Astra Superior Platinum (Green pack)

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rispondi
Grizzly
Messaggi: 280
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Grizzly »

Ho ripreso da pochissimo, dopo tre decenni, a radermi in maniera tradizionale e ho scelto come lamette le Astra verdi (consigliate da molti anche in questo forum). Mi ci trovo bene ma non ho termini di paragone.
Quali altre lame consigliereste a chi è agli inizi? Che siano ovviamente efficaci almeno quanto le Astra verdi. Grazie.
topo
Messaggi: 186
Iscritto il: 30/08/2019, 20:16
Località: Vicenza

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da topo »

Ti suggerisco le Personna Platinum, io le trovo dolci, ma comunque efficaci allo stesso tempo. Anche le Derby verdi/blu sono indicate per chi inizia, ma in termini di profondità di rasatura, a mio parere, non sono al livello di Astra Superior Platinum e Personna Platinum.
Grizzly
Messaggi: 280
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Grizzly »

Personna Platinum.... Colgo il suggerimento e ringrazio.
topo
Messaggi: 186
Iscritto il: 30/08/2019, 20:16
Località: Vicenza

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da topo »

Figurati :)
Avatar utente
Davide84
Messaggi: 1063
Iscritto il: 28/11/2017, 9:03
Località: Bologna

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Davide84 »

Grizzly ha scritto:
05/06/2020, 9:36
Quali altre lame consigliereste a chi è agli inizi?
Dai un'occhiata anche qui ;)
viewtopic.php?f=90&t=3711
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
SolomonTrain
Messaggi: 115
Iscritto il: 25/04/2020, 22:00
Località:

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da SolomonTrain »

La penultima rasatura è stata un po' sofferta perché sentivo la lama molto ruvida e pensavo di aver montato il sapone con troppa acqua ottenendo poca protezione. Oggi usando gli stessi ingredienti e ripetendo il montaggio con l'acqua abbastanza generosa è andato tutto molto meglio del previsto e soprattutto molto meglio delle ultime 4-5 rasature, a riconferma delle performance un po' aleatorie che sembrano proprio cambiare anche tra un pacchetto e l'altro della stessa stecca da 100.
Lee
Messaggi: 57
Iscritto il: 25/07/2020, 9:00
Località: Salerno

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Lee »

Sto utilizzando queste lame da alcuni giorni e non ho mai ottenuto una rasatura confortevole. Mi rado quasi ogni giorno o a giorni alterni, in entrambi i casi ho sentito la lametta grattare molto e mi ha creato irritazioni, peccato perché sono le uniche che trovo vicino casa.
Grizzly
Messaggi: 280
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Grizzly »

Evidentemente le Astra verdi non sono adatte alla tua pelle oppure (ma forse è meno probabile) non si abbinano bene al rasoio che usi.
Sarà per la mia barba non molto dura, ma io con queste ste lamette mi trovo molto bene e fino adesso ne ho trovato solo una fallata (su 6/7 utilizzate).
A scanso di equivoci, comunque, scoramello la lametta prima di ogni utilizzo sul palmo della mano e il sistema sembra funzionare, visto che faccio tranquillamente 4 barbe con una lametta.
Avatar utente
ezio79
Messaggi: 448
Iscritto il: 17/11/2019, 17:47
Località: san benedetto del tronto

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da ezio79 »

Il KCG mi sembra digerire ogni lametta ed in particolare trovo esalti le Astra verdi. Quanto a durata e scoramellatura: le lamette potete usarle all'infinito, ma non ce ne è ragione (se volete fare economia o salvaguardare l'ambiente ci sarebbe ben altro da fare), mentre filo e rivestimento non sono "migliorabili" (diversamente dai ML) però l'effetto placebo di fa miracoli
SolomonTrain
Messaggi: 115
Iscritto il: 25/04/2020, 22:00
Località:

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da SolomonTrain »

Grizzly ha scritto:
08/09/2020, 10:52
A scanso di equivoci, comunque, scoramello la lametta prima di ogni utilizzo sul palmo della mano e il sistema sembra funzionare, visto che faccio tranquillamente 4 barbe con una lametta.
Interessante la scoramellatura, ma non ti rimane addosso tutta la cera/colla residua dall'incarto? Comunque ormai sono convinto che nemmeno per me vadano bene perché, nonostante parecchi tentativi con angoli, direzioni e forze differenti, ho un contropelo durissimo che con queste lame non mi è mai venuto perfetto per comfort o profondità di taglio. Le sto pure usando una volta sola per finirle il prima possibile, quindi non è neanche colpa del filo consumato.
Grizzly
Messaggi: 280
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Grizzly »

SolomonTrain ha scritto:
08/09/2020, 12:50
....ma non ti rimane addosso tutta la cera/colla residua dall'incarto? ....
Utilizzata la prima volta così come esce dall'incarto e lavata sotto l'acqua corrente a fine rasatura, di colla ne resta ben poca e la scoramellatura si fa benissimo.
Certo che, con una barba molto dura, forse le Astra verdi non sono le lame più indicate. Io stesso, malgrado una barba abbastanza morbida, preferisco comunque lame più taglienti, soprattutto quando ho la barba un pò più lunga, se non altro perchè mi fanno risparmiare sui ritocchi (che altrimenti diventano quasi un altro passaggio).
Ma a prescindere da ciò, queste lame sulla mia barba e sulla mia pelle sono molto confortevoli, anche se non profonde quanto una Kai (e ci mancherebbe altro....).
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 798
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Sbarbaz »

ezio79 ha scritto:
08/09/2020, 12:48

..... però l'effetto placebo di fa miracoli
Ot
Infatti realmente sto cercando di capire che effetto fisico possa avere lo scoramellare una lametta sul palmo della mano.... cioè stiamo parlando di filo della lama con ordini di grandezza microscopici e il passaggio sul palmo della mano che cambiamento fisico ne può fare derivare? Se non forse un effetto elettrostatico...scusate non sono un fisico ma mi sembra poco scientifico il discorso...
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Grizzly
Messaggi: 280
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Grizzly »

Credo che ogni lama si possa affilare, finché c'è metallo sufficiente. La scoramellatura di un ML si fa su una striscia di cuoio (o in jeans se si usano le paste).
La pelle del palmo della mano, quella più sporgente sotto il mignolo, che ha il maggior spessore, è più morbida del cuoio ma non è molto diversa come struttura.
Devo anche considerare che la lametta è molto sottile, il filo è micrometrico e altrettanto il bevel, quindi si affilerà con relativo minor sforzo rispetto alla lama di un ML, che ha uno spessore e un bevel di calibro ben diversi.
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 798
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Sbarbaz »

;) Interessante Grizzly. Spiegazione più che plausibile (per la conoscenza che dispongo io....)
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Grizzly
Messaggi: 280
Iscritto il: 29/05/2020, 6:20
Località: Monserrato

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Grizzly »

Anche qui se ne parla un po' più specificamente:
viewtopic.php?f=90&t=5758

Comunque la scoramellatura sul palmo della mano (o "palm sttopping") per quanto ho potuto constatare io, riesce ad allungare la vita della lametta di due/tre sbarbate.
Anche la scoramellatura di un ML su cuoio, del resto, serve solo a mantenere per un po' il filo. Prima o poi deve essere affilato, nel vero senso del termine, con la pietra.
SolomonTrain
Messaggi: 115
Iscritto il: 25/04/2020, 22:00
Località:

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da SolomonTrain »

Grizzly ha scritto:
08/09/2020, 13:00
Certo che, con una barba molto dura, forse le Astra verdi non sono le lame più indicate. Io stesso, malgrado una barba abbastanza morbida, preferisco comunque lame più taglienti, soprattutto quando ho la barba un pò più lunga, se non altro perchè mi fanno risparmiare sui ritocchi (che altrimenti diventano quasi un altro passaggio).
Ma a prescindere da ciò, queste lame sulla mia barba e sulla mia pelle sono molto confortevoli, anche se non profonde quanto una Kai (e ci mancherebbe altro....).
Ora che ci penso anche nella passata lungo il verso del pelo ho certe piccole zone molto specifiche dove la lama si incastra o la barba tende a fare resistenza, anche da corta e anche seguendo il face mapping, perciò in quei punti con le Astra verdi mi tocca fare una vera e propria prima passata in obliquo o con la testa del rasoio in slant per minimizzare la cosa.
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 798
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Sbarbaz »

Grizzly ha scritto:
08/09/2020, 17:13
Anche qui se ne parla un po' più specificamente:
viewtopic.php?f=90&t=5758

.
Sì avevo già letto il thread specifico. Mi interessava la parte relativa alle lame single Edge che essendo più spesse si prestano meglio ad essere scoramellate. Ed anche cio che attiene il mano libera ha chiaramente una sua utilità enorme. Mi sembra un po' superflua la limatura sul palmo della mano per la lamette double Edge. Credo ancora sia ininfluente un affilatura così grossolana per un filo di lama così fine....mi spiace ma il dubbio permane
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 798
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Sbarbaz »

Oggi mi avete fatto venire voglia di provare le Astra in oggetto. Con quella meravigliosa katana dolce che è Ikon b1 slant. Per me Sono state confortevoli e taglienti il giusto per la mia barba. Grazie credo anche al lavoro del rasoio slant che difficilmente si trova in difficoltà. In ogni situazione e con qualsiasi lama. Post eccellente.
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
SolomonTrain
Messaggi: 115
Iscritto il: 25/04/2020, 22:00
Località:

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da SolomonTrain »

Sbarbaz ha scritto:
08/09/2020, 18:02
Sì avevo già letto il thread specifico. Mi interessava la parte relativa alle lame single Edge che essendo più spesse si prestano meglio ad essere scoramellate. Ed anche cio che attiene il mano libera ha chiaramente una sua utilità enorme. Mi sembra un po' superflua la limatura sul palmo della mano per la lamette double Edge. Credo ancora sia ininfluente un affilatura così grossolana per un filo di lama così fine....mi spiace ma il dubbio permane
Bisognerebbe controllare al microscopio...
Avatar utente
ares56
Giuria Fotografica
Giuria Fotografica
Messaggi: 16300
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da ares56 »

Per favore evitiamo di continuare gli OFF-TOPIC visto che è stata citata la discussione dove continuare l'argomento "scoramellare". Grazie.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ezio79
Messaggi: 448
Iscritto il: 17/11/2019, 17:47
Località: san benedetto del tronto

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da ezio79 »

il rivestimento resiste un paio di passate il filo è decente 5-6 poi ci si accontenta di usare un oggetto acuminato che può essere usato quasi all'infinito, ma è qualcosa di diverso da usare lamette pensate e costruite per essere economiche e quindi a ricambio continuo.
Non mi sembra che i progetti di creare lame ri-affilabili su rasoi diversi dai ML, quale ad esempio il rolls (mi sembra si chiami così) abbiano avuto successo, al di là della riscoperta vintage (che però al di la dell'uso ha molto di collezionistico)
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 798
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Sbarbaz »

Secondo utilizzo dell'astra in oggetto. Devo dire che si sta comportando molto bene. Rasatura liscia e confortevole. Credo che proverò il terzo utilizzo (di solito sono per una lametta a rasatura) visto le varie testimonianze. E se va bene proverò a sfruttare ogni lama per 2-3 utilizzi. Non per economia ne per ecologia ma per sfruttare al meglio le caratteristiche della stessa.
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
Avatar utente
Sbarbaz
Messaggi: 798
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da Sbarbaz »

Terzo utilizzo stamattina della stessa lama Astra superior platinum. Dopodiché cestinata. Ha svolto egregiamente il suo lavoro anche oggi. Ho deciso di spingermi a fare più rasature con la stessa lama anche con le altre marche. Ma non oltre le 3.
Le nostre idee. Quelle lasciamo dietro di noi e solo esse possono spingerci in avanti.
N.Tesla
SolomonTrain
Messaggi: 115
Iscritto il: 25/04/2020, 22:00
Località:

Re: Astra Superior Platinum (Green pack)

Messaggio da SolomonTrain »

Rasatura appena finita, barba di 4 o 5 giorni con una testina clone della DE89 (so che non è proprio l'ideale e infatti a breve prenderò un open comb per queste evenienze). Durante la prima stesura in viso del sapone ho fatto un massaggio col pennello molto duraturo e profondo, aggiungendo qualche goccia d'acqua man mano che sembrava raggiungere una consistenza a stucco troppo asciutta e andando avanti così per diversi minuti in assoluto relax. Ho anche prestato molta più attenzione del solito agli angoli del rasoio (soprattutto in contropelo) e alla sensazione della lama sulla pelle.

Vuoi per la preparazione fisica da atleta olimpionico, vuoi per la lama che questa volta magari era una di quelle "uscite bene", la rasatura è stata non ancora impeccabile ma certamente molto più digeribile e positiva rispetto ad altre recenti. Rimango ancora convinto che queste benedette Astra verdi non facciano totalmente per me, ma forse con una fase di pre rasatura più tecnica e focalizzata sull'ottenere il massimo comfort sto iniziando ad interpretarle meglio.

Rimane sempre il fatto che in determinate zone del contropelo mi si incastrano e saltellano, cosa che fino a poco tempo fa mi provocava un piccolo timore nei confronti del rasoio perché in quei casi è come se cercasse di ribellarsi al controllo della mano, ma ormai credo di conoscere bene l'iter in questione e anche a costo di dover fare qualche passata di troppo riesco a gestirlo con una certa decenza e risultati promettenti. Magari tutta questa esperienza mi servirà in futuro con rasoi e lame più cattivelli, però intanto capisco perché usandole con lo shavette non mi sentivo mai pienamente soddisfatto e il contropelo mi era molto più nemico rispetto ad ora.
Rispondi

Torna a “Lamette”