Schick Proline P-30

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Schick Proline P-30

Sostienici

Sponsor
 

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda ischiapp » 09/07/2019, 13:14

Sul comfort sono sicuro: Kai Titan ProTouch.
Tutti i vantaggi della metallurgia giapponese, con in più una guardia ben progettata.
Per pelli sensibili e più passaggi, uno strumento eccellente.
Perfetto per me.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18505
Images: 2777
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda fp1369 » 10/07/2019, 10:24

Provata oggi la Kai titan mild. Questa Kai mi sembra più confortevole ed efficace della Schick ed anche forse più efficace nel taglio. Al. Momento la mia personale classifica è Kai titan mild al primo posto e Schick al secondo. Le altre diverse posizioni sotto
fp1369
 
Messaggi: 525
Images: 6
Iscritto il: 18/06/2018, 19:30
Località: Lecce

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Franck52 » 19/09/2019, 12:14

Ho ricevuto oggi da connaughtshaving una confezione di lame da 30.
Ho notato, aprendola, che le lame sono unte con un liquido trasparente, oleoso.
È normale (per non farle attaccare) o cosa?
Grazie.
Franck52
 
Messaggi: 24
Images: 3
Iscritto il: 14/04/2015, 10:09
Località: Muro L. (PZ)

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Lino » 19/09/2019, 13:18

Sinora ho aperto una sola confezione di queste lamette ma non mi sono accorto che siano particolarmente più unte rispetto alle altre lamette Feather e Kai.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3488
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda marchigiano » 27/09/2019, 17:35

Sto utilizzando ininterrottamente una Proline montata il primo settembre sul Kai Captain. Con una rasatura quasi giornaliera, stamattina alla consueta sbarbata si è comportata benissimo.
Pelle bella distesa e rasatura confortevole. In questo mese di settembre, non ho utilizzato particolari cure manutentive. Ho asciugato il rasoio lasciando sempre la lama montata, mai una scoramellata la volta successiva.

Già scritto in altri messaggi: non ho una barba difficile né particolarmente fitta.

My 2 cents!
Avatar utente
marchigiano
 
Messaggi: 413
Images: 11
Iscritto il: 10/11/2015, 17:48
Località: Marca Fermana

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Lino » 29/09/2019, 12:02

Anche io sono stato colpito dalla longevità delle Proline, che forse è superiore a quella delle altre lamette.

La mia prova delle lamette comprate da RBC sta per finire, ma questo credo sia un dato di fatto che appare abbastanza confermato.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3488
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda HxH » 03/10/2019, 8:24

Ciao ragazzi io questo le ho trovate solo qua:
https://connaughtshaving.com/spp30.html
Ho preso da Rbc, varie lame per hawk v2, solo che non hanno le schick p30, volevo prenderne 2/3 per prova,qualche sito dove le potrei prendere scuse?
Avatar utente
HxH
 
Messaggi: 863
Images: 298
Iscritto il: 23/03/2014, 20:38
Località: Cagliari

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda ktulukai » 03/10/2019, 8:35

HxH ha scritto:....volevo prenderne 2/3 per prova,qualche sito dove le potrei prendere scuse?


Prova su TRY A BLADE, il sito è tipo RBC quindi hanno una moltitudine di lame, è affidabile e spediscono dagli Stati Uniti ;)
Avatar utente
ktulukai
 
Messaggi: 1626
Images: 141
Iscritto il: 30/01/2018, 19:12
Località: Napoli

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda HxH » 03/10/2019, 17:20

Ciao Ktulukai, grazie mille ;-)
Avatar utente
HxH
 
Messaggi: 863
Images: 298
Iscritto il: 23/03/2014, 20:38
Località: Cagliari

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Dorfan » 07/10/2019, 15:28

https://global.rakuten.com/en/store/ha- ... inone0550/

Direttamente dal Giappone, acquistate diverse volte, tempi di attesa un pò lunghi (circa 20gg), ma prezzi convenienti.
La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare ciò che si ha.
Avatar utente
Dorfan
 
Messaggi: 176
Images: 6
Iscritto il: 09/05/2017, 19:55
Località: Cagliari

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Maxabbate » 07/10/2019, 15:31

Prese anch'io su Rakuten. Occhio perché le tempistiche di pagamento sono un po' strane, non ricordo esattamente ma ricordo fossero particolari.
Maxabbate
 
Messaggi: 1633
Images: 179
Iscritto il: 06/05/2014, 13:20
Località: Bologna

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Lino » 09/10/2019, 13:24

Si, ti devono dare il loro ok per il pagamento, poi ti mandano una richiesta su Paypal, se ricordo bene.

I tempi di consegna sono un pò ballerini ( per festività loro a noi sconosciute o perchè non ti sei precipitato a pagare quando ti danno il via libera ), tanto più che stanno in Giappone, ma sono lamette molto poco diffuse e quindi con scarsissime fonti di approvvigionamento: piano piano, mi sto convincendo che forse sono le migliori in assoluto non solo come performance ma anche come costo, favorite anche dalla quantità per pacchetto ( 30 ).
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3488
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Schick Proline P30

Messaggioda ischiapp » 27/10/2019, 16:14

Da come ho capito, le Schick Proline P30 sono lame confortevoli dopo le prime barbe.
Ed infatti mi ritrovo esattamente con questa definizione.
Avendo già trovato nella Kai ProTouch un ottima compagna, ho desistito dall'acquisto.
Ma grazie all'amico Fabrizio (TheDruid) ne ho provata una.
7411974144

Memore di questa discussione, ieri il primo utilizzo è stato con il Colonial Razors The General V1 Aluminium.
Quindi ho riportato a casa un paio di punti rossi (i miei brufoli non amano lame poco permissive).
Ma anche una buona rasatura nel complesso, non un BBS dato che non ho osato il ciclo completo ... visto l'inizio.
Nel complesso il comfort durante e dopo è stato buono.
Segno dell'accentuata affilatura, rigidità e molatura.
Al primo utilizzo mi hanno ricordato le Feather Super Pro, solo corte il giusto e senza tutto quel feedback della lama.
Che però forse mi avrebbe aiutato ad avere un maggior controllo.

Secondo utilizzo oggi con lo shavette Kai Captain Pakka (tipo R7).
Già decisamente più abbordabile, una volta capita l'anima.
Anche grazie al tempo che la domenica spesso regala, sessione completa in pieno comfort.
Dopo la doccia, tre passate e ritocchi senza nessun particolare supporto software.
Eppure un netto miglioramento, senza problemi neanche secondari.
Sarà che aveva già piallato abbondantemente ieri ...

Insomma, una lama interessante.
Soprattutto per il vantaggioso rapporto qualità / prezzo.
Ma decisamente meno intuitiva e più stressante rispetto alle mie preferenze.
Richiederà una più lunga curva di apprendimento.
Ed anche (per ora) una maggiore attenzione in corso d'uso.
Cose alle quali in "vecchiaia" non sono più abituato.
Ma voglio stare al gioco.


Soprattutto per valutare il discorso reale del rapporto q/p.
Quindi per ora è in bagno d'olio e vedremo quale numero produrrà con un po' di accudimento.
Ricordo con timore un'altro esperimento novembrino ...
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 18505
Images: 2777
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Lino » 27/10/2019, 22:55

Si, le Proline danno il meglio di sé dopo la 3/5 rasatura ( il che non significa assolutamente che nei primi utilizzi diano discomfort, bene inteso ) e, per il resto, per me ( e la mia barba e la mia pelle ) sono le migliori da tutti i punti di vista: le più longeve ( senza nessun accorgimento nei quali tu, Pier, sei un maestro rinomato ), le più economiche e il più riuscito mix tra affilatezza e comfort nell'uso e, dunque, offrono anche un ottimo post.

Sinora sto usando la terza ( e ne ho 3 confezioni ... ), dunque sono certissimo che le loro performances sono destinate a migliorare non poco.

Ah, dimenticavo: dopo aver provato la rasatura SE, personalmente non accetterò più che qualcuno dica che sono più care: è vero forse all'atto dell'acquisto, ma fate i conti quando le avrete usate per qualche mese e aver fatto il confronto con le DE ( anche se, lo ammetto io le DE le usavo una sola volta per abitudine ) e questo vale sia per le Proline, sia per le altre, almeno da un punto di vista generale.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3488
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda FlashOne » 29/10/2019, 11:49

Altro che halloween, questa è la Schick week!
Per smania, avevo ignorato i vostri saggi consigli e preso un sample di sole 4 lame da RBC che non ha, appunto, le P30 in catalogo. Grazie alla generosità di Antonio/antower71 durante l’ultimo Aperitivo romano, ho però potuto ovviare a questa lacuna e avere così un quadro più completo del panorama delle lamette AC.

74182 74181

Sebbene un singolo utilizzo sia prematuro per esprimere un giudizio completo, direi che esco abbastanza soddisfatto da questa prima sbarbata. Avendo riutilizzato la Feather Pro Super pochi giorni fa, è con questa che mi viene più spontaneo un confronto per evidenziarne le caratteristiche (mi spiace, dalle mie potatophoto non si riescono ad apprezzare adeguatamente).
A livello di profondità di taglio direi che siamo lì ma, a parità di primo utilizzo, le Proline sono state molto più permissive e confortevoli da usare. Forse sono un pelo meno affilate delle Pro Super e anche meno spesse però, grazie alla minore larghezza – ovvero minore esposizione – consentono un angolo di utilizzo più rilassato con il Kai Captain J-Type. La prima passata WTG su ricrescita di 6 giorni è stata da manuale; l’ATG ha invece richiesto un minimo di attenzione in più rispetto a quella necessaria allo stesso passaggio eseguito con, ad esempio, una Kai ProTouch MG. Il discorso spessore<->rigidità ho invece ormai capito che non è più una discriminante essenziale nel mondo delle lamette AC: di fatto tutte quelle da me fin'ora provate lo sono, con differenze davvero marginali.
Alla fine riporto solo un lieve arrossamento nella zona bassa sinistra del collo (in realtà sospetto dovuto più al mio accanimento+mancato uso di pre shave che ad altri fattori), nulla che un velo di crema AS non possa lenire efficacemente.
Mi riservo ovviamente altre prove ma, se da come leggo la performance è destinata a migliorare con l’uso, non vedo l’ora di consumarla un altro po’.
La P20/30 balza diretta al secondo posto della mia personale classifica di gradimento (per la prima piazza, condivido finora il parere di ischiapp).

OT
@antower71: devo essere sincero però: ho apprezzato il Nikka Red mooolto di più della lametta! :mrgreen:
/OT
Old Fashioned half bourbon half rye
Avatar utente
FlashOne
 
Messaggi: 214
Images: 29
Iscritto il: 06/08/2019, 15:10
Località: Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda antower71 » 29/10/2019, 12:29

Delle lamette AC non riesco proprio a fare una classifica, mi diverto a trovare il miglior compromesso con lo strumento del momento, senza contare poi il sapone e gli altri elementi del set up del giorno.

In merito alle schick posso solo affermare che sono delle lamette molto equilibrate in un ipotetico mix tra profondità e dolcezza, un passepartout adattabile con soddisfazione a quasi tutti gli strumenti in mio possesso.

Ps molto contento che il nikka ti sia piaciuto, alla prossima
"Ma di cosa sei fatta tu?”
“Di quello che ami.” disse lei “Più l'acciaio.

Ernest Hemingway
Avatar utente
antower71
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 646
Images: 233
Iscritto il: 31/12/2015, 23:17
Località: Napoli e Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Lino » 29/10/2019, 14:11

FlashOne ha scritto: nel mondo delle lamette AC: di fatto tutte quelle da me fin'ora provate lo sono, con differenze davvero marginali


antower71 ha scritto:Delle lamette AC non riesco proprio a fare una classifica


Completamente d'accordo con voi.

Forse l'unica che si differenzia dalle altre è la Feather Professional Super per via del tagliente molto più esposto ( nel piccolo diario che ho tenuto mentre esploravo le lamette SE le ho definite "katana" ) mentre, personalmente, non capisco a cosa servano le lamette con guardia, che mi pare una cosa quasi esagerata, un pò come indossare, uno sopra l'altro, due impermeabili per proteggersi meglio dalla pioggia: qualunque lametta si scelga la rasatura è sempre estremamente confortevole.

Comunque, più uso le Proline e più mi piacciono essendo un mix, secondo me riuscitissimo, di efficacia e comfort, senza considerare l'economicità: l'unica controindicazione potrebbe essere la lungaggine dei tempi di consegna, dato che, almeno per ora, le ho trovate soltanto in Giappone ma prima o poi ci sarà un fornitore europeo, spero.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3488
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda gpc » 29/10/2019, 14:44

Lino ha scritto: almeno per ora, le ho trovate soltanto in Giappone ma prima o poi ci sarà un fornitore europeo, spero.
LIno, gia segnalato le trovi da Connaught shaving , chiaramente non al prezzo di Rakuten e anche lo sconto forum mi sembra non più attivo........comunque ci sono
accogli e lascia andare....più che puoi
Avatar utente
gpc
 
Messaggi: 976
Images: 152
Iscritto il: 14/03/2016, 16:41
Località: Torino

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda antower71 » 29/10/2019, 15:40

Lino ha scritto:mentre, personalmente, non capisco a cosa servano le lamette con guardia, che mi pare una cosa quasi esagerata, un pò come indossare, uno sopra l'altro, due impermeabili per proteggersi meglio dalla pioggia: qualunque lametta si scelga la rasatura è sempre estremamente confortevole.



Invece la mia pelle le gradiscono con strumenti che lasciano la lama molto esposta: Feather Dx e i due cobra...
"Ma di cosa sei fatta tu?”
“Di quello che ami.” disse lei “Più l'acciaio.

Ernest Hemingway
Avatar utente
antower71
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 646
Images: 233
Iscritto il: 31/12/2015, 23:17
Località: Napoli e Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Maxabbate » 29/10/2019, 19:40

Ormai uso solo lame con guardia: stessa profondità delle altre, meno stress, nessun taglietto o punto rosso. Unico problema: più di sei barbe non riesco a farci. Per fortuna siamo tutti diversi.
Maxabbate
 
Messaggi: 1633
Images: 179
Iscritto il: 06/05/2014, 13:20
Località: Bologna

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Lino » 29/10/2019, 23:03

antower71 ha scritto:Invece la mia pelle le gradiscono con strumenti che lasciano la lama molto esposta: Feather Dx e i due cobra...


Dunque preferisci rasoi che espongono molto la lametta che però è con guardia ?

Sei un intenditore raffinato ... :mrgreen:
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3488
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Lino » 29/10/2019, 23:04

Maxabbate ha scritto:Per fortuna siamo tutti diversi


+ 1 !
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3488
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda antower71 » 30/10/2019, 5:18

Lino ha scritto:Dunque preferisci rasoi che espongono molto la lametta che però è con guardia ?

Sei un intenditore raffinato ... :mrgreen:


Mai scritto questo e non ne faccio una questione di preferenza ma ottimizzazione!
Semplicemente, posseggo alcuni rasoi aggressivi che funzionano meglio con lame con guardia, viceversa rasoio delicato lama aggressiva... ;)

Come ti ho già scritto, se avrai modo di venire ad un aperitivo, o mi contatti in MP, ti presto uno dei cobra (il classic è molto aggressivo) e te lo provi con la tua lametta senza guardia....
"Ma di cosa sei fatta tu?”
“Di quello che ami.” disse lei “Più l'acciaio.

Ernest Hemingway
Avatar utente
antower71
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 646
Images: 233
Iscritto il: 31/12/2015, 23:17
Località: Napoli e Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda Lino » 30/10/2019, 11:59

Era una battuta, Antò ! :D
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3488
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Schick Proline P-30

Messaggioda antower71 » 30/10/2019, 12:52

Ma figurati :D
la mia è pura curiosità per capire se la tua pelle regge un cobra con una feather superprofessional, io non uscirei indenne ;)
"Ma di cosa sei fatta tu?”
“Di quello che ami.” disse lei “Più l'acciaio.

Ernest Hemingway
Avatar utente
antower71
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 646
Images: 233
Iscritto il: 31/12/2015, 23:17
Località: Napoli e Roma
PrecedenteProssimo

Torna a Lamette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite