Anatomia per Immagini del Rasoio: Le parti di un ML

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Anatomia per Immagini del Rasoio: Le parti di un ML

Sostienici

Sponsor
 

Re: Anatomia per Immagini del Rasoio: Le parti di un ML

Messaggioda Alexandros » 06/08/2016, 23:03

Non esiste un lato destro e uno sinistro riferito ad un rasoio ml poiché a seconda di come lo guardi destra e sinistra sono intercambiabili.
Tuttavia io parlerei di faccia frontale della lama e rovescio come per una moneta.
La faccia frontale della lama é quella in cui appaiono le scritte di riferimento al modello o a produttore e in tutti i rasoi Ml è quella che si vede tenendo il manico a destra e la punta del rasoio a sinistra.
Quando posso, al soffitto di una stanza preferisco un tetto di stelle.
Larry Yuma
Avatar utente
Alexandros
 
Messaggi: 1600
Images: 921
Iscritto il: 04/10/2010, 12:28
Località: Tra Modena e Bologna

Re: Anatomia per Immagini del Rasoio: Le parti di un ML

Messaggioda CozzaroNero » 06/08/2016, 23:22

Complimenti Alexandros bella e fantastica risposta.
;) ;)
Avatar utente
CozzaroNero
 
Messaggi: 420
Images: 138
Iscritto il: 28/03/2016, 14:28
Località: Vigevano (PV)

Re: Anatomia per Immagini del Rasoio: Le parti di un ML

Messaggioda oriolo » 22/08/2016, 12:26

Con un po' di ritardo ti ringrazio per la esauriente risposta.
Hic et nunc
Alessandro
Avatar utente
oriolo
 
Messaggi: 184
Iscritto il: 24/05/2016, 14:28
Località: Appennino Tosco-Emiliano

Re: Anatomia per Immagini del Rasoio: Le parti di un ML

Messaggioda drmacchius » 29/01/2017, 12:32

Considerazioni sul filo.
Guardando le foto linkate sembra che alcuni rasoi abbiano il tagliente leggermente convesso. Anche un rasoio 3/8 da rifinitura di nuova produzione cè l'ha e ho visto prodotti artigianali americani che lo hanno addirittura quasi curvo. A prescindere dall' estetica la cosa ha dei vantaggi e utilità? Ne dovo ne mastro livi fanno taglienti così e sospetto che ci sia una ragione. Sto meditando di farmi realizzare un rasoio su misura ma non ho le idee chiare. Ho una balba molto dura e una pelle estremamente delicata ed eccessivamente morbida/ciccia. Inoltre ho un mapping molto ondulato con moltipli cambi di orientamento del pelo. Quindi ho mi tengo la barba lunga in stile Leonardo Da Vinci ho la tengo decisamente corta perché se no in tutte le mezze misure ho mi dà una immagine da banda bassotti o da integralista islamico. Per radermi coi miei due dovo per ottenere una rasatura soddisfacente sono costretto a fare 4 o5 passate di contropelo per andare a coprire tutti i vari orientamenti del pelo. Stavo pensando che con un tagliente un po' più convesso potrei evitare di lussarmi il polso in determinati angoli del volto e magari ridurre die una o due passate di contropelo. Consigli e considerazioni?
drmacchius
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 28/04/2016, 20:11

Re: Anatomia per Immagini del Rasoio: Le parti di un ML

Messaggioda ischiapp » 29/01/2017, 13:42

Credo sia legato al concetto della lama slant: http://www.ilrasoio.com/viewtopic.php?f=10&t=3269&hilit=slant
Ad esempio, il Shumate Curved Tungsteel
9171
58005801


Comunque, indipendentemente dallo strumento preferito, il risultato è legato alla conoscenza della tecnica ed all'affinamento della pratica. ;) :idea: :ugeek:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13223
Images: 1975
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Anatomia per Immagini del Rasoio: Le parti di un ML

Messaggioda drmacchius » 29/01/2017, 19:28

io mi riferivo appunto a questo rasoio
https://www.boker.de/rasiermesser/rasie ... 40304.html

Ho usato sinora solo 5/8. Col il bergische Löwe con i consigli del forum sto riuscendo a ottenere risultati un tempo impensabili, ma ci sono dei punti al labbro inferiore, al mendo e agli angoli della mandibola in cui mi rervirebbe una sorza di testa spaglona ancora pi allungata e sottile per riuscire in un colpo solo a ottenere i risultati che cerco. In Passato in quei punti il contropleo lo facevo con una shavette a lama intera montata a rasogli a mano libera: in pratica ci passavo il rasoio a 180 gradi sopra e tagliava alla perfezione. Col mano libera in quei punti per ottenere lo stesso angolo di rasatura devo lavorare molto con la punta spagnola del rasoio che, in parte non riesco mai ad affilare a dovere e in parte é troppo corta e mi costringe a darmi piü passate nella stessa zona con tendenza quindi alla irritazione.

Vorrei farmi fare un rasoio artigianale ma non ho ancora le idee molto chiare. Sono affascinato dai rasoi grandi -dal 7/8 in su-, che mi permetterebbero di passarli sulle guance completamente piatti con contropeli perfetti ma non so se renderebbero le cose troppo difficoltose negli spicoli convessi e concavi del volto. Daltrocanto una volta i rasoi piccoli erano fatti a posta per le rifiniture, ma non so se questi possono fare al caso mio.

Chiedevo consigli anche per questo motivo
drmacchius
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 28/04/2016, 20:11

Re: Anatomia per Immagini del Rasoio: Le parti di un ML

Messaggioda Anitram » 02/02/2017, 22:15

E' una questione di pratica......ovviamente il 7/8 essendo piu' pesante il taglio è più deciso.
Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. (il grande campione di F1 Ayrton Senna)
Avatar utente
Anitram
 
Messaggi: 135
Images: 159
Iscritto il: 31/01/2013, 16:54
Località: Martignano LE

Re: Anatomia per Immagini del Rasoio: Le parti di un ML

Messaggioda gaspare.longobardi » 24/03/2017, 14:51

riguardo a punte asimmetriche?
gaspare.longobardi
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 24/03/2017, 12:08
Precedente

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite