Acquisto Rasoio Regolabile

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 18846
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da ischiapp »

Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
antonz84
Messaggi: 12
Iscritto il: 19/01/2015, 5:33
Località:

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da antonz84 »

Progress sicuramente il migliore fra i tre menzionati
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Lino »

Possiedo il Futur ma ti consiglierei il Progress che certamente è più comodo da utilizzarsi.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 487
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Sbarbaz »

Buongiorno a tutti e buona domenica
Riprendo questo thread per chiedere agli esperti quale rasoio regolabile mi consigliereste. Non perché ne abbia effettiva necessità ma vorrei prenderne uno per averlo nella mia piccola raccolta di rasoi. Chiaramente ora non mi sposterei mai su su un rasoio come il rex Ambassador.. forse potrei pensare a qualcosa di livello medio. Vedo che il Merkur progress é molto gradito ma non mi dispiace anche il Rockwell...opinioni?
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Avatar utente
gpc
Messaggi: 1268
Iscritto il: 14/03/2016, 16:41
Località: Torino

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da gpc »

Dico la mia, con pazienza mettiti in ricerca tra web, forum, mercatini, capita un vintage Gillette Slim o Fat o Black ben tenuti e a prezzo non da follia.........grandissimi strumenti da rasatura, un domani che ti stufi o cambi idea magari recuperi l'investimento o magari ci speculi pure, o te ne innamori e diventano compagni fedeli nel tuo rituale giornaliero, valuta questa eventualità
accogli e lascia andare....più che puoi
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 487
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Sbarbaz »

Ok grazie del consiglio @gpc
Pensa che mio padre aveva un Gillette regolabile (ma non so di che tipo)... E quando mi sono avvicinato alla rasatura tradizionale glielo avevo subito chiesto....non si trova più...
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Avatar utente
gpc
Messaggi: 1268
Iscritto il: 14/03/2016, 16:41
Località: Torino

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da gpc »

Un peccato, sarebbe stato bello anche il rituale del passaggio di testimone......anche io ho un legame ad un vecchio Gillette di mio padre con cui ho iniziato a radermi in adolescenza, bei ricordi personali indimenticabili......valore aggiunto a strumenti da lavoro impeccabili
accogli e lascia andare....più che puoi
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Lino »

Sbarbaz ha scritto:Pensa che mio padre aveva un Gillette regolabile (ma non so di che tipo)...
Molto probabilmente sarà stato uno Slim o un Fatboy, Sbarbaz.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 487
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Sbarbaz »

Già..un vero peccato...ho ribaltato mezza casa per trovarlo ma niente da fare. Lui era passato ai nuovi gilette usa e getta a metà anni 80 per "comodità" diceva lui. E per velocizzare la rasatura... col senno di poi non avrebbe mai immaginato che suo figlio avrebbe fatto il contrario..
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Lino »

Stessa mia situazione, fratello :)
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
DrDivago
Messaggi: 118
Iscritto il: 06/10/2014, 17:23
Località: Padova

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da DrDivago »

Sbarbaz ha scritto:Buongiorno a tutti e buona domenica
Riprendo questo thread per chiedere agli esperti quale rasoio regolabile mi consigliereste. Non perché ne abbia effettiva necessità ma vorrei prenderne uno per averlo nella mia piccola raccolta di rasoi. Chiaramente ora non mi sposterei mai su su un rasoio come il rex Ambassador.. forse potrei pensare a qualcosa di livello medio. Vedo che il Merkur progress é molto gradito ma non mi dispiace anche il Rockwell...opinioni?
Fermo restando che il consiglio di dare la caccia ad un Gillette Adjustable su eBay mi sembra saggio, tra i regolabili attuali punterei:

- Weishi Nostalgic, che ha geometrie simili al Gillette, ma tende ad intasarsi facilmente (ma facendo passate brevi si aggira tranquillamente il problema)
- Parker Variant, versione riveduta e corretta del Merkur Progress
- Ming Shi 3000S, rasoietto cinese che è una via di mezzo tra i due che ho citato sopra, reperibile sotto altro nome su Amazon per 15€: https://www.amazon.it/Manuale-Sicurezza ... B07WHCGM8N" onclick="window.open(this.href);return false;
odisseo
Messaggi: 11
Iscritto il: 12/01/2020, 17:39
Località:

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da odisseo »

La mia dotazione è:
Gillette adjustable slim
Merkur Futur
Merkur Progress
Confesso la mia preferenza per il Futur ma che non consiglierei a chi comincia . Mentre consiglio ad occhi chiusi il Progress per il suo confort e garanzia di ottime rasature.
Claudio59
Messaggi: 62
Iscritto il: 15/10/2016, 19:25
Località:

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Claudio59 »

Io ho:
Progress corto
Futur
Clone cinese del Futur
Parker Variant
Rockwell

Quindi a parte il Rex più o meno li ho tutti
Il clone del Futur non mi piace, ti da la sensazione di avere in mano un oggetto troppo leggero e inconsistente anche se non rade male.
Il Futur forse è il più aggressivo se lo apri al massimo, è un po' voluminoso ma è un ottimo rasoio e molto bello
Gli altri trovo che più o meno si equivalgano e la scelta diventa solo estetica; Il Variant è satinato, ha il nottolino metallico ed è un po' più pesante, il Progress è bello cromato ma ha il nottolino in plastica (per me una piccola pecca), il Rockwell a mio parere è il più bello fra quelli che ho
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 487
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Sbarbaz »

Grazie a tutti per le vostre testimonianze e consigli.
Ne farò tesoro :D
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Arkad
Messaggi: 44
Iscritto il: 22/02/2020, 19:56
Località: Palermo

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Arkad »

A me esteticamente piace molto il Progress. Mi piacciono molto le foto che lo ritraggono e il nottolino bianco trovo che lo renda affascinante. Una bellezza di altri tempi. Appena ne avrò la possibilità, l'ho acquisterò senz'altro.
Ho già il ming shi 2000s. Esso lo trovo ottimo nell'utilizzo, sopratutto per la sua efficacia, tenuto conto della sua profondità di taglio in relazione al comfort . L'unica sua pecca è la testina grossa, che rende difficoltosa la rifinitura delle basette
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 487
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Sbarbaz »

Ciao Arkad, leggo solo ora la tua risposta. In realtà io del Merkur progress, esteticamente parlando, è proprio il nottolino di gomma bianco che non digerisco molto. Mi piacerebbe forse di un altro colore oppure, perché no, in metallo come il resto del rasoio. Ma so anche che la scelta del gommino è dettata da una maggior praticità d'utilizzo. Per quanto riguarda il suo valore come regolabile tanto di cappello, probabilmente è il miglior regolabile a buon prezzo. Invece vado a vedermi il tuo Ming shi che non conosco.
Buona serata.
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Avatar utente
Lino
Messaggi: 3982
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Lino »

Il Progress con il nottolino metallico esiste da tempo: si chiama Mergress e sul forum c'è anche una ( stringatissima ) discussione dedicata.

https://bullgooseshaving.com/products/m ... fety-razor" onclick="window.open(this.href);return false;
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
ischiapp
Messaggi: 18846
Iscritto il: 18/05/2013, 10:53
Località: Forio d'Ischia (NA)
Contatta:

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da ischiapp »

Sbarbaz ha scritto:Mi piacerebbe (il nottolino) forse di un altro colore oppure, perché no, in metallo come il resto del rasoio.
+1

Il Mergress è un prodotto artigianale, non della Merkur.
Ed il doppio costo, del Progress e della personalizzazione, è decisamente oneroso.
Sarebbe stato molto meglio se Dovo Merkur non avesse dismesso la versione dorata del Progress.
Questa si sposava alla perfezione con il color panna della resina.
25496
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 15924
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da ares56 »

Sbarbaz ha scritto:...è proprio il nottolino di gomma bianco che non digerisco molto. ....
E' sempre questione di gusti, a me piace molto ed è in resina e non in gomma.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
Maestro di Provincia
Messaggi: 396
Iscritto il: 25/04/2018, 10:57
Località: Brescia (provincia)

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Maestro di Provincia »

Simile al Merkur Progress, ma senza nottolino di plastica e forse un pelo più aggressivo da quanto si legge, c'è il Parker Variant,
Fiero del mio sognare e del mio eterno incespicare... un tipo perso dietro alle nuvole e alla fantasia
Arkad
Messaggi: 44
Iscritto il: 22/02/2020, 19:56
Località: Palermo

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Arkad »

Condivido in ogni sua parte il post di Ischiapp.
Sottolineo inoltre che il Progress colore oro è bellissimissimo!
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 487
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Acquisto Rasoio Regolabile

Messaggio da Sbarbaz »

Ok grazie per le precisazioni ragazzi... buona serata
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Rispondi

Torna a “Pronto Soccorso”