Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Sostienici

Sponsor
 

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Elevenz » 30/08/2017, 11:25

buona idea, allora domani non mi rado, così dopodomani faccio una foto prima e dopo le passate.
Avatar utente
Elevenz
 
Messaggi: 240
Images: 11
Iscritto il: 10/12/2016, 15:16
Località: Milano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda marenko » 31/08/2017, 8:42

Ieri sera dopo circa 24h ho eseguito ancora una rasatura per capire se il mio viso potesse sopportare.
Non è andata male, ormai i movimenti sono abbastanza buoni ma ho avuto un po' di bruciore sul collo anche se non mi ha causato grandi problemi. Una volta messo il dopo barba la situazione si è calmata e non avevo alcun rossore.
Poichè prima dell'arrivo del ML eseguivo una rasatura ogni mattina con DE ora vorrei poterla fare quotidianamente con ML.
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 674
Images: 42
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Elevenz » 31/08/2017, 10:36

Io mi sa che a regime continuerò a giorni alterni, così come facevo con il DE. Per ora la faccio anche quotidianamente per "allenarmi" (e ovviamente perchè mi piace), ma a regime non sarà così.
Oggi pausa, la lascio cresce un pochino in più (quando vado di contropelo almeno un giorno la lascio crescere), domattina provo a fare foto prima e dopo le passate.
Poi parto all'estero per le vacanze e mi sa che mi porto il minimo indispensabile, DE e qualche lametta.
A metà settembre riattacco col ML e prendere anche un set di pietre serie...
Avatar utente
Elevenz
 
Messaggi: 240
Images: 11
Iscritto il: 10/12/2016, 15:16
Località: Milano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda altus » 31/08/2017, 11:24

Elevenz ha scritto:A metà settembre riattacco col ML e prendere anche un set di pietre serie...


Troppa carne al fuoco finisce col diventar carbone.
Frena. Comincia con l'acquisire una tecnica accettabile e appoggiati agli aperitivi milanesi per eventuali riaffilature. Poi con molta molta calma affronterai la fase affilatura. All'inizio crea confusione (troppe cose da apprendere...) e allontana anziché avvicinare i risultati sperati.
E' il solito problema di chi inizia: vorrebbe correre i 100mt quando sta inerpicandosi su una ripida salita.
Prendi le cose con calma. Ti serve pratica, pratica e ancora pratica e e senza troppe elucubrazioni.
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2775
Images: 1974
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Elevenz » 31/08/2017, 11:35

Sicuramente hai ragione altus, il fatto è voler diventar "indipendente" prima del tempo. Nel frattempo che tra un mese e l'altro il rasoio perde il filo c'è il rischio di non capire se sono io che sto sbagliando tecnica oppure il rasoio che non va più...
Avatar utente
Elevenz
 
Messaggi: 240
Images: 11
Iscritto il: 10/12/2016, 15:16
Località: Milano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda konlost » 31/08/2017, 14:04

Elevenz ha scritto:Sicuramente hai ragione altus, il fatto è voler diventar "indipendente" prima del tempo. Nel frattempo che tra un mese e l'altro il rasoio perde il filo c'è il rischio di non capire se sono io che sto sbagliando tecnica oppure il rasoio che non va più...


Se posso.....
io ho alcuni rasoi per l'uso quotidiano ed altri come "Campioni primari" (termine preso a prestito dalla metrologia).
Quando con i "quitidiani" non ottengo buoni risultati, uso un "campione" e capisco facilmente dove sta il problema.....
Corrado
DE: CO.CI.NA, EJ DE89KN14, Fatip Grande, Merkur 15C, Merkur 34C, Muhle R41, Muhle R89,
Shavette: Daune, Vanta Mezza Lama, Universal Mezza Lama,
ML: Fontana 25 6/8, GENEVA 23 6/8, Friodur 472 6/8, a cui ne sono seguiti parecchi altri
konlost
 
Messaggi: 188
Images: 12
Iscritto il: 04/12/2015, 11:40
Località: Torre Pellice (TO)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda altus » 31/08/2017, 14:54

Per prima cosa si deve verificare che il rasoio sia in ordine (troppo spesso all'inizio scoramellando lo si danneggia) e che la tecnica di scoramellatura sia accettabile. A quel punto, escluse le "colpe" degli strumenti (troppo spesso accusati a torto) gli ostacoli sono solo dovuti ad eccessive aspettative rispetto a carenze tecniche gravi. E' inutile che pensiate che visto che vi radete senza problemi con DE e shavette, automaticamente siete in grado di usare bene un ml. Nell'ampia casistica registrata sul forum si è visto invece che i migliori risultati li ha ottenuti chi con molta umiltà e semplicità ha messo a bilancio un periodo abbastanza lungo (qualche mese di rasature quotidiane) in cui i risultati erano approssimativi e scoraggianti, procedendo per gradi (rasatura col ml delle parti più facili e eventuale finitura col DE per avere un aspetto presentabile).
Ripeto che ci vogliono mesi per ottenere una tecnica accettabile e per capire se un rasoio è adatto o meno alle proprie caratteristiche epidermico-pilifere. Qualsiasi rasoio (che sia hollow o wedge) se affilato a dovere taglia qualsiasi barba. Se non lo fa o è mal affilato o mal maneggiato. Poi si può andare a cercare il tipo di acciaio e molatura più gradevole. Ma pensare che lo strumento possa sopperire alle deficienze tecniche è come pensare che acquistando lo stesso apparecchio fotografico di H. Cartier Bresson si otterranno le stesse sue foto.....
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2775
Images: 1974
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Elevenz » 31/08/2017, 15:07

@Konlost
Già... ad averceli :D
Per ora sono solo due che ruoto, poi si vedrà... però penso - per come sono fatto - che così come fatto con i DE (ne ho tanti), il momento in cui trovo quello top, non faccio altro che radermi con quello. Il piacere della rasatura prima di tutto :)
Avatar utente
Elevenz
 
Messaggi: 240
Images: 11
Iscritto il: 10/12/2016, 15:16
Località: Milano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Elevenz » 31/08/2017, 15:17

altus ha scritto:Per prima cosa si deve verificare che il rasoio sia in ordine (troppo spesso all'inizio scoramellando lo si danneggia) e che la tecnica di scoramellatura sia accettabile. A quel punto, escluse le "colpe" degli strumenti (troppo spesso accusati a torto) gli ostacoli sono solo dovuti ad eccessive aspettative rispetto a carenze tecniche gravi. E' inutile che pensiate che visto che vi radete senza problemi con DE e shavette, automaticamente siete in grado di usare bene un ml. Nell'ampia casistica registrata sul forum si è visto invece che i migliori risultati li ha ottenuti chi con molta umiltà e semplicità ha messo a bilancio un periodo abbastanza lungo (qualche mese di rasature quotidiane) in cui i risultati erano approssimativi e scoraggianti, procedendo per gradi (rasatura col ml delle parti più facili e eventuale finitura col DE per avere un aspetto presentabile).
Ripeto che ci vogliono mesi per ottenere una tecnica accettabile e per capire se un rasoio è adatto o meno alle proprie caratteristiche epidermico-pilifere. Qualsiasi rasoio (che sia hollow o wedge) se affilato a dovere taglia qualsiasi barba. Se non lo fa o è mal affilato o mal maneggiato. Poi si può andare a cercare il tipo di acciaio e molatura più gradevole. Ma pensare che lo strumento possa sopperire alle deficienze tecniche è come pensare che acquistando lo stesso apparecchio fotografico di H. Cartier Bresson si otterranno le stesse sue foto.....


Bhè Altus che dire, mi fido di ogni tua singola parola. Persisterò nella pratica quotidiana e tra qualche mese abbondante si vedrà.
Grazie!
Avatar utente
Elevenz
 
Messaggi: 240
Images: 11
Iscritto il: 10/12/2016, 15:16
Località: Milano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Elevenz » 03/09/2017, 6:25

Ecco le foto :

Prima della rasatura:
52991
52992

Insaponata:
52993

Dopo la prima passata WTG:
52994
52995

Dopo la seconda passata XTG:
52996

Dopo il contropelo col DE...:
52997

Saluti a tutti da Dubai, prossimi aggiornamenti dopo il 18, mi sono portato il DE :D
Avatar utente
Elevenz
 
Messaggi: 240
Images: 11
Iscritto il: 10/12/2016, 15:16
Località: Milano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda marenko » 03/09/2017, 15:34

Non mi sembra una barba particolarmente folta, ispida e dura...anzi, mi sembra una barba molto semplice. Però non capisco come mai dopo la prima passata ci siano ancora tutti quei peli "lunghi".
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 674
Images: 42
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Lemmy » 03/09/2017, 22:07

E' solamente un discorso di tecnica...sulle guance si vede che eserciti una pressione differente che sul mento. Sei già' sulla buona strada. Continua,non mollare e cerva di usare solo l'ML. Staccati da DE altrimenti non acquisterà i la sensibilità giusta per il Monolama.
Lemmy
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 31/01/2016, 15:51

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda nemovoyager » 09/09/2017, 23:12

@elevenz dai retta a Lemmy, i primi risultati che hai ottenuto sono niente male, serve solo capire lo strumento e poi vedrai, sarà solo soddisfazione!
Concordo con lui, è solo questione di impratichirsi un pò, d'altronde il manolibera (con le sue fantastiche peculiarità) ha regole tutte sue, in pratica si tratta di re-imparare a radersi, nulla più.
Vai che sei sulla strada giusta e non ti preoccupare di affilatura (che evidentemente c'è) o di coramella (che se non fai numeri da circo più di tanto danni non ne può fare).
Se prebarba, sapone, insaponata etc. funzionavano bene prima funzioneranno egregiamente anche con il manolibera.
Come diceva il mio istruttore di volo:'Le seghe si fanno al ******* e non al cervello, apprendi la tecnica, falla tua e soprattutto... vola e non rompere i coglioni!!'*


------------------
*Fonte ex colonnello dell'aeronautica istruttore di volo con allievi, tra gli altri, qualche freccia tricolore
Live to fly, fly to live, do or die (Iron Maiden - Aces High)
Avatar utente
nemovoyager
 
Messaggi: 66
Images: 12
Iscritto il: 12/04/2017, 11:31
Località: Udine

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Walter_73 » 21/09/2017, 10:03

ciao sto cercando di cominciare anche io con il ML.
La prima rasatura l'ho fatta sabato scorso, quasi completa, ovviamente mi sono zappato la faccia ;-)
poi martedi ed oggi mi sono fatto solo le guance per prendere mano con le inclinazioni.
Sto provando a usare le due mani.
A volte non soi proprio dove mettere e come inclinare la mano.

Mi piace molto questi video mi sembra molto semplice anche se lo guardi e dici .....ma come cazzzzzz

https://www.youtube.com/watch?v=sDq-2ZRVYXA&t=1068s

Quando passo sulla coramella la lama ho sempre il dubbio di fare male , visto che ho letto spesso che si puù rovinare la lama.
Passo con mano leggera ma un pò di rotazione e pressione per far toccare il filo sulla pelle lo devo dare giusto?
Alla fine quando non tocca il filo ma solo la costa cambia tanto il rumore del rasoio, io mi affido a quello.
Vediamo nei prossimi giorni cosa succede
Walter_73
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 15/10/2016, 23:24
Località: Milano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Bruconiglio » 21/09/2017, 23:54

Non mi piace quel video:
Troppe passate sullo stesso punto
Non tende la pelle con la mano
Troppo lento
Facile per lui come per molti altri sovrappeso che non hanno spigoli.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1553
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda giotakamine » 23/09/2017, 7:52

Buongiorno, anche io finalmente posso fare la mia recensione sulla rasatura con ML dopo una settimana di prove. Rasoio comprato sulla Baia, shave ready, affilatissimo. Sicuramente non è una sbarbata semplice, ne ho fatte di migliori con DE, ma i consigli avuti da @CozzaroNero e @Percy ho cercato di metterli in pratica. Devo migliorare la manualità, l’utilizzo della mano sinistra, la scioltezza e la praticità. Come tutti i neofiti le difficoltà maggiori le ho riscontrate ed ancora le riscontro sulla zona baffi e mento. Proprio non riesco a farla bene, lascio sempre dei “ricordi” pelosi. Contropelo da sx verso dx leggermente accettabile, mentre da dx verso sx proprio indecente. Due passate, di più la mia pelle non regge. La seconda, leggerissima, fatta con il DE per essere presentabile alla società delle persone. Ma non desistiamo e fra qualche giorno ci riprovo. Grazie a tutti quelle persone del Forum, che ho contattato chi per il rasoio chi per la pietra giapponese e che mi hanno aiutato con i consigli, anche io in punta di piedi sono entrato negli utilizzatori del ML. Buone sbarbate
Avatar utente
giotakamine
 
Messaggi: 19
Images: 38
Iscritto il: 09/08/2017, 9:13
Località: Legnano - Mi

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda amerigo » 23/09/2017, 22:53

Bruconiglio ha scritto:Non mi piace quel video:
Troppe passate sullo stesso punto
Non tende la pelle con la mano
Troppo lento
Facile per lui come per molti altri sovrappeso che non hanno spigoli.


Concordo in pieno.
Soprattutto per il fatto che sia molto importante tendere bene la pelle, e non solo perchè ciò da più profondità al taglio ma anche,e soprattutto, per
un fatto di incolumità. Il Ml non è un DE o un multilama,e il rischio di fare bistecche della propria faccia è molto concreto se si agisce nel modo proposto
in questo video, dato che quella mano sulla tempia è pressochè inutile. Inoltre il ripassare troppe volte sullo stesso punto porta quasi inevitabilmente
ad irritazioni. Purtroppo il tubo, come d'altronde il mondo, è pieno di soloni e finti professori.

@giotakamine
devi soprattutto avere pazienza. Sbarbarsi col ML significa ricominciare tutto daccapo: diverso l'oggetto, diverso il modo di impugnarlo, di
passarlo sul viso ecc.
La rasatura col ML non è un'azione esoterica riservata a pochi affiliati, ma ha bisogno dei giusti tempi di apprendimento. L'unico consiglio che mi
sento di darti è di fare tutto con calma. All'inizio gesti lenti, consapevoli e misurati, che col tempo diventeranno familiari e quasi automatici, e
vedrai che col tempo tutto diventerà normale. Poi i giorni che vai proprio di fretta potrai sempre usare il DE.
"Chi va e torna, fa buon viaggio"
"Imparare è come remare controcorrente: se smetti, torni indietro."
Avatar utente
amerigo
 
Messaggi: 446
Images: 48
Iscritto il: 01/07/2016, 16:24
Località: Monterotondo(RM)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda giotakamine » 23/09/2017, 23:26

Grazie 1000 @amerigo dei preziosi consigli, vedrò di seguirli già dalla prossima sbarbata
Avatar utente
giotakamine
 
Messaggi: 19
Images: 38
Iscritto il: 09/08/2017, 9:13
Località: Legnano - Mi

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda amerigo » 25/09/2017, 18:30

Figurati, per così poco!
Qualsiasi dubbio, qualsiasi consiglio o chiarimento, non ti far scrupolo di chiedere, in questo forum troverai sempre qualche amico disposto a
rispondere.
Buon proseguimento, e... ICAB! ;)
"Chi va e torna, fa buon viaggio"
"Imparare è come remare controcorrente: se smetti, torni indietro."
Avatar utente
amerigo
 
Messaggi: 446
Images: 48
Iscritto il: 01/07/2016, 16:24
Località: Monterotondo(RM)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Walter_73 » 26/09/2017, 9:50

amerigo ha scritto:
Bruconiglio ha scritto:Non mi piace quel video:
Troppe passate sullo stesso punto
Non tende la pelle con la mano
Troppo lento
Facile per lui come per molti altri sovrappeso che non hanno spigoli.


Concordo in pieno.
Soprattutto per il fatto che sia molto importante tendere bene la pelle, e non solo perchè ciò da più profondità al taglio ma anche,e soprattutto, per
un fatto di incolumità. Il Ml non è un DE o un multilama,e il rischio di fare bistecche della propria faccia è molto concreto se si agisce nel modo proposto
in questo video, dato che quella mano sulla tempia è pressochè inutile. Inoltre il ripassare troppe volte sullo stesso punto porta quasi inevitabilmente
ad irritazioni. Purtroppo il tubo, come d'altronde il mondo, è pieno di soloni e finti professori.


bene allora non ho capito niente!!!
Mi riguarderò i video iniziali.
Grazie per il vostro parere ;-)
Walter_73
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 15/10/2016, 23:24
Località: Milano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Bjornvetr » 29/09/2017, 20:09

Primo tentativo con un ML (un Boker 5/8" in acciaio al carbonio, acquistato qui sul forum), dopo mesi di shavette.
Da norma avrei dovuto attendere il dopo-doccia di domani, ma non ho resistito. :mrgreen:

Da premettere che porto la barba lunga, e quindi rado solo la parte superiore degli zigomi, ai lati della mosca (sotto il labbro inferiore) e poi da poco sopra il pomo d'Adamo fino alla base del collo.


La preparazione
Pennello Omega 48 a bagno in acqua calda / tiepida.
Acqua calda abbondante su tutto il viso.
Pre-barba ProRaso bianco.

Mentre agiva, un trentina di passate per lato sulla coramella in pelle, acquistata anch'essa qui sul forum.
Una decina di passate (sommando quelle di entrambi i lati) sul palmo della mano.


L'insaponatura
Sapone ProRaso rosso in tubetto, con l'aggiunta di qualche goccia d'acqua e qualche altra goccia di olio di lino crudo in una ciotola bassa in metallo. Sto pensando di realizzarne una in legno o di usarne una in ceramica.
Lathering abbondante sulle zone da radere, con schiuma cremosa e ben bagnata.


La rasatura
Rasoio impugnato nella mano sinistra, dita della mano destra con un po' di allume di rocca per aiutare a tendere la pelle, ed è arrivato il momento decisivo.

Una passata WTG da Nord a Sud, e qualche passata sul palmo della mano.
Una passata ATG da Sud a Nord, rasoio asciugato (carta igienica e poi phon) e qualche passata sulla coramella in pelle, per sicurezza, e poi di nuovo sul palmo.
Una passata XTG da Nord - Est a Sud - Ovest.


Il post-rasatura
Acqua calda, allume di rocca, acqua calda, post-barba Pro-Raso, acqua fredda, phon per asciugare la barba che non ho rasato, olio di lino crudo sulla barba, e alla fine una dose abbondante di dopo-barba.


Le prime impressioni
A differenza di quello che succede spesso con lo shavette, non è stata necessaria un'ultima passata orizzontale sul collo con il multilama Mach3.
Mi sono trovato benissimo con il mano libera fin da subito: lo sento un po' più pesante dello shavette, e questo è un pregio, e la lama lunga paradossalmente mi è di aiuto nel disegnare le linee della barba.
Qualche indecisione nell'approccio in qualche punto, come ai lati della "mosca", ma dopo un paio di cambi di mano e impugnatura sono riuscito a fare bene anche quelli.


Il risultato
Ho quasi timore di definirlo BBS ma di visibile non c'è nulla, passando la mano nel verso del pelo non si sente nulla, in contropelo nemmeno; passandola in obliquo oppure orizzontalmente sul collo si sente appena appena qualcosina, ma è così anche dopo cinque passate di Mach3 o di shavette, quindi non posso lamentarmi. :D


Le mie conclusioni
Mi sembra che il ML sia molto più gentile sulla pelle rispetto allo shavette, anche utilizzando le Personna Platinum o le Astra Blu, e la soddisfazione è ancora maggiore.
La sensazione della delicatezza della lama sulla pelle è impagabile. Nel mio caso si è trattato di un regalo della mia ragazza, e non finirò mai di ringraziarla! :lol:
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 27
Images: 1
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Walter_73 » 08/10/2017, 13:11

[quote="Bjornvetr"]Primo tentativo con un ML (un Boker 5/8" in acciaio al carbonio, acquistato qui sul forum), dopo mesi di shavette.
Da norma avrei dovuto attendere il dopo-doccia di domani, ma non ho resistito. :mrgreen:

mmmmmmm, prolasso rossa mi intriga io uso la bianca, proverò a cercarla!


ragazzi scusate un consiglio, ma zona baffi come cavolo si rade?

Ho 5/6 rasate all'attivo , piano piano sto completando tutto il viso ma quando arrivo ai baffi il rasoio mi si pianta del tutto e non so da che parte cominciare.

qualche consiglio?
Walter_73
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 15/10/2016, 23:24
Località: Milano

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Bushdoctor » 08/10/2017, 17:40

Cerca di partecipare a qualche aperitivo milanese e risolvi il problema.
Puoi seguire l'argomento in Off Topic per sapere quando si svolgerà il prossimo.
On the stone again
Avatar utente
Bushdoctor
 
Messaggi: 2772
Images: 454
Iscritto il: 05/05/2012, 14:42
Località: Imperia

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda CozzaroNero » 08/10/2017, 22:41

Scusate l' OT, ma ... Prolasso rossa mi fa scompisciare

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Comunque posto un link

https://www.youtube.com/watch?v=I6B8rNOz3wg
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 503
Images: 183
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Prima rasatura con ML...la mia esperienza!

Messaggioda Bjornvetr » 09/10/2017, 3:59

Questa sera, dopo una bella doccia calda, ho ottenuto quella che credo sia stata la miglior rasatura della mia vita. :D

Ho qualche lievissima traccia di pelo giusto nel solito punto difficile, su un lato del collo, ma anche lì si sente esclusivamente in contropelo e calcando con le dita, altrimenti zero.
Il risultato è stato superiore anche al multilama, e la confortevolezza è stata estremamente superiore. Per non parlare poi della soddisfazione... :lol:

La differenza rispetto alle volte precedenti?
Ho prestato una particolare attenzione a tendere la pelle nel senso contrario a quello di crescita, in ogni singolo punto , aiutandomi con l'allume di rocca per fare presa.

Bruciore scarsissimo o nullo col dopobarba alcolico, grazie alla dolcezza del filo del mio Boker 5/8" dopo cinquanta passate fronte - retro su una coramella in pelle morbida. :mrgreen:
Avatar utente
Bjornvetr
 
Messaggi: 27
Images: 1
Iscritto il: 30/05/2017, 3:33
Località: Pescara
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti