[SCHEDA] CO.CI.NA. Esercito Italiano

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

[SCHEDA] CO.CI.NA. Esercito Italiano

Sostienici

Sponsor
 

[SCHEDA] CO.CI.NA. Esercito Italiano

Messaggioda adamod » 04/10/2016, 11:26

41933

27061 27062

__________
Tipologia: DE; Tre Pezzi; Non Regolabile; Closed Comb (simil Gillette tech anni 50)
Peso: totale 61 g circa, solo il manico: 38 g
Lunghezza Totale: 81 mm; solo manico: 75mm (diametro 8mm)
Aggancio lametta: due barrette ai lati del perno centrale
materiali: completamente in ottone nichelato (il manico è pieno)
Marchio: CO.CI.NA - Milano, via Stadera 20. Prodotti per conto del Ministero della Difesa - (probabilmente il produttore effettivo è diverso). Curiosità: La sede CO.CI.NA. in via Stadera è del 1952 (archivio collaudi cementi armati http://www.archiviodistatomilano.benicu ... php?id=303). Negli anni 60, la CO.CI.NA. , forniva all'Automobil Club i triangoli rossi "segnale di veicolo fermo" appena introdotti nel "nuovo" codice della strada, (vedi "Cominciano i furti dei triangoli rossi http://archiviostorico.unita.it/cgi-bin/highlightPdf.cgi?file=archivio/uni_1960_01/19600101_0002.pdf )
Anni Di Produzione: Anni '70-'80 (Il contratto di fornitura all'esercito è del '74 - vedi foto della scatola, già dal 1990 non erano più in dotazione). I rasoi sono stati recuperati da Lucio 2 in un magazzino dove "aspettavano" da oltre 30 anni,
__________


RECENSIONE

Prezzo
Probabilmente tra i 10 e 15 euro. Grazie alla disponibilità e all'impegno di Lucio 2 era reperibile (ora non più) qui sul forum al solo costo della spedizione (6.50)

Qualità
Il materiale è ottimo, ma la finitura non è molto accurata e l'accoppiamento testa-portalametta potrebbe essere imppreciso a seconda degli esemplari (vedi http://www.ilrasoio.com/viewtopic.php?f=10&t=7724&start=200#p143590). Non ci sono loghi, nè scritte. Bisogna tener conto che è un rasoio costruito "in appalto" per l'esercito, quindi probabilmente limando i costi, e che altrettanto probabilmente era destinato a durare solo per l'anno di leva.

Grip
Il grip è a buon livello grazie al materiale e alle piccole zigrinature.


Facilità d'uso
Il manico è corto e sottile e potrebbe non essere confortevole per chi ha le mani grosse.
A volte è difficile ottenere un buon allineamento della lametta e pari gap su entrambi i lati; In alcuni casi la testa combacia col portalama in un senso, ma non nell'altro.
Nel complesso il rasoio è piccolo, ideale anche da viaggio, e maneggevole.


Aggressività
Molto gentile e confortevole, comunque in grado di garantire una buona sbarbata. E' Sicuramente adatto all'uso quotidiano. Per le barbe più dure può costringere a molte passate.


CONCLUSIONI
Rasoio semplice e gentile, dai buoni materiali, giusto peso, testa di fattura "scarsina" e qualche imperfezione.
E' comunque un pezzo di storia relativamente raro e sicuramente (per chi ce l'ha) ha un valore affettivo.


Ho cercato di raccogliere più informazioni possibili sul CO.CI.NA. sia qui sul forum, che in altri siti. Non ho fatto verifiche fuori dal "virtuale": ci potrebbero essere errori nei dati riportati.
Si è parlato di questo rasoio in http://www.lrasoio.com/viewtopic.php?f=10&t=7724
adamod
 
Messaggi: 36
Images: 9
Iscritto il: 02/09/2016, 16:50

Re: [SCHEDA] CO.CI.NA. Esercito Italiano

Messaggioda adamod » 16/10/2016, 8:10

Un'aggiunta riguardo il tema dell'allineamento della testa.
L''accoppiamento base-testa ha un senso: ruotando la testa di 180 gradi cambia decisamente la posizione rispetto alla base. Questo comportamento sembra comune a tutti gli esemplari, probabilmente lo stampo non era simmetrico.
Con il corretto orientamento si riesce ad avere la lama esposta in maniera simile sui due lati.
adamod
 
Messaggi: 36
Images: 9
Iscritto il: 02/09/2016, 16:50

Torna a Schede

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti