Quale rasoio DE scegliere?

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
edo357mag
Messaggi: 9
Iscritto il: 10/10/2014, 12:15
Località:

Re: alternativa al fether popular

Messaggio da edo357mag »

gigetto ha scritto:La tua domanda è un pò criptica. Se ti trovi bene col Popular e vuoi la stessa tipologia di rasatura devi passare all'ASD-2 sempre Feather, ASD-1 è troppo "moscio"
Se invece ti piace il Popular (TTO economico, longevo, poco aggressivo) ma vorresti anche qualcosa di più pesante allora segui il consiglio di @Ischiapp
ciao e grazie, ho visto l’ asd-2 per me troppo fuori budget, penso di acquistare un weishi, volendo prendere un parker cosa ne pensate?
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19041
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: alternativa al fether popular

Messaggio da ischiapp »

Leggi entrambe gli argomenti.
Capirai da solo.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
edo357mag
Messaggi: 9
Iscritto il: 10/10/2014, 12:15
Località:

Re: alternativa al fether popular

Messaggio da edo357mag »

quali entrambi argomenti?
Avatar utente
Sasulini
Messaggi: 254
Iscritto il: 09/01/2018, 22:20
Località: Reggio Calabria

Re: alternativa al fether popular

Messaggio da Sasulini »

propongo un razorock mamba come ulteriore alternativa, è in acciaio, ma forse fuori budget.
gigetto
Messaggi: 3523
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da gigetto »

A dire il vero come il Feather c'è solo il Feather, ridondante per chi ha un Popular e si trova bene passare a un ASD-2 che però è più bilanciato, più profondo più comodo in zona baffi e "eterno" ma per ritrovare quel feeling di rasatura non so se altri rasoi riropongono lo stesso Blade Feel che i possessori di Feather con le sue Feather conoscono, la piuma che vola con le sue piume, per daily shaving.
Skimer
Messaggi: 97
Iscritto il: 01/01/2019, 16:44
Località:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Skimer »

Buongiorno premesso che consiliare un rasoio è molto difficile
Vorrei sottolineare altri 2 aspettia mio avviso poco consederati
1 la frequanza di rasarura ( per me molto importante nella scelta del de )
2 l eta del rasatore
Le donne piu abituate a curare il loro aspetto sanno che una crema per il viso si usa cosi
Fino a 30 anni idratante
Dai 30 ai 50 nutriente
Oltre anti age
Io che sono appena arrivato nella terza categoria ( da poco) per la scelta del de prediligo un rasoio delicato in quanto la rimarginazione di evemtuali taglietti è piu lenta ( il corpo produce meno collagene di conseguenza elasticita e spessore della pelle diminuiscono..... La glicazione degli zuccheri produce le rugghe eccc)
Concludenso mi rado tutti i giorni e ho 50 anni tenendo conto di queste due variabile scelgo un de delicato
Ovviamente poi adeguero lamette saponi scc
gigetto
Messaggi: 3523
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da gigetto »

@Skimer tieni anche conto che aumentando la tecnica rasoi che all'inizio sembrano ostici perchè aggressivi permettono poi una volta abituatisi a questi due passate e nessuna irritazione o taglio (se si riesce a padoneggiarli correttamente) mentre quelli troppo dolci impongono sempre le tre passate che spesso non sono esenti da tagli e irritazioni.
Avatar utente
Accutron
Messaggi: 1776
Iscritto il: 25/02/2018, 9:17
Località: Marche (MC)

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Accutron »

Quoto gigetto,
due passate e qualche ritocco se necessario..
Niente tagli,niente arrossamenti.
La pelle ringrazia,
il Bbs se viene viene, altrimenti pace! :geek:
"Usa l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
RasoioMagico
Messaggi: 19
Iscritto il: 11/02/2019, 22:03
Località:

Un rasoio che possa durare a lungo?

Messaggio da RasoioMagico »

Ciao,

al momento, come scritto da un altra parte, ho imparato a capire e sfruttare il mio face mapping.

Al momento uso un Mach 3 ed un Wilkinson classic.

Ma sto valutando, oltre che come detto, di acquistare un Gillette ProShield, anche di acquistare un rasoio nuovo, magari un DE ma che possa durare molto a lungo.

Voi cosa mi suggerite come modello?

I vari Edwin jagger, Merkur e Muhle... saranno anche super adatti per principianti come me, specie la serie 89 di EJ e di Muhle ed il 34C di Merkur... ma quanti anni possono durare? Non voglio un rasoio che nel tempo si rovini, si stacchi la cromatura... o peggio che la "zamak" si spacchi...

Cosa suggerite?
Avatar utente
GinoV
Messaggi: 482
Iscritto il: 07/06/2015, 10:37
Località: Palermo

Re: Un rasoio che possa durare a lungo?

Messaggio da GinoV »

"Non bisogna toccare gli idoli, la doratura potrebbe restare sulle dita" G. Flaubert
Maxabbate
Messaggi: 1565
Iscritto il: 06/05/2014, 13:20
Località: Bologna

Re: Un rasoio che possa durare a lungo?

Messaggio da Maxabbate »

Merkur 34C. Non si rompe nulla, sono in solido metallo.
Avatar utente
Trepassate
Messaggi: 1919
Iscritto il: 11/02/2014, 18:23
Località: Milano

Re: Un rasoio che possa durare a lungo?

Messaggio da Trepassate »

Maxabbate ha scritto:Merkur 34C. Non si rompe nulla, sono in solido metallo.
Non credo....
Pasquale

Quando due furbi s’incontrano, uno dei due è costretto a cambiare categoria.
(Michelangelo Cammarata)
Maxabbate
Messaggi: 1565
Iscritto il: 06/05/2014, 13:20
Località: Bologna

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Maxabbate »

Non credi male.
Caramon77
Messaggi: 2362
Iscritto il: 05/02/2018, 16:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Un rasoio che possa durare a lungo?

Messaggio da Caramon77 »

RasoioMagico ha scritto:
I vari Edwin jagger, Merkur e Muhle... saranno anche super adatti per principianti come me, specie la serie 89 di EJ e di Muhle ed il 34C di Merkur... ma quanti anni possono durare? Non voglio un rasoio che nel tempo si rovini, si stacchi la cromatura... o peggio che la "zamak" si spacchi...

Cosa suggerite?
Apri le finestre, fai entrare un po' di aria fresca nel cervello e butta via tutti foglietti, gli appunti e i fazzoletti annodati che rappresentano le varie critiche, negatività e puntigli degli appassionati.

Ora se vuoi chiudi le finestre ed ordina serenamente uno dei rasoi sopra citati, probabilmente dureranno più di te, e ti auguro lunga vita! ;) ;) ;)
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19041
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da ischiapp »

Con la giusta cura, sicuramente.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
gigetto
Messaggi: 3523
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da gigetto »

Giusto per la cronaca ho il vecchio si fa per dire Wilkinson Classic, che è in plastica e ha più di dieci anni ancora funzionante, solo un pò usurata la vite ma fa ancora la sua funzione di tenuta.
Ho poi acquistato un Gillette Black Beauty più vecchio di me, e funziona tutto, anche le cromature sono discrete.
Un rasoio in Zamak potrebbe durare con le cromature attuali circa duecento anni e più.

Un rasoio in alluminio, o meglio ancora in acciaio è eterno.
Avatar utente
Accutron
Messaggi: 1776
Iscritto il: 25/02/2018, 9:17
Località: Marche (MC)

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Accutron »

Bisogna stare attenti a non serrare troppo forte il manico sulla vite della testina..
questo è il punto critico dei rasoi DE.
Quando arriva a fine corsa, basta fermarsi lì senza forzare l'impanatura della vite. ;)
"Usa l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 19041
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da ischiapp »

Concordo.
Altro motivo per cui gli spessori sono una scelta sbagliata.
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
Trepassate
Messaggi: 1919
Iscritto il: 11/02/2014, 18:23
Località: Milano

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Trepassate »

Accutron ha scritto:senza forzare l'impanatura della vite. ;)
Non è una cotoletta che invece ha la filettatura.
Pasquale

Quando due furbi s’incontrano, uno dei due è costretto a cambiare categoria.
(Michelangelo Cammarata)
Avatar utente
Accutron
Messaggi: 1776
Iscritto il: 25/02/2018, 9:17
Località: Marche (MC)

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Accutron »

Hai ragione..
mi è partita una parola in dialetto!
Comunque il concetto è chiaro :mrgreen:
"Usa l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
gigetto
Messaggi: 3523
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da gigetto »

Particolare cautela, secondo me, è da porre tra materiali differenti, esempio alluminio-acciaio-zamak, io ruoto sempre all'indietro prima di serrare in modo da non spanare il filetto.
Caramon77
Messaggi: 2362
Iscritto il: 05/02/2018, 16:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Caramon77 »

Ma io sono l'unico che se ne frega dell'eventuale remoto rischio di non rendere eterno e perpetuo un rasoio che mi è costato come una delle molte mangiate deludenti della mia vita, anzi pure meno?
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Maxabbate
Messaggi: 1565
Iscritto il: 06/05/2014, 13:20
Località: Bologna

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Maxabbate »

Con tutto il rispetto per il denaro, mio ed altrui, la penso come te.
fp1369
Messaggi: 561
Iscritto il: 18/06/2018, 19:30
Località: Lecce

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da fp1369 »

Concordo anche io... l'importante (magari) è solo che non si rompano al primo utilizzo (o primissimi utilizzi) per il resto non è una mia priorità che un rasoio abbia una previsione di vita superiore alla mia. Non ho eredi da beneficiare con lasciti nel campo della rasatura :)
Poi personalmente non comprerò più un merkur, ma questa è un altra storia e prescinde dalla previsione di durata che, credo, superi la vita media di un utilizzatore medio. Il mio 37 (che considero il peggior acquisto mai fatto e che ho regalato) non aveva, per mia valutazione (non certo professionale non avendo nozioni di metallurgia e quindi personalissima), le qualità di un rasoio di quaranta euro. Il metallo è anche solo al tatto di qualità discutibile (ripeto non è una valutazione ingegneristica, ma soggettiva) anche rispetto ad un ecomicissimo qshave cinese (tanto per citare un rasoio molto economico) o ad uno dei rasoio economici di Aliexpress (per non parlare poi dell'alta qualità percepibile dell'ottone di un fatip nichelato da 13/14 euro). So che il mio giudizio contrasta con l'entusiasmo che suscitano di solito i merkur, ma anche in questo credo che la soggettività sia evidente.
Caramon77
Messaggi: 2362
Iscritto il: 05/02/2018, 16:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Quale rasoio DE scegliere?

Messaggio da Caramon77 »

Più o meno concordo, non stravedo per la qualità Merkur, né per il 37, che ho avuto e dato via. Trovo che i Muhle siano fatti meglio. Di conseguenza lo è l'Edwin Jagger, che penso sia un Muhle rimarchiato e per il prezzo è fatto bene assai.
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Rispondi

Torna a “Pronto Soccorso”