Le vere lame wedge per SE

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Le vere lame wedge per SE

Sostienici

Sponsor
 

Le vere lame wedge per SE

Messaggioda bilos2511 » 19/12/2015, 12:16

C'e poco da fare ragazzi. Ho cercato tutto il forum ma non ne ho un trovato quello che interessa a me di sapere e di conseguenza, apro un nuovo topic.
Vista la mia perplessita in termini de "godere" almeno alla vista di questi piccoli cunei, ho da fare una domanda a chi ne sa piu di me.
Dove si possono reperire queste lame? Sono state fatte anche separate, a pezzi singoli?

Esempio : Il mio CV Heljestrand come anche i vari Wilkinson, Darwin, e vecchi SE insomma montavano sti cunei di lame wedge. Ma, all'epoca si trovavano solo ed esclusivamente per i vari rasoi e set di 7 giorni degli stessi, o si potevano comprare anche separatamente?

E qui arriva la domanda bomba: se si producevano anche separatamente, dove andiamo a prenderle?

PS: oppure si pensava:" chi si prende un set da 7 giorni con queste tipologie di lame, non serve altro finche' muore"? e in base a sto concetto, non si producevano le lame singole?
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

SV Addicted.
Avatar utente
bilos2511
 
Messaggi: 2754
Images: 436
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Le vere lame wedge per SE

Messaggioda ischiapp » 19/12/2015, 13:10

Essendo lame forgiate come i ML, molti artigiani producevano anche i wedge.
All'epoca erano comuni. Come la controparte DE dopo King Gillette.
Oggi i primi, essendo soggetti alla stessa manutenzione del ML, sono oggetti di nicchia ... nella nicchia del vintage.
Ma si trovano ancora, anche difficilmente da soli. Chi ne trova, se li accaparra in congrua quantità.
Alcuni amici ne hanno, e quando cercavo io mi dissero disponibili a vendere qualche pezzo praticamente NOS.
Se vuoi chiedo se l'info è ancora valida? Ed i dettagli. ;)
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13347
Images: 1981
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Le vere lame wedge per SE

Messaggioda bilos2511 » 19/12/2015, 13:14

ma certo PP..! Ti ringrazio! Sarebbe un peccato non poterle usare !
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

SV Addicted.
Avatar utente
bilos2511
 
Messaggi: 2754
Images: 436
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Le vere lame wedge per SE

Messaggioda Paolo Malinverno » 21/12/2015, 1:15

Come dice Ischiapp, ogni tanto, anche se raramente, compaiono su eBay, a blocchi o spaiate; io sono riuscito tempo fa a prenderne 5 NOS, ma mi è scappato di mano un cofanetto di 7 pezzi ( praticamente il ricambio di un settimanale!) perchè lo "Sniper" ha avuto una improvvisa difficoltà di riconoscimento da parte di eBay.......purtroppo capita anche questo.
Paolo Malinverno
 
Messaggi: 450
Images: 490
Iscritto il: 26/05/2013, 21:26
Località: Fino Mornasco ( 22073)

Re: Le vere lame wedge per SE

Messaggioda ischiapp » 10/09/2016, 19:56

Delle poche che ho, la maggior parte hanno le incisioni deteriorate.
M'è piaciuto il lavoro visto qui:
https://www.facebook.com/solingerstahl/posts/2118210518403288
Immagine
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13347
Images: 1981
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Torna a Lamette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite