Percorso di crescita con lamette SE

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Percorso di crescita con lamette SE

Sostienici

Sponsor
 

Percorso di crescita con lamette SE

Messaggioda Lino » 04/05/2019, 16:35

Prendendo spunto da un'analoga discussione nella sezione Lamette DE, pongo un quesito agli esperti.

In settimana arriverà il mio primo SE, un RR Hawk, e quindi ho proceduto ad acquistare qualche lametta dei ( pochi ) marchi disponibili sul mercato ossia tre Kai ( Captain Original, Titan Mild e Titan Pro Touch MG ) e quattro Feather ( Professional, Professional Super, Soft Guard e Pro Guard ).

Secondo voi, potrebbe esserci ( e quale sarebbe ? ) un percorso 'razionale' nella scelta successiva di queste singole lamette per un neofita come me ?

O sarebbe, forse, più 'formativo' utilizzarle come viene viene senza nessuna apparente logica ?

A voi le risposte e, per quanto mi riguarda, ai postumi l'ardua sentenza ! :lol:
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2942
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggioda Maxabbate » 04/05/2019, 17:22

Ti mancano le Schick P30. Personalmente uso tutte le Kai e di Feather solo le guard. Parti dalle più amichevoli (Kai mild) ed arriva alle più scorbutiche (Feather Pro). Quelle con la guardia vedi tu come e quando provarle: sono “diseducative”, non ti tagli nemmeno se ti impegni. Se poi vuoi, prova le stesse lame ma cambiando il manico del rasoio, usandone uno in acciaio: diventa più profondo.
Maxabbate
 
Messaggi: 1427
Images: 172
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggioda Lino » 04/05/2019, 19:09

Si, Max, ma purtroppo per le P30 non è possibile prenderne qualcuna come ho fatto con le altre ( una quarantina circa ): tu come le giudichi rispetto alle Kai e Feather ?

Se valgono, all'incirca, come le altre ne prendo qualche pacchetto in Giappone, dove costano circa il 50% di quelle che si trovano da noi.

Per Feather Pro, intendi le Pro Guard o le Professional o Professional Super ?

Ed è vero che queste ultime, le Super, sono quasi sconsigliate per quanto sono aggressive ( mi pare di si dato che delle Feather usi solo le Guard ) ?

Ho 4 o 5 manici Ikon e li proverò tutti.

Quali sono le Guard tra le Kai ?

P.S.: scusa se ti stresso con tutte 'ste domande ... :roll:
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2942
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggioda Maxabbate » 04/05/2019, 19:37

Le P30 non mi han detto nulla. Te ne posso lasciare un paio (sono a Roma due volte tra qui ed il 18 maggio).
Feather Pro intendo le Professional. Le Kai con la guardia sono le Protouch MG Pink.
Segnati tutto, perché tra un po’ mi libero delle lame che non uso e se ti interessano possiamo scambiarle, girarle, farci quello che ci pare!
Maxabbate
 
Messaggi: 1427
Images: 172
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggioda GinoV » 04/05/2019, 20:06

Io ho una netta preferenza per le Kai. Le Feather le trovo un po' irritanti e mi durano 3 barbe, non proprio il massimo per lame da 1e o più a pezzo. Iniziare con le guard è una buona idea per prendere confidenza, ma se hai barba folta potrebbero essere necessari 2 passagi wtg; ovviamente la profondità è inferiore rispetto alle altre.
Il mio consiglio è di procere in quest'ordine: Kai guard, Feather guard, Kai original e titan, Feather pro e super, con mano molto leggera 8-)
"Non bisogna toccare gli idoli, la doratura potrebbe restare sulle dita" G. Flaubert
Avatar utente
GinoV
 
Messaggi: 465
Images: 85
Iscritto il: 07/06/2015, 11:37
Località: Palermo

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggioda Lino » 05/05/2019, 11:24

Maxabbate ha scritto:Le P30 non mi han detto nulla


Se non ti hanno detto nulla, perdono qualunque interesse anche per me, Max, e comunque le ho tutte quelle da provare e ci vorrà qualche tempo, anche per cercare di capire la performance, la dolcezza, la longevità ed arrivare a capire quali vanno meglio per me.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2942
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggioda Lino » 05/05/2019, 11:32

GinoV ha scritto:Io ho una netta preferenza per le Kai. Il mio consiglio è di procere in quest'ordine: Kai guard, Feather guard, Kai original e titan, Feather pro e super, con mano molto leggera 8-)


Grazie Gino, mi sembra che il tuo percorso parta con le più facili per arrivare alle più impegnative, lo condivido certamente e lo seguirò.

Se parliamo di lamette DE anche io preferisco di gran lunga le Kai alle Feather e spero che questa situazione si ripeta in ambito SE: sono un sentimentale :D
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2942
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggioda Lino » 10/07/2019, 14:23

Non ho ancora provato le Schick ma tutte le altre, Kai e Feather, si.

A parte il fatto che tutte queste lamette SE si differenziano dalle DE per un taglio eccezionalmente confortevole, sia nel durante come pure nel post, forse quelle che mi sono piaciute di più sono le Feather Professional, mentre quelle con guardia, di tutti e due i marchi, mi sono sembrate quasi concettualmente "inutili" nel senso che la rasatura SE è già di per se stessa estremamente confortevole e 'facile' e non abbisogna, per me, di ulteriori cautele quali la guardia: le Feather Pro mi sono sembrate un eccellente mix di incisività e dolcezza conservando, comunque, le pregevoli caratteristiche di queste lamette che mi hanno fatto innamorare irrevocabilmente, dal primo istante, della rasatura SE.

Sinceramente non riesco a percepire differenze sostanziali tra una lametta e l'altra, nel senso che qualunque sia la lametta usata, la rasatura è comunque sempre facile, liscia, confortevole, con differenze minime tra una lametta e l'altra e comunque, almeno per me, non facilmente percepibili.

Forse l'unica lametta che si differenzia dalle altre è la Feather Pro Super che, avendo un'esposizione di un paio di millimetri superiore alle altre, deve essere utilizzata con un minimo di cautela in più, ma anche questa lametta offre le stesse sensazioni, nell'utilizzo, di tutte le altre ed anche con essa è pressochè impossibili causarsi il sia pur minimo danno.

Sono curioso di provare ora le Schick che si stanno facendo attendere un pò di più.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2942
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggioda ischiapp » 10/07/2019, 15:19

Lino ha scritto:Sinceramente non riesco a percepire differenze sostanziali tra una lametta e l'altra
Dettagli tecnici, che possono fare la differenza.
http://www.ilrasoio.com/viewtopic.php?p=207192#p207192
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
 
Messaggi: 17497
Images: 2541
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Percorso di crescita con lamette SE

Messaggioda Lino » 10/07/2019, 16:40

Avevo letto a tempo debito ( prima di cominciare a provare lamette ), ma mi riferivo esclusivamente alla mia percezione personale che, alla fine, è l'unica cosa che conta, per me.

Comunque, al contrario delle DE, per le SE mi trovo meglio con le Feather e senza guardia.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 2942
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 16:40
Località: Roma

Torna a Lamette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite