31

ok grazie, prendo nota e faccio un giro in rete. Avete per caso qualche sito fidato dove trovarle?
Γνῶθι σεαυτόν
Avatar utente
Bad News
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 30/04/2010, 21:40
Località: Sponda del lago Gerundo

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda andreat63 » 08/09/2016, 17:08

la bout della 7H va bene per le finiture, funge da tomonagura (nagura dura). sennò ci sono le mikawa, per la finitura sono indicate le classi più fini, mehjro e più fine ancora koma. ma io mi trovo meglio con le tomo nagura
andreat63
 
Messaggi: 1227
Images: 585
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Tanky62 » 08/09/2016, 17:58

Grazie per la spiegazione, allora continuo con la bout della 7H
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 261
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Raffaelege » 15/09/2016, 19:31

Avendo esitato troppo sulla jap di Andreat63 ho acquistato una ohzuku
Prezzo interessante 80€ comprese le spedizioni
Misura 132x77
Seguite le indicazioni di Andreat ovvero slurry leggero con 7h (non avendo nagura) raggiunto un ottimo risultato
Si sente che la pietra inizia a lavorare
Sembra di passare su 7h :D
Se facessi prima slurry di belga poi di 7h potrei usarla per ravvivare il filo da sola?
Lo slurry con diamantata risulterebbe migliore? Se si dove potrei acquistarne 1?
O mi conviene acquistare direttamente le nagura?
Grazie a chi mi risponderà
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Tanky62 » 16/09/2016, 21:56

@raffaelenge
prima di usare la bout della 7H ho utilizzato un DMT da 400, pessimo risultato, lo slurry risulta molto cremoso e rilascia micro particelle nere che al passaggio della lama si spiaccicano sulla pietra facendo delle strisciate nere, il risultato è che il filo torna indietro.
Ho ripassato sulla belga per recuperare, poi nuovamente la Ohzuku con slurry di 7H appena accennato e funziona alla meraviglia.

Certo mi piacerebbe provare una tomonagura......ma costa quasi quanto la pietra :o
" L'Anima e' quel foglio impalpabile che ci consegnano candido su cui noi scriviamo le nostre scelte... "
Avatar utente
Tanky62
 
Messaggi: 261
Images: 71
Iscritto il: 26/02/2016, 18:32
Località: Roma

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Raffaelege » 17/09/2016, 9:55

@Tanky62 grazie
Oggi voglio provare slurry belga poi 7h
Prossimo acquisto nagura + tomonagura
(Era meglio quando mi radevo una volta la settimana col rasoio elettrico :D )
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda altus » 17/09/2016, 15:03

Io eviterei di usare le diamantate specie se economiche sulle pietre oltre i 5000 grit in quanto tendono a rilasciare frammenti di diamante e a differenza di una bout non "macinano" uniformandole le particelle abrasive presenti nello slurry. Sulle bevelsetter il fenomeno incide poco, su una pietra da finitura può rovinare il lavoro fatto.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2775
Images: 1974
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Raffaelege » 17/09/2016, 15:30

Grazie altus una spesa in meno :D
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Raffaelege » 18/09/2016, 18:17

@tanky prova prima slurry di belga poi 7h
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Raffaelege » 02/10/2016, 18:27

Avevo provato la jap con slurry di belga+7h su rasoi già shave ready ottenendo ottimi risultati,per questo avevo suggerito a Tanky di provare.
Essendomi arrivati 4 rasoi non shave ready ho deciso di provare questa tecnica con la sola aggiunta di una passata finale solo con acqua
I rasoi prescelti un le grelot 151 5/8 e un dovo 25
Rispetto alla belga con slurry la jap mi sembra più lenta ma niente di preoccupante
Il risultato,per ora ho provato solo il grelot ,è stato stupefacente
Una rasatura da paura sia per il confort sia per la profondità di taglio
Domanda per gli esperti di jap
Acquistare le nagura (botan mejiro koma + toma) ha senso o sono soldi cacciati?
Al limite botan+belga+7h?
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Gene » 02/10/2016, 21:34

Io ti consiglio assolutamente di prenderli
Koma e Tomo non sono essenziali : il Botan , Tenjou e Mejiro sono più che sufficienti ; con le pietre dure usare la tomonagura facilita di molto il lavoro , più che altro per una questione di tempo ( e anche per sfruttare al meglio la pietra in sè )
L'uso della tomonagura su certe pietre è inutile mentre su altre utile , tutto sta nella mano e nel capire la pietra
Avatar utente
Gene
 
Messaggi: 229
Images: 250
Iscritto il: 13/07/2013, 12:24
Località: Udine

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Raffaelege » 03/10/2016, 19:15

Grazie Gene
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Pietra Awasedo Ohzuku

Messaggioda Raffaelege » 07/10/2016, 20:31

Finalmente provato il dovo 25
Questa pietra mi piace sempre di più
Adesso non mi resta che prendere le nagura
Prossimo test su royal kindal nos
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Torna a Pietre Giapponesi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti