Percorso di crescita con lamette SE

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Avatar utente
FlashOne
Messaggi: 376
Iscritto il: 06/08/2019, 15:10
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da FlashOne »

klopp ha scritto:che vuol dire?
Quello che ha detto Maxabbate
74182 74181
Old Fashioned half bourbon half rye
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da Lino »

Maxabbate ha scritto:Ti ringrazio per la fiducia, purtroppo non sono bravo con le "lame libere": ho provato (e comperato) ML, Kamisori, shavette. Non sono in grado, semplicemente, di gestirli (tempo, stress, risultati) nelle mie operazioni di barba mattutina quotidiana.
Con SE in 15-20 minuti faccio tutto ed il risultato è perfetto, con gli altri il risultato è imperfetto (o peggio...) ed i tempi troppo variabili. Ho concluso che non faccia per me.
A me piace cambiare sapone e pennello, per rasoio e lame comincio ad avere uno standard.
Sono totalmente d'accordo con Max, anzi addirittura io non ho mai nemmeno pensato di acquistare uno degli strumenti che lui ha invece preso e provato, perchè perfettamente consapevole che mi sarei rasato molto male nella migliore della ipotesi oppure, nella peggiore, mi sarei causato qualche danno molto più serio.

A ognuno il suo ( per me il rasoio di sicurezza SE ).
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
klopp
Messaggi: 1569
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da klopp »

Mi sa che vado anche io in quella direzione... continuo ad usare anche i DE però.

Grazie per le risposte sulle lame con guardia.
Sempre tutto rigorosamente IMHO
Avatar utente
FlashOne
Messaggi: 376
Iscritto il: 06/08/2019, 15:10
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da FlashOne »

Sia ben chiaro, lungi da me avere una vocazione “evangelica” per gli strumenti che io uso e con cui io mi trovo bene, ad ognuno il suo e sono d’accordo.
V’invidio però per come la vostra consapevolezza derivi da non-prove effettuate su strumenti che non avete mai nemmeno pensato di utilizzare, io non ce la farei a trarre conclusioni così perentorie basate sul…boh? :roll:
Old Fashioned half bourbon half rye
klopp
Messaggi: 1569
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da klopp »

Temo a parlarne qui andremmo Off topic :)
Mi sono appena arrivate le lame da razorbladesclub, 3 diversi tipi in due bustine... Potevano sforzarsi con una bustina in più

Nei prossimi giorni inizierò a provare le varie opzioni
Sempre tutto rigorosamente IMHO
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da Lino »

FlashOne ha scritto:Sia ben chiaro, lungi da me avere una vocazione “evangelica” per gli strumenti che io uso e con cui io mi trovo bene, ad ognuno il suo e sono d’accordo.
V’invidio però per come la vostra consapevolezza derivi da non-prove effettuate su strumenti che non avete mai nemmeno pensato di utilizzare, io non ce la farei a trarre conclusioni così perentorie basate sul…boh? :roll:
Considerazioni, forse, perentorie ( ma il mio perentorio, Salvatore, vale solo per il sottoscritto, naturalmente ) basate sulla conoscenza di me stesso ;)
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 18844
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da ischiapp »

Immagine
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
klopp
Messaggi: 1569
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da klopp »

Provate le kai con guardia
Primissime impressioni:
Scorrono e sono confortevoli il doppio delle Feather professional
Tagliano un po' meno ma nulla di drammatico, penso che sia da aggiustare la mano e sul lungo periodo possano dare belle soddisfazioni.

Ps impressioni da poco più che neofita, sono certo che un utente avanzato usi le une o le altre indifferentemente.
Ma specie all'inizio la differenza è grossa, sembrava un altro rasoio.
(ricordo ho un hawk v2).
Sempre tutto rigorosamente IMHO
klopp
Messaggi: 1569
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da klopp »

Notate differenze di profondità di rasatura nell'usare una lametta senza guardia piuttosto che con?
Sempre tutto rigorosamente IMHO
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da Lino »

Quelle con guardia le trovo meno profonde ma non saprei dire se dipende da una loro effettiva minore profondità o, nel mio caso personale, dal fatto che non le sopporto sulla pelle perchè le trovo fastidiose ( a causa della guardia stessa ).

Una cosa è certa: le lamette con guardia sono tali perchè la guardia stessa serve a salvaguardare da tagli e/o irritazioni, di conseguenza dovrebbero teoricamente essere meno profonde delle sorelle senza guardia, esattamente come, sempre teoricamente, un rasoio DE closed comb dovrebbe essere meno profondo di un open comb.

O no ? :D
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 15924
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da ares56 »

Lino ha scritto:... sempre teoricamente...
Appunto...teoricamente ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da Lino »

Diciamo che solitamente è così, ma a volte no, va bene, Mario ? :D
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 15924
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da ares56 »

Fino adesso ho provato solo le lamette con guardia (le KAI) e ottengo rasature molto profonde...se con quelle senza guardia possono essere ancora più profonde prima o poi lo scoprirò :D ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da Lino »

Prova una Feather Pro, una Pro Super e poi ne riparliamo.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
klopp
Messaggi: 1569
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da klopp »

Appunto
I miei termini di paragone al momento sono assai limitati, due rasature con feather professional e due con kai protouch: ruvide poco scorrevoli e super profonde le prime, due spanne avanti in scorrevolezza e confort le seconde ma spazzano via barba di meno.
Ripeto prime impressioni e mano acerba, giudizi ne potrò dare tra qualche mese...
Sempre tutto rigorosamente IMHO
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 18844
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da ischiapp »

Le Kai ProTouch sono perfette per:
· Rasatura quotidiana
· Tre passate
· Corretto angolo incidente
· Mano educata
CMQ ci vuole un po' per apprezzare la sua efficienza.
Dopo però è difficile tornare "indietro".
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da Lino »

Direi che tornare indietro è sempre possibile, tranne che in un caso, Pier ( e non mi riferisco alle lamette ) :D
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 18844
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da ischiapp »

Dopo la mia scelta, lungamente ponderata e rivalutata alla luce delle novità, non ho più cambiato idea.
Lino ha scritto:... tranne che in un caso ...
Per il resto ...
77541
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 15924
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da ares56 »

Questa mattina ho effettuato la nona rasatura con la KAI ProTouch (viewtopic.php?p=351594#p351594" onclick="window.open(this.href);return false;)...confermo la longevità e l'elevata profondità di taglio di questa lametta. Per provare quelle senza guardia (che già ho preso insieme alle ProTouch proprio per essere preparato al percorso) però vorrei iniziare con un SE e non con uno shavette...
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
antower71
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
Messaggi: 674
Iscritto il: 31/12/2015, 23:17
Località: Napoli e Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da antower71 »

ares56 ha scritto:però vorrei iniziare con un SE e non con uno shavette...
Un strada pericolosa ma sono sicuro che ne hai già valutato le conseguenze, ma sono curioso quale SE hai in mente?
"Ma di cosa sei fatta tu?”
“Di quello che ami.” disse lei “Più l'acciaio.

Ernest Hemingway
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 15924
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da ares56 »

L'entry level... l'Hawk V2
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da Lino »

Mario, io non vedo tutta questa differenza tra lamette con o senza guardia ma capisco che lo shavette è un altro paio di maniche, dipende da quanto ti ci senti ormai esperto.

Certo, con l'Hawk avresti un ampio margine di sicurezza.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
klopp
Messaggi: 1569
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da klopp »

Lino ha scritto:
... lamette con guardia sono tali perchè la guardia stessa serve a salvaguardare da tagli e/o irritazioni, di conseguenza dovrebbero teoricamente essere meno profonde delle sorelle senza guardia...

O no ? :D
Una volta fatta bene la mano e provate tutte le lame potrò dire meglio la mia, però credo sia così.
Altirmenti, ad esempio nel caso delle due kai con trattamento pink, che senso avrebbero le titan mild se le protouch fossero più sicure confortevoli e pure altrettanto profonde?
Sempre tutto rigorosamente IMHO
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da Lino »

Beh, sono tipologie del tutto diverse ( con o senza guardia ) e, probabilmente, le Mild sono nate prima e forse avranno anche un loro mercato di affezionati utilizzatori.

Personalmente per me, poi, tutte le lamette ( Kai e Feather ) con guardia sono - ripeto per me - meno confortevoli di quelle senza.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
klopp
Messaggi: 1569
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggio da klopp »

Presto per parlare ma se avessi comprato direttamente una stecca da 150 di Kai con guardia non avrei fatto un soldo di danno mi sa, gran lama. Penso e spero che con la pratica si possa sopperire con la mano a quel filo di profondità in meno di alte lame come le Feather professional (che sono per certo pure ottime lame seppur diverse sia chiaro).

Oggi sono 3 settimane che ho ordinato le Schick da Rakuten, Il tempo vola. Non ho affatto fretta ma spero almeno arrivino :D
Sempre tutto rigorosamente IMHO
Rispondi

Torna a “Lamette”