Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Sostienici

Sponsor
 

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Barbablu » 04/11/2016, 11:11

Mastrofoco ha scritto:io ne ho provati una 40ina ma non ho ancora trovato la pace dei sensi..dici che ho qualche problema?

Un poco come le morose … forse non hai ancora trovato quella giusta ! :lol: :lol: :lol:
Barbablu
 
Messaggi: 1392
Images: 39
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Mastrofoco » 04/11/2016, 11:48

Barbablu ha scritto:
Mastrofoco ha scritto:io ne ho provati una 40ina ma non ho ancora trovato la pace dei sensi..dici che ho qualche problema?

Un poco come le morose … forse non hai ancora trovato quella giusta ! :lol: :lol: :lol:

scherzando dico che odio fare shopping,quindi quando la donna mi dice che ho sempre gli stessi vestiti..cambio donna :lol:
"Non sai che ci vuole scienza,ci vuol costanza ad invecchiare senza maturità"
Avatar utente
Mastrofoco
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 1072
Images: 169
Iscritto il: 06/10/2015, 17:03
Località: Robecco s/n (Mi)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Mastrofoco » 04/11/2016, 11:56

Pic ha scritto:Dopo studio e prove varie, oggi ho fatto la mia prima barba con ML. Tre passate, come sono solito fare con shavette, quindi la mia esperienza è gioco forza un raffronto. Il ML taglia meno della lametta (astra) possibile? O più semplicemente il mio ML taglia meno della lametta?
Comunque questo non è per forza un male. Lo shavette infatti non ammette distrazioni. Il ML mi ha perdonato più volte oggi.
La lama del ML pare che gratti la faccia, specialmente quando il pelo e lungo. Però al termine non ero arrossato, quindi ritengo sia una affilatura inferiore alla lama industriale.
È plausibile cercare una affilatura maggiore ?

Penso che specialmente alla prima esperienza di rasatura queste siano domande da non fare.
Con la lametta hai uno standard costante dove al massimo può variare con la marca e modello,con il ml non solo si ha una gran variante già con i modelli della stessa marca di misure diverse,poi con altre marche e acciai diversi ma ancor di più con quali pietre sono stati affilati..per non dire con quali mani..poi coramelle,quante danze su coramelle eccecc
Io ne ho fissi in bagno una decina partendo da quelli dell 800 a kama,puma e fila ed ognuno è un mondo diverso..
"Non sai che ci vuole scienza,ci vuol costanza ad invecchiare senza maturità"
Avatar utente
Mastrofoco
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 1072
Images: 169
Iscritto il: 06/10/2015, 17:03
Località: Robecco s/n (Mi)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda konlost » 04/11/2016, 12:10

Mastrofoco ha scritto:... ed ognuno è un mondo diverso..

...e' proprio il bello dell' ML...
Corrado
DE: CO.CI.NA, EJ DE89KN14, Fatip Grande, Merkur 15C, Merkur 34C, Muhle R41, Muhle R89,
Shavette: Daune, Vanta Mezza Lama, Universal Mezza Lama,
ML: Fontana 25 6/8, GENEVA 23 6/8, Friodur 472 6/8, a cui ne sono seguiti parecchi altri
konlost
 
Messaggi: 181
Images: 12
Iscritto il: 04/12/2015, 11:40
Località: Torre Pellice (TO)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Mastrofoco » 04/11/2016, 12:30

Non è il bello anzi..è l orrore,il punto di non ritorno,ormai hai passato il limite del razionale,inizi a trasformarti in Gollum,accumuli il tuo tessoro,ci parli,gli dai la buonanotte...
Praticamente F....to
"Non sai che ci vuole scienza,ci vuol costanza ad invecchiare senza maturità"
Avatar utente
Mastrofoco
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 1072
Images: 169
Iscritto il: 06/10/2015, 17:03
Località: Robecco s/n (Mi)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Pic » 04/11/2016, 13:37

Barbablu ha scritto:Non mi farei queste domande, che lasciano il tempo che trovano, bensì altre, come per es. riesco a conseguire una rasatura come mi soddisfa (per me BBS) ?


Mastrofoco ha scritto:Penso che specialmente alla prima esperienza di rasatura queste siano domande da non fare.


Bene, colgo al volo i vostri commenti per farmene una ragione... devo dire che è vero. Ho ottenuto un BBS, non ho asportato ogni asperità come accade con lo shavette, e non avevo irritazioni. Meglio di così....
Poi immagino che col tempo imparerò anche a rendere piu confortevole il passaggio della lama
Avatar utente
Pic
 
Messaggi: 182
Images: 14
Iscritto il: 03/01/2016, 7:28
Località: Milano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Camillo68 » 04/11/2016, 14:43

Dal basso della mia esperienza, iniziato ad Agosto con sbarbate quotidiane, posso dirti che il 99,9% dei miei problemi di taglio, irritazioni, etc etc erano causati da me e dalla tecnica da affinare.
Anche adesso prima di decretare che un rasoio ha problemi di affilatura mi ci faccio almeno due o tre sbarbate perchè ho sempre il dubbio, più che legittimo, che non sia stata colpa del rasoio.
Camillo68
 
Messaggi: 207
Images: 118
Iscritto il: 27/08/2016, 17:25
Località: Genova

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda GrandeSlam » 04/11/2016, 20:04

Mastrofoco ha scritto:Non è il bello anzi..è l orrore,il punto di non ritorno,ormai hai passato il limite del razionale,inizi a trasformarti in Gollum,accumuli il tuo tessoro,ci parli,gli dai la buonanotte...
Praticamente F....to

Non ho parole...Sto vendendo tutto. L'anima è già venduta.
PS Comunque lo rifarei
Un saluto
Avatar utente
GrandeSlam
Miglior foto di Luglio
Miglior foto di Luglio
 
Messaggi: 777
Images: 396
Iscritto il: 31/01/2016, 19:06
Località: Perugia

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda bilos2511 » 04/11/2016, 20:06

@GrandeSlam: ma cosa hai fatto, cosa non e' andato la prima volta, e adesso sembra tutto oro 24k? :lol: Non perche non lo fosse, ma stai vendendo tutto cosi di botta?
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

SV Addicted.
Avatar utente
bilos2511
 
Messaggi: 2880
Images: 491
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda GrandeSlam » 04/11/2016, 20:08

Non so cosa sta succedendo, ma vedo ML dappertutto! Il tuo video mi ha rovinato!
Un saluto
Avatar utente
GrandeSlam
Miglior foto di Luglio
Miglior foto di Luglio
 
Messaggi: 777
Images: 396
Iscritto il: 31/01/2016, 19:06
Località: Perugia

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda altus » 04/11/2016, 20:33

Calma, calma! Un passo alla volta per evitare i cattivi acquisti di cui col senno di poi ci si pente.
Al'inizio è meglio essere molto rigorosi nella scelta delineando un percorso "ragionato". Un amico ad esempio pur in preda al sacro fuoco ha deciso di creare un settimanale di soli inglesi che abbracciasse 150 anni di Sheffield e quindi selezionando accuratamente i 7 papabili rappresentativi ognuno di un epoca. Un altro amico che ora ha una collezione di tutto rispetto ha deciso per pochi pezzi ma molto selezionati (dopo una fortunatamente breve fase di acquisto indiscriminato :roll: ).
Io stesso ho nei cassetti dei rasoi di cui mi chiedo spesso perché li abbia comprati visto che non li uso mai e passato il breve entusiasmo iniziale ora giacciono in catalessi :lol: :lol: :lol:
Leggete e studiate, guardate immagini, frequentate i forum stranieri per capire cosa vi attira veramente al di là di marchi e mode fugaci e solo poi acquistate CON MOLTA CALMA ;)
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2755
Images: 1949
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda robyfg » 04/11/2016, 20:47

Si altus,tutto giusto tutto vero.
Però come GrandeSlam, anche a me sta venendo la frenesia di vendermi tutto ciò che non sia un ML,ormai ci siamo dentro fino al collo e difficilmente torneremo indietro.... almeno io non ho nessunissima intenzione di farlo.
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 3344
Images: 336
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda bilos2511 » 04/11/2016, 20:48

Io sono molto piu ridotto come "richiamo scimmia" , se cosi posso dirlo. Ho avuto la fortuna di provare poca roba ma molto differente specialmente nella molatura. Se tutti dicevano "filarmonica, filarmonica"...cosi ho fatto anch'io: preso un fili, un friodur...tutti e 2 full hallow. Ma che fili..il friodur nel mio caso, e stato superiore come sensazione( tutti 2 affilati dello stesso Alexandros).Poi , per una mia curiosita' ( che non nego , il primo impatto e' stato il nome) provai un WB gentilmente prestato da PP, un 8/8 Near wedge....Da quando ho provato quello, non mi interessano altre molature...quindi, si e' molto ristretto il mio campo d 'azione. Non ho ancora provato un frameback , ma ci arrivero' senz'altro.
@GrandeSlam: vai piano e diversifica le molature al inizio ( consiglio da un newbie come me).
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

SV Addicted.
Avatar utente
bilos2511
 
Messaggi: 2880
Images: 491
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda GrandeSlam » 04/11/2016, 21:03

@altus hai perfettamente ragione ma
altus ha scritto: ........Io stesso ho nei cassetti dei rasoi di cui mi chiedo spesso perché li abbia comprati visto che non li uso mai e passato il breve entusiasmo iniziale ora giacciono in catalessi :lol: :lol: :lol:
e questa è una buona occasione per svuotare l'armadio. A parte le battute che stanno accompagnando la mia prima settimana di ML, la verità è che cercavo un buon pretesto per ridurre al minimo la mia dotazione di DE. Obiettivo : lasciarne solo un paio per veloci e piacevoli sbarbate. Tutto il resto dell' armamentario mi sembra giusto che torni "in libertà" :D . In cambio ho fatto semplici acquisti (ML da battaglia) per iniziare la nobile pratica dell'affilatura: tutto avverrà a tempo dovuto.
In attesa di qualche altra molatura..
Un saluto
Avatar utente
GrandeSlam
Miglior foto di Luglio
Miglior foto di Luglio
 
Messaggi: 777
Images: 396
Iscritto il: 31/01/2016, 19:06
Località: Perugia

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Barbablu » 04/11/2016, 21:16

Mah ! :?:
Ognuno ha la sua faccia, il suo tipo di barba, la sua mano. 8-)
Ottengo BBS ottimo con pelle rilassata con rasoi "normali" livello 8-9 (a spanne) scala Heinckes, rasoi buoni ma non altisonanti, per ora 1 5/8 e 2 6/8. Sto aspettando un paio di 7/8 di cui uno con punta dritta, ed altro, ma non sento la necessità della corsa assoluta al wedge.
Bisognerebbe vedere anche come si usano poi questi strumenti… Scommetto ci siano risultati migliori con rasoio economico-decente tirando bene la pelle Vs super-mega rasoio usato a spocchia magari tirando poco e male la pelle. A parità di tecnica ottimale ovviamente vince il più forte, il più adatto a quella barba.

Ora starò buono un bel po' perché quando arriverò tutto avrò raggiunto un pool di lame variato senza esagerare,e c'e il grosso capitolo affilatura da imparare (mai finito !) e praticare. Per la rasatura devo solo imparare a velocizzare, la scoramellata è più che Ok, mi è venuta molto naturale.

Penso che alla fine siano i risultati da doverci fare guida sulla nostra faccia e sulla nostra pelle.
Se fosse univocamente migliore solo un tipo di lama, materiale e dimensioni, gli altri ML non sarebbero stati fabbricati.
Barbablu
 
Messaggi: 1392
Images: 39
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda altus » 04/11/2016, 22:11

Barbablu ha scritto:Se fosse univocamente migliore solo un tipo di lama, materiale e dimensioni, gli altri ML non sarebbero stati fabbricati.


Purtroppo devo contraddirti :lol: gli hollow nascono con ogni probabilità come soluzione industriale a un mercato in cui si richiedeva una affilatura veloce (come quella che i barbieri facevano ripassando sulla "pietra da taschino" i rasoi tra un cliente e l'altro, mentre le molature piene richiedevano un più lungo lavoro da parte dell'arrotino). Inoltre più la molatura è spinta, più è facile che avvenga una "obsolescenza programmata" (rotture, usura rapida da riaffilatura etc) mentre i rasoi a lama piena passavano di generazione in generazione quasi intatti.
I 7/8 e gli 8/8 come i Filarmonica vengono incontro a una richiesta di maggior durata dello strumento e di maggior peso funzionale ad una rasatura più veloce (passate lunghe) rispetto alle passate corte e ripetute dei wedge (anche qui una specifica destinata ai maggiori utilizzatori e consumatori, cioè i barbieri).
Ogni tipo di rasoio prodotto ha una giustificazione più economica che funzionale (i frameback ad esempio come soluzione per ridurre i consumi di materiale da asportare durante la fabbricazione) come per qualsiasi altro oggetto prodotto per essere venduto.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2755
Images: 1949
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Antonio Bove » 04/11/2016, 22:44

Premetto che sono ignorantissimo in materia, ma vi leggo con piacere, e sono anche sicuro di essermi perso qualche passaggio ma
altus ha scritto:gli hollow nascono con ogni probabilità come soluzione industriale a un mercato in cui si richiedeva una affilatura veloce
Non fa una piega

altus ha scritto:Inoltre più la molatura è spinta, più è facile che avvenga una "obsolescenza programmata" (rotture, usura rapida da riaffilatura etc)
ineccepibile: le logiche di mercato comandano sempre

altus ha scritto:funzionale ad una rasatura più veloce (passate lunghe) rispetto alle passate corte e ripetute dei wedge
qui, mi hai perso: perché dici che i wedge sono fatti per passate corte e ripetute? La molatura piena non dovrebbe favorire passate più lunghe?
Antonio Bove
 
Messaggi: 1493
Images: 168
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Barbablu » 04/11/2016, 22:45

Sono un neofita e non posso che apprendere da te.

Ma se la molatura hollow non avesse rasato bene, non avrebbe proprio preso piede. Il fatto che fosse più pratica e veloce nella affilatura e tutto il resto le ha fatto prendere il sopravvento per praticità economica rispetto al wedge. E non è sempre detto che tutti devono essere "puri e duri", se alla fine un hollow (tra 1/4 e full credo ci sia una certa differenza...) rade comunque bene e si mantiene più facilmente. Certo più caduco, ma non siamo "eterni", mettiamo anche un poco meno profondo (e quanto incide la tecnica dell'utente magari non proprio corretta?) ma forse anche più "friendly" nell'uso, cosa non disprezzabile spec. per il neofita. Se non rasavano, ovvero non assolvevano il compito, sarebbero stati scaricati subito !
La comodità d'uso poi fa il resto, come le lamette DE e SE poi hanno scalzato i rasoi, ed ora siamo ai multilama …

Ognuno scelga ciò che vuole, ciò che conta è la soddisfazione nel risultato finale e per quello con il ML ci vuole tanta tecnica ed affinamento. Andando a vedere certi produttori "moderni" i wedge sono incentivati con costo più basso forse perché molare con la poca manodopera attuale "costa" di più (ipotesi del sottoscritto profano, solo ipotesi): basta vedere il catalogo dell'artigiano Austriaco ...
Barbablu
 
Messaggi: 1392
Images: 39
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda andreat63 » 05/11/2016, 0:10

gli hollow sono stati pensati per facilitare la riaffilatura e ridurre la necessità di mandarli dall'arrotino. teniamo presente che i barbieri di un tempo non avevano i set di sintetiche, avevano solo belghe, turinge e altre pietre da finitura. col passare degli anni, con l'avvento di mole in abrasivo sintetico sempre più efficaci, nonché operai sempre spiù specializzati, si è passati dai primi hollow piuttosto "grossi" a hollow sempre più sottili, a spessori simili alle lamette che intanto si stavano diffondendo. in questo erano molto bravi i fabbricanti di solingen. Sheffield e francesi si sono mantenuti su spessori più generosi.
per me, l'importante è che la lama sia abbastanza soda, e questo dipende anche da una adeguata durezza, in proporzione allo spessore. differenze eclatanti tra wedge e full hollow non ne vedo. la qualità del filo dipende dalla qualità dell'acciaio, dei trattamenti termici e dalla correttezza delle geometrie
andreat63
 
Messaggi: 1212
Images: 578
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Passin » 05/11/2016, 16:21

Bene bene, oggi quarta sbarbata con ML.
Come anticipato ieri sono andato in visita da Andreat63 che ha ripassato sulle sue magnifiche pietre giapponesi il mio rasoio e lo ha reso nuovamente affilatissimo.
Sarà che stamattina ho avuto tanto tempo per la preparazione, sarà l'insaponata di 3 minuti con il Freelander Bayrum, sarà che ho tirato la pelle per bene, mettiamoci anche il fatto che la tecnica sta migliorando.....

Ragazzi (anche quelli di una volta vanno bene) sto ancora godendo per quanto confortevole, profonda e precisa sia stata questa volta la mia rasatura.

Ecco ora sono finito nel vero e proprio tourbillon del mondo del manolibera.

Se fino a ieri il mio scetticismo bloccava la felicità, oggi tutti i dubbi se ne sono andati e hanno lasciato lo spazio all'emozione euforica.

Mentre scrivo ho il sorriso stampato sul viso che se mi vede qualcuno pensa che sia mica a posto.

Caro manoliberaworld ora che mi hai conquistato difficilmente te ne libererai.

Chiudo con uno speciale grazie ad Andrea che con pazienza ha saputo accontentarmi.
Avatar utente
Passin
 
Messaggi: 126
Images: 11
Iscritto il: 11/03/2016, 16:53
Località: Villafranca di Verona

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda GrandeSlam » 05/11/2016, 16:31

Felice della tua felicita' ;)
un saluto
Avatar utente
GrandeSlam
Miglior foto di Luglio
Miglior foto di Luglio
 
Messaggi: 777
Images: 396
Iscritto il: 31/01/2016, 19:06
Località: Perugia

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Barbablu » 05/11/2016, 17:34

Anche io sono felice per te: un altro contagiato dal morbo mi fa sembrare più normale. :lol: :lol: :lol:
Il Tutor ti ha impostato e poi rigorosi nella tecnica: tirare bene la pelle, giusta inclinazione lama, etc.
Come il bimbo che felice ha imparato a fare le prime pedalate libere in bicicletta !

Ed ora ? Pedalare, pedalare … :lol: migliorando si impara a scalee le montagne ! :D
Felicitazioni
Barbablu
 
Messaggi: 1392
Images: 39
Iscritto il: 13/09/2015, 16:04
Località: Venezia-Mestre (VE)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Raffaelege » 05/11/2016, 17:54

Le jap sono le jap :D
Raffaelege
 
Messaggi: 378
Images: 2
Iscritto il: 26/08/2015, 10:00
Località: Genova

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda CozzaroNero » 05/11/2016, 21:14

E' vero le jap sono le jap ma, sopratutto, Andrea è Andrea

:lol: :lol: :lol: :lol:

contento per te
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 479
Images: 172
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Antonio Bove » 07/11/2016, 11:10

Continua il mio lungo apprendistato con i ML...
stamattina, complice anche il Cosmo di SV, il nearwedge scorreva via solo, arando tutto l'arabile...
Tre classiche passate: tempo medio di pochissimo superiore al DE, profondità di taglio da slant, BBS impeccabile...
Al termine, medesimo dopobarba e Denim Raw Passion...
Che bello, che bello, che bello...
Antonio Bove
 
Messaggi: 1493
Images: 168
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti