Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiuto

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiuto

Sostienici

Sponsor
 

Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiuto

Messaggioda paciccio » 16/03/2011, 0:35

Ho deciso di dare un'ultima prova al Double Edge, mi sono attrezzato così:

Immagine

aspetto i vostri consigli, prima di "gettare la lametta"
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 5123
Images: 1549
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: Double Edge: Ultima Prova!

Messaggioda slump » 16/03/2011, 18:35

Ciao Paciccio!!
..nel gruppo non ho notato le "Feather" .. lamette che sembrano ben apprezzate da molti cultori del DE o anche dello Shavette..
tu le hai provate?? se si,che sensazioni ti hanno dato ??

Ps. Stimolato dalla tua domanda nel mio SOtd ,ho ordinato alcune lamette,e anche un "Weishi" :? ..
ma per ora non li ho ancora messi alla prova :mrgreen: chissà,più avanti...

Pps. Consigli non ne avrei proprio.. :? :? anche perche non so cos'è che ti disturba ;)
mi permetto di aggiungere una cosa.. belli i tuoi DE .. :mrgreen:
<<Stà  mano(libera) pò ésse fèro o pò ésse piuma.. oggi è stata 'na piuma.. >>
"èr principe" & slump
Avatar utente
slump
 
Messaggi: 310
Images: 42
Iscritto il: 15/12/2010, 1:18
Località: A sud di Bergamo

Re: Double Edge: Ultima Prova!

Messaggioda franzkleber » 17/03/2011, 0:21

Ciao ragazzi ! :D

Io le ho provate le feather .....cosa posso dire ......si nota che sono molto affilate, la prima volta ho spianato senza pietà alcuni "brufolini" , invece posso dire che mi hanno molto impressionato le blue bird. :D
Danno l'impressione di tagliare poco (poco...per modo di dire!! ;) ) invece fanno il loro dovere bene ed a lungo tagliando gentilmente senza ruvidezza ....le preferisco alle feather .... e per non parlare del prezzo molto basso !!! :D :D
SE UN UOMO NON E' DISPOSTO A LOTTARE PER LE SUE IDEE , O LE SUE IDEE NON VALGONO NULLA , O NON VALE NULLA LUI .
E.L. Pound
Avatar utente
franzkleber
 
Messaggi: 479
Images: 91
Iscritto il: 20/06/2010, 16:22
Località: Cesano Maderno

Re: Double Edge: Ultima Prova!

Messaggioda baol » 24/05/2011, 0:03

Ciao a tutti!
Scusate ma la mia presenza sul forum, per diversi motivi, è molto saltuaria.
Intervengo anche se un po' in ritardo, per portare la mia, poca, esperienza.
Feather: ottime dalla seconda-terza barba, molto aggressive, riesco ad usarle fino alla sesta barba. Costano più delle altre, ma ne vale la pena.
Astra: ho trovato una lametta ottima e quattro scarse in una confezione. Assomigliano alle Gillette.
Gillette (quelle classiche con la scritta blu): molto costanti e buone, però non mi durano più di tre massimo quattro barbe.
Red IP: magari trovarne!!! Non tagliano tanto, però sono molto delicate, e abbinate ad un rasoio aggressivo offrono una rasatura confortevole ed efficace. Il rapporto qualità-prezzo è il migliore che io abbia mai trovato.
Wilkinson: le trovo le più scadenti fra quelle che ho provato. Radono poco, male e durano anche poco.

Buone barbe a tutti!!!!
baol
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 28/07/2010, 22:23
Località: Bologna

Re: Double Edge: Ultima Prova!

Messaggioda Aldebaran » 24/05/2011, 8:08

Grazie Baol per le recensioni, tranquillo, anche se non sei sempre sul forum l'importante e che tu ci sia al momento giusto.:)
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4935
Images: 4113
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

[Topic Unico] Rasatura con DE, problemi e domande

Messaggioda Beppe » 13/10/2012, 10:04

Topic sui problemi della rasatura con DE.
Postate qui anche le vostre esperienze positive.
Lo Staff






Salve a tutti. Sono un ragazzo di 32 anni che si è sempre rasato con il rasoio elettrico.
Per un periodo ho provato ad usare il DE (il mano libera lo escludo per tutta una serie di ragioni) ma ho avuto diversi problemi quali:

1) la zona del mento, molto selvaggia, richiedeva comunque una rasatura di rasoio elettrico ogni tot (tipo una volta a settimana), perché - anche passando col rasoio tipo una decina di volte - mi sentivo più che altro di dover andarci molto cauto, ma in sostanza molta peluria rimaneva (anche perché dopo un tot di passaggi la pelle cominciava ad arrossarsi). Più o meno (anche se un po' diverso) lo stesso con riguardo a baffi

2) Dopo la rasatura rimangono spesso dei "peli sparsi" (specie nella zona delle guancie dove radermi non pare un problema).

3) Ho provato diverse lamette scoprendo, come sospettavo, che non posso usare lamette aggressive (tipo le bolzano per me sono tabù) visto che ho la pelle ESTREMAMENTE delicata.

4) Ho la fortuna che la barba non mi cresce molto velocemente, quindi posso permettermi di non farla necessariamente tutti i giorni

---------------------

Queste le premesse. Devo dire che sono provvisoriamente tornato al rasoio elettrico anche perché spesso (forse troppo) mi tagliavo (praticamente sempre). Sicuramente molto dipende dalla tecnica di rasatura (che non c'è, avendo dovuto fare tutto da autodidatta visto che mio padre si taglia con l'elettrico ed al limite usa le lamette usa e getta bilama, ma che sono diverse). Ma mi chiedo se sto usando gli strumenti giusti. Ve li elenco.

1) Rasoio: io uso un Merkur 45 (o almeno quello dovrebbe essere il modello stando ad internet, visto che nella scatola non c'è scritto nulla). Insomma... un Merkur in bachelite senza pettine, leggerissimo

2) Sapone: Proraso in ciotola / Cella (confezione piccola)

3) Pennello: Omega 48 Proraso (su cui faccio una parentesi fra poco) che uso spalmando direttamente in faccia non avendo ancora una ciotola libera da usare

4) lamette: ne ho provate varie. Le Merkur non le ho trovate malaccio (tra l'altro l'unica marca venduta a prezzi quasi onesti dall'arrotino in cui ho trovato cella che ha prezzi in genere ESAGERATAMENTE alti). Bolzano manco a parlarne. Willkinson sword... non sono riuscito a capire se vanno bene (trovate in supermercato a prezi onesti) e Gillette (idem come Willkinson)

In particolare l'Omega 48, sicuramente per errore mio, mi dà problemi quando cerco di spalmare la schiuma.... nonostante movimenti circolari mi rimangono dei "buchi" per cui cerco un po' di "tamponare" prendendo del sapone dal pennello alle mani. Ho letto da voi che l'Omega 48 non è adatto alla stesura su faccia proprio perché grande, ma mi chiedo.... anche girando su ciotola, poi il sapone va comunque messo in faccia col pennello con movimenti circolari.... quindi come fate ad evitare i buchi?

Spero di essere riuscito a porre tutte le domande (Ps ho messo in questa sezione anche perché una delle domande è se il DE che ho preso sia adatto ad un novizio come il sottoscritto che sta imparando da sè)

PPS: I pre-barba da me sono introvabili.... una signora (del negozio di arrotino) mi ha consigliato la nivea blu (crema idratante non specifica come pre-barba) visto i miei problemi col mento.... mai provato comunque.

Scusate le molte domande
Beppe
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/10/2012, 9:44

Re: Vi chiedo alcuni suggerimenti

Messaggioda Bruconiglio » 13/10/2012, 14:47

Prima di rispondere al resto ci tengo a dire cho NON siamo tutti uguali. Quel che vale la mia esperienza su di me , forse su di te non va.
Motivo per cui sulla nostra pelle siamo tutti autodidatti. ;)

1) Secondo me, per timore e per scarsa tecnica vai troppo leggero. Lascia perdere per il momento il DE, usa un bilama gillette sensor, finche' non acquisisci la conoscenza e la sicurezza del tuo viso. Con quello non ti tagli e puoi capire che pressione devi esercitare sul tuo viso. Io lo trovo il miglior rasoio mai concepito.
2) vanno benissimo, continua ad usarli anche col bilama.
3) Omega 48 e' un GRANDE pennello e va benissimo anche direttamente sul viso. Io lo uso esattamente cosi'. Devi bagnarlo in acqua calda, non devi strizzarlo e usarlo bello bagnato, passarlo con movimento circolare sul panetto di sapone per almeno 10 secondi in modo che assorba un bel po' di sapone, poi devi lavorarlo sul viso per alcuni minuti. Il pennello non va schiacciato sul viso, ma deve lavorare di punta.
Prima di iniziare l'operazione il viso va lavato con acqua e sapone e sciacquato per rimuovere le tracce di grasso e sporco.
4) vedi 1).
PS secondo me per i novizi e' meglio il bilama, soprattutto se con pelle delicata.

PPS lascia perdere i pre-barba, niene vale come una bella schiuma umida che lavori sul viso per alcuni minuti, in modo che l'acqua penetri nei peli e li ammorbidisca. Usando il bilama, dopo aver ben steso la schiumabagna di nuovo il pennello e ripassalo sul viso, la schiuma diventa molto piu' liquida e non rischia di otturare il ristretto spazio fra le lame.

PPPS quando ti sembra che il bilama non vada piu', invece di cambiar lama, lascialo a bagno in acqua bollente e bicarbonato per liberare lo sazio fra le lame, sciacqua, lascia asciugare bene e dagli un paio di passate sulla coramella. Vedrai che torna nuovo.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1552
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Vi chiedo alcuni suggerimenti

Messaggioda baol » 26/10/2012, 0:10

Risposta tardiva-pardon :roll:

Il pennello 48 è ottimo, anche io lo uso direttamente sul volto, anche se personalmente mi trovo meglio da quando ho iniziato a comprimerlo sul volto. L' effetto è piacevole, per lo meno per me.
Per la tecnica sul tubo puoi trovare degli ottimi video molto istruttivi.
Comunque prima devi cercare l' angolo di rasatura: appoggia il rasoio (con la lametta montata) in una zona del volto comoda (io usavo sotto le basette); parti col manico del rasoio parallelo al pavimento, poi inclinalo fino a sentire la lama sulla pelle. Dovresti ottenere un angolo di circa 30°. Questo è l' angolo che devi cercare di mantenere durante tutta la rasatura su tutto il volto. Quindi inclinati di conseguenza. Il mio consiglio è di non utilizzare pressione mentre ti radi. Stai leggero, e piuttosto fai una passata in più.
Inoltre è molto importante la fase di pre rasatura e di post rasatura. La prima prepara la pelle, la seconda invece la mantiene.
Come fase preparatoria ti consiglio di utilizzare un panno caldo per alcuni minuti sul volto, oppure di lavarti bene il viso con acqua molto calda.
Dopo esserti rasato lavati nuovamente con acqua calda e poi immediatamente dopo con acqua fredda. Dopo usa il dopobabrba che preferisci.
Per le lamette non c'è una regola sulla scelta: le merkur comunque sono abbastanza aggressive, secondo me anche un po' scorbutiche.
Coi rasoi Merkur mi trovo molto bene con le astra, ma le gillette che si trovano nei supermercati non sono male. Io poi uso anche Feather e red IP.
Facci sapere se trovi miglioramenti!
:D
baol
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 28/07/2010, 22:23
Località: Bologna

Re: Vi chiedo alcuni suggerimenti

Messaggioda Beppe » 09/12/2012, 13:24

Grazie a tutti per le indicazioni. Ho dovuto provvisoriamente sospendere.

Per la tecnica di rasatura ci proverò. Diciamo che per il resto del viso non ho mai avuto problemi (a parte magari qualche pelo trascurato)... il problema è la zona del mento parecchio ispida (anche col rasoio elettrico devo fare 5-6 passate minimo).

Il dubbio era che il modello da me scelto di double edge non fosse adatto ad un novizio perché troppo leggero (non so se può servire... non ha il pettine). La guida youtube l'avevo vista prima di iniziare a provare. Il problema è che, essendo molto leggero, non posso "farmi guidare dal peso" perché la "testa" non ha un peso particolare quindi bisogna regolarsi da soli.

PS scusate tutti per la risposta tardiva e grazie comunque a chi è intervenuto
Beppe
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/10/2012, 9:44

.. le prime col DE

Messaggioda fabbafax » 14/12/2012, 0:28

Salve a tutti,
Ho deciso di approfondire l'esperienza del DE, mi sto radendo da circa due settimane con un Merkur 15c consigliatomi dal negoziante..
Lamette: Bolzano Superinox.. "provi con queste", nella confezione del Rasoio una lametta Merkur in dotazione, premetto che mi rado tutte le mattine.
Prima rasatura: Sapone e pennello, Lametta Bolzano, molta prudenza, niente tagli (molto soddisfatto), pelo più' lungo del bilama.. (delusione?)
Seconda rasatura: come sopra, un pochino meglio il risultato..
Quinta rasatura: provo la lametta Merkur Super,rasatura molto meglio delle quattro precedenti (sarà un caso, non sono ancora esperto..)
Dalla sesta alla nona: di nuovo Bolzano Superinox, non mi soddisfa.. la barba non viene via tutta
Decima rasatura: di nuovo lametta Merkur, la rasatura è migliore.. di nuovo un caso??
impressioni:
la Bolzano "scivola di più', rade di meno, ma procura il taglietto più' facilmente (forse perché induce a creare maggiore pressione sul rasoio)
la Merkur "gratta" di più sul pelo, ma trasmette l'impressione di aver maggior potere di taglio
la Bolzano lascia 4 punti di colla sul rasoio che, con il calore dell'acqua, favoriscono l'adesione allo stesso incollando la lama nel serraggio
la Merkur no ha tracce di colla
forse la Merkur costa più' della Bolzano
Domande:
Il rasoio e' valido?
Continuo a farmi la mano con le Bolzano, o passo a lamette Merkur subito?
Provare un'alto confronto con nuovo tipo di lametta vs. Merkur??

Ringrazio anticipatamente e complimenti per il forum
fabbafax
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 13/12/2012, 23:42

Re: .. le prime col DE

Messaggioda Bushdoctor » 14/12/2012, 7:52

Benvenuto tra noi, io non sono pratico di Double Edge, ma il mio consiglio è che se non sei soddisfatto, devi ricercare le lamette che ti sono più congegniali, credo vi siano una discreta gamma da poter scegliere quale è meglio per te. A questo punto, se dopo averle provate tutte non sei riuscito a trovare quella giusta per te, il mio consiglio è quello di passare ad un bel mano libera e vedrai che non te ne pentirai.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2770
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: .. le prime col DE

Messaggioda Aldebaran » 14/12/2012, 9:19

Benvenuto,
innanzitutto mi dovresti dire cortesemente che double edge usi,ovvero marca e modello.Ti consiglierei inoltre,di tirare la pelle del viso con l'altra mano durante la rasatura e non zappare il volto ma ti direi di raderti con un gesto continuo.I double edge,gli shavette e i manolibera hanno bisogno di questo tipo di manualità,non soon come i multilama.Secondo me,infine,delle lamette gillette farebbero al caso tuo.
Fammi sapere grazie!
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4935
Images: 4113
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: .. le prime col DE

Messaggioda miscio » 14/12/2012, 10:01

ciao, il rasoio dovrebbe essere abbastanza aggressivo avendo davanti un pettine aperto.
Diciamo che si solito si inizia con qualcosa di più tranquillo, comunque basta avere la mano leggera e fare attenzione per avere buoni risultati fin da subito.

Come suggerito prova a cambiare lamette, io sul DE uso le Astra platinum e mi trovo veramente bene, affilate e durature, giusto la prima rasatura è un po' ruvida ma si addolcisce rapidamente rimanendo molto tagliente.

Il segreto rimane comunque quello di tirare bene la pelle e non passare dove non c'è più sapone.
Per il resto serve un po' di pratica e buona conoscenza della propria barba.

Comunque, e qui molti mi smentiranno ma sono cose soggettive, io personalmente avevo una rasatura molto più profonda con il fusion. Il problema è che era troppo profonda e mi causava incarnimento dei peli alla ricrescita.
miscio
 
Messaggi: 1139
Images: 227
Iscritto il: 01/08/2012, 17:15
Località: Milano

Re: .. le prime col DE

Messaggioda fabbafax » 14/12/2012, 10:36

Buongiorno a tutti,
per cominciare ringrazio per il caloroso benvenuto e le celeri risposte
@ miscio:e' vero, ho letto che quelli "a pettine" sono piu' aggressivi, ma vi posso garantire che io mi trovo gia' a mio agio (per deformazione professionale ho un'ottima manualita'..) il problema non credo sia l'aggressività del rasoio
Ho letto bene delle Astra..(quelle verdi vero?) le acquisterò
Tiro bene la pelle: mi è venuto istintivo farlo quasi da subito e va bene! (col bilama serviva di meno..)
@ Aldebaran: il rasoio in questione e' un Merkur 15c
Ho capito che la tecnica di rasatura va' piu' curata col DE, ti impegna di piu', ora pero' sto conoscendo meglio il verso della mia barba giorno per giorno
Provero' anche le gillette, e ovviamente ti faro' sapere..
@ bushdoctor: e' chiaro ora che tocca "tuffarsi" nella giungla delle lamette
Un ML? Lo acquisterei immediatamente solo per il fascino dell'oggetto, ne sono molto attratto ma non vorrei mettere subito troppa carne al fuoco (e sul lavandino..!)
A presto per gli aggiornamenti..
grazie a tutti!
fabbafax
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 13/12/2012, 23:42

Re: .. le prime col DE

Messaggioda miscio » 14/12/2012, 10:47

ciao, anche io sono partito con un DE approdando poi al ML.
Sono due cose differenti ma il DE inizia ad insegnarti a conoscere la tua barba e a insegnarti a fare passate leggere.

Per il resto preferisco di gran lunga il ML. All'inizio credevo fosse difficilissimo da usare ma nel giro di poche barbe ho imparato e ora, dopo circa 3 mesi di uso esclusivo del ML, mi ritengo più che soddisfatto.

Di veri tagli non me ne sono mai fatti, giusto qualcuno talmente superficiale da non sangiunare nemmeno e vederne solo la crosta il giorno seguente.
Ora la rasatura è molto profonda e in alcuni punti paragonabile a quella ottenuta con i multilama, tanto che iniziano a vernirmi dei brufoletti alla ricrescita del pelo :o proprio come con il fusion!
Giusto la parte bassa del collo rimane un po' ispida.
miscio
 
Messaggi: 1139
Images: 227
Iscritto il: 01/08/2012, 17:15
Località: Milano

Re: .. le prime col DE

Messaggioda soniceb » 15/12/2012, 16:50

Ciao, benvenuto.

Per me le Merkur sono le migliori lamette esistenti oggi sul mercato, ma costano anche 10 volte di più delle altre. Danno il loro meglio alla seconda rasatura, quando la lame perde un po' della sua affilatura mostruosa. Un buon compromesso possono essere secondo me le Astra SP, più dolci, quindi devi andare più pesante con la mano, costano poco ma vanno cambiate più spesso.

Se compri un mio sapone ti mando nel pacco un po' di lamette così ne puoi provare di diverse. Se non compri il sapone, pure. :mrgreen: mandami l'indirizzo con un messaggio privato e ciao.
soniceb
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 25/11/2011, 13:41
Località: Roma

Re: .. le prime col DE

Messaggioda miscio » 17/12/2012, 9:49

CIao, ho notato che nel mondo delle lamette è tutto estremamente soggettivo, io con le merkur mi sono trovato molto male, riuscendo a fare al massimo due barbe.
Con le astra invece riesco a tirare praticamente una settimana di barbe quotidiane.

L'unica cosa è provarne un po' finchè non trovi quelle che fanno al caso tuo.
miscio
 
Messaggi: 1139
Images: 227
Iscritto il: 01/08/2012, 17:15
Località: Milano

Re: Radersi ogni giorno con la lametta fa infoltire la barba

Messaggioda miscio » 18/02/2013, 16:45

il fatto che radendo la barba questa si inspessisca credo sia un legenda metropolitana, altrimenti a 70 anni avremmo degli stuzzicadenti al posto della barba e le donne non potrebbero più tirare giù le braccia dopo essersi rasate le ascelle per decenni.

Credo che il pelo abbia una sua evoluzione, cresce dapprima sottile e poi si stabilizzi nella sua forma matura. Questo vale sia per capelli, da neonati sono sottilissimi e dopo qualche anno diventano veri e propri capelli sia per gli altri peli del corpo.

Ovvio che non tagliando peli, che non crescono in continuazione e dopo una certa lunghezza o non crescono o crescono molto lentamente, quindi vedresti solo la loro fase "giovane". Tagliandoli, invece, cresceranno nuovi e forti fino ad arrivare alla loro struttura definitiva.

Questa è la mia opinione però non ho evidenze scientifiche.
miscio
 
Messaggi: 1139
Images: 227
Iscritto il: 01/08/2012, 17:15
Località: Milano

Re: .. le prime col DE

Messaggioda fabbafax » 26/02/2013, 20:21

Salve a tutti
Un piccolo aggiornamento a distanza di due mesi:
Ho avuto modo di provare le lamette Bic crome platinum(confezione gialla 2x5 pz. euro 1,50) il prezzo e' molto conveniente, il risultato meno..
la mia personale impressione è quella di una lametta che taglia poco il pelo e irrita troppo la pelle, comunque monouso!
Ho anche acquistato le classiche Elios inoxidable ( confezione blu bianca con scritta arancione, 10 pz. meno di 3 euro ricordo), queste sono lamette piu' oneste,
la mia impressione e' quella di un taglio discretamente efficace e morbido con poca irritazione, le uso anche 3 volte, rapporto qualita' prezzo valido.
..e comunque sempre sapone Proraso e Omega 48
A presto il test per le Gillette come consigliatomi da Aldebaran
fabbafax
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 13/12/2012, 23:42

Re: .. le prime col DE

Messaggioda hoeg78 » 26/02/2013, 20:56

Ciao,

ogni lametta funziona in modo diverso in base alla pelle, al rasoio, al sapone, al tuo modo di raderti. Prova e riprova e troverai quella giusta per te!

Ciao!
Non potrai mai sapere chi sei finché non smetterai di ascoltare cosa gli altri dicono di te.
Avatar utente
hoeg78
 
Messaggi: 635
Images: 155
Iscritto il: 10/01/2013, 13:46
Località: Venezia

prime esperienze con DE

Messaggioda barbafabio » 07/04/2013, 19:18

Buonasera a tutti, sono praticamente nuovo qui, anche se vi leggo da settimane. Non ho nulla di nuovo da aggiungere, vorrei solo condividere con voi le mie prime esperienze con il Fatip (il mio primo DE); comprato inconsapevolmente, ho scoperto sul forum essere tra i più aggressivi. Devo dire che, dopo una vita con multilama usa e getta, è effettivamente aggressivo (non so fare, ovviamente, paragoni con altri DE). Devo dire però che la qualità della rasatura è ottima, e l'irritazione minima (oggi, alla mia 5a rasatura, ho per la prima volta fatto uncontropelo senza tagliarmi, e risparmiandomi arrossamenti e pruriti tipici del MACH3); per raggiungere questo risultato (ancora ampiamente migliorabile) ho seguito scrupolosamente i consigli letti su questo forum, così ne approfitto per ringraziarvi tutti! ah crema da barba (l amia prima) Taylor all'Avocado, buonissima!

PS: ora però la scimmia del ML sale, sale, sale... e non so più come gestirla; avevo programmato almeno 4-5 mesi con il DE prima di passare al ML, ma mi sa che non resisto :D
barbafabio
 
Messaggi: 40
Images: 4
Iscritto il: 03/04/2013, 8:41

Re: prime esperienze con DE

Messaggioda Bushdoctor » 07/04/2013, 19:25

Bene, mi sembra di capire che tra poco avrai a che fare con pietre e cuoio, non potevi fare scelta migliore di questa, non te ne pentirai.
Quindi aspettiamo di conoscere le tue impressioni sulla rasatura con Sua Maestà ,il Mano Libera.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2770
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: prime esperienze con DE

Messaggioda Alexandros » 07/04/2013, 19:33

Benvenuto Fabio,
ci fa tantissimo piacere sapere che il Forum ti sia stato di aiuto per le tue prime esperienze con il rasoio di sicurezza,
e se in futuro vorrai addentrarti nel mondo del Mano Libera potrai trovare qua viewforum.php?f=9
tantissimi consigli esperienze e pareri in merito

OT.
Ah...la crema Taylor avocado è davvero ottima..... :D
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1630
Images: 932
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Delusione...

Messaggioda AlexEffe » 23/04/2013, 22:45

Ciao ragazzi mi sono approcciato al rasoio di sicurezza vintage, ma ne sono rimasto molto deluso. Dunque, ho acquistato un Gillette Tech ed un Gillette super adjustable manico lungo. Il primo senza infamia e senza lode, ma il secondo una tragedia! Per me che provengo dai multilama di plastica lo trovo pesante, sicuramente piu bilanciato del tech ma comunque ingombrante. Soprattutto non scorre, e mi da subito la sensazione di irritazione della pelle. Il tech, bene o male fa il suo lavoro ma lo trovo di difficile maneggiatura in quanto corto.

A loro parziale discolpa posso dire che li ho utilizzati con la schiuma da barba messa a mano (utilizzo Noxzema che mi piace molto) anzichè il sapone o la crema con pennello. Voi dite che ho commesso un eresia? Effettivamente li voglio provare con il sapone adatto. Che mi consigliate? E con quale pennello?

grazie a tutti
AlexEffe
 
Messaggi: 13
Images: 2
Iscritto il: 15/01/2013, 18:20

Re: Delusione...

Messaggioda AlexEffe » 23/04/2013, 22:52

Dimenticavo: che differenza c'è tra sapone e crema? :roll:
AlexEffe
 
Messaggi: 13
Images: 2
Iscritto il: 15/01/2013, 18:20
Prossimo

Torna a Pronto Soccorso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite