Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiuto

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Sostienici

Sponsor
 

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda ares56 » 15/11/2017, 10:51

Master ha scritto:...Ho costruito un astuccio in cartone per riporre il rasoio e la lametta e penso che inserirò qualche chicco di grano per assorbire l'eventuale umidità in eccesso, evitando di ricorre al salgemma (chimico).
Se avete qualche suggerimento ...sparate a raffica.

Le lamette non andrebbero mai asciugate, su molte confezioni c'è chiaramente scritto. Tolte dal rasoio, sciacquate con acqua calda, scrollate e riposte su una spugnetta sulla mensola del bagno è la mia procedura.
Per quanto riguarda l'astuccio di cartone, se proprio hai il terrore dell'umidità (dopo pochi minuti è già tutto evaporato) usa il riso invece del grano, meglio ancora le bustine di silica gel...e il salgemma è assolutamente naturale e non chimico ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12740
Images: 2106
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Maxabbate » 15/11/2017, 11:01

Le lamette sono inox, i rasoi almeno zincati (come minimo), è tutto materiale fatto per resistere all'acqua. Tolto lo sporco (sapone e residui) è tutto a posto. Perché tanta complicazione?
Maxabbate
 
Messaggi: 994
Images: 161
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Master » 15/11/2017, 14:14

Maxabbate ha scritto:Le lamette sono inox, i rasoi almeno zincati (come minimo), è tutto materiale fatto per resistere all'acqua. Tolto lo sporco (sapone e residui) è tutto a posto. Perché tanta complicazione?

In teoria è come dici tu. Tuttavia ho visto coi miei occhi lamette di amici presentare puntini gialli. Non so segosse rugine ( anche se eecondo me era troopo veloce come formazione....appena 2 giorni) o un altro tipo di ossidazione. Ma dovendo passare sul viso meglio non rischiare.
Non discutere con un idiota...ti batterà sempre con l'esperienza
Avatar utente
Master
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 31/05/2017, 14:46

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Sheba » 16/11/2017, 1:43

Per il discorso lametta ho deciso di toglierla ed appoggiarla ad un fazzoletto, principalmente per sicurezza.

Per quanto riguarda corrosione e ossidazione è un fenomeno che c'è sempre, soprattutto con diversi metalli a contatto.

Visti gli spessori minimali e la serie di prodotti con cui vengono in contatto (e relativi residui) comunque è ovviamente preferibile sciacquarle e appoggiarle su un materiale non metallico, anche se la loro durata è di pochi giorni.

Esempio estremo? Provate a mettere un grano di sale grosso sulla lametta umida per 24 ore (o bagnatelo con una goccia d'acqua) e vedrete...

Tornando alla mia prima esperienza di rasatura (ieri):
Oggi ho lasciato riposare: ora ho il collo un po' irritato ma non eccessivamente. Seguendo i vostri consigli ho fatto il face mapping, domani procederò solo "a favor di pelo" e via a comprare l'Aloe (Zuccari)...

Domandona: secondo voi il pre-barba come "crema della sera prima" ha un senso? Non tanto il proraso verde che ha della canfora o simile (non ho ancora controllato) ma il proraso rosso mi pare molto grasso, metterlo addirittura la sera prima e lasciarlo assorbire secondo voi è una cavolata pazzesca?
Sheba
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 13/11/2017, 19:27

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda ares56 » 16/11/2017, 10:38

Sheba ha scritto:Domandona: secondo voi il pre-barba come "crema della sera prima" ha un senso? Non tanto il proraso verde che ha della canfora o simile (non ho ancora controllato) ma il proraso rosso mi pare molto grasso, metterlo addirittura la sera prima e lasciarlo assorbire secondo voi è una cavolata pazzesca?

Secondo me è più efficace una normale crema idratante che si assorbe meglio.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12740
Images: 2106
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda riky76 » 16/11/2017, 10:43

Sheba ha scritto:....

Domandona: secondo voi il pre-barba come "crema della sera prima" ha un senso? Non tanto il proraso verde che ha della canfora o simile (non ho ancora controllato) ma il proraso rosso mi pare molto grasso, metterlo addirittura la sera prima e lasciarlo assorbire secondo voi è una cavolata pazzesca?


mmmm... io ruberei una crema idratante notturna nel mobiletto di lei... ;)
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
 
Messaggi: 226
Images: 28
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Lizzero » 16/11/2017, 13:05

Confermo quanto sopra.

Vai di crema idratante, anche nel post, e vedrai ottimi benefici.

Peraltro ci sono alcuni prodotti il cui costo risulta anche inferiore in confronto ai classici prodotti pre e post
Il tempo è talmente importante che diventa piacevole quando lo ignoriamo.
Enzo.
Avatar utente
Lizzero
Miglior foto di Novembre
Miglior foto di Novembre
 
Messaggi: 1373
Images: 414
Iscritto il: 08/09/2016, 9:44
Località: Catania

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Sheba » 16/11/2017, 14:19

Grazie, si in effetti la proraso rossa è molto grassa.

Questa mattina seconda rasatura con face mapping, una passata verso pelo ed una obliqua per non massacrare troppo il collo che inizia ad irritarsi.

Doccia bollente, pennello in ammollo, proraso verde pre-barba, 5 minuti su mentre ho montato la preraso bianca e armato il fatip gentile.
Spennellata (faccio fatica a montare bene il sapone ancora, serve pratica).
Passata verso pelo seguendo face mapping
Sciacquata con acqua tiepida
Risaponata
Passata obliqua seguende face mapping
Sciaquata acqua fredda
Floid (anche se inizio anche io ad avere dubbi sulla parte alcolica).

Per ora tutto molto bene, non sembra sia peggiorata la leggera irritazione, anzi diminuita, forse merito del prebarba.

Pomeriggio vado ad acquistare l'aloe made in Trentino (mia terra...).

La coppetta che ho io è troppo flessibile, quando la stringo nella sinistra si deforma e salta tutto fuori dai bordi, comunque vedrò di leggere i post sul sapone o mi farò istruire...

Scrivo per supporto più psicologico... pre-raso verde pre barba sembra ottimo!
Sheba
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 13/11/2017, 19:27

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda fabiocordal » 16/11/2017, 14:46

Premesso che è tutto soggettivo, non farei troppo affidamento sul preparba che, a mio parere, é l’elemento meno importante di tutta la catena. Da quando ho iniziato ne ho provato di tutti i tipi: le creme (varie Proraso, prep, noxzema) le trovo controproducenti perché diminuiscono la scorrevolezza anche se si usa una piccola quantità; l’olio (mandorle) vuoi o non vuoi unghe sempre ed é una seccatura; i burri (karité) richiedono un po’ di tempo per essere assorbiti, per cui se ti radi come tanti al mattino non hai tempo di tenerli mezz’ora ad agire; ora sto usando un olio senz’olio (executive shaving) che tra tutti mi sembra quello più pratico (non unge, si assorbe in fretta) ma non vedo l’efficacia.
In sintesi con una crema/sapone molto scorrevole (SV, tanti tallow tipo il cella) ritengo che il pre sia una fase a cui si può rinunciare senza conseguenze.
Per le passate anche io spesso faccio solo pelo e pelo obliquo per non stressare la pelle (soprattutto il collo).
Infine se con l’after alcolico hai fastidio, e se non ti piacciono balsami e creme varie per il post (come al sottoscritto), puoi provare con gli after liquidi senza alcol (tipo b&m serie latha)
fabiocordal
 
Messaggi: 187
Images: 48
Iscritto il: 04/10/2016, 20:17
Località: Torino

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Master » 16/11/2017, 15:27

Io ho avuto un ottima esperienza come pre e post shave usando un latte dopo sole della Nivea, per intenderci quello che si usa per lenire scottature e arrossamenti. Messo in viso perché mi ero scottato, lasciato agire circa 15 minuti. Dopo proraso verde e...magia il rasoio (multilama illo tempore) volava senza alcuna resistenza. Ho riprovato e ho sempre ottenuto il medesimo risultato. Il problema è reperirlo in autunno a meno che di non farsi una scorta annuale. E il prezzo si aggira tra i 6 e 10 euro per 150 ml.
Non discutere con un idiota...ti batterà sempre con l'esperienza
Avatar utente
Master
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 31/05/2017, 14:46

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Sheba » 19/11/2017, 14:14

Ieri ho rifatto pelo e contropelo aggiungendo il gel all'aloe. Usato prebarba proraso verde e sapone Cella.

Zero irritazioni, non so se per un miglioramento della tecnica o grazie al prebarba e al gel all'aloe ma ho visto una bella differenza.

Dopo ultima sciacquata con acqua fredda ho applicato il gel all'aloe (puro), mentre pulivo tutto si è assorbito e poi una volta ben assorbito ho messo anche il Floid.

Essendo sabato ho fatto tutto con moooolta calma, probabilmente anche questo ha inciso parecchio (ci avrò messo 45 minuti).
Sheba
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 13/11/2017, 19:27

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Antonio Bove » 19/11/2017, 15:15

Sheba ha scritto:Zero irritazioni, non so se per un miglioramento della tecnica

Io si: miglioramento della tecnica :lol:
Antonio Bove
 
Messaggi: 1546
Images: 170
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Sheba » 20/11/2017, 12:32

Beh devo dire che oggi, stesso rituale di sabato ma con più fretta le cose sono andate decisamente peggio dunque... direi che tutto aiuta, prebarba, aloe e quant'altro ma alla fine per quanto mi riguarda nella mia scarsissima esperienza posso già confermare che sono la mano e la tecnica che contano...

Non che mi sia "massacrato" ma sicuramente ho il collo irritato mentre sabato era perfetto.

Le uniche cose cambiate da sabato sono:

1. Più fretta (anche se comunque non ho fatto le cose di corsa...)
2. Ho messo una lametta nuova (Astra verde) mentre sabato la lametta era alla terza rasatura.
3. Sabato avevo una barba più corta mentre oggi era più lunga (ho saltato domenica).

Per il resto devo dire che il fatip gentile ha un'inclinazione un po' particolare immagino e sulle curve devo ancora imparare ad usarlo. Niente di grave comunque solo poche irritazioni ma sul lato sinistro della bocca, dove ovviamente la posizione della mano/polso è un po' meno naturale è venuta davvero male: i peli ancora si sentono ed è pure irritata la pelle...

Non vi chiederò consigli sulle lame perchè ho già letto moltri altri post e come già detto è una cosa molto personale, andrò di sample pack.

Ci tenevo solo a condividere questa esperienza per confermare (non che ce ne fosse bisogno) che tutti i prodotti del mondo non sostituiscono la calma e una mano allenata!
Sheba
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 13/11/2017, 19:27

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda ares56 » 20/11/2017, 13:10

Sheba ha scritto:... per quanto mi riguarda nella mia scarsissima esperienza posso già confermare che sono la mano e la tecnica che contano...
...
...
.... tutti i prodotti del mondo non sostituiscono la calma e una mano allenata!

Caro Sheba, se tutti avessero il tuo buon senso e la tua capacità di valutare oggettivamente quali sono i veri problemi che possono determinare rasature poco efficaci e/o poco confortevoli, gli interventi nel nostro Forum si ridurrebbero in modo drastico...o meglio, potrebbero essere più focalizzati con argomentazioni meno dispersive e ripetitive... ;)

Continua con questo spirito, sei sulla buona strada... ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 12740
Images: 2106
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda riky76 » 21/11/2017, 19:11

nella mia esperienza ho imparato che ok il prebarba e l'acqua calda per aprire i pori ecc ecc...

ma se insaponi sotto i 4-5 minuti allora aspettati di sicuro problemi in fase di taglio.
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
 
Messaggi: 226
Images: 28
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Sheba » 22/11/2017, 10:47

@ares56 grazie del supporto! Vediamo di migliorare un po' alla volta...avendo avuto un nonno barbiere diciamo che rispetto il mestiere...

@riky76 per "insaponi sotto i 4-5 minuti" intendi 4/5 minuti di montaggio in ciotola o in volto?


Oggi altra sbarbata un po' più tranquilla con una passata in più a pelo obliquo (per addolcire il contropelo) e crema Mondial (ma più per il profumo che altro.... ) e... con una nuova lama (giusto per fare delle prove)

Doccia calda - prebarba proraso - insaponata mondial mandarino e spezie - Armato fatip gentile con le PERSONNA PLATINUM (prima avevo usato astra verdi) - passata verso pelo - sciacquata/insaponata - passata pelo obliquo - sciacquata/insaponata - contropelo - sciacquta fresca - aloe - floid

Posso dire che:
1. La personna platinum mi sembra scorra molto meglio (ma forse è anche merito della crema, anche se per ora con tutte quelle provate mi sono trovato pressochè allo stesso modo) e si impunta meno sul mento
2. Ho fatto meno passate corte e più passate decise, delicate ma abbstanza "lunghe" senza insistere sui singoli punti
3. L'aggiunta della passata obliqua ha reso il contropelo più "dolce" dato che il pelo era già più corto

Lungi dall'avere una rasatura ottima (qualche difetto soprattutto sul mento e sul lato sinistro della bocca) ma devo dire che irritazioni zero.

Anche qui, ok la lama mi è parsa più dolce dell'astra ma credo che molto sia dovuto alla calma, e forse anche alla passata obliqua che ha addolcito il contropelo.

Grazie ancora a tutti del supporto!

Buone barbe
Sheba
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 13/11/2017, 19:27

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda riky76 » 22/11/2017, 11:44

Sheba ha scritto:
@riky76 per "insaponi sotto i 4-5 minuti" intendi 4/5 minuti di montaggio in ciotola o in volto?



in volto! e chiaramente solo la prima, la seconda un minutino e via (non faccio mai la terza dato che con la seconda da sempre vado in obliquo sul collo ed in contropelo diretto sulle guance)
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
 
Messaggi: 226
Images: 28
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda L.B. » 22/11/2017, 14:28

@ Sheba
Non credo che sia dovuta alla calma la tua percezione sulle lamette: le Personna sono realmente più dolci nel taglio a confronto con le Astra Superior Platinum...
Shavette: Dovo e Focus.
Double Edge: Muhle R41, Fatip Classic Grande Original, Merkur Progress 500, Merkur 38c, Lord L6, Edwin Jagger DE89, Wilkinson Classic.
Manico: Pharos stainless-steel.
Lamette: Feather, Kai, Personna.
L.B.
 
Messaggi: 470
Iscritto il: 23/10/2016, 14:20

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Hutch2000 » 04/12/2017, 12:10

Buongiorno.
Eccome qui, dopo una nuova experience che vorrei condividere.

-barba di 5 giorni
-4 ore prima glenova burro di karitè
-montaggio a neve proraso bianca in tubetto con una punta di olio d'oliva, 5 minuti di attesa in faccia.
-R41 armato con personna platinum al 4° utilizzo
-due passate in direzione del pelo piu' alcuni ritocchi
-lavaggio finale con sapone ed asciugatura.
-irrorazione dopobarba alcoolico (non so la marca) che mi ha regalato un attimo di puro piacere dopo l'iniziale ed avvolgente bruciore. Nelle successive due ore il volto era talmente riposato e pulito che di piu' non si puo'.
-totale 40 minuti d'orologio.

Signori: IN-CRE-DI-BI-LE è la parola giusta.
Non ho altre parole.
In particolare (e ringrazio voi utenti che mi avete consigliato)

-la proraso bianca si monta decine di volte meglio della verde (ho sempre usato questa) ed è realmente anti-irritazione sulla mia pelle. Voto 10+
-il MOSTRUOSO R41 con lametta alla QUARTA (!) rasatura. Ebbene. Nessun intoppo, delicatissima ma spietata. SENZA contropelo in solo 2 passate ho un livello di rasatura sublime. Attenzione: non parlo di faccia-di-plastica-BBS ma di un BBS spettacolare, da uomo vero. Nessun taglio neanche al microscopio e uniformità di pelle imbarazzante. Levato peli che prima facevo una fatica immane a radere. Meraviglia. Sarà l'R41. Non oso pensare R41+kai. O un ML.

Se sono riuscito in questa impresa è perchè ho captato i Vs. segni/segnali che mi hanno nettamente fatto migliorare la tecnica.

Ora l'intenzione è:

- provare con le lamette kai+ R41
- cambiare rasoio: il 15c armato con personna platinum
- il 15c armato con le kai è già stato provato? E' fattibile?

Grazie
Hutch2000
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 13/11/2017, 10:47

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Ramek » 04/12/2017, 12:17

Hutch2000 ha scritto:- il 15c armato con le kai è già stato provato? E' fattibile?
Grazie

Più che fattibile, fattibilissimo :)
Rimane solo da vedere se a te piace... facci sapere.
Un saluto
Chi è più pazzo, il pazzo o chi lo segue? (Obiwan Kenobi)

Saluti
Stefano (Ramek)
Avatar utente
Ramek
 
Messaggi: 692
Images: 35
Iscritto il: 23/09/2016, 13:42
Località: Roma

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Sasha » 04/12/2017, 12:55

Hutch2000 ha scritto: O un ML.

Grazie



Personalmente col ML non sono mai riuscito ad eguagliare la profondità di rasatura del DE. La delicatezza sulla mia faccia è sicuramente superiore, ma la profondità di taglio decisamente no...forse è solo questione di tecnica anche se, avendo usato per una decina d'anni solo quello, all'epoca raggiungevo un livello di manualità più che discreto.
Avatar utente
Sasha
 
Messaggi: 126
Images: 11
Iscritto il: 25/07/2017, 14:33
Località: Trieste

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda riky76 » 11/12/2017, 17:25

condivido con voi questa piacevole esperienza.
dopo quasi 20 anni passati a radermi allo stesso modo (sempre wet shaving con merkur 15c, lame wilkinson e proraso verde, due passate e via), stamattina ho provato la tecnica delle 3 passate con quella intermedia in obliquo... beh è stato spettacolare! Sia per il risultato sia nel momento in cui effettuavo le passate. In pratica da come ho capito e da come mi ha dimostrato la mia pelle, la passata in obliquo prepara al contropelo in maniera ideale, il passaggio in contropelo fa poi ancora "cantare" la lametta ma non c'è quell'irruenza che se mal affrontata porta ai punti rossi ma soprattutto ad una spiacevole sensazione di tensione della pelle nel post. Ebbene nulla di tutto questo, un piacere enorme durante e dopo e una gran bella soddisfazione anche morale per aver finalmente fatto un passo avanti nel wet shaving (e stavo usando l'R41, mica un gentilone eh...)

PS: guarda caso poi il 3 è il mio numero portafortuna che ho anche tatuato addosso, quindi non poteva che esser così!
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
 
Messaggi: 226
Images: 28
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Sheba » oggi, 15:20

Ciao a tutti,

piccolo aggiornamento, dopo un mezzo disastro di un paio di settimane fa ho fatto pausa per una settimana (usando il vecchio BIC...argh!) per una forte irritazione con ispessimento della pelle sui lati della bocca, un bel disastro con peli che crescevano sottopelle etc... dunque attesa, un po' di gratta gratte e tutto è tonrato regolare.

Il motivo? Ho esagerato con i ritocchini dopo pelo, pelo obliquo e contropelo... cosa che non ho più fatto ( per ora...). Ho anche provato l'allume. Non so se possa aver influito ma nel dubbio non l'ho più usato...


Comunque...
Ultima settmana ogni 2 giorni faccio pelo, pelo obliquo e contropelo e devo dire che per ora le ultime circa 4 rasature sono andate benissimo, zero irritazioni (Personna platinum).

Ho cambiato un po' il rito usando, dopo la doccia, il prebabra proraso rosso (molto grasso) per qualche minuto.
Risciacquo prebarba
Insaponata con mezza montatura in ciotola e mezza in viso (un paio di minuti abbondanti)
Pelo -> Insaponata -> pelo obliquo -> insaponata -> contropelo.

Alla fine ho tolto il floid e i dopobarba alcolici e ho usato il prebarba proraso VERDE come dopobarba (una nocciolina).
Bellissima sensazione di freschezza e devo dire che la pelle rimane molto morbida e mi da l'impressione di lavorare molto bene e zero irritazioni.

P.S.: Provato le schiume che ho comprato ovvero Mondial, cella, proraso verde, proraso bianca, tubo palmolive...
Devo dire che, per ora, la proraso bianca mi pare quella che mi da più soddisfazione sia come scorrevolezza sia come irritazioni.
La Mondial mi ha un po' deluso (o non sono bravo io a montarla o c'è qualcosa che non va).
Sheba
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 13/11/2017, 19:27

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda Antonio Bove » oggi, 15:39

Sheba ha scritto:.Risciacquo prebarba
e che senso ha?
Lascialo agire nel mentre che monti il sapone, e spennella di sopra...
Antonio Bove
 
Messaggi: 1546
Images: 170
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Rasatura con DE: primi passi, problemi e richieste d'aiu

Messaggioda riky76 » oggi, 16:58

anche io trovo controproducente sciacquare via il prebarba!

piuttosto dopo che hai preparato tutto e montato, io ci ripasso le mani con un ultimo veloce massaggio che fa assorbire ancora un po' il prodotto e l'eccesso te lo ritrovi sulle mani che, quelle sì, vai a sciacquare prima di prendere il pennello
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
 
Messaggi: 226
Images: 28
Iscritto il: 19/10/2017, 16:23
Località: Giaveno - Torino
Precedente

Torna a Pronto Soccorso

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron