Quale rasoio DE scegliere?

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
EDV
Messaggi: 191
Iscritto il: 27/09/2020, 11:43
Località: Vigevano (Pv)

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da EDV »

Ciao Vitoludi. Io ho abbandonato il multilama (proglide armato di qualsiasi cartuccia Gillette) da un paio di mesi, quindi sono più che un bebè.
Ho cominciato con un Kanzy/Baili D176, per poi passare al Mhule R89. Posso dirti di aver imparato più dal R89 che dal cinesino (seppur ottimo) ed in meno giorni. Dall'89 in poi la rasatura è stata un piacere, da "pagare" con un minimo di apprendimento. Mi fa apprezzare i piccoli miglioramenti della tecnica che faccio giorno per giorno. Quindi concorderei con chi mi ha preceduto pensando ad un EJ o Mhule, ad istinto (perché non ho ancora provato il Mellon) credo possano "insegnarti" meglio.
D'altro canto (e qui so di non aiutarti) lo Yaqi Mellon potrebbe aiutarti con la barba più folta.
Unico consiglio datti poi il tempo di affinare la tecnica, ci vuole un po' di pazienza... Ma se ho anticipato (io :shock:) la sveglia, vuol dire che è una scuola piacevole ed intrigante.

Ps: il mio prossimo acquisto sarà al 90% lo Yaqi :D
Mhule R89 / Yaqi Mellon
VitoIudi
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/11/2020, 15:10
Località:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da VitoIudi »

ischiapp ha scritto:
12/11/2020, 20:56
VitoIudi ha scritto:
12/11/2020, 19:58
... sulla base delle mie caratteristiche, così come elencate.
Nella discussione, trovi molti contributi sullo Yaqi Mellon.
http://ilrasoio.com/viewtopic.php?t=12891
Speravo in una tua risposta e ti ringrazio. Spero di avere il tempo di leggere 45 pagine sul Mellon. Ho anche visto una recensione di Dinaro, il quale ne parla bene, anche se io gli ho visto il collo un po' irritato! Magari, un'alternativa non cinese?

DavideV ha scritto:
12/11/2020, 21:07
Buonasera VitoIudi, probabilmente non sono la persona più idonea a darti consigli ma mi sento di sconsigliare l'utilizzo di un pennello in maiale a meno che sia molto molto molto molto molto ben rodato (se proprio sei intenzionato ad utilizzare il montaggio in viso) e, sempre in riferimento alla tua pelle sensibile, inizialmente eviterei il montaggio in viso a favore di quello in ciotola (in modo appunto da non stressare eccessivamente la cute).
Ho acquistato lo stesso pennello(Omega 48) che utilizza il mio barbiere, il quale monta in viso. Ovvio che non avrò mai la sua manualità, ma almeno ho la certezza che non è quella la causa dell'irritazione.


Per tutti: Starò per dire un'eresia, ma sarebbe utile un DE che, avendo appunto la doppia lama, sia da un lato Open Comb e dall'altro Closed Comb? In questo modo, sarebbe l'ideale sia per coloro che si radono settimanalmente che per una rasatura quotidiana.
Jeff
Messaggi: 203
Iscritto il: 13/12/2018, 11:10
Località: Palermo

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Jeff »

Anche io sconsiglio il pennello di maiale agli inizi, soprattutto in FL. Il pennello del barbiere è super rodato e lui sa usarlo bene.
Come rasoio perché non usare il nuovo e reperibilissimo KCG gillette? Poca spesa e una buona base di partenza. In alternativa Ej89.
VitoIudi
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/11/2020, 15:10
Località:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da VitoIudi »

Io, inizialmente, avevo preso in considerazione entrambi, ma, con una barba di 5 giorni, temo non siano l'ideale.
Avatar utente
DavideV
Messaggi: 190
Iscritto il: 01/09/2019, 9:31
Località: Gallarate (Varese)

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da DavideV »

Capisco, abbi comunque l'accortezza di rodare per bene il pennello in modo che le setole formino le doppie punte (prova, se vuoi, a dare un'occhiata alla sezione Pennelli - Manutenzione del Pennello e Linee Guida); per quanto riguarda il rasoio DE, secondo me, ti puoi radere quotidianamente con un open comb cosi come settimanalmente con un closed; Ikon produce 2 testine con le caratteristiche da te citate e sono la testa OG1 in alluminio e B1 OSS in acciaio :)
....non sono autorizzato a fornire questa informazione....
Avatar utente
Bob65
Messaggi: 2409
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Bob65 »

Il mio parere.
Se hai gia' l'Omega 48, usa quello senza alcun problema.
I pennelli sono stati costruiti per permettere il montaggio e la stesura del sapone da barba sulla pelle.
Nessuno irrita, anche avendo la pelle ipersensibile.
Vero ce ne sono di piu' morbidi e di meno morbidi, ma non e' che ce ne sono di irritanti e di non irritanti!
Per quanto riguarda il rasoio, quelli che ti hanno indicato sono ottimi per iniziare, e sono sempre quelli che TUTTI consigliano ai neofiti: testa DE89/R89 o compatibili vari, Mellon, oppure Merkur CC tipo 34C.
Poi se ti prende la passione comprerai magari altro, se non ti prende e vorrai ritornare ai precedenti strumenti di rasatura, avrai speso poco.
Se non noi, chi? Se non ora, quando?
My TOOLS: https://drive.google.com/drive/folders/ ... sp=sharing
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19643
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da ischiapp »

VitoIudi ha scritto:
13/11/2020, 10:25
Magari, un'alternativa non cinese?
Quella geometria è Made in China.
Se preferisci l'idea di un altro marchio, lo trovi come RazoRock SLOC oppure Phoenix Shaving DOC.

Per quanto riguarda il risultato, non è tanto lo strumento quanto la mano che lo guida.
Alcuni rasoi ci sono più congeniali, e rendono più facile l'utilizzo.
Mellon è sicuramente efficiente, basta conoscere come usarlo al meglio.
Nella discussione leggerai della sua efficace dolcezza.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
VitoIudi
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/11/2020, 15:10
Località:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da VitoIudi »

Grazie a tutti per gli utili consigli. In effetti, potrei acquistare comunque il Mellon (OC) a 13€ dalla Cina (qualora sia possibile dall'Italia a prezzi contenuti, indicatemelo pure) e l'EJ89 (CC), quindi, entrambi al costo di un solo Merkur.
Che ne dite?
Avatar utente
Tako
Messaggi: 86
Iscritto il: 23/01/2020, 14:05
Località: Milano

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Tako »

VitoIudi ha scritto:
13/11/2020, 10:25
...
Consiglio di un rasatore DE che fa il primo compleanno questo mese.

Quanti pensieri! Troppi... :)

Compra un Edwin Jagger DE89 o un Mühle R89 e un pennello in maiale Omega (10019/10018 o il Proraso da supermercato),
non solo ti bastano ed avanzano (probabilmente il rasoio per sempre, il pennello per almeno 3 anni) ma sono strumenti di cui non vorrai disfarti.

La barba di 7 giorni viene via con il Closed Comb, al massimo massimo fai una passata in più!

Di farti mille elucubrazioni su cosa è meglio e disquisizioni tecniche hai la vita davanti,
prima impara a rasarti e ti assicuro che un anno ci vuole tutto!
Jeff
Messaggi: 203
Iscritto il: 13/12/2018, 11:10
Località: Palermo

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Jeff »

VitoIudi ha scritto:
13/11/2020, 11:38
Grazie a tutti per gli utili consigli. In effetti, potrei acquistare comunque il Mellon (OC) a 13€ dalla Cina (qualora sia possibile dall'Italia a prezzi contenuti, indicatemelo pure) e l'EJ89 (CC), quindi, entrambi al costo di un solo Merkur.
Che ne dite?
Se fai un ordine da Yaqi inserisci più teste al tuo ordine.
Insieme alla mellon puoi prendere questa che è più efficace di una classica ej89
https://a.aliexpress.com/_BUvtfQ

Puoi anche prendere una testa cobbled (molto efficace) e sei apposto.
https://a.aliexpress.com/_B1ZPje
Con mellon, scalloped, cobbled hai la scala perfetta di delicatezza ed efficacia e hai un po di giocattoli per iniziare. Anche se fondamentalmente sono d'accordo con l'intervento precedente di Tako
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16615
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da ares56 »

VitoIudi ha scritto:
13/11/2020, 11:38
...In effetti, potrei acquistare comunque il Mellon (OC) a 13€ dalla Cina (qualora sia possibile dall'Italia a prezzi contenuti, indicatemelo pure) ...
In Italia il distributore ufficiale dei prodotti YAQI è Original Toiletries (https://originaltoiletries.com/brand/yaqi-brush/), dove puoi trovare una buona selezione di rasoi YAQI...certo costano di più che su AliExpress ma ti arrivano in 2 giorni e se sei di Roma (aggiungi la località nel profilo... ;) ) puoi anche toccarli con mano prima dell'acquisto.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
VitoIudi
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/11/2020, 15:10
Località:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da VitoIudi »

Grazie ischiap e ares56.
Tako ha scritto:
13/11/2020, 11:40
VitoIudi ha scritto:
13/11/2020, 10:25
...
....
Di farti mille elucubrazioni su cosa è meglio e disquisizioni tecniche hai la vita davanti,
prima impara a rasarti e ti assicuro che un anno ci vuole tutto!
Permettimi di dissentire in toto. Non vorrei andare OT, assediandovi con esperienze personali su quale sigaretta elettrica avrei dovuto acquistare, su quale impoanto audio in sostituzione del Bose, ecc.. I consigli sugli acquisti, nei vari forum, soprattutto se elargiti da esperti, mi hanno sempre aiutato ad acquistare senza buttare soldi.
Quindi, sì, vorrei imparare a rasarmi, ma partendo da un accessorio che, in base alle caratteristiche personali già descritte, possa evitare inutili perdite di tempo, soldi e irritazioni.
Avatar utente
Tako
Messaggi: 86
Iscritto il: 23/01/2020, 14:05
Località: Milano

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Tako »

VitoIudi ha scritto:
13/11/2020, 18:26
Quindi, sì, vorrei imparare a rasarmi, ma partendo da un accessorio che, in base alle caratteristiche personali già descritte, possa evitare inutili perdite di tempo, soldi e irritazioni.
È proprio il senso delle mie parole, come scrivi tu miei sono consigli per non perdere ne tempo ne soldi.

EJ e Mühle teste gentili, anche io faccio la barba ogni 3/5 giorni ed è una barba folta e forte. Non ho problemi a toglierla. Non ho mai sentito necessità di un Open Comb tanto più te lo sconsiglio per imparare. Quello che è servito per arrivare a radermi senza irritazioni e tagli è tanta pratica ed esperienza, capirai come reagisce la tua pelle e troverai la modalità giusta, e comunque ancora ogni tanto mi scappa...

Queste teste sono uno standard e sono molto intuitive, non posso che consigliartele, se prendi i due citati prendi un prodotto ben rifinito e durevole e di facile interpretazione.
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 1399
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Sbarbaz »

Ci sono peraltro rasoi più affini a rasature discontinue. Se Vitoloudi ha espresso una sua idea non capisco perché insistere su dei rasoi che potrà capire lui magari in seguito se acquistare o meno. Io sono partito con il Fatip gentile ad esempio, anche se capisco l'atipicità del mio inizio di percorso. C'è addirittura chi ha iniziato con R41 che sconsiglio caldamente a Vitoloudi. Se vuole prendere la Mellon che è un open comb molto permissivo non capisco dove stia il problema.
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Avatar utente
Tako
Messaggi: 86
Iscritto il: 23/01/2020, 14:05
Località: Milano

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Tako »

Non c'è nessun problema, semplicemente riporto una esperienza fresca, se qualcosa viene consigliato a tutti come valido punto di partenza ci sarà un motivo e mi sento di confermarlo, per me può anche iniziare a rasarsi con il coltello di Rambo :-)
SolomonTrain
Messaggi: 221
Iscritto il: 25/04/2020, 22:00
Località:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da SolomonTrain »

Anche perché nelle ultime settimane si parlava proprio dei vostri ritorni alle origini dopo la riscoperta di quanto, in fin dei conti, l'EJ sia un rasoio definitivo che con una tecnica perfezionata non ha nulla da invidiare ad altri strumenti ben più blasonati (e costosi). Io stesso mi sono fatto la barba di 5 (a volte anche 7) giorni con la testina standard plus dove alla fine non cambia moltissimo, semmai ciò che fa davvero la differenza è l'affilatura della lama.
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 1399
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Sbarbaz »

Con EJ De89 ci tagli la barba di 7 gg e con le giuste lame dopo parecchia esperienza e buona mano. Se non ho capito male io non ha optato per R41 o Fatip originale ma per la Mellon (forse) che se non mi sbaglio è l'open comb più mild sul mercato. E per quel che mi riguarda, con i giusti accorgimenti, anche più confortevole dell'EJ. Ripeto se dopo, come è capitato a molti di noi, prenderà la de89bl e si pentirà di non averla presa prima, pazienza, è esperienza anche questa. ;)
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Grizzly
Messaggi: 829
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Grizzly »

Sbarbaz ha scritto:
13/11/2020, 20:46
....se dopo, come è capitato a molti di noi, prenderà la de89bl e si pentirà di non averla presa prima, pazienza, è esperienza anche questa. ;)
Ne so qualcosa....!
Però anche Yaqi Mellon è un "must have".
Quindi, con l'uno o con l'altro si casca molto bene. Con entrambi si casca ancora meglio.
VitoIudi
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/11/2020, 15:10
Località:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da VitoIudi »

Grazie ai vostri consigli (ma, in verità, mi sono affidato soprattutto a ischiap), ho ordinato il Mellon da Aliexpress. Chissà quando arriverà e credo proprio che lo affiancheró presto ad un EJ. Per rimanere sull'economico, mi tenta anche il Gillette King che, da qualche recensione, sembra abbastanza valido.
Stamattina ho fatto la barba con prebarba Cella, pennello, schiuma da barba Proraso blu in bomboletta (non massacratemi), rasoio Skinguard, pietra di allume e crema idratante. Risultato: nessuna irritazione, ma BBS lontanno anni luce.
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 1399
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Sbarbaz »

VitoIudi ha scritto:
14/11/2020, 13:19
schiuma da barba Proraso blu in bomboletta....
Ahi ahi ahi.. si può soprassedere su tutto ma non sulla bomboletta :lol:
Scherzi a parte il percorso nel wet shaving diventa molto più interessante se usi saponi da barba con montaggio fatto da te.
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Albo
Messaggi: 73
Iscritto il: 08/08/2019, 17:58
Località: Mi / Va

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Albo »

VitoIudi ha scritto:
12/11/2020, 19:13
Buonasera a tutti. Ho la pelle abbastanza sensibile e sottile e faccio la barba, più o meno, ogni 4-5 giorni.
Ho usato per anni il Gillette Fusion 5 Power, ma, ultimamente, mi irritava il collo e il mento, e così, circa 2 mesi fa, ho acquistato lo Skinguard con relative lamette e la situazione è migliorata parecchio.
Imbattendomi, per caso, su questo forum, ho deciso di passare al DE, ma, pur avendo letto parecchio e visto qualche tutorial su youtube, sono ancora indeciso su quale rasoio acquistare.
Premesso che ho già acquistato un prebarba Cella, un Omega 48 e la pietra di allume, adopererò la tecnica del face lathering.

P.s.: La rasatura dal barbiere è perfetta e non mi irrita.

Quindi, riassumendo:
Pelle sensibile e sottile.
Barba non uniforme, poca densità e non molto spessore.
Rasatura ogni 4-5 gioni.

Quale rasoio DE mi consigliereste? Data la rasatura non frequente, io ero orientato verso un Open Comb.
Ciao Vitoludi, e ben arrivato. Bene o male ci siamo passati tutti e la scelta su cosa acquistare ha riguardato inizialmente il rasoio, poi le lame, poi i saponi o creme, pennelli e via discorrendo. Considerate le tue premesse ritengo possa essere utile un approccio dove l'efficienza abbinata anche alla dolcezza possa farti continuare e non desistere per risultati non attesi. Detto questo, Merkur 15c ma meglio ancora se riesci a trovarlo Merkur 11C ormai fuori produzione ma in rete lo trovi, abbinerei rimanendo in casa Merkur 34C ma anche 37C, e' uno slant ma con dovizia puoi utilizzarlo quotidianamente. Ovvio che in tutto questo il fattore economico prevalga e da li' poi ne vengano fatte le scelte. Se tale fattore lo permette allora lascerei stare quanto detto e passerei ad Ikon B1 De Luxe, open comb, piu' avanti il Mitico Ikon B1 Slant. Il detto del chi piu' spende meno spende a mio avviso va applicato se possibile, considerato che in presenza di situazioni in cui non ci si trova entrambi offrono la possibilita' di proporli nel mercatino ottenendo buoni riscontri.
VitoIudi
Messaggi: 47
Iscritto il: 08/11/2020, 15:10
Località:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da VitoIudi »

È verissimo, ma ti assicuro che, almeno quella di Proraso blu, è densa come un sapone e col pennello si spalma bene. Del resto, il mio obiettivo è zero irritazioni.
Più che altro, dovevo provare l'Omega 48 che qualcuno mi aveva sconsigliato per una pelle delicata. Perfetto, invece.
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16615
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da ares56 »

Cioè, hai usato il pennello con la schiuma in bomboletta :shock: ? Di fatto non l'hai usato.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
gigadeath
Messaggi: 79
Iscritto il: 07/07/2020, 22:59
Località: Milano

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da gigadeath »

In effetti il pennello serve a inglobare aria nel sapone, massaggiare la pelle e far entrare l'acqua all'interno del pelo in modo che si gonfi e diventi morbido, il fatto che serva anche a "spalmare" è un aspetto assolutamente marginale.

La schiuma è già pronta con aria inglobata, mentre per far entrare acqua nel pelo devi spennellare almeno 2-3 minuti... se spandi la schiuma in giro col pennello non va a perdere tutto il volume, che è praticamente l'unica sua proprietà?
gigadeath
Messaggi: 79
Iscritto il: 07/07/2020, 22:59
Località: Milano

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da gigadeath »

Comunque hai fatto una scelta buona per iniziare, Yaqi Mellon, Merkur 15c/25c e King C. Gillette (che ha la testa del Merkur 34c) sono la triade perfetta per iniziare, e anche finire a meno che ti prende lo shopping compulsivo.
Rispondi

Torna a “Pronto Soccorso - DE”