info su rasoio TIMOR

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: info su rasoio TIMOR

Sostienici

Sponsor
 

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 03/01/2014, 16:29

Beh io penso che essere chiari e non cercare di fregare sia la cosa migliore.sono entrato premettendo che il rasoio non essendo shave ready è stato provato ad affilare con le relative conseguenze dovute ai vari problemi sopra elencati.gentilmente il titolare mi ha detto che avrebbe contattato il rappresentante.non esigo mai nulla,cerco sempre il dialogo civile a costo di rimetterci io il piu delle volte e mi hanno sempre insegnato che i soldi vanno e vengono quindi per 140euro non avrei mai fatto scenate(ma questo é un "dono" che devo ai miei genitori).
Per il resto poi si è dimostrato disponibilissimo a trattare le cose che da via tanto che..tra 10 minuti vado da lui in negozio...con una scatola capiente;-)
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1011
Images: 558
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Aldebaran » 05/01/2014, 12:23

Premesso che non ho letto tutta la discussione,la sintesi è questa:
Questi rasoi fanno schifo,i Timor nuovi intendo,Preattoni li aveva presi per farmeli vedere,ho provato ad affilarli e gliel'ho fatti rimandare indietro.Che il negoziante ne parli o no con il rappresentante poco importa perché tanto quest'ultimo,cento volte su cento, di rasoi che importa ed esporta non capisce nulla,altrimenti non li avrebbe importati a prescindere.Per evitare lungaggini,Vicio,ti consiglio,di riportarlo al negoziante e comprarti qualcos'altro.Cercate di evitare di spedirvelo tra di voi,cercando di sistemarlo e continuando a scrivere post su post,tanto quei rasoi non meritano tanta attenzione. Se si allungano i tempi,il membro del forum Vicio non avrà diritto ad alcun "risarcimento",anche se vi è un buon rapporto tra lui e il negoziante,quest'ultimo eviterei di metterlo a dura prova.Ci sono delle soglie che,una volta varcate,non si può tornare indietro e,come già è accaduto,si avrà come risultato, un cliente scontento con un rottame in mano e diffidenza tra due persone in cambio di una vecchia amicizia.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4653
Images: 3715
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 05/01/2014, 14:10

Grazie andrea per l interesse sull argomento.
Purtroppo il negozio chiude e comunque vada(in teoria me ne danno un altro perche mi piaceva il manico)sono in ottimi rapporti con il negoziante e verremo sicuramente ad un accordo visto che sto acquistando da lui parecchia roba.
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1011
Images: 558
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda merin » 05/01/2014, 18:29

Mi spiace - e mi sento offeso - che aldebaran non si voglia prendere la briga di leggere tutti i messaggi (al che mi chiedo che utilità abbia un forum se le persone più esperte non "vogliono perdere tempo" a leggere quanto scrivono gli utenti meno esperti), perché io non ho ancora trovato risposta ai miei quesiti, ma solo sentenze PESANTI, su questo rasoio e sul marchio in generale. Rispetto a quanto dichiarato , più volte, anche in altre discussioni, da Aldebaran quindi anche Morocutti non capisce nulla di rasoi dato che importa, distribuisce e vende rasoi Timor (giudizio in controtendenza a leggere discussione del "sodalizio morocutti": viewtopic.php?f=4&t=1742 )
Mi spiace se dal tono può sembrare che sia arrabbiato, non lo sono, ma sono deluso. Ho rispettato il volere dell'ex admin di non volere noie e non ricevere messaggi privati, quindi non gliene ho scritti. In base ad una sua affermazione definitiva al telefono con Vicio riguardo questo rasoio, nasce un problema e nasce questa discussione. Gli si chiede, mi pare di averlo fatto gentilmente, di chiarirne le motivazioni e di ipotizzare la risposta ad un paio di domande da me poste (mi sto esaltando, davvero. Penso quindi a questo punto di essere un mago della rasatura che riesce a radersi, senza esperienza con un rasoio schifoso, inaffilabile, non shave ready, di un marchio schifoso, venduto e distribuito da incompetenti se va bene, disonesti se va male perché lo fanno sapendo quanto fanno schifo quei rasoi...chissà che riuscirei a fare con un VERO rasoio; dovrò farmi chiamare Sweeney Todd da ora in poi...) e invece si dichiara di non aver letto la discussione e si chiude il tutto dicendo: Timor fa schifo e chi li vende/importa/distrbuisce non capisce un ca**o di rasoi, punto.

Pensavo ad un'apertura mentale maggiore...

saluti affilati
merin
Che le vostre lame possano essere sempre affilate ed i vostri rasoi sempre splendenti!
I miei blog: http://masseriadelprato.blogspot.it/ - http://fummelier.blogspot.it/
Follow@: https://twitter.com/ilFummelier - http://instagram.com/ilfummelier
Avatar utente
merin
 
Messaggi: 765
Images: 69
Iscritto il: 28/05/2013, 12:01
Località: Friuli Venezia Giulia - Provincia di UD

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 05/01/2014, 19:35

Hai mai visto il film Rambo?...rasatura a secco con coltellaccio squarcia papere....;-)
P.S.: la mia é solamente una battuta...
Voglio dire che come avrai potuto scoprire leggendo il forum anche i migliori rasoi sono dati shave ready e possono radere,ma non come intendiamo noi qui.
Non si trovano post in cui si paragona un Timor ad un Filarmonica o Thiers-issard...
Ti dice qualcosa il fatto che non li trovi esempio da Preattoni e in altri negozi blasonati ne in rete ne per le strade?
Nel mio lavoro poi(é solo un altro esempio)i miei rappresentanti vanno a vedere prodotti di cui non conoscono ne pregi ne difetti ma solo i prezzi!
Anche un razolution o un gold dollar radono...e lo fa anche il Timor.
Ci sono poi utenti che non amano rasature con il Filarmonica ed altri che magari provano un thiers-issard e lo vendono immediatamente(comprerei io..grazie!).
ultima cosa..cosa hai notato in controtendenza??il link che hai postato è solo lo spazio offerto dagli admin del sito alle notizie pubblicitarie offerte direttamente dal sig.Morocutti per la sua azienda..
Detto questo spero di non aver offeso nessuno ma di aver reso l idea di ciò che intendo io per rasoio a mano libera(che taglia).
Ultima modifica di Vicio72 il 05/01/2014, 20:12, modificato 2 volte in totale.
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1011
Images: 558
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Loengrid » 05/01/2014, 19:58

Amico mio,
Se ti ricordi bene dall' antiquario ho provato il rasoio sull'interno del mio avambraccio, a Palmanova sono andato sicuro sulla parte esterna dove il pelo è più duro e grosso.
La simpatica proprietaria si è lamentata che le toccava pulirlo, lubrificarlo e riporlo!!!
Gli shave ready di Palmanova hanno sulle spalle una gita a Treviso, non dico da chi per non farmi fregare un fornitore, e sono davvero shave ready.
Per quanto riguarda il resto della discussione me ne disinteresso per lo stesso motivo per cui da altre parti non mi interesso alle Dunhill fatte a Livorno.
Sai bene che mi rado anche con il coltello del salame e che almeno un milione di volte ti ho detto che i fornitori vanno selezionati, io compro i rasoi da chi sa cosa vende e controlla pezzo per pezzo, sai dove compro il caffè penso ti basti come garanzia; il pezzo fallato capita, per il resto, come sempre, la condivisione altrui non mi tange, il piacere è mio anche se per voi è errore.
Buone rasature, con una cineseria carissima , a quanto ho letto, ma di una bellezza ed efficenza unica, a quanto so!
Loengrid
Loengrid
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 29/05/2013, 7:47

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda merin » 05/01/2014, 20:15

Vicio72 ha scritto:Hai mai visto il film Rambo?...rasatura a secco con coltellaccio squarcia papere....;-)
P.S.: la mia é solamente una battuta...


Si lo so...altrimenti non avrei composto questo.. :lol:

9502

@Loengrid: lo sai che di te mi fido e scopro solo ora che - a quanto tu dici - il suddetto rasoio prima è passato da Treviso. Quindi, io forse sono solo bravino nel'uso del rasoio ma a Treviso devono essere dei GRANDI visto che sanno come affilare un rasoio "inaffilabile". :D

saluti affilati
merin
Che le vostre lame possano essere sempre affilate ed i vostri rasoi sempre splendenti!
I miei blog: http://masseriadelprato.blogspot.it/ - http://fummelier.blogspot.it/
Follow@: https://twitter.com/ilFummelier - http://instagram.com/ilfummelier
Avatar utente
merin
 
Messaggi: 765
Images: 69
Iscritto il: 28/05/2013, 12:01
Località: Friuli Venezia Giulia - Provincia di UD

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 05/01/2014, 20:28

A parte la simpaticissima vignetta(davvero applausi per te),continui a puntualizzare quell "inaffilabile".
Ti ripeto..dopo due gg di lavoro per circa 3h e mezza o più sono riuscito ad affilarlo anche io e radermi...ma mi pesa un po scrivere AFFILARLO e RADERMI.
Spero tu capisca...
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1011
Images: 558
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda merin » 05/01/2014, 20:36

Vicio72 ha scritto:A parte la simpaticissima vignetta(davvero applausi per te)


Contento che ti sia piaciuta :D Piace anche a me... :lol:

Vicio72 ha scritto:continui a puntualizzare quell "inaffilabile".
Ti ripeto..dopo due gg di lavoro per circa 3h e mezza o più sono riuscito ad affilarlo anche io e radermi...ma mi pesa un po scrivere AFFILARLO e RADERMI.
Spero tu capisca...


Puntualizzo e insisto perché - riporto da tuo messaggio privato a me indirizzato - riferendoti ad Aldebaran in quanto soggetto, mi hai scritto:

[omissis] e che lo avrei spedito per farmelo affilare da lui.
La sua risposta è stata una doccia fredda:INAFFILABILE!


Spero capisca anche tu... ;)

saluti affilati
merin
Che le vostre lame possano essere sempre affilate ed i vostri rasoi sempre splendenti!
I miei blog: http://masseriadelprato.blogspot.it/ - http://fummelier.blogspot.it/
Follow@: https://twitter.com/ilFummelier - http://instagram.com/ilfummelier
Avatar utente
merin
 
Messaggi: 765
Images: 69
Iscritto il: 28/05/2013, 12:01
Località: Friuli Venezia Giulia - Provincia di UD

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Bruconiglio » 05/01/2014, 20:47

Anche io ho un Timor identico (molto bello) con una geometria perfetta, che ho affilato più volte cercando la perfezione e con cui mi sono rasato almeno altrettante volte per provarlo.
Il rasoio mi piace molto (esteticamente) lo trovo molto curato nei dettagli (a partire dalla confezione), bellissimo il manico e il mio ha una geometria impeccabile ... Ma non mi piace come si affila e non mi piace come rade, anche se passa il test del capello.
Il mio ha un grano grosso e per affilarlo bene ho dovuto lavorare sulle diamantate fino alla 8000, solo poi sono passato alle varie naniwa etc.
Rade, ma non ha nè la dolcezza nè la profondità dei rasoi che preferisco e neanche del mio Dovo 101 che costa la metá e si affila in un attimo. Certo il 101 é decisamente più dimesso come aspetto :roll:
Probabilmente è frutto di una grossa produzione che fa trattamenti termici "collettivi" e poco curati per cui alcuni escono meglio di altri, per la molatura si affida ad operai più o meno abili per cui alcuni escono meno precisi, l'affilatura di fabbrica é grossolana per cui non può fungere da controllo di qualità che permetterebbe di scartare quelli usciti peggio.
Mi sembra uno strano prodotto in cui alcuni processi produttivi sono molto curati, altri meno e manca un vero controllo di qualità che è alla base del miglioramento.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1510
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Alexandros » 05/01/2014, 20:50

"I più esperti" sono qua che leggono....
e non hanno alcuna intenzione di lasciare domande non risposte.
Per risolvere i problemi però bisogna basarsi sugli elementi che si hanno a disposizione e valutare per bene ciò che si scrive.

Dopo vari scambi di opinioni ed esperienze posso dire che i rasoi ML di questo produttore presentano difetti gravi nella maggioranza dei pezzi prodotti,
(la cosiddetta Gold Dollar Quality)
sono quindi strumenti inaffiDabili e per un acquisto sicuro bisogna rivolgersi ad altri marchi.

Ovviamente i pezzi senza difetti sono affilabili facilmente (come un qualsiasi rasoio nuovo senza difetti) e ci si potrà radere senza problemi.

Resta sicuro il fatto che i rasoi ML Timor se non sono stati affilati fuori dello stabilimento di produzione da persone esperte non sono pronti a radere.
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1587
Images: 921
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda merin » 05/01/2014, 22:41

grazie ad entrambi, bruconiglio ed alexandros ;)

saluti affilati
merin
Che le vostre lame possano essere sempre affilate ed i vostri rasoi sempre splendenti!
I miei blog: http://masseriadelprato.blogspot.it/ - http://fummelier.blogspot.it/
Follow@: https://twitter.com/ilFummelier - http://instagram.com/ilfummelier
Avatar utente
merin
 
Messaggi: 765
Images: 69
Iscritto il: 28/05/2013, 12:01
Località: Friuli Venezia Giulia - Provincia di UD

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Aldebaran » 06/01/2014, 10:39

Io sono stato categorico nel rispondere perché la restituzione di un rasoio a mano libera da parte di un cliente che lo ha comprato,al venditore, non è una cosa semplice legalmente.Se un oggetto non funziona,lo si deve riportare al più presto al venditore,punto.
Io non ho scritto in maniera categorica per confutare nessuna tesi,ma solo per velocizzare certe procedure,non ho proprio pensato di tirare in ballo nessuno.
Che io non risponda più ai pm in effetti non è vero,ma,come specificato nell'annuncio collegato al link in cui affermo ciò,io affermo di non rispondere a messaggi che contengono scritti su argomenti che possono essere discussi tranquillamente sul forum.
I rasoi Timor nuovi hanno una produzione,a quanto pare,altalenante.Evidentemente la ditta appalta il lavoro a ditte di varie parti del mondo,trascurando il controllo qualità.E' comunque un'ottima motivazione per non comprarli,quelli che ho visto e provato io,ad esempio,sono assolutamente inutilizzabili.La "Morocutti" fa parte dei professionisti del forum.I loro prodotti hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo e mi sono sincerato del fatto che questi siano fabbricati in Italia.Come ogni altra ditta però,ha le sue pecche,e comunque io sul forum attuo,come potete notare,libera informazione e ai membri del forum offro,tramite la Ditta G.Preattoni,solo il meglio,escludendo il peggio,nella fattispecie,ad esempio,i rasoi Timor nuovi,anche se coloro che li vendono fanno parte del nostro sito.Penso che il mio parere e le mie capacità non siano insandacabili,ma di sicuro di una certa auterevolezza,atta solo ed esclusivamente a difendere gli interessi delle persone del forum,dato quello che io e Franz siamo riusciti a produrre in materia di rasoi a mano libera,sia in Italia che nel Mondo.Tutti successi ben documentati.
Avatar utente
Aldebaran
 
Messaggi: 4653
Images: 3715
Iscritto il: 31/03/2010, 19:26
Località: Milano - Chieti

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 07/01/2014, 23:52

Aggiorno il post in quanto oggi ho sostituito d'accordo con il commerciante il TIMOR con un DOVO SPECIAL manico tartarugato(non mi andava più di rischiare alla fin fine).
Sempre oggi mi ha contattato l ufficio dell importatore per l Italia(MOROCUTTI) al quale ho spiegato la vicenda,e volevano le foto dell asimmetria della lama(prontamente inviate)e che avrebbero provveduto alla sostituzione nel caso il prodotto fosse risultato palesemente difettoso,mi hanno specificato nonostante l affilatura,quindi molto professionali.
Ieri sono stato contattato anche dalla G&F con un messaggio molto lapidario che mi invitava a contattare l importatore per l Italia.
Dichiaro conclusa qui la mia avventura con i TIMOR
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1011
Images: 558
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda paciccio » 08/01/2014, 1:20

Vicio72 ha scritto:Aggiorno il post in quanto oggi ho sostituito d'accordo con il commerciante

Commerciante Serio e disponibile, soprattutto desideroso della soddisfazione del cliente!

Vicio72 ha scritto:Sempre oggi mi ha contattato l ufficio dell importatore per l Italia(MOROCUTTI) al quale ho spiegato la vicenda,e volevano le foto dell asimmetria della lama(prontamente inviate)e che avrebbero provveduto alla sostituzione nel caso il prodotto fosse risultato palesemente difettoso,mi hanno specificato nonostante l affilatura,quindi molto professionali.

Importatore molto serio, ne esce anche lui a testa alta!

Vicio72 ha scritto: G&F con un messaggio molto lapidario che mi invitava a contattare l importatore per l Italia.

Sono i degni padri del rasoio che hanno prodotto...

La vicenda poteva essere spiacevole, ma grazie al venditore che ha a cuore la soddisfazione del cliente, ed all'importatore serio e professionale si è conclusa nel migliore dei modi, cioè con il cliente soddisfatto!

Un'altra vittora della condivisione delle informazioni!
«Con un gentiluomo sono sempre più di un gentiluomo; con un mascalzone, cerco di essere più di un mascalzone.» Paciccio & Otto von Bismarck
«senza luce la foto non esiste!!!» csd949
My SOTD on Instagram
Avatar utente
paciccio
 
Messaggi: 4852
Images: 1480
Iscritto il: 31/03/2010, 22:52
Località: Provincia N.W. Milano - Magonza

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda bertz » 14/06/2014, 12:22

dubbi ed impressioni confermate
affidatomi da un amico ,l'ho affilato al meglio delle mie possibilita'..
zero confort,zero feeling ..pessimo :evil:
14933
Avatar utente
bertz
 
Messaggi: 1034
Images: 534
Iscritto il: 14/09/2011, 22:51
Località: Ferrara

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Supermomo » 14/06/2014, 12:30

Che peccato, la lama e il manico sono molto belli...
Mandi Frus, da Massimo

Old Spice l'originale. Se tuo nonno non lo avesse usato, tu non esisteresti.
Avatar utente
Supermomo
Utente Attivo
Utente Attivo
 
Messaggi: 1229
Images: 359
Iscritto il: 18/05/2013, 15:29
Località: Pordenone

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Bruconiglio » 14/06/2014, 22:46

I nuovi timor sono un po' ostici da affilare.
Io ottengo i risultati migliori facendo tutto il lavoro con le DMT, fino alla DMT 8000, prima di passare alle naniwa.
Probabilmente subiscono un cattivo trattamento termico che lascia il grano grosso e si riesce a rompere solo con le diamantate.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1510
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda bertz » 14/06/2014, 23:19

tecniche e materiali usati:
1000/3000/8000 naniwa /e turingia prima volta, grado di affilatura non soddisfacente
10000 naniwa/belga seconda volta, migliore e confortevole ma non troppo efficace
pasta rossa paciccio e rifinitura pasta verde stanghen terza volta, filo letale ma assolutamente non confortevole
Ultima modifica di bertz il 14/06/2014, 23:25, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
bertz
 
Messaggi: 1034
Images: 534
Iscritto il: 14/09/2011, 22:51
Località: Ferrara

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Supermomo » 14/06/2014, 23:21

Ussignor, ti manca solo la magia nera e il vodoo... Mi sa che non ne vale proprio la pena...
Mandi Frus, da Massimo

Old Spice l'originale. Se tuo nonno non lo avesse usato, tu non esisteresti.
Avatar utente
Supermomo
Utente Attivo
Utente Attivo
 
Messaggi: 1229
Images: 359
Iscritto il: 18/05/2013, 15:29
Località: Pordenone

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda gabrielecori » 29/06/2014, 10:58

l'ho comprato tempo fa in seguito a una disavventura tipo Vicio, erano i primi tempi che mi avvicinavo alla rasatura tradizionale e ancora non avevo esplorato bene il forum, provato ad affilare più volte ma niente poi questa settimana mi è arrivato un vintage in silversteel dall' inghilterra e dato che ho dovuto mettere mano alle pietre l'ho tirato fuori dal dimenticatoio e l'ho provato a riaffilare giù di belga blu e poi gialla e dopo parecchio lavoro lento e preciso sono riuscito finalmente ad "affilarlo" (l'inglese anonimo in due minuti ha preso un filo spettacolare e dolcissimo) sta mattina per la prima volta l'ho usato rasatura così così niente a che vedere con i due anonimi in mio possesso
gabrielecori
 
Messaggi: 40
Images: 6
Iscritto il: 25/02/2014, 18:56
Località: ACUTO/ROMA-FIRENZE

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Alexandros » 12/04/2015, 20:31

Mi è stato recentemente affidato per l 'affilatura un nuovo Timor 6/8 con il manico in legno...

24132

di fabbrica presentava uno strano doppio bevel come fosse una lametta moderna :?:
dopo 1 ora di tentativi sono stato costretto ad abbandonare l '"impresa" constatando che anche con geometrie corrette non riesce a prendere un filo da rasoio ma si ferma diciamo fino a un filo da coltello da ipermercato.. :?

non mi era mai successo di abbandonare l 'affilatura di un rasoio a causa della scarsa qualità delll 'acciaio! :evil:

Successivamente 4 Sheffield pre 1890 hanno preso il filo praticamente da soli...
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1587
Images: 921
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda sacca63 » 10/06/2016, 12:10

Ciao a tutti. Volevo tornare su questo argomento perché' anche io ero rimasto deluso da questo rasoio con manico in corno che avevo acquistato alcuni anni fa e che avevo accantonato dopo avere più' volte tentato di affilare senza alcun successo. Ieri pomeriggio colto da ispirazione, ho deciso di fare un ultimo tentativo. Ho messo sul dorso della lama 5 strati del solito nastro adesivo, ho fatto 120 passate alternate per lato, sostituendo spesso l'ultimo strato di nastro a mano a mano che si consumava, su pietra artificiale 3000. Successivamente ho fatto le stesse operazioni sull'altro lato della pietra 6000. Sono poi passato alla belga gialla vintage e dopo avere fatto le medesime operazioni con le medesime modalità' di cui sopra, ho terminato l'affilatura su turingià, sempre vintage. Con mia sorpresa e dopo tante arrabbiature, il rasoio tagliava un capello appoggiandolo sopra al filo. Questa mattina dopo il collaudo ho constatato felicemente che avevo portato a termine una rasatura perfetta con una lama molto dolce e canterina al punto giusto. Lo posso tranquillamente paragonare al dovo 101 6/8 che uso quotidianamente. Ah stavo dimenticando che anche il mio timor ha un lieve difetto di geometria
sacca63
 
Messaggi: 2
Images: 7
Iscritto il: 30/11/2014, 12:48
Località: Rovigo

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Nando » 01/01/2017, 14:27

Buon anno a tutti! Mi é stato regalato per l'anno nuovo il timor in questione, con manico in corno e scritta in oro. Avevo letto questa discussione per cui ora, prima di provare ad usarlo chiedo a chi ne ha esperienza,visto che comunque é stato pagato caro,se é proprio cosí male e conviene provare a restituirlo
Nando
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 19/07/2014, 0:11
Località: Verona

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Nando » 04/01/2017, 12:11

Alla fine l'ho restituito.. peccato perché il manico era proprio bello.
Nando
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 19/07/2014, 0:11
Località: Verona
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite