Quali lamette usate?

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
Avatar utente
syma753dfx
Messaggi: 53
Iscritto il: 06/08/2021, 13:47
Località: Roma

Re: Quali lamette usate?

Messaggio da syma753dfx »

Ci sono talmente tanti fattori che è difficile capire per chi come me ha iniziato da poco: Stato della pelle, pre, pennello, sapone, rasoio, lametta, dopobarba. Al variare di questi fattori cambia la resa, sicuramente in percentuali diverse. Mi stavo trovando bene con le Personna ma oggi con una lametta con una sola barba fatta non è andata per niente bene, non tagliava. In generale le lamette delicate non mi tagliano molto la barba mentre quelle taglienti mi irritano il collo. La via sul giusto set up è ancora molto lunga.
Avatar utente
wakaouji
Messaggi: 280
Iscritto il: 12/01/2020, 7:52
Località: Cernusco sul Naviglio, 20063 MI

Re: Quali lamette usate?

Messaggio da wakaouji »

considera che la via più ardua non riguarda il "giusto Setup", ma la "buona mano". è lunga per tutti, ma sia fa - meglio se consapevoli che tagliare/non tagliare, irritare/non irritare sono fattori che dipendono soprattutto dalla mano.
quando la mano avrà preso le giuste misure (di angolo, pressione, etc.), i Setup saranno (virtualmente, quasi) tutti giusti, e saranno le inclinazioni personali a guidarne la scelta, non la necessità di evitare quelli "sbagliati".
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 1700
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Quali lamette usate?

Messaggio da Sbarbaz »

wakaouji ha scritto:
23/09/2021, 6:23
quando la mano avrà preso le giuste misure (di angolo, pressione, etc.), i Setup saranno (virtualmente, quasi) tutti giusti, e saranno le inclinazioni personali a guidarne la scelta, non la necessità di evitare quelli "sbagliati".
Convengo. Il fatto è che con una buona mano ci si può permettere anche i setup che non rientrano nella normale routine. Io ho notevolmente riconsiderato le differenze tra le varie lamette in commercio. Ci sono senz'altro quelle che preferisco e quelle che tollero meno ma queste ultime si riducono (tra quelle provate) ad una o forse due tipologia di lama, mentre agli inizi era quasi il contrario. È chiaro a questo punto che la lama di per sé non era il fattore determinante della qualità della mia rasatura.
Piccolo OT: invece nel piccolo mondo delle lame single Edge artist club posso dire che, anche dopo svariati mesi di rasatura, le differenze tra varie marche sono ben riconoscibili e più marcate.
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
esatch
Messaggi: 882
Iscritto il: 25/10/2014, 21:05
Località: Rovigo

Re: Quali lamette usate?

Messaggio da esatch »

syma753dfx ha scritto:
22/09/2021, 20:44
Mi stavo trovando bene con le Personna ma oggi con una lametta con una sola barba fatta non è andata per niente bene, non tagliava. In generale le lamette delicate non mi tagliano molto la barba mentre quelle taglienti mi irritano il collo. La via sul giusto set up è ancora molto lunga.
Senza offesa, ma non è un problema di setup o lametta, è un problema di mano.
Non esiste che una personna, o qualunque altra lama, non tagli alla seconda rasatura.
Tutte le lame tagliano ed abbondantemente, anche con diverse rasature sul groppone.
E, bada, ti parlo perché in passato ho avuto le tue stesse identiche problematiche.
Per me le Voskhod, per dire, erano lamette orribili che non tagliavano.
Migliorata la tecnica, le Voskhod vanno alla grande.
Come le altre, del resto.
Ma mi ci sono voluti anni; oltretutto, ho ancora margini di perfezionamento.
Non ti scoraggiare.
Avatar utente
GinoV
Messaggi: 568
Iscritto il: 07/06/2015, 10:37
Località: Palermo

Re: Quali lamette usate?

Messaggio da GinoV »

esatch ha scritto:
23/09/2021, 8:55
Per me le Voskhod, per dire, erano lamette orribili che non tagliavano.
Migliorata la tecnica, le Voskhod vanno alla grande.
Mi hai sbloccato un ricordo!
Non direi che oggi vanno alla grande, ma la prima volta, sul 37C, cambiai tre lamette perché mi sembravano fallate! Oggi tagliano invece.
Avatar utente
scozzese
Messaggi: 11
Iscritto il: 06/09/2021, 14:54
Località: Roma

Re: Quali lamette usate?

Messaggio da scozzese »

Io ho iniziato da poco e ne sto provando diverse per arrivare ad una configurazione non dico definitiva ma soddisfacente.
Per ora Astra verdi sono le migliori anche considerando il rapporto qualità/prezzo
Inizio rasatura tradizionale 07/2021, sono un neofita del 1969...ma non è mai troppo tardi
Rispondi

Torna a “Lamette - DE”