info su rasoio TIMOR

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: info su rasoio TIMOR

Sostienici

Sponsor
 

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda andreat63 » 02/01/2014, 9:17

il problema non è certamente la semplice asimmetria delle molature. il filo toccca dappertutto le pietre? se si, la causa delle insoddisfacenti performance è la qualità del trattamento termico
andreat63
 
Messaggi: 1156
Images: 532
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 02/01/2014, 9:50

Ciao e grazie dell interesse.
No,il filo non toccava pienamente tutta la lunghezza del filo,ha cominciato ad essere piu uniforme dopo circa 3h e mezza di prove su due gg di tentativi.
Attualmente affilato diciamo all 70% in quanto rade ma non è certo confortevole.
Colgo l occasione per augurarti buon anno
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1042
Images: 585
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda andreat63 » 02/01/2014, 10:02

allora bisogna lavorare fin che le pietre toccano tutto il filo. tellerabile per i cinesi pakistani da pochi €, non per uno da 140. ma questo, a che cosa è dovuto? agli stabilizzatori troppo invadenti o alla lama dai profili di dorso e filo non paralleli?
andreat63
 
Messaggi: 1156
Images: 532
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Bruconiglio » 02/01/2014, 10:28

andreat63 ha scritto:allora bisogna lavorare fin che le pietre toccano tutto il filo ...

:shock:
Dipende molto dal tipo di difetto, perché se la lama ha un profilo curvo accentuato rischi solo di consumarla tutta spina compresa.
Non amo queste soluzioni di "forza bruta", meglio cercare di capire la lama e trovare la soluzione ad-hoc in funzione del tipo ed entità del difetto.
La soluzione meno dolorosa potrebbe essere (in ordine crescente di difettosità)
variare la pressione nelle varie fasi dell'affilatura
aumentare lo spessore del dorso con alcuni strati di nastro
darle un profilo leggermente "smile"
smussare la pietra e lavorare vicino al bordo
...
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1531
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 02/01/2014, 10:33

Vi posso solo aiutare dicendovi che ho provato entrambe le soluzioni,arrivando addirittura a 4 strati di nastro poi tolti e ho ottenuto di piu forzando l affilatura
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1042
Images: 585
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda andreat63 » 02/01/2014, 11:08

Bruconiglio ha scritto:
andreat63 ha scritto:allora bisogna lavorare fin che le pietre toccano tutto il filo ...

:shock:
Dipende molto dal tipo di difetto, perché se la lama ha un profilo curvo accentuato rischi solo di consumarla tutta spina compresa.
Non amo queste soluzioni di "forza bruta", meglio cercare di capire la lama e trovare la soluzione ad-hoc in funzione del tipo ed entità del difetto.
La soluzione meno dolorosa potrebbe essere (in ordine crescente di difettosità)
variare la pressione nelle varie fasi dell'affilatura
aumentare lo spessore del dorso con alcuni strati di nastro
darle un profilo leggermente "smile"
smussare la pietra e lavorare vicino al bordo
...

se ha delle irregolarità, bisogna in qualche modo consumarle, per realizzare la rettifica. il profilo del filo deve essere in armonia con quello del dorso, sta male filo smile e dorso rettilineo. certo, bisogna vedere l'entità del difetto, che non credo (mi auguro) sia grave, visto che non è un rasoio da terzomondo. il nastro lo userei solo in fase di rettifica con le pietre più abrasive, per proteggere la costa dall'usura, ma non più di 1 strato, per non falsare l'angolo dei biselli. poi bisogna vedere perchè il filo non tocca dappertutto, se è colpa degli stabilizzatori (nel qual caso si risolve facilmente), se è una lama bananata, o se è girata a elica. in questi casi, dopo le pietre ci starebbe bene la mola, per poi uniformare l'altezza dei biselli
andreat63
 
Messaggi: 1156
Images: 532
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Bruconiglio » 02/01/2014, 17:11

Con i nostri ultimi post stiamo andando OT.
Poiché la discussione mi sembra interessante, conto di aprire un argomento apposito appena metto insieme un po' di materiale per illustrare meglio il mio punto di vista.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1531
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 02/01/2014, 17:41

Io in serata posto qualche foto dettagliata di come è attualmente "consumato" il dorso per rendere piu o meno accettabile l affilatura cosi potreste forse valutare meglio
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1042
Images: 585
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Mino » 02/01/2014, 18:07

La G&F è una società tedesca che produce in patria(Solingen) solo le lamette DE.
Il rasoio di sicurezza è prodotto in Cina per contro loro. Lo stesso, credo, fanno con i ML.
E nel caso dei DE, vi sottolineo che vendono spesso a più di 30 euro un rasoio che è la copia spudorata dei Weishi a 10-12 euro.
A me quest'azienda non ha mai convinto.
Avatar utente
Mino
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 17/05/2013, 14:45
Località: Latina

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 02/01/2014, 19:45

936893679366936593649363
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1042
Images: 585
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Bruconiglio » 02/01/2014, 20:21

Capisco che dopo averlo maltrattato e ridotto in quel modo tu abbia delle remore a darlo indietro :D
La spina era probabilmente un po' a banana e forse anche la parte del tagliente. Mi sembra che insistendo sulla pietra, oltre a consumare in modo non uniforme le coste tu gli abbia dato anche un profilo triste.
Questo profilo triste del tagliente è probabilmente il danno maggiore :roll: e più impegnativo da correggere.
Avatar utente
Bruconiglio
 
Messaggi: 1531
Images: 255
Iscritto il: 01/08/2012, 15:02
Località: Chieti

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 02/01/2014, 20:38

Non mi pare triste...ma magari trovandotelo davanti potrai giudicare meglio,le foto sono sempre un po' difficili da interpretare pienamente.
Come hai visto ho dovuto lavorare molto per creargli un filo decente ma soprattutto tagliente!
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1042
Images: 585
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda bertz » 02/01/2014, 20:50

probabilmente un effetto ottico dovuto dalla notevole usura del bisello e della costa
nel centro esatto
Avatar utente
bertz
 
Messaggi: 1034
Images: 534
Iscritto il: 14/09/2011, 22:51
Località: Ferrara

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Supermomo » 02/01/2014, 20:55

cavolo Vicio, ci hai dato dentro... ha un filo da 2/3mm, sembra uno di quei W&B ammmmericani super lucidati e molati che si vedono sulla baia... la cosa strana è quanto si è consumata la costa, neanche i rasoi più vecchi che ho non sono così consumati...
che peccato però tutti quei soldi e un manico così bello :( .
Mandi Frus, da Massimo

Old Spice l'originale. Se tuo nonno non lo avesse usato, tu non esisteresti.
Avatar utente
Supermomo
Utente Attivo
Utente Attivo
 
Messaggi: 1287
Images: 371
Iscritto il: 18/05/2013, 15:29
Località: Pordenone

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 02/01/2014, 20:57

Se pensi che con le prime passate avevo tre punti piu lucidi sul dorso e zero filo...si...direi che ho zappato quel che serviva;-).
Nel frattempo nessuna risposta da G&F
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1042
Images: 585
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda altus » 02/01/2014, 21:09

"Handmade in Solingen" ? direi "footmade" piuttosto.....
"Le voyage est court. Essayons de le faire en premiére classe." (Noiret)
la collezione - il cantiere di restauro - gli astucci
Avatar utente
altus
 
Messaggi: 2676
Images: 1870
Iscritto il: 25/03/2013, 22:55
Località: Roma

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Alexandros » 02/01/2014, 21:26

Questo Timor è il classico esempio di un rasoio con problemi di fabbricazione e geometria con conseguente scorretto e non uniforme appoggio sulla pietra.

Nel volerlo a tutti i costi "raddrizzarlo" solamente usando le pietre e "dandoci giù" per fargli prendere il filo omogeneamente, si incorre inevitabilemte in un ispessimento enorme del bisello e un consumo anomalo della costa.

Ora anche se prendesse una affilatura decente per radere, con quello spessore di bisello il rasoio strapperà sempre, non terrà mai il filo e non sarà mai confortevole.

Il lato positivo della vicenda Vicio è che il manico è bello e si può riutilizzare! ;)
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1614
Images: 921
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 02/01/2014, 21:36

Cosa che ho pensato anche io;-)
Comunque domani provo l estremo....cerco di farmelo sostituire....
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1042
Images: 585
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Supermomo » 02/01/2014, 22:21

ah i Genovesi.... amano il rischio :D
Mandi Frus, da Massimo

Old Spice l'originale. Se tuo nonno non lo avesse usato, tu non esisteresti.
Avatar utente
Supermomo
Utente Attivo
Utente Attivo
 
Messaggi: 1287
Images: 371
Iscritto il: 18/05/2013, 15:29
Località: Pordenone

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 03/01/2014, 11:44

Il titolare del negozio mi sostituirà il rasoio molto gentilmente!
Ultima modifica di Vicio72 il 03/01/2014, 12:40, modificato 1 volta in totale.
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1042
Images: 585
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda andreat63 » 03/01/2014, 12:01

secondo me non ha problemi di geometrie, i biselli si sono formati e ampliati in modo uniforme, pure sulla costa, il consumo è uniforme, per lo meno è negli standard normali, come omogeneità. quindi, piò essere un problema del cattivo trattamento termico, oppure... è un rasoio non adatto alla tua mano (ipostesi un pò remota). dal momento che te lo cambia, il problema finisce qui (sempre che non si ripresenti col sostituto), altrimenti avresti potuto affidarlo a che ha le mole, per azzerare i biselloni (più che altro per curiosità, che poi è pure onerosa)
andreat63
 
Messaggi: 1156
Images: 532
Iscritto il: 15/07/2010, 12:29
Località: Moglia (MN)

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 03/01/2014, 14:25

Attendero quello nuovo e lo darò da affilare a Bruconiglio che si era offerto gia in precedenza per verificare quello appena riconsegnato al negoziante,cosi che anche lui possa farsi una idea e postare impressioni su geometrie acciaio e difficolta di affilatura eventuale come precedentemente riscontrata da me ma ancor piu autorevolmente da Aldebaran
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1042
Images: 585
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda merin » 03/01/2014, 15:34

Vicio72 ha scritto:Attendero quello nuovo e lo darò da affilare a Bruconiglio che si era offerto gia in precedenza per verificare quello appena riconsegnato al negoziante,cosi che anche lui possa farsi una idea e postare impressioni su geometrie acciaio e difficolta di affilatura eventuale come precedentemente riscontrata da me ma ancor piu autorevolmente da Aldebaran


Voglio il nome e l'indirizzo del negozio dove lo hai preso...riprende indietro merce usata e rovinata dal tentativo di "aggiustarla"? WOW...
Il rasoio in sostituzione sarà lo stesso o un altra marca?

Oltre a questo, chiedo scusa, ma nessuno ha risposto alla mia domanda (per me fondamentale) del perché tutti i rasoi in commercio "shave ready" sono - a quanto dite voi - una menzogna, ma io continuo a potermi rasare con lo stesso TIMOR preso da Vicio e da tutti voi tanto disprezzato, da appena acquistato con...qualche colpo di coramella e via.

saluti affilati
merin
Che le vostre lame possano essere sempre affilate ed i vostri rasoi sempre splendenti!
I miei blog: http://masseriadelprato.blogspot.it/ - http://fummelier.blogspot.it/
Follow@: https://twitter.com/ilFummelier - http://instagram.com/ilfummelier
Avatar utente
merin
 
Messaggi: 775
Images: 71
Iscritto il: 28/05/2013, 12:01
Località: Friuli Venezia Giulia - Provincia di UD

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda Vicio72 » 03/01/2014, 15:44

Beh il segreto e' semplice,sono passato questa mattina e c era il cartello chiuso per inventario,mi faccio riconoscere e visto che sono cliente abituale il titolare mi fa entrare...a fartela breve purtroppo il negozio chiude.
Ha gia contattato il rappresentante spiegando la situazione e gli porta a breve un nuovo timor uguale a quello(si masochista e voglio andare a fondo a sta storia)...non vi dico pero' nel frattempo cosa ho recuperato a prezzi di costo!mi sa che a breve metterò qualche oggettino nuovo mai aperto nel mercatino;-)
"...dai diamanti non nasce niente,dal letame nascono i fiori..." (F.De Andre')
Avatar utente
Vicio72
Miglior foto di Agosto
Miglior foto di Agosto
 
Messaggi: 1042
Images: 585
Iscritto il: 21/05/2013, 11:33
Località: GENOVA

Re: info su rasoio TIMOR

Messaggioda merin » 03/01/2014, 16:17

Tu nella tua vita precedente dovevi essere stato un benefattore...non si spiega altrimenti. Una sfortunata esperienza è foriera di una abnorme ed esagerata botta di c**o come questa :lol:
Comunque grazie per la spiegazione...non so da voi ma normalmente un negozio col cavolo che si riprende indietro e sostituisce un articolo "manomesso". Ecco perché mi sembrava strano...

Attendo risposte ai miei quesiti... intanto resto in trepidante attesa di vedere, e ascoltarne le tue valutazioni del tuo nuovo Timor.

saluti affilati
merin
Che le vostre lame possano essere sempre affilate ed i vostri rasoi sempre splendenti!
I miei blog: http://masseriadelprato.blogspot.it/ - http://fummelier.blogspot.it/
Follow@: https://twitter.com/ilFummelier - http://instagram.com/ilfummelier
Avatar utente
merin
 
Messaggi: 775
Images: 71
Iscritto il: 28/05/2013, 12:01
Località: Friuli Venezia Giulia - Provincia di UD
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti